CACD Esacerbazione

CACD Esacerbazione
Riacutizzazioni della cOPD: sintomi e segnali di avvertenza

Cos'è una riacutizzazione della BPCO ?

Una persona con malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) subisce un danno a lungo termine e progressivo ai polmoni, che a sua volta influisce sul flusso d'aria ai polmoni.I medici talvolta chiamano questa condizione bronchite cronica o enfisema cronico

Quelli con BPCO possono verificarsi periodi in cui i loro sintomi sono molto peggiori del solito.Questa è conosciuta come una riacutizzazione acuta.Una persona sottoposta a una riacutizzazione della BPCO può aver bisogno di cercare aiuto medico in un ospedale.

Le esacerbazioni della BPCO possono essere dannose perché possono causare ulteriori danni ai polmoni. Se ti è stata diagnosticata la BPCO, prevenire l'insorgenza di una esacerbazione può aiutarti a vivere in modo sano vita e ridurre il rischio di morte.

Sintomi Quali sono i sintomi di una riacutizzazione della BPCO?

Se hai la BPCO, l'attività tipicamente ti lascerà senza fiato. Potresti non essere in grado di fare tutte le attività fisiche che una persona senza di essa può fare. Questo perché le condizioni rendono difficile respirare. Durante una riacutizzazione della BPCO, i sintomi possono peggiorare molto del solito.

Esempi di sintomi di esacerbazione della BPCO includono:

  • respiro in uno schema veloce e superficiale, come se si fosse appena esercitato
  • tosse
  • molto intensa in caso di respiro corto a riposo o con attività minima, come camminare da una stanza all'altra
  • sentirsi eccessivamente assonnati o confusi
  • con livelli di ossigeno inferiori a quelli normali
  • notando quantità crescenti di muco, che è spesso giallo, verde, abbronzatura o sangue -culso
  • respiro affannoso del solito

Consultare un medicoChe sintomi di esacerbazione della BPCO richiedono cure di emergenza?

I polmoni sono responsabili dello scambio di ossigeno con anidride carbonica. L'anidride carbonica viene lasciata nel tuo corpo dopo l'uso di ossigeno. Una persona con BPCO ha più difficoltà a fare questo scambio perché i suoi polmoni non funzionano altrettanto bene. Ciò potrebbe portare a un accumulo di anidride carbonica.

Se il biossido di carbonio si accumula nel tuo corpo, può diventare mortale. I sintomi di troppa anidride carbonica nel corpo includono:

  • confusione
  • mal di testa grave
  • difficoltà a camminare anche a breve distanza
  • a volte difficile prendere fiato

Se si manifestano questi sintomi, è importante cercare immediatamente cure mediche.

Cause Cosa provoca le riacutizzazioni della BPCO?

Una riacutizzazione della BPCO viene solitamente innescata dall'infiammazione polmonare. Infezione o irritanti possono causare questa infiammazione. Gli esempi includono:

  • polmonite
  • influenza
  • allergeni stagionali
  • inquinamento atmosferico
  • fumo

Se hai la BPCO, è importante fare ogni passo possibile per evitare l'infezione polmonare, come ottenere antinfluenzali annualmente. Avrai anche bisogno del vaccino pneumococcico.

Tuttavia, circa il 33% delle riacutizzazioni della BPCO non ha una causa nota.

Complicazioni Le riacutizzazioni della COPD possono causare lo sviluppo di altre condizioni?

Poiché la BPCO causa una limitata funzionalità polmonare, questo può impedirti di allenarti o di muoverti tanto.

La funzionalità polmonare limitata ti rende anche più probabile che abbia un'infezione. Ottenere un raffreddore o influenza può essere più pericoloso e causare sintomi più gravi.

Alcune delle complicazioni note associate alla BPCO includono:

  • depressione, poiché la BPCO può influire sulla capacità di fare cose che ti piacciono
  • problemi cardiaci, come malattie cardiache e aumento del rischio di infarto
  • alto pressione arteriosa nelle arterie polmonari, nota come ipertensione polmonare
  • cancro al polmone, perché quelli con BPCO spesso erano o sono fumatori

Trattamento Come sono trattate le esacerbazioni della BPCO?

I trattamenti per le riacutizzazioni della BPCO possono dipendere dalla gravità dei sintomi. La maggior parte delle persone con BPCO inizierà a notare un pattern per i loro sintomi. Se noti i sintomi di una esacerbazione che si verificano abbastanza presto, puoi ottenere un trattamento prima che i sintomi peggiorino.

Trattamenti per la casa

Se i sintomi non sono gravi, il medico può prescrivere trattamenti da usare a casa. Esempi di questi includono:

Antibiotici: Se i batteri causano l'infezione respiratoria, l'assunzione di antibiotici può aiutare a rallentare l'infezione o impedire che peggiori.

Inalatori: Quando le piccole parti dei polmoni, simili ad alberi, conosciute come gli alveoli si restringono o si riempiono di muco, è più difficile respirare. Questi farmaci aiutano ad aprire le vie respiratorie e rendono più facile respirare.

Esempi includono albuterolo-ipratropio (DuoNeb) o levalbuterolo (Xopenex).

Steroidi: Questi farmaci sono progettati per ridurre l'infiammazione dei polmoni che porta a gonfiore e restringimento delle vie aeree. Un esempio di questo farmaco è il metilprednisolone (Medrol).

Trattamenti di emergenza

In ospedale, il medico può fornire trattamenti aggiuntivi per sostenere la respirazione. Un esempio è l'uso di un dispositivo di pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP) per mantenere aperti i polmoni.

Il medico potrebbe metterti su un ventilatore per aiutarti a respirare. In questo caso, rimarrai in un reparto di terapia intensiva fino a quando l'infezione non si risolve o i polmoni si infiammano meno.

Prevenzione: le riacutizzazioni della BPCO possono essere prevenute?

È possibile aiutare a prevenire le esacerbazioni della BPCO seguendo alcune pratiche di auto-cura. Questi includono:

  • evitare l'esposizione a irritanti polmonari in casa come i riscaldatori di cherosene
  • evitando grandi folle durante la stagione fredda e influenzale per evitare di ammalarsi
  • bere molti liquidi per evitare che il muco diventi troppo denso
  • ottenere una vaccinazione antinfluenzale annuale per prevenire un'infezione respiratoria
  • mantenendo appuntamenti regolari con il proprio operatore sanitario, come un pneumologo specializzato nella cura dei polmoni
  • monitorare i livelli di ossigeno quando possibile (alcune persone usano un piccolo dispositivo chiamato pulsossimetro per questo scopo.)
  • Praticare abitudini sane, come dormire abbastanza di notte e seguire una dieta sana
  • ricevere una polmonite o una pertosse quando il tuo medico lo consiglia
  • smettere di fumare se fumi attualmente o evitando il fumo passivo
  • lavarsi spesso le mani e usare disinfettante per le mani per prevenire la diffusione di germi

Outlook Qual è l'outlook per le riacutizzazioni della BPCO?

La persona media con BPCO ha una esacerbazione di circa 3 volte l'anno.

Le esacerbazioni della BPCO possono essere mortali. Se i tuoi polmoni funzionano male, potresti non essere in grado di respirare senza un ventilatore. È anche possibile che un ventilatore non sia in grado di fornire un supporto sufficiente per i polmoni.

I medici classificano la BPCO in quattro fasi, da lieve a grave. Poiché la condizione è cronica, puoi progredire attraverso ciascuno degli stadi. Tuttavia, questo di solito si verifica nel corso di molti anni.

Le misure di auto-cura preventive come quelle menzionate in precedenza possono ridurre la probabilità di una riacutizzazione. Chiedete al vostro medico di ulteriori misure che è possibile adottare per prevenire le riacutizzazioni della BPCO.