Ematoma subdurale cronico

Ematoma subdurale cronico
Ematoma subdurale cronico

Ematoma subdurale cronico

Ematoma subdurale cronico (SDH) è una raccolta di sangue sulla superficie del cervello, sotto la copertura esterna del cervello (dura).

Di solito inizia a formarsi diversi giorni o settimane dopo l'inizio del sanguinamento Inizialmente il sanguinamento è dovuto a un trauma cranico.

A L'SDH cronica non produce sempre sintomi, ma in genere richiede un trattamento chirurgico.

Cause e fattori di rischio Fattori e fattori di rischio

Trauma maggiore o minore del cervello da una lesione alla testa è la causa più comune di SDH cronica.In casi rari, si può formare a causa di ragioni sconosciute, non correlate a lesioni.

Il sanguinamento che porta a una SDH cronica si verifica nelle piccole vene situate tra il cervello superficie e dura Quando si rompono, il sangue cola a lungo e forma un grumo, il coagulo esercita una pressione crescente sul cervello.

Se hai 60 anni Età maggiore o maggiore, si ha un rischio maggiore per questo tipo di ematoma. Il tessuto cerebrale si restringe come parte del normale processo di invecchiamento. Restringimento si estende e indebolisce le vene, quindi anche una lesione alla testa minore può causare un SDH cronico.

Bere pesante per diversi anni è un altro fattore che aumenta il rischio di SDH cronica. Altri fattori includono l'uso di farmaci che fluidificano il sangue, l'aspirina e i farmaci anti-infiammatori per molto tempo.

Sintomi Sintomi di ematoma subdurale cronico

I sintomi di questa condizione includono:

  • cefalea
  • nausea
  • vomito
  • problemi di deambulazione
  • problemi di memoria
  • problemi con visione
  • convulsioni
  • disturbi del linguaggio
  • difficoltà a deglutire
  • confusione
  • faccia o braccia intorpidite o deboli
  • letargia
  • debolezza o paralisi
  • coma

Il i sintomi esatti che appaiono dipendono dalla posizione e dalla dimensione del tuo ematoma. Alcuni sintomi si verificano più spesso di altri. Fino all'80% delle persone con questo tipo di ematoma ha mal di testa.

Se il coagulo è grande, può verificarsi la perdita della capacità di movimento (paralisi). Potresti anche perdere conoscenza e scivolare in un coma. Un SDH cronico che mette una forte pressione sul cervello può causare danni permanenti al cervello e persino la morte.

Se tu o qualcuno che conosci mostra sintomi di questa condizione, è importante cercare un pronto aiuto medico. Le persone che hanno crisi o convulsioni necessitano di cure di emergenza.

Diagnosi Diagnosi di ematoma subdurale cronico

Il medico eseguirà un esame fisico per individuare i segni di danni al sistema nervoso, tra cui:

  • scarsa coordinazione
  • problemi di deambulazione
  • disturbi mentali
  • difficoltà di equilibrio

Se il medico sospetta di avere un'SDH cronica, è necessario sottoporsi a ulteriori test. I sintomi di questa condizione sono come i sintomi di molti altri disturbi e malattie che colpiscono il cervello, come:

  • demenza
  • lesioni
  • encefalite
  • ictus

Test come la risonanza magnetica (MRI) e calcolato la tomografia (CT) può portare a una diagnosi più accurata.

Una risonanza magnetica utilizza onde radio e un campo magnetico per produrre immagini dei tuoi organi. Una scansione TC utilizza diversi raggi X per creare immagini trasversali di ossa e strutture morbide nel corpo.

Trattamento Opzioni di trattamento per l'ematoma subdurale cronico

Il medico si concentrerà sulla protezione del cervello da danni permanenti e rendendo i sintomi più facili da gestire. I farmaci anticonvulsivanti possono aiutare a ridurre la gravità delle convulsioni o impedirne il verificarsi. I farmaci noti come corticosteroidi alleviano l'infiammazione e sono talvolta utilizzati per facilitare il gonfiore nel cervello.

L'SDH cronica può essere trattata chirurgicamente. La procedura prevede la realizzazione di piccoli fori nel cranio in modo che il sangue possa fuoriuscire. Questo elimina la pressione sul cervello.

Se ha un grumo grosso o grosso, il medico può rimuovere temporaneamente un piccolo frammento di cranio ed eliminare il coagulo. Questa procedura è chiamata craniotomia.

Prospettive a lungo termine Prospettive a lungo termine per l'ematoma subdurale cronico

Se si hanno sintomi associati a una SDH cronica, è probabile che sia necessario un intervento chirurgico. L'esito di una rimozione chirurgica ha successo per l'80-90 per cento delle persone. In alcuni casi, l'ematoma ritorna dopo l'intervento chirurgico e deve essere rimosso di nuovo.

PrevenzioneCome prevenire l'ematoma subdurale cronico

È possibile proteggere la testa e ridurre il rischio di SDH cronica in diversi modi.

Indossare un casco quando si va in bicicletta o in moto. Allacciare sempre le cinture di sicurezza in auto per ridurre il rischio di lesioni alla testa durante un incidente.

Se lavori in un'occupazione pericolosa come la costruzione, indossa un elmetto e usa l'equipaggiamento di sicurezza.

Se hai più di 60 anni, usa la massima cautela nelle tue attività quotidiane per evitare cadute.