Corsa dello stelo del cervello

Corsa dello stelo del cervello
Tratto staminale del cervello: sintomi, trattamento e Outlook a lungo termine

Che cos'è un ictus cerebrale?

Un ictus si verifica quando il rifornimento di sangue al cervello viene interrotto.Il modo in cui un ictus influenza il cervello dipende da quale parte

Seduto appena sopra il midollo spinale, il tronco cerebrale controlla la respirazione, il battito del cuore e la pressione sanguigna, controlla anche il linguaggio, la deglutizione, l'udito e i movimenti oculari. >

Gli impulsi inviati da altre parti del cervello attraversano il tronco encefalico mentre si dirigono verso varie parti del corpo, dipendendo dalla funzione staminale cerebrale per la sopravvivenza. funzioni corporee, makin è una condizione pericolosa per la vita.

Tipi Due tipi di corsa

Il tipo più comune di ictus è un

ictus ischemico , causato da un coagulo di sangue. Un coagulo può formarsi in un'arteria che fornisce sangue al cervello. Un coagulo che si forma altrove può viaggiare attraverso i vasi sanguigni fino a quando non viene intrappolato in uno che fornisce sangue al cervello. Quando il sangue non riesce a raggiungere una sezione del cervello, il tessuto cerebrale in quella zona muore perché non riceve ossigeno.

Oltre ai coaguli di sangue, una dissezione arteriosa può anche causare un ictus ischemico. Una dissezione arteriosa è una lacrima in un'arteria che fornisce sangue al cervello. Come risultato della lacrima, il sangue può accumularsi all'interno della parete del vaso arterioso e causare l'ostruzione del flusso sanguigno. Questa pressione può anche portare il muro a scoppiare, rompersi o perdere.

L'altro tipo di tratto è chiamato

ictus emorragico . Questo è quando una settimana sanguina scoppia, causando il sangue a pool e la pressione per costruire nel cervello.

Sintomi Sintomi comuni dell'ictus

I sintomi dell'ictus dipendono da quale area del cervello è interessata. Un ictus nel tronco cerebrale può interferire con funzioni vitali come la respirazione e il battito del cuore. Altre funzioni che eseguiamo senza pensare, come i movimenti degli occhi e la deglutizione, possono anche essere alterate. L'ictus cerebrale può anche compromettere il linguaggio e l'udito e causare vertigini.

Tutti i segnali del tuo cervello si muovono attraverso il tronco cerebrale per raggiungere le diverse parti del tuo corpo. Le cellule nervose che provengono da varie sezioni del cervello trasportano questi segnali attraverso il tronco cerebrale fino al midollo spinale.

Quando il flusso sanguigno nel tronco cerebrale viene interrotto, come nel caso dell'ictus, anche quei segnali cerebrali vengono interrotti. A loro volta, saranno influenzate anche le diverse parti del corpo che questi segnali controllano. Questo è il motivo per cui alcune persone provano intorpidimento su uno o entrambi i lati del corpo o paralisi alle braccia o alle gambe.

ComplicazioniComplicazioni della corsa del tronco cerebrale

Un colpo al tronco cerebrale può far perdere l'olfatto e il gusto.

Circa l'1% delle persone che hanno avuto un ictus ha sperimentato la psicosi sotto forma di allucinazioni o delusioni. Le allucinazioni implicano vedere o sentire qualcosa che non c'è. Le delusioni sono una forte convinzione in qualcosa che non è vero.

Altre rare complicazioni includono coma e sindrome bloccata. La sindrome bloccata è una condizione in cui tutto il corpo, ad eccezione dei muscoli oculari, è paralizzato. Le persone sono in grado di pensare e comunicare attraverso i movimenti degli occhi, come il battito delle palpebre.

Fattori di rischio Chi ha probabilità di avere un ictus?

Chiunque può avere un ictus, ma il rischio aumenta con l'età. Una storia familiare di ictus o mini-ictus, anche chiamata attacco ischemico transitorio, aumenta il rischio. Le persone di età superiore ai 65 anni rappresentano i due terzi di tutti gli ictus.

Anche i maschi e le persone di discendenza afroamericana, ispanica o asiatica / del Pacifico sono a rischio più elevato. Tuttavia, le donne hanno maggiori probabilità di morire per ictus rispetto agli uomini.

Altre condizioni che aumentano il rischio di ictus includono:

ipertensione

  • colesterolo alto
  • diabete
  • malattie cardiovascolari
  • alcune malattie del sangue
  • gravidanza
  • cancro
  • malattie autoimmuni
  • Fattori di rischio dello stile di vita Fattori di rischio dello stile di vita

Alcuni fattori che aumentano il rischio di ictus sono al di fuori del vostro controllo. Ma molte scelte di stile di vita che possono aumentare la probabilità di avere un ictus non lo sono. Questi includono l'uso di terapie ormonali sostitutive a lungo termine e pillole anticoncezionali. Le donne sopra i 35 anni che fumano sono ad alto rischio.

I comportamenti che aumentano il rischio di ictus includono:

fumo

  • inattività fisica
  • abuso di alcol
  • uso di droghe, come cocaina, eroina e anfetamine
  • DiagnosiCome viene diagnosticato ictus?

Un ictus cerebrale è un'emergenza medica pericolosa per la vita. Se si hanno sintomi che indicano un ictus, è probabile che il medico richieda test di imaging quali risonanza magnetica, TAC, ecografia Doppler o angiogramma. I test di funzionalità cardiaca possono includere elettrocardiogramma ed ecocardiogramma. Ulteriori procedure diagnostiche possono includere esami del sangue e test di funzionalità epatica e renale.

Trattamenti Corsa

In caso di ictus ischemico, la prima linea di trattamento è quella di sciogliere o rimuovere il coagulo di sangue. Se un ictus viene diagnosticato abbastanza rapidamente, può essere somministrato un farmaco anti-coagulazione. Se possibile, un catetere può essere usato per rimuovere il coagulo in una procedura chiamata embolectomia. In alcuni casi, l'angioplastica e lo stent vengono utilizzati per allargare un'arteria e tenerla aperta.

Per un ictus emorragico, il sanguinamento deve essere interrotto. Una clip o una bobina viene talvolta posizionata sull'aneurisma per arrestare l'emorragia. Potrebbe essere necessario anche un farmaco per ridurre la coagulazione.

Nel frattempo, il tuo team medico potrebbe dover prendere ulteriori misure per mantenere il funzionamento del cuore e dei polmoni.

Outlook Prospettive a lungo termine

Un ictus cerebrale può causare seri problemi a lungo termine. Farmaci e terapia in corso potrebbero essere necessari.La terapia fisica può aiutare le persone a recuperare grandi capacità motorie e la terapia occupazionale può essere d'aiuto nei compiti quotidiani. La logopedia può aiutarti a riprendere il controllo del modo in cui parli e deglini.

Alcuni superstiti dell'ictus cerebrale sono rimasti con gravi disabilità. In questi casi, la consulenza psicologica può aiutarli ad adattarsi.

Prevenzione Prevenire il colpo

Nonostante i rischi che non si possono evitare, ci sono cose che si possono fare per ridurre le possibilità di ictus. Alcune linee guida generali da seguire includono:

Mangiare una dieta povera di grassi e povera di sodio ricca di frutta, verdura e pesce.

  • Esercitare regolarmente.
  • Non fumare.
  • Non abusare di alcool o droghe.
  • Se sei obeso o hai la pressione alta, diabete, colesterolo alto o un tipo di malattia cronica, segui le raccomandazioni del medico per tenerli sotto controllo.