Riposo pelvico: così ti è stato detto di evitare l'attività sessuale ...

Riposo pelvico.

Riposo pelvico: così ti è stato detto di evitare l'attività sessuale ...
Riposo pelvico: cosa significa veramente?

Potresti aver sentito il termine riposo a letto durante la gravidanza , ma che dire del riposo pelvico?

Se ti è stato prescritto il riposo pelvico durante la gravidanza, potresti chiederti cosa significhi realmente il termine. Continua a leggere per scoprire come mantenere te e il tuo bambino sani e salvi, e cosa dovrebbe essere in attesa fino al momento della consegna.

Qual è il riposo pelvico?

Il riposo pelvico è un termine che descrive il ritardo nel mettere qualcosa nella vagina di una donna durante la gravidanza per prevenire complicazioni mediche.

Questo include l'astensione dall'avere sesso, la limitazione di qualsiasi procedura come un controllo ostetrico per la dilatazione e, possibilmente, la limitazione di qualsiasi esercizio che può affaticare il pavimento pelvico.

L'American College of Obstetricians and Gynecologists spiega che gli studi non hanno dimostrato che l'astenersi dal sesso funzioni effettivamente per aiutare a prevenire la complicanza della gravidanza s o parto pretermine e parto prematuro. Tuttavia, in alcuni casi raccomandano ancora il riposo pelvico.

Perché alcune donne richiedono il riposo pelvico?

Ci sono molte condizioni diverse durante la gravidanza che potrebbero richiedere un riposo pelvico. Ecco alcuni esempi.

Full placentare previa

Placenta previa significa che la placenta è posizionata sul fondo della cervice anziché sul lato dell'utero. Può essere una previa parziale, ovvero solo una parte della cervice è coperta o completamente coperta, come nel caso di una placenta previa completa. Ciò significa che i rapporti sessuali possono irritare la cervice e causare danni alla placenta, possibilmente causando emorragie o anche mettendo in travaglio. Le donne con previa placenta completa richiederanno un parto cesareo.

Ernia

È raro, ma alcune donne potrebbero aver avuto un'ernia prima di rimanere incinta o sviluppare un'ernia durante la gravidanza. Potrebbe metterli a più alto rischio di complicazioni durante la gravidanza, come il parto pretermine.

Se l'ernia è in un posto dove una donna è a rischio di parto pretermine, un medico può raccomandare il riposo pelvico.

Complicazioni cervicali

Le complicanze cervicali possono includere una cervice accorciata o una cervice "incompetente", che a volte viene anche chiamata cervice insufficiente. I medici non sono esattamente sicuri di come o perché avvenga l'insufficienza cervicale.

L'insufficienza cervicale può essere particolarmente pericolosa. Uno dei sintomi classici è la dilatazione cervicale senza contrazioni o dolore regolari. In altre parole, la tua cervice si apre come se stessi per partorire senza che tu te ne accorga.

Per questo motivo, è importante aderire al riposo pelvico se il medico lo prescrive. Prestare inoltre molta attenzione a qualsiasi segno o sintomo che si possa avere in travaglio.

Essere a rischio di parto pretermine

Ancora una volta, mentre gli studi non hanno dimostrato che fare sesso può mettere una donna in travaglio o che qualsiasi restrizione di attività è effettivamente utile per le donne incinte, molti medici mettono ancora le donne che sono in alto rischio di parto prematuro durante il riposo pelvico, per ogni evenienza.

In che modo il riposo pelvico influisce sulla gravidanza?

Essere in riposo pelvico non significa che non puoi svolgere alcuna attività fisica durante la gravidanza. Il riposo pelvico è diverso dal riposo a letto, quindi è ancora possibile svolgere tutte le normali attività quotidiane. Devi solo fare attenzione ad evitare di fare sesso o di porre uno sforzo inutile nella zona pelvica.

Puoi parlare al tuo medico di esercizi sicuri che puoi fare per mantenere la tua salute durante tutta la gravidanza.

Quando chiamare un medico

In caso di gravidanza e riposo pelvico, chiamare un medico se nota qualche sintomo come:

  • liquido o sanguinamento dalla vagina
  • contrazioni premature o dolore alla schiena
  • se si ha un cerchiaggio cervicale e si nota che il cerchiaggio non è più posizionato correttamente
  • se si fa sesso
  • se si subiscono incidenti o lesioni, come cadute o incidenti in auto > The takeaway

Se ti piazzi il riposo pelvico durante la gravidanza, non farti prendere dal panico. Il più delle volte il riposo pelvico è solo una precauzione e in alcuni casi la restrizione è temporanea.

Il medico potrebbe averti solo per un periodo di riposo pelvico per un breve periodo. Assicurati di parlare con il tuo medico di come continuare a rimanere attivo e in buona salute durante la gravidanza, nonché quali complicazioni fare attenzione mentre sei in riposo pelvico.