In che modo la regola 20-20-20 previene l'affaticamento degli occhi?

In che modo la regola 20-20-20 previene l'affaticamento degli occhi?
20-20-20 Regola: previene l'affaticamento degli occhi?

Panoramica

I tempi di visualizzazione sono un grosso problema in questi giorni. Probabilmente trascorri un buon numero di ore a guardare schermi, come il tuo computer al lavoro e a casa, lo smartphone, la televisione o altri dispositivi digitali. Ma la regola 20-20-20 può essere d'aiuto.

Continua a leggere per saperne di più su questo esercizio degli occhi, come farlo e se la ricerca dice che è efficace.

DefinizioneCosa è la regola 20-20-20?

Se ti ritrovi a guardare schermi tutto il giorno, il tuo oculista potrebbe aver menzionato questa regola per te. Fondamentalmente, ogni 20 minuti spesi usando uno schermo, dovresti provare a guarda lontano da qualcosa che si trova a 20 piedi da te per un totale di 20 secondi.

Come puoi sapere se qualcosa è a 20 piedi di distanza?

Se non hai un metro a nastro probabilmente non sarai in grado di misura 20 piedi, essendo esatti non è la chiave. Dovresti solo cercare di concentrarti su qualcosa di molto lontano da te. Considera di guardare fuori da una finestra un oggetto che sembra lontano, come un albero o un edificio dall'altra parte della strada. Se lavori in un piccolo spazio, prova a camminare all'aperto o in un'area più ampia dove puoi riposare gli occhi.

Perché 20 secondi?

Ci vogliono circa 20 secondi perché i tuoi occhi si rilassino completamente.

Mentre stai riposando gli occhi, è anche una buona idea alzarsi e prendere un bicchiere d'acqua per mantenersi idratato. Se il tuo corpo è idratato, anche i tuoi occhi saranno bene.

Bere tè verde durante la pausa può aiutare ancora di più. Questo perché il tè verde contiene antiossidanti chiamati catechine che possono aiutare gli occhi a produrre lacrime per una migliore lubrificazione.

Che ne dici di ricordarti di farlo ogni 20 minuti?

Probabilmente ti senti assorto nella lettura o nel lavoro mentre guardi gli schermi. L'impostazione di un promemoria temporizzato da visualizzare può aiutarti a fare una pausa ogni 20 minuti. Ci sono anche app gratuite come Eye Care 20 20 20 che possono aiutare. Basta fare clic su Avvia quando inizi la schermata e l'app ti ricorderà di fare una pausa.

Ricerca Cosa dice la ricerca?

L'American Academy of Ophthalmology spiega che guardare i dispositivi digitali non danneggerà necessariamente la vista. Ma può causare tensione e sintomi spiacevoli. Gli esseri umani normalmente lampeggiano circa 15 volte al minuto. Quando si fissano gli schermi, questo numero diminuisce di una metà o di un terzo che spesso. Ciò può portare a occhi asciutti, irritati e stanchi.

L'affaticamento degli occhi causato da schermi ha il suo nome. Si chiama sindrome da visione artificiale (CVS). In uno studio pubblicato dal Journal of Ophthalmology nepalese, i ricercatori hanno esaminato l'uso del computer e i suoi effetti sugli occhi degli studenti universitari in Malesia. Quasi il 90 percento dei 795 studenti presentava sintomi di CVS dopo solo due ore continue di utilizzo del computer.

Fare pause frequenti per guardare oggetti lontani durante lo schermo riduce sensibilmente i sintomi di affaticamento della vista. In altre parole, la regola 20-20-20 funziona.

Mentre molti medici suggeriscono che la regola 20-20-20 è la migliore linea di difesa, i ricercatori spiegano che qualsiasi interruzione dal lavoro o dagli schermi ripetitivi del computer è vantaggiosa. Spiegano anche che i bambini in genere non notano l'affaticamento degli occhi quanto gli adulti. Di conseguenza, il tempo necessario per lo screening dei bambini deve essere monitorato attentamente dagli operatori sanitari.

Sintomi Quali sono i sintomi di affaticamento degli occhi?

Avere occhi doloranti, stanchi, bruciati o prurito sono i principali sintomi di affaticamento degli occhi.

Altri sintomi includono:

  • secchezza oculare
  • lacrimazione
  • visione offuscata
  • visione doppia
  • mal di testa
  • dolore al collo, spalle o schiena
  • sensibilità alla luce < difficoltà di concentrazione
  • difficoltà a tenere gli occhi aperti
  • Anche se questi sintomi indicano l'affaticamento degli occhi, è una buona idea segnalare al medico qualsiasi cambiamento nella vista o nella salute degli occhi.

Outlook Qual è la prospettiva?

L'affaticamento degli occhi da computer e altri dispositivi digitali può essere scomodo. La regola 20-20-20 può aiutarti a evitare l'affaticamento della vista e a ridurre il tempo trascorso a guardare gli schermi. Anche se il ceppo si sente grave, probabilmente non causerà danni permanenti alla vista. E i tuoi sintomi dovrebbero attenuarsi una volta riposati gli occhi.

Prevenzione Quali sono gli altri modi per prevenire l'affaticamento degli occhi?

Vuoi evitare l'affaticamento degli occhi? Ogni volta che ti siedi per guardare uno schermo, ricorda di seguire questi suggerimenti ergonomici.

Siediti più lontano dallo schermo del tuo computer. Una buona regola è di essere di almeno 25 pollici, o approssimativamente a distanza di un braccio, lontano. Mentre ci sei, sposta lo schermo in modo da guardare leggermente verso il basso sullo schermo.

  • Considerare l'utilizzo di un filtro schermo opaco per ridurre l'abbagliamento dello schermo.
  • Fai del tuo meglio per ricordare di seguire la regola 20-20-20. Imposta un timer per ricordarti di distogliere lo sguardo ogni 20 minuti su un oggetto che si trova a circa 20 piedi di distanza per ben 20 secondi.
  • Acquista delle lacrime artificiali nella tua farmacia locale da usare quando i tuoi occhi si sentono asciutti. Un umidificatore può anche aiutare.
  • Fai lampeggiare spesso per aiutare a riempire le lacrime degli occhi.
  • Oscura lo schermo se è molto più luminoso rispetto al resto della luce nell'area. È inoltre possibile regolare l'illuminazione della stanza in modo da ridurre il contrasto.
  • Mantieni puliti i tuoi schermi. Schermi sporchi con impronte digitali e altri detriti possono affaticare ancora di più gli occhi.
  • Se si indossano lenti a contatto, potrebbero verificarsi sintomi peggiorati di secchezza e irritazione. Prova a dare una pausa agli occhi di tanto in tanto indossando gli occhiali.

Evitare di dormire nelle lenti a contatto, anche quelle commercializzate come "usura prolungata". "Lavati sempre le mani e segui altre buone norme igieniche quando inserisci o togli le lenti.

Ulteriori informazioni: Prevenzione dei problemi agli occhi "