Un piano di trattamento combinato per la psoriasi grave

Un piano di trattamento combinato per la psoriasi grave
Un piano di trattamento combinato per la psoriasi grave

Natasha Nettles è una donna forte. È una mamma, una truccatrice e anche lei ha la psoriasi. Ma lei non lascia che questa parte della sua vita la faccia cadere. Non lascia che controlli chi è, cosa fa o come si descrive. Lei è molto più della sua malattia autoimmune. Entra nella vita di Natasha e osserva quanto è aperta e comoda nella sua stessa pelle in questo video in stile documentario.

La psoriasi grave causa molteplici sintomi ed effetti collaterali. I risultati del trattamento possono anche differire da persona a persona. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei medici preferisce trattare la psoriasi con un piano di trattamento combinato.

I vantaggi di un piano di trattamento combinato

Alcuni trattamenti per la psoriasi funzionano bene da soli, ma l'uso di una combinazione di trattamenti può avere un beneficio aggiunto. Un articolo pubblicato su Archives of Dermatology nel 2011 suggerisce che le terapie combinate sono più efficaci e meglio tollerate.

L'uso di una combinazione di trattamenti consente dosi più piccole. Questo può ridurre il rischio di effetti collaterali e potrebbe risultare più economico per te. La combinazione di terapie ha anche dimostrato di alleviare i sintomi più rapidamente ed efficacemente. Alcune terapie combinate possono addirittura ridurre il rischio di tumori della pelle.

Un altro importante vantaggio della combinazione di trattamenti è che offre numerose combinazioni possibili. Avere una riserva potenzialmente grande di combinazioni di trattamento è prezioso perché non esiste una cura nota per la psoriasi.

Combinazione di trattamenti

I trattamenti combinati sono forniti in diverse fasi o fasi. Il primo passo è noto come "la soluzione rapida" per cancellare le lesioni cutanee durante un'epidemia. Questo è spesso fatto utilizzando uno steroide topico forte o un immunosoppressore orale per i casi di grave psoriasi.

Il prossimo passo è la "fase di transizione". "Ciò comporta l'introduzione graduale di un farmaco di mantenimento. Per i casi più gravi, questo include una terapia rotazionale che prevede l'alternanza di una combinazione di trattamenti. L'obiettivo è mantenere la malattia sotto controllo e ridurre il rischio di effetti collaterali e resistenza ai farmaci.

Il terzo passaggio è la "fase di manutenzione". "La dose del trattamento generalmente può essere ridotta in quanto i sintomi diminuiscono.

Tipi di trattamento

Di seguito è riportato un elenco di trattamenti disponibili per la psoriasi, esclusi quelli per eventuali condizioni correlate.

Condividi la tua psoriasi selfie e connettiti con altri pazienti. Fare clic per partecipare alla conversazione su Healthline "

Farmaci topici

I farmaci topici includono:

  • creme
  • unguenti
  • shampoo
  • altre forme di farmaci applicate sulla superficie della pelle

I trattamenti topici più comunemente utilizzati per la psoriasi contengono steroidi: le potenze variano da bassa a molto alta, vengono utilizzate per ridurre l'infiammazione, alleviare il prurito e bloccare la produzione cellulare.

I trattamenti topici sono spesso usati in combinazione con altri trattamenti più potenti perché non sono sufficienti per trattare i sintomi della psoriasi grave. Altri farmaci topici che possono essere utilizzati come parte della terapia di associazione includono:

  • vitamina D3
  • catrame di carbone
  • acido salicilico

Farmaci sistemici

Questi medicinali agiscono sull'intero corpo anziché sul solo pelle. Possono essere assunti per via orale o per iniezione. La ciclosporina, il metotrexato e i retinoidi orali sono tra i farmaci sistemici più comunemente utilizzati.

I farmaci sistemici sono spesso efficaci anche se usati per trattare la psoriasi grave da soli. Tuttavia, sono associati ad effetti collaterali che vanno da lievi a gravi. Usarli in combinazione con altri trattamenti consente una dose e una potenza inferiori, il che rende meno probabili gli effetti collaterali.

Biologics

Conosciuto anche come "modificatori della risposta biologica", i farmaci biologici sono farmaci a base di proteine. Derivati ​​da cellule viventi coltivate in laboratorio e somministrate mediante iniezione o infusione endovenosa. A differenza dei farmaci sistemici che interessano tutto il corpo, i biologici indirizzano parti specifiche del sistema immunitario. Bloccano anche specifiche cellule immunitarie o proteine ​​che fanno parte dello sviluppo della malattia psoriasica.

I biologici sono spesso efficaci da soli, ma possono essere molto efficaci e meglio tollerati se somministrati in una dose più bassa con altri trattamenti.

Fototerapia

Questo tipo di fototerapia richiede un uso coerente della luce ultravioletta sulla pelle. Viene eseguita sotto controllo medico oa casa utilizzando una tecnica di fototerapia consigliata da un dermatologo certificato.

La fototerapia è quasi sempre utilizzata come trattamento secondario in combinazione con un'altra terapia. Può chiarire completamente la pelle o almeno migliorarla. La fototerapia viene solitamente somministrata in piccole dosi che vengono gradualmente aumentate per evitare di bruciare la pelle.

Contrariamente ad alcune credenze popolari, il tipo di luce fornito dalla maggior parte dei lettini abbronzanti interni non può trattare la psoriasi. L'Organizzazione Mondiale della Sanità e l'American Academy of Dermatology hanno riferito che l'uso di un lettino abbronzante indoor aumenta significativamente il rischio di melanoma.

L'utilizzo di una combinazione di trattamenti può essere la soluzione per la gestione della psoriasi grave perché due volte è meglio di uno.