Perché vengono eseguiti i cesarei?

Perché vengono eseguiti i cesarei?
Perché vengono eseguiti i cesarei? | Healthline

In un parto vaginale, il bambino viaggia attraverso il canale del parto durante il travaglio e il parto. Ma in un parto cesareo, il bambino viene rimosso chirurgicamente dall'utero.

Quasi 4 milioni di bambini nascono negli Stati Uniti ogni anno. La maggior parte di questi bambini nasce in modo vaginale. Tuttavia, il numero di parti cesareo è aumentato negli ultimi due decenni. Ciò è in parte dovuto alle necessità mediche e in parte alla scelta. Oggi, quasi un terzo delle consegne è un cesareo.

Le consegne cesaree sono un tipo di chirurgia e, come tutti gli interventi chirurgici, comportano rischi. Ma in alcuni casi, il parto cesareo è l'opzione più sicura di una donna incinta.

Continua a leggere per imparare alcuni dei motivi più comuni per cui un medico potrebbe eseguire un parto cesareo.

Il tuo lavoro si è fermato

Il travaglio che non riesce a progredire è uno dei motivi più comuni per un parto cesareo. Il bambino non può uscire dal canale del parto se la cervice della madre non si ammorbidisce e si dilata, o si apre normalmente.

Il travaglio può verificarsi se:

  • il bambino è molto grande e non può passare normalmente lungo il canale del parto
  • il bambino non si trova nella normale posizione di consegna, di fronte alla schiena con la testa in basso
  • le contrazioni sono troppo deboli per spingere il bambino giù nel canale del parto

Il travaglio in stallo non può essere prevenuto, ma il medico può provare a gestirlo con ulteriori misure. Ad esempio, possono provare a usare una pinza o un aspirapolvere per estrarre il bambino attraverso la vagina se è a metà del canale del parto.

Se le contrazioni deboli hanno bloccato il lavoro, il medico può darti un ormone chiamato Pitocin (ossitocina). Questo ormone renderà le contrazioni più forti.

Un medico può raccomandare un parto cesareo se questi interventi non hanno successo.

Hai un'infezione

Gli ostetrici comunemente eseguono parti cesarei nelle madri con infezioni. Queste infezioni includono:

  • HIV
  • herpes genitale
  • tricomoniasi

Le nascite vaginali mettono i bambini in contatto con il sangue e i fluidi corporei delle madri. Questo è particolarmente pericoloso nelle madri con infezioni attive. Il parto cesareo può prevenire la trasmissione di infezioni potenzialmente letali da madre a figlio.

Le donne incinte dovrebbero evitare l'infezione e cercare un trattamento una volta diagnosticato. Alcune infezioni possono essere trattate rapidamente. Ciò consente un parto vaginale sicuro.

Il tuo canale di nascita è ostruito

Il tuo canale di nascita può essere ostruito da:

  • escrescenze uterine
  • fratture pelviche spostate causate da forti contrazioni
  • una placenta che copre l'apertura della cervice

In In questi casi, è impossibile o pericoloso per un bambino adattarsi attraverso il canale del parto. Un parto cesareo è l'opzione di consegna più sicura ea volte unica.

Alcune ostruzioni del canale del parto possono essere prevenute se diagnosticate e trattate precocemente. È importante sottoporsi a controlli regolari durante la gravidanza per verificare la presenza di ostruzioni e altre possibili complicazioni.

Hai avuto un precedente parto cesareo o un intervento chirurgico uterino

Le madri che hanno avuto precedenti parto cesarei o altri interventi chirurgici uterini sono più a rischio di rottura uterina. Questa è una complicanza grave della gravidanza. Durante il travaglio e il parto, le contrazioni e la pressione nel canale del parto possono causare la formazione di cicatrici uterine. Ciò porta a un eccessivo sanguinamento nella madre e può persino essere fatale per il bambino.

Un medico può procedere con un parto vaginale se decide che la posizione delle cicatrici uterine rende improbabile lo strappo. Tuttavia, in molti casi, i medici raccomandano un parto cesareo per evitare una possibile rottura uterina.

Stai portando più di un bambino

I medici di solito raccomandano il parto vaginale alle madri di due gemelli, a meno che i bambini non abbiano problemi di salute o siano posizionati pericolosamente nel grembo materno.

Per parto singolo di tre o più bambini, i medici di solito eseguono il parto cesareo. Questo accelera la consegna. Riduce anche il rischio di posizioni anomale che potrebbero rendere pericoloso il parto vaginale.

La salute del tuo bambino è a rischio

Le consegne vaginali possono essere pericolose per i bambini in determinate situazioni. I medici eseguiranno un parto cesareo quando:

  • un bambino non riceve abbastanza ossigeno
  • il battito del cuore di un bambino è irregolare
  • un bambino si trova in una posizione anormale, come prima i piedi o le natiche, la culatta, il fianco o la spalla prima o trasversale
  • un bambino si impiglia nel cordone ombelicale

Spesso non c'è modo di prevenire tali situazioni. Ecco perché le consegne di parto cesareo sono solitamente necessarie.

Un attento monitoraggio durante il travaglio e il parto può aiutare il medico a prendere decisioni informate. Ciò porterà al miglior risultato possibile sia per la madre che per il bambino.