Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Risparmio legale e diabete | Chiedi a D'Mine

Buon sabato! Benvenuti in Chiedi a D'Mine , la nostra rubrica di consulenza settimanale ospitata dal veterano di tipo 1, autore del diabete e educatore della comunità Wil Dubois. Questa settimana, Wil riflette sul tempo stesso ... specialmente considerando che abbiamo ancora una volta colpito quel tempo che cambia il doppio di un anno. In tale nota, Wil esplora anche come il diabete è cambiato nel corso degli anni.

{ Hai le tue domande? Scrivici a AskDMine @ diabetesmine. com }

Tabitha, tipo 1 del Maine, scrive: Hey Wil, quando ho sfogliato la pagina del calendario fino al mese di novembre ho visto che è ora di "ricadere" e cambiare i nostri orologi da Daylight Risparmio di tempo al tempo standard. Solo io non ne ho bisogno, perché apparentemente non sono mai "saltato in avanti" in primo luogo. Un'ora conta davvero per i nostri dispositivi D? E per quanto riguarda il viaggio? Dovremmo rispettare i fusi orari o lasciarlo guidare? Grazie, e sappi che non importa a che ora sia, faccio sempre il tempo per la tua colonna!

Wil @ Chiedi a D'Mine risponde: Grazie per aver trovato il tempo di dedicare tempo a me e per aver dedicato del tempo a scrivere! Ora analizziamo questa domanda tempestiva.

Mentre sto scrivendo questo, il tempo è 7: 03 am Mountain Daylight Time, secondo Google. L'orologio sul mio muro della biblioteca pensa che siano le 7: 07 del mattino. Il mio orologio dice 7: 04 am La mia pompa dice 6: 58 am, e l'opinione della CGM è che il tempo è 6: 54 del mattino. Tutti e quattro questi dispositivi sono stati sincronizzati al minuto 342, 720 minuti fa, nella notte del 13 marzo, mentre collettivamente (eccetto l'Arizona) sono saltati in avanti. Questa è una prova positiva di uno degli aspetti più fastidiosi dell'elettronica moderna: la maggior parte di questi è schifosa quando si tratta di tenere traccia del tempo. Tendono a perdere tempo, almeno nel tempo. Ma li tiene in sincronia solo una perdita di tempo?

Scusa, che cos'era? Che mi dici del mio glucometro, chiedi? Oh, dice che il tempo è 10: 53 del mattino.

Pensa anche che oggi è il 5 maggio 2006.

Potrei ri-impostarlo, ma non posso prendere la briga del tempo. Perché? Perché uso il mio misuratore per dirmi che cos'è il mio livello di zucchero nel sangue, per non dirmi che ore sono. Ed è qui che arriviamo al punto in cui i D-device devono essere "a conoscenza" di ciò che effettivamente è il tempo nell'ambiente esterno. Uso il mio misuratore solo due volte al giorno, in media, e la sua unica funzione è quella di calibrare il mio CGM. Non ha bisogno di sapere il tempo per farlo. E poiché registra solo due misurazioni della glicemia al giorno, mentre la mia CGM registra 288 letture, sarebbe matto per me prendere il tempo per scaricare il misuratore.

E il download è un'area in cui il tempo conta.

Qualche volta ho scaricato un misuratore di un paziente presso la clinica. Questa persona in particolare prova quattro volte al giorno. Le letture erano piuttosto elevate al mattino e generalmente miglioravano durante il giorno. Il corso del trattamento era ovvio, e se fossi stato più affrettato (come il tipico medico) avrei potuto commettere un errore cruciale. Perché, a quanto risulta, il contatore aveva esattamente 12 ore di pausa. Alle 10 di mattina era fissato per 10 di notte. Gli zuccheri nel sangue aumentavano durante il giorno, non cadendo, richiedendo un approccio terapeutico completamente diverso.

Questo illustra chiaramente la regola del tempo numero uno: qualsiasi dispositivo scaricato da te o dal tuo docente per prendere decisioni terapeutiche maledettamente meglio avere il tempo giusto. Deve avere ragione, forse non al minuto, ma vicino. Questo errore di 12 ore è drammatico, ma anche un metro di distanza di un'ora o due può creare un'impressione imprecisa.

Ho avuto un altro paziente che era così entusiasta del suo nuovo Animas Vibe che non poteva aspettarsi il suo tempo e aspettare l'addestratore della pompa o che lo aiutasse a installarlo. Lui, come l'utente del misuratore, ha confuso AM e PM e ha finito per avere un diavolo di tempo a controllare i suoi zuccheri nel sangue. La pompa stava erogando l'insulina più basale quando avrebbe dovuto fornire il minimo, e viceversa.

Fortunatamente l'ho capito appena in tempo.

Il tempo è anche essenziale quando si hanno due dispositivi correlati collegati alla terapia. Ad esempio, sto ancora utilizzando l'Asante Snap in anticipo e un CGM Dexcom. Questi due dispositivi non possono comunicare tra loro direttamente, ma devono comunque essere sulla stessa pagina, in base al tempo.

Perché? Perché ne uso uno per regolare l'altro.

Circa una volta al mese, ho il tempo di scaricare la mia CGM e studiare le forme d'onda dei miei zuccheri nel sangue. Cerco ore del giorno in cui sono in esecuzione sopra o sotto l'obiettivo, poi apporto le modifiche alle impostazioni della mia pompa, spesso armeggiando con le velocità basali. Di solito non faccio bene il primo o il secondo tentativo; la terza volta è solitamente il fascino. Ma se la mia CGM doveva essere a un'ora di pausa, e non ne ero perfettamente consapevole, allora qualsiasi modifica apportata alle impostazioni di consegna della pompa non sarebbe stata tempestiva.

Ma indipendentemente dai CGM, una pompa per insulina deve essere in orario alla chiesa, per così dire. Se la tua pompa è anche a un'ora di pausa, può causare problemi di glicemia. Se lasci la pompa da sola quando il mondo intorno a te cade o piomba in avanti, qualsiasi impostazione per affrontare cose come il fenomeno dell'alba sarà inefficace. L'insulina sarà consegnata presto o tardi. Finirai in alto o in basso. Allo stesso modo, se si hanno rapporti variabili da insulina a carboidrati e vari fattori di correzione nel corso della giornata, se si spegne l'orologio della pompa si otterranno livelli sbagliati di insulina nei momenti giusti. Tutto il tempo.

Questa è la regola del tempo numero due: consegna puntuale. (Come i vecchi spot di FedEx Quando è assolutamente, deve essere lì per una notte! )

Parlare di arrivare da qualche parte durante la notte, che ci porta a viaggiare.Dovresti cambiare tutti i tuoi dispositivi quando sei in viaggio? Innanzitutto, non mi preoccuperei di cambiare il tempo su qualsiasi dispositivo di monitoraggio per il viaggio. I dati di zucchero nel sangue provenienti dai viaggi sono comunque un disastro. Ma è un'altra storia quando si tratta di un dispositivo per la somministrazione di insulina, in altre parole, una pompa. Certo, dipende comunque dal viaggio, in particolare da quanto tempo si sta andando e da quanto tempo ci si allontana.

Se stai viaggiando in alcuni fusi orari per un fine settimana, non mi preoccuperei. Certo, le tue velocità basali non corrisponderanno ai tuoi nuovi tempi di sveglia, ei tuoi rapporti insulina-carboidrati potrebbero non corrispondere ai tuoi orari dei pasti, ma viaggiare così rovina gli zuccheri del sangue della maggior parte delle persone che difficilmente ti importa. Inoltre, l'impostazione e la reimpostazione dei dispositivi non richiede solo tempo, ma rischia di introdurre errori. Grande tempo. Potresti avere i tuoi AM e PM mescolati.

D'altra parte, se stai volando in giro per il mondo come hanno fatto gli altri D-peep e il pilota Douglas Cairns, dovresti aggiustare il tuo equipaggiamento mentre procedi.

Una buona regola empirica è che se hai intenzione di stare da qualche parte per più di una settimana, è una buona idea sincronizzare la tua attrezzatura di consegna D con l'ora locale. Direi anche che vale la pena prendere tempo per impostare l'ora locale se ci sono più di quattro fusi orari da casa. La tua dolce metà ti sta portando a Parigi? Sì, anche se è solo per pochi giorni, modificare l'ora sul dispositivo di consegna di insulina.

Per riassumere, penso che le regole che supereranno la prova del tempo sono: il tempo conta per i dispositivi per la somministrazione di insulina a casa e per tutti i dispositivi che tu o il tuo team medico scaricate per aiutare a prendere decisioni terapeutiche. Altrimenti, a meno che tu non abbia molto tempo a disposizione, non vedo la necessità di preoccuparti di impostare l'ora sugli altri D-device. Quando viaggi, modifica solo il tempo delle pompe e solo se sarai in un altro fuso orario per più di qualche giorno o se andrai lontano, lontano, da casa.

E questo è tutto ciò che abbiamo tempo per questa settimana!

Questa non è una colonna di consulenza medica. Siamo PWD che condividono liberamente e apertamente la saggezza delle nostre esperienze raccolte - la nostra conoscenza fatta da trincee. Ma non siamo MD, RN, NP, PA, CDE o pernici in peri. Bottom line: siamo solo una piccola parte della tua prescrizione totale. Hai ancora bisogno della consulenza professionale, del trattamento e della cura di un professionista medico autorizzato.

Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.