Cosa dovresti sapere sulla tua tiroide e la menopausa

Cosa dovresti sapere sulla tua tiroide e la menopausa
Tiroide e menopausa: esiste una connessione?

Panoramica

L'ipotiroidismo è anche noto come insufficiente Ipertiroidismo e la menopausa condividono alcuni sintomi.Ipotiroidismo è anche più comune nelle donne di mezza età.Questa condizione colpisce la ghiandola tiroidea.Questa condizione colpisce la ghiandola tiroidea. attraverso la menopausa.

Continua a leggere per saperne di più sulla connessione tra la menopausa e la tiroide e come i sintomi e le complicazioni della menopausa possono essere influenzati dall'ipotiroidismo.

EstrogenoEstrogeno e tiroide funzione

I livelli di estrogeni diminuiscono significativamente durante la menopausa, causando molti dei sintomi associati alla menopausa.I livelli di estrogeno possono anche influenzare la funzione tiroidea.

In uno studio peer-reviewed del 2011, i ricercatori hanno esaminato il ruolo che i livelli di estrogeni hanno Recettori tiroidei I recettori tiroidei sono i mol eculi che consentono agli ormoni tiroidei di entrare nelle cellule. I ricercatori hanno scoperto che i livelli di estrogeni possono influenzare la funzione tiroidea e portare a disturbi della tiroide. Sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere meglio la relazione tra questi due ormoni.

Ipertiroidismo sulla menopausa L'ipotiroidismo può influire sui sintomi della menopausa?

Ipotiroidismo può aumentare o peggiorare i sintomi della menopausa. Uno studio di ricerca del 2007 ha dimostrato che le donne con un disturbo della tiroide e la menopausa grave hanno avuto sintomi migliorati dopo essere stati curati per il disturbo della tiroide. Ciò suggerisce che il trattamento dei disturbi della tiroide può aiutare a gestire i sintomi della menopausa.

Ipotiroidismo e menopausa hanno anche molti sintomi sovrapposti. Avere entrambe le condizioni può aumentare il rischio e la gravità di questi sintomi sovrapposti.

Sintomi

In media, la menopausa si verifica all'età di 51 anni per le donne. Ipotiroidismo può verificarsi in qualsiasi momento.

I seguenti sintomi sono comunemente osservati in menopausa e ipotiroidismo:

Menopausa

Ipotiroidismo vampate di calore e sudorazioni notturne
aumento della sensibilità a freddo irregolarità nel tratto urinario inferiore, come frequente minzione o eccessiva minzione di notte
livelli più elevati di lipidi nel sangue, come trigliceridi e colesterolo disturbi del sonno
rallentamento della frequenza cardiaca problemi di concentrazione e apprendimento
scarsa memoria cambiamenti di energia o senso di affaticamento
stanchezza persistente o sensazione di stanchezza cambiamenti nel peso corporeo, come un improvviso aumento di peso
aumento del grasso corporeo atrofia vulvovaginale e secchezza
debolezza nei muscoli e nelle articolazioni cessazione dei cicli mestruali
assottigliamento della testa sbalzi d'umore
depressione o tristezza raucedine
pelle secca e screpolata
Complicazioni L'ipotiroidismo può aumentare il rischio di complicazioni in menopausa?

I disturbi della tiroide possono anche aumentare il rischio di complicanze a lungo termine della menopausa. Una delle complicanze più comuni della menopausa è l'osteoporosi o la perdita di densità ossea. La ricerca indica che l'ipotiroidismo può anche ridurre la densità ossea. Le donne caucasiche con grasso corporeo basso rappresentano il gruppo di rischio più elevato per l'osteoporosi.

Un'altra complicanza comune della menopausa è l'aumento del rischio di malattie cardiovascolari. Bassi livelli di ormoni tiroidei aumentano anche il rischio di disturbi cardiaci.

Visita un medico Visita il tuo medico

Parli con il medico se sospetti problemi di tiroide o se soffri di sintomi della menopausa. Il tuo medico di base potrebbe indirizzarti a un endocrinologo. Puoi anche trarre vantaggio dal vedere un ginecologo.

Quando vedi il tuo medico, vieni preparato con le seguenti informazioni:

sintomi, in particolare affaticamento, vampate di calore, variazioni di peso e sbalzi d'umore

  • gravità e durata dei sintomi e se siano peggiorati
  • a storia di disturbi endocrini nella tua famiglia, in particolare correlati a disturbi della tiroide
  • irregolarità nel ciclo mestruale
  • i tuoi modelli alimentari
  • Test della tiroide Controllo della funzionalità tiroidea

Alcuni esami del sangue diversi possono essere usati per controllare la tiroide funzione:

test TSH

Il medico usa questo test per cercare la concentrazione di ormone stimolante la tiroide (TSH) nel sangue. Il tuo corpo produce più TSH quando la tiroide è meno attiva. Produce anche meno ormoni T3 e T4. Un livello inferiore al normale di TSH indica ipertiroidismo o tiroide iperattiva. Un livello elevato indica ipotiroidismo.

Ulteriori informazioni: Ipotiroidismo vs ipertiroidismo: Qual è la differenza? "

Test T4

Questo test cercherà i livelli di ormone T4 nel sangue.Questo ormone è inattivo e legato a proteine ​​o attivo e unbound.Un alto livello indica una possibilità di ipertiroidismo

T3

T3 è un altro ormone prodotto dalla tiroide.I medici usano questo test per confermare ipertiroidismo.I livelli di T3 non diminuiscono sostanzialmente fino a quando la condizione è grave Pertanto, i medici e i tecnici di laboratorio utilizzeranno un altro test per determinare l'ipotiroidismo.

Test TSI

Questo test viene utilizzato per identificare la presenza di un anticorpo chiamato immunoglobulina stimolante la tiroide, presente nelle persone con malattia di Graves. La malattia di Graves è una malattia autoimmune che colpisce la funzione tiroidea.Questo test è più spesso utilizzato su donne in gravidanza o persone che potrebbero avere la malattia di Graves.

OutlookOutlook

Ipotiroidismo e menopausa condividono alcuni sintomi. s di estrogeni possono influire sui livelli degli ormoni tiroidei. Altre ricerche suggeriscono che l'ipotiroidismo può aumentare i sintomi e le complicazioni della menopausa. Potrebbero verificarsi sintomi come affaticamento e variazioni di peso. Se questi sintomi sono persistenti, parlane con il tuo medico e fornisci loro informazioni dettagliate sui tuoi sintomi e sul ciclo mestruale.