Quanto tempo ci vuole per rimanere incinta?

Quanto tempo ci vuole per rimanere incinta?
Quanto tempo ci vuole per rimanere incinta: A Fertility Timeline
< È divertente.

Mio marito ed io abbiamo speso così tanto tempo ed energie cercando di non rimanere incinta, non ci siamo resi conto di quanto sarebbe stato difficile quando abbiamo deciso di iniziare una famiglia.

L'infertilità è una condizione medica che colpisce milioni di coppie negli Stati Uniti. Colpisce allo stesso modo uomini e donne di tutte le razze ed etnie.

Ecco cosa è necessario sapere se stai cercando di rimanere incinta e sperimentare l'infertilità.

Quanto è comune l'infertilità?

Secondo la American Society for Reproductive Medicine (ASRM), la donna media di 30 anni ha solo il 20% di possibilità di concepimento al mese. Entro i 40 anni, quel numero diminuisce del 5% ogni mese.

Detto questo, la maggior parte delle coppie "sane" concepirà entro un anno dal tentativo di rimanere incinta.

Se una donna di età inferiore ai 35 anni non è incinta entro un anno, dovrebbe vedere un esperto di fertilità. Ma i medici raccomandano che una donna sopra i 35 anni veda uno specialista se non è incinta entro sei mesi. Questo le darà le migliori possibilità di gravidanza con il trattamento.

Se sai di avere un problema che riguarda la tua fertilità, dovresti consultare il medico molto prima.

Quali sono le cause dell'infertilità?

L'infertilità può accadere a chiunque per una serie di motivi. Qui ci sono quattro problemi che i medici cercano.

Infertilità del fattore femminile

Il medico cercherà le anormalità delle ovaie, delle uova, delle tube di Falloppio e dell'utero. Le cause più comuni di infertilità del fattore femminile sono l'ovulazione irregolare o assente.

Una donna può anche aver bloccato le tube di Falloppio o problemi strutturali con il suo utero. Queste condizioni possono impedire allo sperma di incontrare un uovo o un ovulo fecondato dall'impianto nell'utero. Possono anche esserci anomalie ormonali o genetiche che causano infertilità o aborti ricorrenti.

Infertilità del fattore maschile

L'infertilità del fattore maschile viene diagnosticata quando c'è un problema con le cellule spermatiche. I medici misureranno il numero, la mobilità e la percentuale di cellule spermatiche normali che un uomo produce.

Un valore anormale di uno qualsiasi di questi fattori può causare infertilità. Questo può variare da un numero di spermatozoi leggermente diminuito a una totale mancanza di produzione di sperma.

Le cause dell'infertilità maschile sono diverse, ma possono essere strutturali, ormonali, genetiche o anche comportamentali (ad esempio dall'uso di droghe).

Infertilità non spiegata

Circa il 5-10% delle coppie soffre di infertilità inspiegabile,

secondo ASRM. Ciò significa che un medico non è stato in grado di trovare una causa per l'infertilità della coppia. Può essere molto frustrante per le coppie perché non è qualcosa che può essere risolto.

Fattori multipli

Alcune coppie hanno sia infertilità da fattore maschile sia fattore femminile. Il partner maschile potrebbe avere un basso numero di spermatozoi e il partner femminile potrebbe avere una tube di Falloppio bloccata, per esempio.

Queste coppie di solito hanno bisogno di aiuto per concepire.

Trattamento dell'infertilità

Ci sono diverse opzioni disponibili per trattare l'infertilità. La diagnosi, l'età e il budget aiuteranno il medico a determinare quali trattamenti potrebbero funzionare per lei.

Alcune opzioni di trattamento possono essere molto costose e probabilmente non saranno coperte dalla tua assicurazione sanitaria.

Ecco quattro trattamenti che il medico potrebbe consigliare.

Intervallo a tempo

Questa è la forma più semplice di trattamento disponibile. È appropriato per le donne che o non ovulano o hanno difficoltà a rilevare la loro ovulazione.

Il dottore ti darà dei farmaci per farti ovulare, o controllerà la tua ovulazione naturale. Quando il tempo è "giusto", ti verranno date istruzioni per fare sesso nei prossimi giorni. Se non sei incinta entro pochi cicli, il medico probabilmente consiglierà un trattamento più aggressivo.

Stai cercando di rimanere incinta? Scopri quando sei più fertile.

Inseminazione

Durante l'inseminazione intrauterina, il tuo partner produrrà un campione di sperma che verrà lavato appositamente per rimuovere le cellule in eccesso.

Il dottore passerà quindi un piccolo catetere nel tuo utero. Infine, lo sperma sarà iniettato attraverso il catetere e nell'utero. Questo è fatto proprio al momento dell'ovulazione. Può essere fatto con il tuo ciclo naturale o durante l'assunzione di farmaci per causare l'ovulazione.

Fecondazione in vitro (FIV)

La FIV può essere un processo stressante per una coppia. La donna fa una serie di iniezioni per aiutare le sue ovaie a fare un sacco di uova. Una volta che quelle uova sono mature, vengono rimosse dall'ovaio durante una semplice procedura chirurgica.

Le uova vengono fecondate con lo sperma del partner in laboratorio. Le uova fecondate, conosciute come embrioni, vengono coltivate in laboratorio per alcuni giorni. Uno o due embrioni di buona qualità vengono poi trasferiti nell'utero della donna tre o cinque giorni dopo la procedura di estrazione dell'uovo.

Riproduzione di terzi

La riproduzione di terze parti comporta l'utilizzo di una terza persona per aiutarti a rimanere incinta. Questo può essere un donatore di sperma, un donatore di ovuli o un trasportatore gestazionale.

I donatori di sperma possono essere utilizzati sia in inseminazione che in cicli di fecondazione in vitro. Donatori di ovuli e portatori gestazionali devono essere utilizzati durante un ciclo di fecondazione in vitro.

Takeaways

La buona notizia è che la maggior parte delle coppie finirà per rimanere incinta, anche se non accade nel modo in cui l'hanno immaginata.

Ricorda che non sei solo in questo viaggio. Non esitare a contattare le numerose risorse disponibili per supportarti lungo il percorso. Risolvi la visita. org per saperne di più.

Nicole è un'infermiera specializzata specializzata in problemi di salute e infertilità femminile. Negli ultimi otto anni, ha curato centinaia di coppie in tutto il paese e attualmente lavora in un grande centro di fecondazione in vitro nel sud della California.

Il suo libro, "The Everything Fertility Book", è stato pubblicato nel 2011. Gestisce anche Tiny Toes Consulting, Inc., che le consente di fornire un supporto personalizzato alle coppie in tutte le fasi del loro trattamento dell'infertilità. Nicole si è laureata in scienze infermieristiche presso la Pace University di New York, e ha conseguito un B. S. in biologia presso l'Università di Filadelfia.