Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Il diritto di rifiutare e scegliere i farmaci per il diabete | Chiedi a D'Mine

Ehi, tutti - se hai domande sulla vita con il diabete, allora sei nel posto giusto! Questa sarebbe la nostra rubrica settimanale di consulenza sul diabete, Chiedi a D'Mine , ospitata dal veterano di tipo 1, autore del diabete e specialista clinico Wil Dubois.

Oggi, Wil affronta una domanda complicata sulla navigazione delle scelte di cura per coloro che amiamo nelle strutture di vita assistita. Questo è un problema chiave per il nostro Mike Hoskins, che ha un membro della famiglia che si è appena trasferito in una nuova comunità senior, dove il regime della medicina quotidiana è un fattore importante. Wil si cita anche sull'importanza di scegliere particolari tipi di insulina che potrebbero funzionare meglio per alcuni, ma non per tutti.

Leggi su ...

{ Hai le tue domande? Scrivici a AskDMine @ diabetesmine. com }

Peggy, tipo 1 del Massachusetts, chiede: Una persona in una casa di riposo può rifiutarsi di assumere farmaci come l'insulina?

Wil @ Chiedi risposte De Mine: Assolutamente! Nessuno può costringere te o qualcun altro a prendere un farmaco per il diabete. È la vostra scelta. Anche se NON sta assumendo insulina, il risultato sarà la morte.

Ora, detto questo, alcune cose interessanti potrebbero accadere al refusee. In primo luogo, alla persona che rifiuta sarebbe stato chiesto di firmare un modulo chiamato AMA. Questo sta per Against Medical Advice. Fondamentalmente è una forma che dice qualcosa del tipo: "I miei dottori molto intelligenti mi hanno detto che ignorare il loro saggio consiglio può causare il mio venire a fare del male, ma sono un idiota e li ignoro comunque, e se mi succede qualcosa di brutto io non li denunceremo. “

Successivamente, la casa di cura potrebbe essere in grado di scaricare il rifiuto, sebbene ciò dipenda da molti fattori, come lo stato in cui operano, e quanti gli avvocati sono nel team di gestione. Sembra un grosso bastone, "prendi questo medico o sei fuori per la strada", ma in tutta onestà alla casa di cura, avere persone che optano per il suicidio passivo piuttosto che vivere nella loro struttura fa male agli affari. Naturalmente, se la casa di cura prende i fondi Medicare o Medicaid, essi sono vincolati dalla legge federale sulla riforma della casa di cura del 1987, che tra una tonnellata di altre cose, specifica esplicitamente il diritto di rifiutare i farmaci.

Il tuo diritto fondamentale di rifiutare le cure mediche, sia dentro che fuori casa, non è limitato ai farmaci. Ogni giorno le persone scelgono non di sottoporsi a procedure chirurgiche per malattie cardiache o addirittura per cancro. Soppesano le quote costo / beneficio e fanno scelte che hanno senso per loro, anche quando i loro medici non sono d'accordo. A volte questo funziona per il paziente.

A volte no.

Ma l'insulina è vita o morte, giusto? Beh, sicuramente per il tipo 1 è, con un'uscita piuttosto veloce una volta rifiutata. E sarebbe probabilmente per un tipo 2 che lo ha richiesto, anche. Ci vorrebbe solo più tempo. Ma ci sono molti altri esempi in cui il rifiuto del trattamento medico è sicuro di causare la morte ed è ancora permesso. Rifiutare la dialisi è quello che viene in mente. Un sacco di persone lo fanno, ed è completamente legale. Non puoi essere costretto a prendere la dialisi contro la tua volontà.

Anche con esiti fatali "garantiti" dal rifiuto, il diritto di rifiuto è una pietra angolare del nostro sistema di medicina.

Oh. Aspettare.

C'è una circostanza in cui può essere costretto a prendere l'insulina. Quindi dimentica tutto ciò che ho appena detto. Bene, non tutto . Solo la parte su "nessuno può forzarti", perché, come ogni altra cosa nella vita, c'è un'eccezione.

Non puoi rifiutare i farmaci se sei stato giudicato incompetente. Quindi, purtroppo, non dipende più da te. Dipende dal tuo tutore legalmente nominato.

Ma fintanto che sei mentalmente competente, o almeno non sei stato giudicato incompetente dalla mente, il personale della casa di cura non può allacciarti e iniettarti l'insulina.

Puoi scegliere di rifiutare.

Joanne, tipo 2 del Kansas, scrive: Ho appena iniziato a darmi dei colpi di insulina. Gli aghi non sono il problema per me; il problema è la reazione che ricevo dallo sparo al sito dello sparo. Ho provato a farlo nella pancia ma ho la reazione peggiore. Ho una grossa macchia rossa sul sito di iniezione che è un nodulo e fa terribilmente male per circa 4 giorni e poi in circa una settimana va giù ma rimane ancora un segno. Ho provato a darlo sottobraccio e succede la stessa cosa ma non fino allo stomaco. Questo vale anche per la coscia. La coscia sembra essere il minore dei mali. Quale pensi che sia il problema? È una reazione allergica all'ago? È frustrante perché l'insulina aiuta davvero i miei livelli di zucchero, ma trovo che stia diventando un problema al punto in cui non posso indossare nulla intorno allo stomaco perché lo peggiora di più.

Wil @ Chiedi a D'Mine risponde: Sembra che non sia l'ago a cui sei allergico; è la marca dell'insulina. Mentre l'insulina stessa è piuttosto universale, come una molecola, il fluido in cui la molecola è sospesa varia da produttore a produttore. Si può pensare all'insulina come polvere di Kool-Aid, che potrebbe essere miscelata in acqua distillata, acqua di rubinetto o Perrier.

OK, lo confesso. Kool-Aid è stata una cattiva scelta per un'analogia, dato che stiamo parlando di diabete, ma tu hai l'idea.

Non sei allergico al Kool-Aid o al lanciatore di Kool-Aid. Sei allergico al Perrier.

Bene, questo presuppone che tu stia cambiando regolarmente l'ago. Il pesante riutilizzo di un ago può causare irritazione alla pelle. Questi moderni aghi per insulina sono piuttosto spigolosi, ma sono anche delicati e si consumano rapidamente. Se li usi troppo, potresti anche infilare chiodi arrugginiti nella tua pelle.

Ma fintanto che gli aghi sono freschi e stai ancora ricevendo la reazione, la soluzione è semplice. Chiedi al tuo dottore di cambiarti in un'altra marca di insulina. Se la compagnia di assicurazioni si blocca, non preoccuparti. Stai avendo una reazione al farmaco legittima (e più comune di quanto generalmente pubblicizzato) e la compagnia di assicurazioni è legalmente obbligata a fornirti una medicina che non ti faccia star male.

Questa non è una colonna di consulenza medica. Siamo PWD che condividono liberamente e apertamente la saggezza delle nostre esperienze raccolte - la nostra conoscenza del passato dalle trincee. Ma non siamo MD, RN, NP, PA, CDE o pernici in peri. Bottom line: siamo solo una piccola parte della tua prescrizione totale. Hai ancora bisogno della consulenza professionale, del trattamento e della cura di un professionista medico autorizzato.
Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.