Come usare il probiotico Bifidobacterium Infantis

Come usare il probiotico Bifidobacterium Infantis
Bifidobacterium Infantis: Vantaggi, Effetti collaterali e Altro

Che cos'è Bifidobacterium infantis ?

Bifidobacterium infantis ( B. Infantis ) è un ceppo "amichevole" di batteri: è un tipo di batteri lattici trovati nello stesso gruppo di Lactobacillus . Si trova naturalmente nella cavità orale e nel tratto gastrointestinale (GI) e aiuta a mantenere un tratto digestivo sano.

Con l'avanzare dell'età, il numero di batteri nel corpo diminuisce di solito, a causa di dieta, stress, uso di antibiotici , condizioni di salute e altre cause L'assunzione di probiotici può aiutare a ripristinare i batteri nel tuo corpo I probiotici sono batteri vivi e vengono aggiunti ad alcuni alimenti, droghe, integratori alimentari e altri prodotti.

Alcuni dati suggeriscono che l'assunzione di B. i neonati probiotici potrebbero aiutare a curare determinate condizioni di salute.

Vantaggi Cosa dice la ricerca?

Se si hanno determinate condizioni di salute, prendere B. i neonati probiotici potrebbero aiutare a ridurre i sintomi. Ad esempio, un articolo di recensione pubblicato in Altra farmacologia e terapia suggerisce che potrebbe contribuire ad alleviare i sintomi della sindrome dell'intestino irritabile (IBS). Se si dispone di IBS, può aiutare a ridurre il dolore addominale. Può anche aiutare a ridurre il gas e il gonfiore.

B. i neonati probiotici possono anche essere utili per il trattamento di alcune altre condizioni. Uno studio riportato su Gut Microbes collegato B. infantis probiotici per abbassare i livelli di infiammazione nei pazienti con colite ulcerosa, sindrome da stanchezza cronica e psoriasi.

Sono necessarie ulteriori ricerche per conoscere i potenziali benefici del prendere B. Infantis probiotici.

Rischi Quali sono i rischi?

I probiotici sono generalmente sicuri per la maggior parte delle persone da usare. Quando le persone sane sperimentano effetti collaterali, di solito sono minori. Ad esempio, effetti collaterali comuni includono gonfiore, gas e disturbi allo stomaco.

In rari casi, le persone con condizioni di salute sottostanti hanno sviluppato infezioni sistemiche dopo aver usato i probiotici. Se hai un sistema immunitario compromesso o sei incinta, parla con il medico prima di prendere i probiotici.

B. infantis è sensibile a diversi antibiotici comunemente usati. Questi includono ciprofloxacina, tobramicina e vancomicina. Se attualmente stai assumendo antibiotici, parla con il tuo medico dei potenziali effetti dell'assunzione di probiotici.

Non usare i probiotici per sostituire altri farmaci prescritti dal medico.

DoseQuanto posso consumare?

B. infantis i probiotici sono disponibili in diverse forme. Potresti trovarli sotto forma di compresse, capsule o polvere. Il dosaggio consigliato dipenderà dal prodotto che stai utilizzando. A meno che il medico non consigli diversamente, seguire le indicazioni sull'etichetta del prodotto.

DisponibilitàDove posso trovarlo?

Gli integratori probiotici sono disponibili in molte farmacie e negozi di alimenti naturali. Spesso contengono più ceppi di batteri. Per sapere se un prodotto contiene B. infantis, controlla gli ingredienti.

B. infantis si trova anche in alcuni prodotti alimentari. Viene utilizzato nella produzione di yogurt, olive, crauti, salumi e formaggi. Viene anche aggiunto alla formula del bambino.

Takeaway The takeaway

Aggiunta di B. infantis probiotici per il vostro regime quotidiano potrebbe aiutare a promuovere la buona salute dell'intestino. Alcune ricerche suggeriscono che può alleviare i sintomi associati con IBS. Può anche aiutare a ridurre l'infiammazione.

Potresti avere effetti collaterali dall'assunzione di probiotici. Per la maggior parte delle persone, questi effetti collaterali sono minori. Ma è meglio parlare con il medico prima di prendere i probiotici. Chiedi sempre consiglio al tuo medico prima di provare un nuovo integratore.