Qual è la differenza tra ADHD e ADD?

Qual è la differenza tra ADHD e ADD?
Qual è la differenza tra ADHD e ADD?

Panoramica

Disordine da deficit di attenzione e iperattività (ADHD L'ADHD è uno dei più comuni disturbi dell'infanzia: l'ADHD è un termine ampio e la condizione può variare da persona a persona. Secondo le stime dei Centers for Disease Control and Prevention, ci sono circa 6,4 milioni di bambini diagnosticati negli Stati Uniti. .

Questa condizione è talvolta definita disturbo da deficit di attenzione (ADD), ma questo termine è un termine obsoleto. Il termine era usato per riferirsi a qualcuno che aveva problemi di messa a fuoco ma non era iperattivo.L'American Psychiatric Association ha rilasciato la diagnostica e statistica Manuale dei disturbi mentali, Quinta edizione (DSM-5) nel maggio 2013. Il DSM-5 ha cambiato i criteri per diagnosticare qualcuno con ADHD.

Continua a leggere per saperne di più tipi e sintomi di ADHD.

TipiTipi di ADHD

Esistono tre tipi di ADHD:

1. Disattento

Disattento L'HD è ciò che si intende di solito quando qualcuno usa il termine ADD. Ciò significa che una persona mostra abbastanza sintomi di disattenzione (o facilità di distrazione) ma non è iperattiva o impulsiva.

2. Iperattivo / impulsivo

Questo tipo si verifica quando una persona ha sintomi di iperattività e impulsività, ma non disattenzione.

3. L'ADHD combinato combinato

è quando una persona ha sintomi di disattenzione, iperattività e impulsività.

DisattenzioneInattenzione

La disattenzione o la messa a fuoco dei problemi è un sintomo dell'ADHD. Un medico può diagnosticare un bambino come disattento se il bambino:

  • è facilmente distratto
  • è smemorato, anche nelle attività quotidiane
  • non è in grado di prestare particolare attenzione ai dettagli nel lavoro scolastico o in altre attività e fa errori spensierati
  • ha problemi a mantenere l'attenzione su attività o attività
  • ignora un altoparlante, anche quando si parla direttamente
  • non segue le istruzioni
  • non riesce a terminare il lavoro scolastico o le faccende
  • perde la messa a fuoco o è facilmente individuabile
  • ha problemi con l'organizzazione
  • non rispetta ed evita attività che richiedono lunghi periodi di sforzo mentale, come i compiti
  • perde le cose vitali necessarie per attività e attività

Iperattività e impulsivitàHperattività e impulsività

Un medico può diagnosticare un bambino come iperattivo o impulsivo se il bambino:

  • sembra essere sempre in movimento
  • parla eccessivamente
  • ha serie difficoltà ad aspettare che il loro turno
  • si schianti al loro posto, tocca mani o piedi, o si agita
  • su da un posto dove ci si aspetta che resti seduto
  • gira intorno o sale in modo inappropriato ituations
  • non è in grado di suonare o partecipare tranquillamente alle attività di svago
  • sbotta una risposta prima che qualcuno finisca di porre una domanda
  • intrude e interrompe gli altri costantemente

Ulteriori informazioni: 7 Segni di disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) "

Altri sintomi Altri sintomi

Disattenzione, iperattività e impulsività sono sintomi importanti per una diagnosi di ADHD.Inoltre, un bambino o un adulto deve soddisfare i seguenti criteri per la diagnosi di ADHD:

  • mostra diversi sintomi prima dell'età di 12
  • ha sintomi in più di un ambiente, come la scuola, a casa, con gli amici, o durante altre attività
  • mostra prove evidenti che i sintomi interferiscono con il loro funzionamento a scuola, al lavoro o in situazioni sociali
  • ha sintomi che non sono spiegati da un'altra condizione, come disturbi dell'umore o dell'ansia

Adulti ADHDAdult ADHD

Gli adulti con ADHD hanno in genere avuto il disturbo sin dall'infanzia, ma potrebbero non essere diagnosticati fino a tarda età. Una valutazione di solito avviene su richiesta di un pari, un familiare o un collega che osserva problemi sul lavoro o nelle relazioni.

Gli adulti possono avere uno qualsiasi dei tre sottotipi di ADHD. I sintomi dell'adulto ADHD possono differire da quelli dei bambini a causa della maturità relativa degli adulti e delle differenze fisiche tra adulti e bambini.

Ulteriori informazioni: 12 Segni di ADHD per adulti "

SeveritySeverity

I sintomi dell'ADHD possono variare da lievi a gravi, a seconda della fisiologia e dell'ambiente unici di una persona.Alcune persone sono leggermente disattenti o iperattive quando eseguono un compito di cui non godono, ma hanno la capacità di concentrarsi sui compiti che preferiscono, altri possono presentare sintomi più gravi che possono influenzare la scuola, il lavoro e le situazioni sociali.

I sintomi sono spesso più gravi in ​​situazioni di gruppo non strutturate rispetto in situazioni strutturate con premi.Per esempio, un parco giochi è una situazione di gruppo più non strutturata.Una classe può rappresentare un ambiente strutturato e basato sui premi.

Altre condizioni, come depressione, ansia o disabilità dell'apprendimento possono peggiorare i sintomi.

Alcune persone riferiscono che i sintomi vanno via con l'età.Un adulto con ADHD che era iperattivo da bambino potrebbe scoprire di essere ora in grado di rimanere seduto o frenare un po 'di impulsività.

TakeawayTakeaway

Determinazione del tipo o f L'ADHD ti avvicina di un passo alla ricerca del trattamento giusto. Assicurati di discutere tutti i tuoi sintomi con il tuo medico in modo da ottenere una diagnosi accurata.

Q & AQ & A

Q:

Un bambino può "superare" l'ADHD o continuerà nell'età adulta se non curato?

A:

Il pensiero corrente suggerisce che man mano che il bambino cresce, la corteccia prefrontale cresce e matura. Questo riduce i sintomi. È stato suggerito che circa un terzo delle persone non ha più sintomi di ADHD durante l'età adulta. Altri possono continuare ad avere sintomi, ma questi possono essere più miti di quelli osservati durante l'infanzia e l'adolescenza.

Timothy J. Legg, PhD, CRNPAnswers rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non dovrebbe essere considerato un consiglio medico.