Le fasi del cancro polmonare influenzano i tassi di sopravvivenza?

Le fasi del cancro polmonare influenzano i tassi di sopravvivenza?
Cancro polmonare: fasi, tassi di sopravvivenza e altro

Panoramica

Il cancro al polmone è molto Il cancro al polmone è il principale tipo di cancro diagnosticato negli uomini e nelle donne americane.Il cancro del polmone è anche la principale causa di decessi correlati al cancro sia per gli uomini che per le donne americane. il decesso è dovuto al cancro ai polmoni.

Il fumo di sigaretta è la principale causa di cancro ai polmoni. Gli uomini che fumano hanno una probabilità 23 volte maggiore di sviluppare cancro polmonare. --1 ->

Circa il 14% dei nuovi casi di cancro negli Stati Uniti sono casi di cancro del polmone, che equivalgono a circa 225.000 nuovi casi di cancro ai polmoni ogni anno.

TipiTipi di cancro ai polmoni > Esistono tre principali tipi di polmone r. Il tipo più comune è il carcinoma polmonare non a piccole cellule. Il tipo che hai influisce sul tipo di trattamento che riceverai.

Carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC)

Questo è il tipo più comune di cancro ai polmoni. Circa l'85 per cento delle persone con diagnosi di cancro del polmone ogni anno ha un carcinoma polmonare non a piccole cellule.

I medici ulteriormente dividere il NSCLC in fasi. Le fasi si riferiscono alla posizione e alla scala del cancro e influenzano il modo in cui viene trattato il cancro.

Stadio 1

Il cancro si trova solo nei polmoni.

Stadio 2 Il tumore si trova nei polmoni e forse nei linfonodi vicino ai polmoni.
Stadio 3 Il tumore si trova nei polmoni e nei linfonodi nel mezzo del torace.
Stadio 3A Il tumore è esteso ma localizzato su un lato del polmone.
Stadio 3B Il cancro si è diffuso ai linfonodi su entrambi i lati dei polmoni.
Fase 4 Il cancro si è diffuso a entrambi i polmoni o in un'altra parte del corpo. Questa fase è considerata la più avanzata.
Carcinoma polmonare a piccole cellule (SCLC)
Meno comune di NSCLC, SCLC viene diagnosticato solo nel 10-15% delle persone con diagnosi di cancro ai polmoni. Questo tipo di tumore polmonare è più aggressivo del NSCLC e può diffondersi rapidamente. SCLC è anche a volte chiamato cancro delle cellule di avena.

I medici assegnano stadi a SCLC usando due metodi diversi. Il primo è il sistema di stadiazione TNM. TNM sta per tumore, linfonodi e metastasi. Il medico assegnerà un numero a ciascuna categoria per aiutare a determinare la fase del SCLC.

Più comunemente, il cancro del polmone a piccole cellule è anche diviso in uno stadio limitato o esteso. Lo stadio limitato è quando il tumore è confinato a un polmone e può essersi diffuso ai linfonodi vicini. Ma non ha viaggiato al polmone opposto o agli organi lontani.

Uno stadio esteso è quando il cancro si trova in entrambi i polmoni e può essere trovato nei linfonodi su entrambi i lati del corpo. Potrebbe anche essersi diffuso a organi lontani incluso il midollo osseo.

Poiché il sistema per la stadiazione del cancro del polmone è complesso, dovresti chiedere al tuo medico di spiegare il tuo stadio e cosa significa per te. La diagnosi precoce è il modo migliore per migliorare la tua prospettiva.

Tumore carcinoide polmonare

Questo è il meno comune dei tre principali tipi di cancro ai polmoni. Meno del 5% dei tumori polmonari diagnosticati ogni anno sono tumori carcinoidi polmonari. Questi tumori a crescita lenta si diffondono raramente. I tumori carcinoidi polmonari sono anche a volte chiamati tumori neuroendocrini.

I medici mettono in scena tumori carcinoidi polmonari usando il sistema TNM, lo stesso di quello usato per il NSCLC.

GenderLung cancro e genere

Gli uomini hanno una probabilità leggermente maggiore di essere diagnosticati con cancro del polmone rispetto alle donne. Quasi 118.000 uomini vengono diagnosticati negli Stati Uniti ogni anno. Per le donne, il numero è vicino a 106, 000 all'anno.

Questa tendenza regge anche per i decessi correlati al cancro del polmone. Circa 158.000 persone negli Stati Uniti moriranno a causa del cancro ai polmoni ogni anno. Di questo numero, 86.000 sono uomini e 72.000 sono donne.

Per metterlo in prospettiva, la possibilità che un uomo sviluppi cancro al polmone nella sua vita è 1 su 14. Per le donne, quella probabilità è 1 su 17.

EtàLung cancro ed età

Più persone muoiono di polmone cancro ogni anno rispetto ai tumori della mammella, del colon e della prostata combinati. L'età media di una diagnosi di cancro ai polmoni è 70. La maggior parte delle diagnosi si verifica negli adulti di età superiore ai 65 anni. Meno di due per cento delle diagnosi di cancro del polmone sono fatte negli adulti sotto i 45 anni.

RazzaLung e razza

Gli uomini di colore hanno il 20% in più di probabilità di sviluppare il cancro del polmone rispetto ai bianchi. Il tasso di diagnosi tra le donne nere è inferiore di circa il 10% rispetto alle donne bianche. Il totale degli uomini con diagnosi di cancro ai polmoni è ancora più alto del numero di donne di colore e di donne bianche con diagnosi di malattia.

Tassi di sopravvivenza Tassi di sopravvivenza

Il cancro del polmone è un tipo molto grave di cancro. È spesso fatale per le persone a cui viene diagnosticata. Ma questo sta lentamente cambiando.

Le persone a cui viene diagnosticato un cancro polmonare in stadio iniziale sopravvivono in numero crescente. Oggi più di 430.000 persone a cui è stato diagnosticato un cancro al polmone sono ancora vive.

Ogni tipo e stadio del tumore polmonare ha un diverso tasso di sopravvivenza. Un tasso di sopravvivenza è una misura di quante persone sono vivi da una certa ora dopo che sono stati diagnosticati. Ad esempio, un tasso di sopravvivenza del cancro del polmone a cinque anni indica quante persone vivono cinque anni dopo la diagnosi di cancro ai polmoni.

Ricorda che le percentuali di sopravvivenza sono solo stime e che il corpo di tutti reagisce al cancro del polmone e risponde al trattamento in un modo diverso. Se ti è stato diagnosticato un cancro ai polmoni, molti fattori influenzeranno la tua prospettiva, compreso il tuo stadio, il piano di trattamento e la salute generale.

Carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC)

Il tasso di sopravvivenza a cinque anni per NSCLC varia a seconda dello stadio della malattia.

Stadio

Tasso di sopravvivenza a cinque anni

1A 49 percento
1B 45 percento
2A 30 percento
2B 31 percento > 3A
14 percento 3B
5 percento 4, o metastatico
1 percento * Tutti i dati sono forniti da American Cancer Society
Carcinoma polmonare a piccole cellule (SCLC) < Come per il NSCLC, il tasso di sopravvivenza a cinque anni per le persone con SCLC varia a seconda dello stadio del SCLC. Stage
Frequenza di sopravvivenza

1

31 percento

2 19 percento
3 8 percento
4 o metastatico 2 percento > * Tutti i dati per gentile concessione dell'American Cancer Society
Tumori carcinoidi polmonari I tumori carcinoidi polmonari sono anche suddivisi in stadi con tassi di sopravvivenza corrispondenti.
Stage Frequenza di sopravvivenza
1

93 percento

2

85 percento 3
75 percento 4
57 percento * Tutti dati gentilmente concessi da American Cancer Society
OutlookOutlook Se completi i trattamenti e dichiari di essere esente da cancro, il medico probabilmente vorrà che tu effettui controlli regolari. Questo perché il cancro, anche se inizialmente trattato con successo, può tornare indietro. Per questo motivo, una volta completato il trattamento, continuerai a seguire il tuo oncologo per un periodo di sorveglianza.
Un periodo di sorveglianza durerà tipicamente per 5 anni perché il rischio di recidiva è più alto nei primi 5 anni dopo il trattamento. Il tuo rischio di recidiva dipenderà dal tipo di cancro ai polmoni che hai e dallo stadio alla diagnosi. Una volta completati i trattamenti, aspettati di vedere il tuo medico almeno ogni sei mesi per i primi 2 o 3 anni. Se, dopo questo periodo di tempo, il medico non ha riscontrato cambiamenti o aree di preoccupazione, potrebbe consigliare di ridurre le visite a una volta all'anno. Il rischio di recidiva diminuisce quanto più lontano si ottiene dal trattamento.
Durante le visite di follow-up, il medico può richiedere test di imaging per verificare il ritorno del cancro o lo sviluppo di un nuovo cancro. È importante seguire il proprio oncologo e segnalare immediatamente eventuali nuovi sintomi.

Se ha un tumore polmonare avanzato, il medico le parlerà dei modi per gestire i sintomi. Questi sintomi possono includere:

dolore

tosse

mal di testa o altri sintomi neurologici

effetti collaterali di qualsiasi trattamento