10 Benefici di Melissa e come usarlo

10 Benefici di Melissa e come usarlo
Balsamo di limone: usi, benefici e altro
Che cos'è?

Melissa (

Melissa officinalis ) è un'erba profumata al limone che proviene dalla stessa famiglia di menta.L'erba è originaria dell'Europa, del Nord Africa e dell'Asia occidentale, ma è coltivata in tutto il mondo. La melissa è stata tradizionalmente usata per migliorare l'umore e le cognitive funzione, ma i potenziali benefici non si fermano qui. Continua a leggere per saperne di più sui possibili poteri curativi di questa pianta.

Stress 1. Può aiutare ad alleviare lo stress

Melissa si dice che lenisca i sintomi dello stress, ti aiuti a rilassarti e ad aumentare il tuo umore

Uno studio del 2004 ha scoperto che prendere lemo Il balsamo ha alleviato gli effetti negativi sull'umore dello stress psicologico indotto da laboratorio. I partecipanti che hanno preso il balsamo di limone hanno riferito di sé un maggiore senso di calma e una minore sensazione di vigilanza.

Sebbene si trattasse di uno studio in doppio cieco, controllato con placebo, aveva un campione di 18 persone. Sono necessarie ulteriori ricerche per elaborare questi risultati.

Modalità d'uso:

Prendere 300 mg di balsamo di limone in capsule due volte al giorno. È possibile assumere una dose singola di 600 mg in episodi acuti di stress. Anxiety2. Può aiutare a ridurre l'ansia

La melissa può anche essere utilizzata per ridurre i sintomi di ansia, come nervosismo ed eccitabilità.

La ricerca pubblicata nel 2014 ha esaminato l'umore e gli effetti cognitivi degli alimenti contenenti melissa. Il supplemento è stato miscelato in una bevanda e nello yogurt insieme a dolcificanti naturali o artificiali. I partecipanti di entrambi i gruppi hanno riportato effetti positivi su vari aspetti dell'umore, compresi livelli ridotti di ansia.

Anche se questo è promettente, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare veramente la sua efficacia.

Modalità d'uso:

Prendere da 300 a 600 mg di melissa tre volte al giorno. È possibile assumere una dose più elevata negli episodi acuti di ansia. Funzione cognitiva3. Può aumentare la funzione cognitiva

Lo stesso studio del 2014 ha anche esaminato gli effetti della melissa nel migliorare la funzione cognitiva.

Ai partecipanti è stato chiesto di svolgere compiti cognitivi che coinvolgono memoria, matematica e concentrazione. I risultati di queste attività informatizzate suggeriscono che i partecipanti che hanno ingerito la melissa sono risultati migliori di quelli che non lo hanno fatto.

Sebbene questi partecipanti abbiano sperimentato un aumento dei livelli di vigilanza e prestazioni, è ancora possibile che la fatica si instauri nel tempo. La combinazione di melissa e cibo influisce anche sul suo tasso di assorbimento, che potrebbe avere avuto un impatto sulla sua efficacia. Sono necessarie ulteriori ricerche.

Modalità d'uso:

Prendere da 300 a 600 mg di melissa tre volte al giorno. Insomnia4. Può aiutare ad alleviare l'insonnia e altri disturbi del sonno

La combinazione di melissa e valeriana può aiutare ad alleviare irrequietezza e disturbi del sonno come l'insonnia.

Ricercatori in uno studio del 2006 hanno scoperto che i bambini che assumevano una dose combinata hanno riscontrato un miglioramento dei sintomi tra il 70 e l'80 per cento. Sia i ricercatori che i genitori consideravano la melissa un trattamento buono o molto buono. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per convalidare questi risultati.

Come usare:

Bere una tazza di tè preparato con valeriana e melissa prima di andare a letto. Puoi trovare le opzioni a fogli mobili o in sacchi nel tuo negozio di alimentari locale o online. herpes labiale5. Può aiutare a curare le ferite fredde

Puoi anche applicare la balsamo di limone topicamente al primo segno di un mal di freddo.

I partecipanti a uno studio del 1999 hanno applicato una crema al limone o placebo sulla zona interessata quattro volte al giorno per cinque giorni. I ricercatori hanno scoperto che i partecipanti che hanno usato la crema alla melissa hanno riscontrato meno sintomi e guarito più velocemente di quelli che non lo hanno fatto.

I ricercatori hanno anche suggerito che l'uso della crema di melissa può aiutare a prolungare gli intervalli tra i focolai di mal di freddo. Sono necessari ulteriori studi per espandere questi risultati.

Modo d'uso:

Applicare una crema di melissa sulla zona interessata più volte al giorno. Assicurati di applicare un cerotto sulla parte interna del tuo avambraccio prima di applicarlo sul mal di freddo. Se non si verificano irritazioni o infiammazioni entro 24 ore, dovrebbe essere sicuro da usare. Indigestion6. Può aiutare ad alleviare l'indigestione

Se si verificano frequenti dolori addominali e disagio, la melissa può avere un effetto positivo sulla digestione.

Un piccolo studio del 2010 ha valutato gli effetti di un dessert freddo contenente melissa sulla dispepsia funzionale. I partecipanti hanno mangiato un sorbetto, con o senza l'erba, dopo un pasto. Sebbene entrambi i tipi di dessert abbiano attenuato i sintomi e la loro intensità, il dessert contenente melissa ha intensificato questo effetto. Sono necessarie ulteriori ricerche

Modo d'uso:

Aggiungi 1 cucchiaino (cucchiaino) di melissa in polvere a una scodella di gelato o frullato e divertiti. Nausea7. Può aiutare a curare la nausea

Dato il suo potenziale impatto sul sistema digestivo, la melissa può anche aiutare ad alleviare la sensazione di nausea.

Una revisione del 2005 che valuta i risultati di numerosi studi sulla melissa ha trovato che l'erba è utile nel trattamento dei sintomi gastrointestinali come questo. Sebbene questo sia uno sviluppo promettente, è importante riconoscere i limiti dello studio.

Molti studi hanno esaminato la melissa utilizzata in combinazione con altre erbe. Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare l'efficacia della melissa quando usata da sola.

Come usare:

Bere una tazza di tè alla melissa al primo segnale di nausea. Puoi trovare le opzioni a fogli mobili o in sacchi nel tuo negozio di alimentari locale o online. Crampi mestruali8. Può aiutare a minimizzare i crampi mestruali

C'è anche una ricerca per suggerire che la melissa può essere usata per alleviare i crampi mestruali e la sindrome premestruale (PMS).

Uno studio del 2015 ha studiato l'effetto della melissa nel ridurre l'intensità dei crampi in 100 ragazze delle scuole superiori. Le ragazze hanno preso una essenza di melissa o un placebo per tre cicli mestruali consecutivi. L'intensità dei sintomi della sindrome premestruale è stata analizzata prima e uno, due e tre mesi dopo lo studio. Il gruppo che ha preso la melissa ha riportato una significativa riduzione dei sintomi. Sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questi risultati.

Modalità d'uso:

Assumere 1200 mg di melissa al giorno per risultati ottimali. Ciò consentirà all'erba di entrare nel tuo sistema molto prima che sia il momento di comparire i sintomi della sindrome premestruale. Si ritiene che l'uso continuato riduca i sintomi nel tempo. Headache9. Può aiutare ad alleviare il dolore al mal di testa

La melissa può anche essere utile nel trattamento del mal di testa, specialmente se si verificano in seguito a stress. Le sue proprietà rilassanti possono aiutare a rilassarsi, allentare la tensione e rilassare i muscoli. È anche vero che ingerire l'erba può aiutare ad aprire e rilassare i vasi sanguigni stretti, che possono contribuire al mal di testa.

Come usare:

Se avverti ricorrenti mal di testa, potresti trovare utile assumere da 300 a 600 mg di melissa fino a tre volte al giorno. Ciò consentirà all'erba di entrare nel tuo sistema ben prima che si sviluppi un mal di testa. Puoi assumere una dose più elevata se avverti un mal di testa in via di sviluppo. Toothache10. Può aiutare a ridurre il dolore mal di denti

Le proprietà antidolorifiche della melissa possono renderla una scelta ideale per alleviare il dolore mal di denti. Oltre a sfruttare le sue proprietà rilassanti, questo rimedio casalingo è pensato per combattere l'infiammazione nel corpo. Sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questi risultati.

Modalità d'uso:

Utilizzare un batuffolo di cotone per applicare l'olio di melissa sulla zona interessata secondo necessità. Assicurati di selezionare un olio che è già stato diluito da un olio vettore, come jojoba. Se acquisti olio di melissa puro, dovresti diluirlo. Gli oli essenziali non devono essere applicati direttamente sulla pelle fino a quando non vengono diluiti in un olio vettore. Effetti collaterali e rischiAltri effetti e rischi

La melissa ha il potenziale di causare i seguenti effetti indesiderati:

mal di testa

  • minzione dolorosa
  • aumento della temperatura corporea
  • nausea
  • vomito > mal di stomaco
  • capogiri
  • respiro sibilante
  • irritazione cutanea
  • reazione allergica
  • Potrebbe essere in grado di ridurre al minimo gli effetti collaterali, come lo stomaco, assumendo balsamo al limone accanto al cibo. È anche possibile ridurre il rischio di effetti indesiderati consumando meno di 2 grammi di melissa al giorno.
  • La melissa deve essere utilizzata solo per un breve periodo di tempo. Una regola generale è quella di prendersi una settimana di riposo dopo ogni tre settimane di utilizzo. Non dovresti prendere melissa per più di quattro mesi alla volta senza una pausa.

Deve parlare con il medico prima dell'uso se sta assumendo:

farmaci per il glaucoma

farmaci per la tiroide

  • barbiturici
  • sedativi
  • farmaci che influenzano la serotonina
  • Si dovrebbe anche parlare con il medico prima dell'uso se:
  • sei incinta

stai allattando al seno

  • vuoi somministrare melissa al bambino o al di sotto dei 12 anni
  • hai un intervento programmato
  • Takeaway La linea di fondo
  • Melissa non può sostituire alcun piano di trattamento approvato dal medico che stai seguendo, ma potrebbe essere un trattamento complementare efficace.Parlate con il vostro medico del vostro caso individuale e dei potenziali benefici e rischi coinvolti.

Se stai coltivando la tua melissa, o usando le foglie secche per il tè, c'è poco rischio. Ma se stai prendendo capsule, polvere o altri integratori o erbe commercialmente preparati, scegli un'azienda affidabile. Le erbe e gli integratori non sono monitorati dalla Food and Drug Administration e potrebbero esserci problemi di purezza, qualità o sicurezza.

Se inizi a utilizzare la melissa, potresti trovare utile tenere un diario sulla tua esperienza. Dovresti prendere nota di eventuali miglioramenti noti o effetti collaterali. Potrebbe anche essere utile tenere traccia di quanto tempo si prende la balsamo al limone, la quantità assunta e il modo in cui la si ingerisce.

Selezioniamo questi articoli in base alla qualità dei prodotti ed elenchiamo i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline può ricevere una parte dei ricavi quando si acquista qualcosa utilizzando i link sopra.