Comprensione Complicazioni dell'epatite C

Comprensione Complicazioni dell'epatite C
Complicazioni C dell'epatite

L'epatite C è un'infezione che può causare infiammazione o gonfiore del fegato.

Il fegato è uno dei più grandi organi del corpo. Si trova nella parte superiore destra dell'addome, sotto i polmoni.

Il fegato aiuta il corpo a digerire il cibo, immagazzina vitamine e sostanze nutritive, produce e immagazzina lo zucchero per uso energetico e rimuove le sostanze chimiche nocive dal corpo.

La maggior parte delle complicanze dell'epatite C derivano dal fegato, quindi mantenere il fegato sano è particolarmente importante se si ha l'epatite C.

Epatite C e il tuo fegato

Alcune persone con epatite C cronica soffriranno di danni al fegato. Il danno epatico da epatite C non si verifica immediatamente. Può accadere per molti anni, persino per decenni. Molte persone non sanno di avere l'epatite C finché non iniziano a mostrare segni di danni al fegato.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), per ogni 100 persone infette dal virus dell'epatite C (HCV) 75-85 persone svilupperanno l'epatite C cronica, di quelle:

  • Da 60 a 70 persone svilupperanno una malattia cronica del fegato
  • Da 5 a 20 persone svilupperanno cirrosi per un periodo di 20-30 anni
  • Da 1 a 5 persone muoiono per cirrosi o cancro del fegato

Cirrosi

La cirrosi è cicatrizzazione del fegato. Nel corso del tempo, il tessuto cicatriziale duro sostituisce il tessuto epatico sano. Il tessuto cicatriziale blocca il flusso di sangue attraverso il fegato. Un fegato con troppo tessuto cicatriziale non funzionerà correttamente. Se la cirrosi non viene curata, può portare a insufficienza epatica.

La cirrosi può essere causata da:

  • uso di alcol pesante
  • epatite cronica
  • steatosi epatica non alcolica (spesso causata dall'obesità)
  • alcuni farmaci, medicinali o sostanze chimiche nocive
  • alcune malattie ereditarie

Possono essere necessari molti anni per il danno epatico da epatite C per portare alla cirrosi. Secondo l'American College of Gastroenterology, quasi il 20% di quelli con epatite C cronica svilupperà la cirrosi. Ma una volta che la cirrosi si è sviluppata, la possibilità di sviluppare una complicazione pericolosa per la vita nei prossimi 5-10 anni è di circa il 50%.

Le persone con cirrosi possono non avere sintomi per molti anni. I sintomi della cirrosi possono includere:

  • estrema debolezza o stanchezza
  • perdita di appetito
  • sensazione di nausea o malessere allo stomaco
  • perdita di peso inspiegabile
  • forte prurito
  • vasi sanguigni rossi a forma di ragno sotto la pelle

Mentre nulla può far sparire tutto il tessuto cicatriziale, ci sono cose che puoi fare per impedire il peggioramento della cirrosi:

  • Prendi i medicinali per liberare il corpo dell'HCV.
  • Non bere alcolici.
  • Non mangiare crostacei crudi. Ostriche crude e altri molluschi possono avere batteri che causano gravi infezioni nelle persone con cirrosi.
  • Parli con il medico prima di prendere qualsiasi medicinale, compresi farmaci da banco e integratori a base di erbe. La cirrosi può rendere il fegato sensibile ad alcune medicine e integratori.

Insufficienza epatica e trapianto di fegato

L'insufficienza epatica si verifica quando il fegato smette di funzionare correttamente. Il danno epatico che progredisce negli anni, o anche nei decenni, è chiamato insufficienza epatica cronica o epatopatia allo stadio terminale.

La cirrosi causata dall'epatite C è la ragione più comune per trapianti di fegato negli Stati Uniti, secondo il CDC.

I sintomi di insufficienza epatica includono:

  • ittero (colorazione gialla della pelle e parte bianca degli occhi)
  • estrema stanchezza o debolezza
  • perdita di appetito
  • nausea o mal di stomaco
  • inspiegabile perdita di peso
  • perdita muscolare
  • prurito
  • sanguinamento o lividi facilmente
  • sanguinamento nello stomaco
  • vomito di sangue
  • passaggio di feci nere
  • ascite (senso di oppressione o gonfiore dell'addome dovuto al liquido accumulo)
  • dimenticanza o confusione

Durante un trapianto di fegato, i medici rimuoveranno il fegato e lo sostituiranno con uno sano da un donatore.

Cancro al fegato

Un piccolo numero di persone con cirrosi sviluppa un cancro al fegato.

Poiché l'epatite C aumenta il rischio di cancro del fegato, il medico può raccomandare un test ecografico del fegato ogni sei o dodici mesi. Questi test mostreranno al medico se si stanno formando dei tumori. Il cancro del fegato è più curabile prima si trova.

Parli con il medico se nota qualche complicanza epatica correlata alla sua epatite C. Essere consapevoli dei propri sintomi e di come si sente è importante per il trattamento e la salute.