Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Cosa fare sui partner non sostenitori?

Qualche giorno fa, ho notato un thread di discussione estremamente attivo su DiabeticConnect che è iniziato con l'intestazione " Marito non è un sostenitore di scelte alimentari diabetiche > ". La donna che ha pubblicato spiega come lei fatica a cucinare separatamente per se stessa, suo marito (un ragazzo rigorosamente a base di carne e patate) e suo figlio di due anni. Questa povera mamma PWD sta cercando di perdere peso e mangiare sano per il cuore, e suo marito è ... beh ...

non a bordo .

Ovviamente questa mancanza di supporto è incredibilmente comune, anche se ho più spesso sentito da mogli che cercano di cucinare in modo salutare per i loro mariti diabetici, che sembrano badare di meno e contravvenire alla tariffa più leggera. Ad ogni modo, (dovresti scusare l'espressione) sei fregato.

Se hai il diabete da solo, il sostegno in cucina e al tavolo da pranzo sono la chiave del successo. Se stai cercando di aiutare qualcun altro che lo possiede, buona fortuna se il paziente stesso rifiuta l'intera nozione di alterare le sue scelte alimentari.

Mentre leggevo questa discussione in comunità, mi sono venute alcune affermazioni:

"

Mio marito osserva ciò che mangio!" E critica, non è sicuro che mi riguardi un modo positivo ... " "

I miei ragazzi sono adolescenti, mangiano i miei cibi speciali. " "

Se guardi sotto la rabbia che qualcuno esprime, l'emozione sottostante è spesso paura (o dolore) non riconosciuta. "

"

C'è una linea sottile tra preoccupazione vocale e fastidio, devo tenere le labbra un po 'più chiuse e cercare di essere un partner invece di un direttore ." > " Non lasciare che (loro) sabotino il duro lavoro che stai facendo per te stesso. Sei la tua priorità assoluta!

" La mancanza di supporto nell'arena del mangiare è dura, indipendentemente da come la si taglia. Ho pensato che sarebbe interessante fare un sondaggio oggi, basato sulle scelte di coping menzionate in questo thread di discussione:

Disclaimer

: Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

responsabilità

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità del diabete. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.