Tutto quello che c'è da sapere su Razor Burn

Tutto quello che c'è da sapere su Razor Burn
Tutto quello che c'è da sapere su Razor Burn

Che cosa è esattamente la bruciatura del rasoio?

L'ustione da rasoio può colpire qualsiasi persona che si rade una parte del proprio corpo. Se hai mai avuto una eruzione cutanea rossa dopo la rasatura, era probabile che si verificasse una bruciatura da rasoio.
tenerezza

  • una sensazione di bruciore o caldo
  • prurito
  • piccoli urti rossi
  • Puoi provare questi sintomi ovunque ti radi, come viso, gambe, ascelle o zona bikini. di solito temporaneo e andrà via con il tempo.

Se i sintomi stanno causando il tuo disagio, ci sono cose che puoi trovare sollievo Continua a leggere per imparare come trattare il rasoio e evitare che accada in futuro.

Trattamento Come trattare il rasoio n

Trattare la bruciatura del rasoio è spesso semplice come aspettarlo e usare metodi delicati per ridurre i sintomi. Dovresti evitare di radere di nuovo l'area interessata per consentirgli di guarire.

Per lenire il calore o il prurito:

Applicare un panno fresco sulla zona interessata può calmare la pelle. L'aloe o l'olio di avocado sono entrambi rinfrescanti e possono essere tranquillamente applicati direttamente sulla pelle. Per alleviare secchezza o irritazione:

Se compaiono i sintomi, sciacquare la pelle e asciugarla. Fare attenzione a non sfregare l'area interessata, poiché ciò potrebbe irritare ulteriormente la pelle. Una volta che la pelle è asciutta, applicare un emolliente. Questa può essere una lozione, dopobarba o altra crema idratante. Evitare i prodotti che contengono alcol perché possono causare irritazioni. Se preferisci seguire la via naturale, l'olio di cocco può aiutare a idratare la pelle.

Per ridurre l'infiammazione:

Quando si tratta di trattare l'infiammazione, è possibile scegliere tra rimedi casalinghi e opzioni OTC (over-the-counter). I rimedi casalinghi più popolari includono:

aceto di sidro di mele

  • parti uguali olio di tea tree e acqua
  • estratto di amamelide
  • bagno di avena per un massimo di 20 minuti
  • Se preferisci andare con un Opzione OTC, cerca una crema topica contenente idrocortisone. Questo può aiutare a ridurre qualsiasi gonfiore e calmare ogni rossore sulla pelle.

Per trattare piccole protuberanze:

Se si verificano urti da rasoio, evitare di radere la zona interessata fino a quando non si rimarginano piaghe e urti. Questo può richiedere fino a tre o quattro settimane. Nel frattempo, dovresti usare una crema topica come il cortisone per trattare qualsiasi infiammazione correlata. Se i dossi sviluppano segni di infezione, consultare il medico. I sintomi dell'infezione comprendono lividi e pustole.

Se l'area è infetta, il medico prescriverà un antibiotico orale. Il medico può anche raccomandare prodotti per prevenire future ustioni da rasoio o urti. Ad esempio, potrebbe essere prescritto un prodotto con retinoidi per esfoliare la pelle e ridurre l'accumulo di cellule morte sulla superficie della pelle.

Continua a leggere: 10 modi per eliminare o prevenire la bruciatura del rasoio "

PrevenzioneCome prevenire la bruciatura del rasoio

Impedisci alle ustioni da rasoio di praticare buone abitudini di rasatura.

Consigli e suggerimenti

Esfolia periodicamente la pelle per rimuovere le cellule morte della pelle.

  • Prima della rasatura, applicare un lubrificante, come sapone o crema da barba.
  • Evita la tentazione di stringere forte la pelle durante la rasatura.
  • Radersi nella direzione in cui i capelli crescono.
  • Rasatura con colpi leggeri e corti.
  • Sciacquare frequentemente la lama durante il processo di rasatura.
  • Dopo la rasatura, sciacquare la pelle con acqua fredda o applicare una salvietta fredda per chiudere i pori.
  • Sostituisci frequentemente il tuo rasoio o lama.
  • Prova a usare un rasoio elettrico o un altro metodo di rimozione dei capelli sicuro.
  • Potresti trovare utile attivare la tua routine di rasatura. Potrebbe non essere necessario radersi più frequentemente come al momento. Se la tua pelle è sensibile, potresti trovare sollievo sostituendo la rasatura quotidiana con una rasatura a giorni alterni o solo poche volte a settimana.

Cause Cosa provoca la bruciatura del rasoio?

È possibile sviluppare la bruciatura del rasoio per diversi motivi. Non c'è una cosa specifica - come un tipo di rasoio o lubrificante da barba - da evitare.

Quanto segue può portare a ustioni da rasoio:

rasatura senza l'uso di un lubrificante, come sapone e acqua o crema da barba

  • che si radono contro la direzione dei capelli
  • usando un vecchio rasoio
  • usando un rasoio intasato di peli, sapone o crema da barba
  • rasatura di una singola area troppe volte
  • rasatura troppo veloce
  • utilizzando prodotti da barba che irritano la pelle
  • È importante ricordare che il tuo rasoio è uno strumento che deve essere mantenuto e sostituito se necessario. Anche se si sta utilizzando un lubrificante appropriato e la rasatura nella direzione corretta, una lama opaca o ostruita può causare la formazione di bruciature da rasoio.

Bruciature da rasoio contro urti da rasoioIl rasoio brucia la stessa cosa degli urti del rasoio?

Sebbene i termini siano usati in modo intercambiabile, le bruciature da rasoio e i colpi di rasoio sono generalmente considerati condizioni diverse. Dopo la rasatura si verifica una bruciatura da rasoio e le imperfezioni del rasoio sono il risultato della crescita dei peli rasati e della loro incarnazione.

I peli incarniti possono apparire come dossi sollevati o addirittura acne. Ciò può verificarsi quando si rimuovono i capelli con metodi come la rasatura, la tweezing o la ceretta. Quando i capelli ricrescono, si arricciano nella pelle invece che lontano dalla pelle.

Simile alla bruciatura da rasoio, i colpi di rasoio possono causare dolorabilità, infiammazione e un'eruzione cutanea rossa.

I colpi di rasoio sono più comuni nelle persone con i capelli ricci, perché è più probabile che i capelli si arriccino nella pelle. Una versione più severa di protuberanze da rasoio è nota come

pseudofollicolite barbae . Questa condizione si verifica fino al 60% degli uomini afroamericani e in altri con i capelli ricci. In situazioni gravi, questa condizione può richiedere il parere e il trattamento del medico. OutlookOutlook

Nella maggior parte dei casi, la bruciatura del rasoio si risolve in pochi giorni senza trattamento. I colpi di rasoio possono richiedere più tempo per essere eliminati e si dovrebbe evitare di radersi mentre sono presenti urti.

Se l'area interessata sembra essere infetta o non si risolve entro tempi ragionevoli, consultare il medico.Anche il bruciore del rasoio o i colpi di rasoio che si verificano cronicamente dovrebbero essere trattati da un medico.

In alcuni casi, l'eruzione cutanea potrebbe non essere il risultato di bruciature da rasoio o urti da rasoio. Se sospetti di avere un'eruzione cutanea non correlata alla rasatura o che un prodotto che hai usato per radere abbia causato una reazione allergica, contatti il ​​medico.

Verifica: quali sono le cause delle protuberanze rosse sulle gambe? "