Posso mangiare l'anguria se ho il diabete?

Posso mangiare l'anguria se ho il diabete?
Diabete e anguria: è sicuro mangiare?

Le basi

Watermelon è tipicamente un preferito d'estate, anche se è possibile che si desideri preparare un po 'di dolcezza ad ogni pasto o renderlo uno spuntino estivo, è importante controllare prima le informazioni nutrizionali.

Se hai il diabete, sai quanto è importante L'anguria viene caricata con zuccheri naturali, a seconda della dieta generale, può avere un impatto sul livello di zucchero nel sangue. Continua a leggere per sapere come l'aggiunta di anguria alla tua dieta può avere un impatto

Vantaggi I benefici per la salute dell'anguria

Originaria dell'Africa occidentale, l'anguria è una meravigliosa fonte di vitamine e minerali che include:

  • vitamina A
  • vitamina C
  • potassio
  • magnesio
  • vitamina B-6
  • fibra
  • ferro
  • calcio

Una porzione da 280 grammi fornisce il 31% della quantità giornaliera raccomandata di vitam in A. Questo supporta una visione sana e aiuta a mantenere il cuore, i reni e i polmoni.

La vitamina C è anche utile per una dieta sana e si trova in grandi quantità per porzione da 280 grammi. Una singola porzione di anguria fornisce il 37% del fabbisogno giornaliero raccomandato. La vitamina C è nota per migliorare la salute del cuore, aiutare nella prevenzione di alcuni tumori e aiutare a combattere i sintomi del comune raffreddore.

Perché è ricco di fibre, mangiare anguria può aiutare il tuo corpo a scovare le tossine e promuovere una buona salute digestiva.

Non solo puoi mangiare una quantità moderata di cocomero e frenare la tua voglia di qualcosa di dolce, ma può anche farti sentire più a lungo. Questo perché l'anguria ha oltre il 90 percento di acqua. Oltre a mantenerti idratato, questo può aiutarti ad attenersi alla tua dieta e ad aiutarti nella gestione del peso.

Ricerca Cosa dice la ricerca

Non esiste alcuna ricerca che colleghi direttamente il consumo di angurie e la gestione del diabete. Detto questo, ci sono alcune prove che suggeriscono che mangiare anguria può aiutare a ridurre il rischio di alcune complicanze legate al diabete.

L'anguria contiene quantità moderate di licopene. Questo è il pigmento che dà al frutto il suo colore. È anche un potente antiossidante. Anche se sono necessarie ulteriori ricerche, il licopene può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. Secondo la Mayo Clinic, le prime ricerche suggeriscono che il licopene trovato nei pomodori potrebbe essere collegato a un ridotto rischio di malattie cardiache.

Circa il 68% delle persone con diabete di età pari o superiore a 65 anni muore per qualche tipo di cardiopatia. Il sedici percento delle persone in questo demografico muore di ictus. Con questo in mente, l'American Diabetes Association ha classificato il diabete come uno dei sette fattori di rischio controllabili per le malattie cardiache.

Indice glicemico Dove cade l'anguria sull'indice glicemico?

L'indice glicemico (GI) mostra quanto velocemente lo zucchero alimentare entra nel flusso sanguigno. Ad ogni prodotto alimentare viene assegnato un valore compreso tra 1 e 100. Questi valori sono determinati in base al modo in cui ogni alimento si confronta con un articolo di riferimento. Lo zucchero o il pane bianco è generalmente usato come riferimento.

Il carico glicemico (GL) è la combinazione del GI e del reale contenuto di carboidrati in una tipica porzione di cibo. Si sostiene che il GL dà un valore più reale di come un cibo specifico può influenzare i livelli di zucchero nel sangue.

Questo approccio viene spesso utilizzato da persone che gestiscono il diabete tramite il conteggio dei carboidrati. Gli alimenti con IG basso o medio sono considerati meno propensi a aumentare i livelli di zucchero nel sangue.

Un GI di 55 o meno è considerato basso. Un GI tra 55 e 69 è generalmente considerato medio. Qualcosa di più di 70 è considerato alto.

Un GL inferiore a 10 è basso, 10 a 19 è medio, e 19 e sopra è considerato alto.

L'anguria ha in genere un GI di 72 ma un GL di 2 per 100 grammi in servizio. Sebbene il GL dell'anguria sia basso, assicurati di bilanciare i pasti contenenti anguria con alimenti a basso indice glicemico per ridurre al minimo eventuali picchi di zucchero nel sangue.

Altri frutti Quali sono gli altri frutti compatibili con il diabete?

Anche se mangiare anguria ha i suoi benefici, dovresti prendere in considerazione il bilanciamento della tua dieta con frutta che hanno un GI inferiore. Assicurati di raccogliere frutta fresca ogni volta che è possibile, poiché non contiene zuccheri aggiunti.

Se si desidera acquistare frutta in scatola o congelata, ricordarsi di optare per frutta in scatola in ammollo in succo di frutta oltre sciroppo. Assicurati di leggere attentamente l'etichetta e cerca gli zuccheri nascosti.

Il frutto secco e il succo di frutta dovrebbero essere consumati meno spesso della frutta fresca. Ciò è dovuto alla densità calorica, alla concentrazione di zucchero e alle dimensioni delle porzioni consigliate più piccole.

I frutti compatibili con il diabete con un IG basso includono:

  • prugne: 2 prugne intere hanno un GI di 24 e un GL di 4
  • pompelmo: 1 taglia media ha un GI di 25 e un GL di 7 < pesche: 1 pesca grande ha un GI di 28 e un GL di 5
  • albicocche: 5 albicocche intere hanno un GI di 34 e un GL di 6
  • pere: 1 pera piccola ha un GI di 37 e un GL di 2
  • Check out: puoi mangiare banane se hai il diabete? "

TakeawayChe cosa significa questo per me, la mia dieta e la cura del diabete?

Se vuoi aggiungere anguria al tuo pasto settimanale piano, è meglio guardare la vostra dieta nel suo complesso.Anguria ha un alto indice glicemico, ma un basso GL.Una moderata assunzione di anguria è raccomandata.

Visita il tuo medico e parla di come si desidera aggiungere zucchero sano alla vostra dieta. Il tuo medico rivedrà la tua attuale dieta e guarderà il tuo profilo di salute generale e potrà indirizzarti a un dietologo per aiutarti a determinare il miglior piano dietetico.Il dietologo può rispondere a tutte le tue domande, consigliare le porzioni e consigliarti su le sostituzioni.

Dopo la visita con il medico e il dietista, assicurati di tenere traccia della tua risposta fisica all'aggiunta di anguria alla tua dieta. Assicurati di segnalare immediatamente eventuali picchi insoliti di zucchero nel sangue o altri problemi al tuo medico.

Continua a leggere: come gestire il diabete con una dieta a base di carboidrati "