Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Tidepool Affronta la cura del diabete dopo la visita alla Casa Bianca

Una volta che stringi la mano al Presidente degli Stati Uniti e parli con lui della tua passione - in questo caso la cura del diabete basata sulla tecnologia - non sembra molto la vita potrebbe vincerla.

Ma per D-Dad Howard Look, amministratore delegato del gruppo di dati aperti senza scopo di lucro Tidepool, i tempi ancora più entusiasmanti stanno arrivando dopo essere stati invitati al vertice dell'Iniziativa per la medicina di precisione della Casa Bianca alcuni mesi fa.

Questa settimana segna il terzo compleanno di Tidepool l'8 maggio, e Howard dice che è accaduto molto che la Diabetes Community possa essere molto entusiasta.

Di sicuro! Ecco una rapida carrellata di pietre miliari negli ultimi sei mesi:

  • La piattaforma di prodotti Blip di Tidepool è disponibile pubblicamente da novembre. Attualmente ha 1, 500+ utenti attivi ed è utilizzato in più di 30 cliniche e studi medici.
  • Blip sta diventando un punto di riferimento per i ricercatori da utilizzare nella conduzione dei loro dati, compreso il cambiamento di come uno dei più grandi centri di coordinamento per la ricerca T1D conduca i suoi studi.
  • La società sta lavorando con sviluppatori tecnologici a ciclo chiuso per impiegare la sua piattaforma open source e progettare competenze nella creazione di tecnologia Artificial Pancreas di prossima generazione come il sistema dual-hormone iLet Bionic Pancreas di Beta Bionics.
  • È in corso il beta test per l'app Nutshell di Tidepool, incentrata sui conteggi di carboidrati e dati sugli alimenti.

"Sono davvero orgoglioso di quello che abbiamo realizzato, ma allo stesso tempo mi sembra che stiamo appena iniziando, e stiamo solo grattando la superficie di ciò che è possibile", dice Howard .

In breve, c'è molto all'orizzonte con Tidepool in questi giorni.

Tidepool, In poche parole

Refresher: la piattaforma Blip che Tidepool ha sviluppato sin dal suo inizio nel 2013 ha lo scopo di riunire i dati di numerosi dispositivi per il diabete in un unico punto centrale. Per facilitare questo, la società è storicamente riuscita a firmare accordi con almeno sette principali produttori di dispositivi: Dexcom, Medtronic, Insulet, Tandem, Abbott, LifeScan OneTouch e i produttori di contatori Bayer Contour.

"La nostra missione è fornire una tecnologia open source gratuita che riduca il carico di tipo 1, e lo stiamo facendo, oltre ad aumentare la nostra missione sviluppando e accelerando la tecnologia a ciclo chiuso" Howard dice.

Il gruppo di nove persone con sede a San Francisco, CA, è anche nostro amico nella " Mine; Tidepool è stato co-conduttore della nostra biennale DiabetesMine D- Forum tecnologico sullo scambio di dati da quando l'evento è stato avviato a novembre 2013. Quindi sì, potremmo essere un po 'prevenuti, ma onestamente la loro tecnologia e la piattaforma di dati open source parlano da soli.

Lanciato al pubblico nel nostro DiabetesMine Innovation Summit a novembre 2015, Blip gira su un server sicuro conforme a HIPAA e offre app mobili complementari come Blip Notes che consentono agli utenti di registrare informazioni sulle letture di zucchero nel sangue per riferimenti futuri o di discutere con il vostro medico.

Personalmente ho usato Blip fin dalla sua fase di beta test, e posso attestare che è un ottimo strumento per una visione combinata di tutti i miei dati sul diabete - in particolare dalla mia pompa Medtronic e Dexcom CGM - che fino ad ora non era possibile per qualsiasi paziente che utilizza tale combinazione di prodotti. Sto lavorando per far accedere il mio endo alla piattaforma, ma nel frattempo dice di essere impressionato dalle capacità di condivisione dei dati.

Diabete parlante alla Casa Bianca

Il 25 febbraio, Howard si è recato alla Casa Bianca per il Summit dell'Iniziativa di medicina di precisione, dove è stato premiato come uno dei pochi "campioni del cambiamento" che fanno la differenza nel trasformare il modo in cui miglioriamo la salute e curiamo le malattie.

Cambiamenti di "Campione del cambiamento".

Ciò ha segnato il primo anniversario dell'iniziativa annunciata dal presidente Barack Obama durante il suo discorso sullo Stato dell'Unione lo scorso anno. La maggior parte del contenuto era incentrata sul sequenziamento del DNA e sulla creazione di farmaci e trattamenti personalizzati per il cancro e altre condizioni, ma c'era anche una discreta attenzione dedicata ai problemi di accesso ai dati sanitari e al potenziamento dei pazienti - che era il luogo in cui Howard entrò.

Dice di aver ricevuto una chiamata dall'Ufficio Politiche della Scienza e della Tecnologia alla Casa Bianca, e gli è stato detto di preparare una presentazione di cinque minuti su Tidepool e il lavoro che svolgono. Non era chiaro allora che il Presidente stesso sarebbe stato all'evento. Ma all'ultimo minuto, Howard ricevette un'altra chiamata che gli chiedeva di far parte di un gruppo con il Presidente - e insistendo sul fatto che doveva tenere questo fatto sottosopra!

Ora puoi guardare un video di YouTube della discussione di 40 minuti che ne è scaturita (devi scorrere un po 'per le parti di Howard).

Siamo stati felici di vederlo parlare di Tidepool e di altre innovazioni della comunità Diabetes che incarnano il movimento #WeAreNotWaiting - gli strumenti di crowdsourcing Nightscout e OpenAPS e Bigfoot Biomedical che sta creando un sistema a circuito chiuso basato sull'ex pompa di insulina Asante Snap .

Ora, tre mesi dopo, Howard dice di essere ancora sconvolto dall'esperienza, che ha segnato un punto di svolta per Tidepool nel condurre la conversazione sul cambiamento dell'assistenza sanitaria e sull'emancipazione della comunità dei pazienti.

"È un'esperienza molto surreale", dice. "Non riesco ancora a credere che siamo stati invitati a incontrare il Presidente e che volevano che il diabete di tipo 1 fosse una storia in primo piano. È stato un onore incredibile. "

( Nota del redattore: Tidepool non è la prima entità focalizzata su T1D ad incontrare Obama. L'avvio chiamato Sproutel che ha sviluppato Jerry l'Orso ha visitato la Casa Bianca nel 2014. Molto bello sapere che questo Presidente ha avuto tanta esposizione alle innovazioni della D-Community! )

Tra i punti salienti che Howard ricorda sono stati in grado di fare una battuta che ha preso una risata dal Presidente, e di essere in grado di parlare "papà-a-papà" con lui di quanto costa inviare i loro figlie al college. Howard ha anche scritto un post sulla sua esperienza nel blog di Tidepool.

"La cosa che mi ha colpito davvero è quanto profondamente coinvolto sia il Presidente in questa storia: capisce davvero l'importanza di liberare dati, responsabilizzare i pazienti e la proprietà dei dati dei pazienti", dice chiaramente Howard.

A un certo punto, Howard dice di aver pensato di dare un abbraccio al presidente, ma ha deciso che non sarebbe stata la migliore idea con tutti i servizi segreti nella stanza. Invece, strinse la mano a Obama e mise l'altra mano sul braccio sinistro del presidente.

Quella commissione sulla Precision Medicine Initiative si è unita ad un altro evento di Washington D. C. una settimana dopo, dove Howard ha testimoniato davanti a una riunione del sottocomitato della U. S. House sulla scienza e la ricerca. Ha anche parlato a un evento del Campidoglio del JDRF proprio in quel periodo, rendendo la sua presenza a Capitol Hill una triplice vittoria per la difesa del diabete e la consapevolezza!

Per Tidepool, la raffica di attività della Casa Bianca e di D. C. ha portato a una consapevolezza ancora più pubblica del loro lavoro, e ha dato il via a una raffica di attività da parte loro.

"I postumi sono ancora in corso e si misurano in tutto e per tutto - hits sul nostro sito Web, e-mail, iscrizioni per software, richieste da parte di ricercatori ... È stata solo questa enorme ondata di slancio."

Cambiare il volto della ricerca sul diabete

Uno degli sviluppi migliori è stato l'impatto di Tidepool sulla ricerca sul diabete.

Attualmente, Tidepool è coinvolta in due studi clinici chiave:

  • Lo studio Sostituisci BG condotto da T1D Exchange al fine di mostrare che i dati della CGM sono accurati da usare per il dosaggio di insulina come dati del dito dito e
  • Dexcom di Studio DIaMonD che analizza la tecnologia CGM rispetto ai normali fingerticks per le persone con iniezioni multiple giornaliere (MDI) di insulina - i primi dati da questo studio dovrebbero essere presentati alle sessioni scientifiche annuali di American Diabetes Association

E oltre a questi due studi, Howard ci dice che ora hanno un arretrato di richieste da parte dei ricercatori. Vengono contattati più volte alla settimana e hanno dovuto rifiutare alcune richieste per la partecipazione di Tidepool semplicemente perché sono una piccola squadra con una larghezza di banda limitata.

Fondamentalmente, i ricercatori utilizzano il software Tidepool come un modo semplice per raccogliere dati correlati da più dispositivi per il diabete e quindi per analizzare tali dati. In realtà è rivoluzionario come i ricercatori possono accedere ai dati subito dopo averli caricati attraverso queste API aperte, che consentono l'analisi del protocollo di studio in tempo reale mentre il partecipante allo studio è ancora lì nella clinica! È davvero fantastico, rispetto al tradizionale approccio "wait and see" dell'analisi dei dati.

"Sappiamo che non è solo possibile, ma è liberatorio per i ricercatori utilizzare la nostra piattaforma", dice.

In effetti, il Centro JAEB molto rispettato, che gestisce tutti gli studi di ricerca per lo scambio T1D, ha detto a Tidepool che la loro piattaforma ha fatto la differenza nel modo in cui svolgono la propria attività.

"Recentemente ci hanno detto che per uno studio imminente pianificato ... hanno concluso che l'unico modo per eseguire quello studio è usare il nostro software. Questo è piuttosto umiliante ed eccitante per noi, pensare che abbiamo cambiato il modo in cui il più grande centro di coordinamento per il tipo 1 fa la loro ricerca ", dice Howard.

Molto bello!

Cosa c'è di nuovo?

Sappiamo che nei prossimi mesi la D-Community non vedrà l'ora, anche se Howard esita a parlare di dettagli specifici del tempismo, perché non vuole "overpromise" e delude la comunità T1D che ha dovuto ingoiare passi falsi e battute d'arresto nel passato.

Ma lui dice che Tidepool ha due nuovi elementi in beta testing in questo momento, e sperano di avere quelli pronti a esibirsi alle ADA Scientific Sessions all'inizio di giugno:

  • Apple Health: > gli utenti potranno visualizzare i dati Dexcom G5 direttamente da Apple Health e inviarli automaticamente alla piattaforma Blip di Tidepool. Nutshell:
  • questa eccitante app, che è ormai al di là della fase di prototipo e sta "prendendo vita", offrirà uno strumento di condivisione dei dati per il conteggio dei carboidrati e il monitoraggio degli effetti specifici che gli alimenti hanno sul sangue di un utente zucchero, insieme alla possibilità di scattare foto e includere note su dove hai mangiato! Tidepool descrive questo come "un modo straordinario per le persone con diabete di monitorare il modo in cui i loro corpi reagiscono a ciò che mangiano, in modo che possano prendere decisioni migliori e più complesse per gestire le malattie."
Mentre Tidepool offre connettività con una vasta gamma di dispositivi, non sono ancora entrati nell'arena dei contatori generici o off-brand - in parte a causa del lavoro svolto, ed è stato semplicemente più efficiente per concentrarsi sui grandi marchi di marca che più persone usano.

Howard dice che sono anche entusiasti dei nuovi contatori di glucosio connessi al cloud, come Livongo, Telcare e iHealth, poiché le loro funzionalità wireless integrate eliminano gran parte del lavoro di Tidepool. I dati già trasferiti sul cloud possono essere "afferrati" senza la necessità di scrivere codice e protocolli aggiuntivi.

se si consegnano i dati e si consente agli utenti di avere il pieno controllo su di essi e si consente agli sviluppatori di app di accedere a tali dati, accadranno cose magiche. Howard Look, CEO di Tidepool

Lavorare sullo sviluppo di sistemi a circuito chiuso è anche un obiettivo chiave ed è stata una grande esperienza, dice Howard. Tidepool ha contribuito alla progettazione della prima interfaccia utente iLet Bionic Pancreas lo scorso anno e ora sta lavorando con il nuovo gruppo Beta Bionics sull'interfaccia utente di nuova generazione. Puoi vedere la nostra copertura passata di iLet, così come la serie di post di Tidepool sul suo lavoro di progettazione dell'interfaccia utente.

Parte di quell'accordo era che tutto sarebbe stato rilasciato apertamente e pubblicamente, a beneficio della comunità T1D, ci dice Howard.

"Siamo entusiasti di promuovere un ecosistema di applicazioni per il diabete, alcune delle quali verranno scritte e alcune delle quali verranno scritte da altri.Abbiamo sempre detto: non sappiamo quali siano tutte le risposte, come le migliori app per la gestione del diabete di tutti. Ma se fornisci i dati e consenti agli utenti di avere il pieno controllo su di essi e consenti agli sviluppatori di app di accedere a tali dati, accadranno cose magiche. "

Ben detto, amico!

Disclaimer

: Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui. Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.