In che modo il controllo delle nascite può influire sui crampi

In che modo il controllo delle nascite può influire sui crampi
È Ancora possibile avere dei crampi durante il controllo delle nascite?

Sebbene alcune donne segnalino crampi come effetto collaterale di pillole anticoncezionali, le pillole in genere aiutano a ridurre o eliminare il dolore del periodo Quando si verificano i crampi, di solito è temporaneo e correlato ai cambiamenti ormonali. Scopri perché questo accade e cosa puoi fare al riguardo

Come funzionano le pillole anticoncezionali > La maggior parte delle pillole anticoncezionali sono pillole combinate che contengono forme sintetiche degli ormoni femminili estrogeni e progesterone.Questi ormoni aiutano a fermare la gravidanza prevenendo lo sviluppo e il rilascio di un ovulo dalle ovaie o l'ovulazione.Gli ormoni anche addensano il muco cervicale Questo rende più difficile per lo sperma raggiungere un uovo.Il rivestimento dell'utero è anche alterato per prevenire l'impianto.

Una pillola progestinico nota come "il minipillino" ferma anche l'ovulazione, altera il muco cervicale e cambia il rivestimento uterino.

Prendendo te Le nostre pillole non solo aiutano a prevenire la gravidanza, ma possono anche aiutare a tenere a bada i crampi. Se si dimenticano le pillole o le si prendono in ritardo, i livelli ormonali possono cambiare e provocare sanguinamenti da rottura e lievi crampi.

La connessione tra pillola anticoncezionale e crampi

Mentre alcune donne provano solo occasionali crampi mestruali, altre soffrono di crampi debilitanti ogni periodo.

La secrezione di prostaglandine dalle ghiandole nell'utero innesca i crampi mestruali. Questi sono gli ormoni che scatenano le contrazioni uterine. Più alti sono i livelli di questo ormone, più gravi saranno i crampi mestruali.

Home rimedi per crampi mestruali

Le pillole anticoncezionali possono essere prescritte per aiutare ad alleviare i dolorosi crampi mestruali. Secondo una recensione pubblicata in Cochrane Library, si pensa che le pillole anticoncezionali riducano la quantità di prostaglandine. A sua volta, questo è detto per ridurre il flusso sanguigno e i crampi. Le pillole sopprimono anche l'ovulazione, che previene eventuali crampi correlati.

Uno studio controllato randomizzato ha rilevato che le pillole anticoncezionali combinate assunte per via ciclica, o 21 giorni dopo e sette giorni di riposo, e quelle prese continuamente erano entrambe efficaci nel trattamento del dolore mestruale primitivo. Tuttavia, prendere sette giorni di ferie può portare a sanguinamento da sospensione e crampi associati. L'assunzione continua delle pillole offre risultati migliori a breve termine.

Qualche cosa può causare crampi?

I crampi possono anche essere il risultato di una condizione medica di base. Le condizioni che causano dolorosi crampi mestruali includono:
endometriosi, che è una condizione in cui il rivestimento dell'utero implora al di fuori dell'utero

  • fibromi, o escrescenze non cancerose, nella parete uterina
  • adenomiosi, che è una condizione in cui il rivestimento dell'utero cresce nella parete muscolare uterina
  • malattia infiammatoria pelvica, che è un'infezione pelvica spesso causata da malattie sessualmente trasmesse
  • stenosi cervicale, che è un restringimento dell'apertura cervicale che ostruisce il flusso mestruale < Altri effetti collaterali del controllo delle nascite
  • La maggior parte delle donne si adatta alle pillole anticoncezionali con pochi effetti collaterali.Gli effetti collaterali che possono verificarsi includono:

mal di testa

periodi irregolari, che possono o non possono essere accompagnati da crampi

  • nausea
  • seno ingrandito
  • dolore al seno
  • perdita di peso o guadagno
  • Gli effetti collaterali meno comuni della pillola anticoncezionale includono:
  • coaguli di sangue

infarto

  • ictus
  • Anche se alcune donne riportano sbalzi d'umore e depressione mentre assumono pillole anticoncezionali, la ricerca non ha stabilito un link definito.
  • Si pensa che le pillole per progestinico abbiano meno effetti collaterali rispetto alle pillole combinate.

Come trattare i crampi

Prima di usare la pillola anticoncezionale per alleviare i crampi, potresti provare trattamenti non ormonali come:

prendendo antidolorifici da banco, come paracetamolo o ibuprofene > posizionare una bottiglia di acqua calda o una piastra riscaldante sulla zona pelvica per rilassare i muscoli

fare un bagno caldo

  • eseguire esercizi delicati, come lo yoga o il pilates
  • Come fare un pad riscaldante fatto in casa
  • Quando Preoccuparsi di crampi
  • La maggior parte delle donne sperimenta crampi da piccoli a niente durante l'assunzione di pillole anticoncezionali. Alcuni hanno un lieve crampo per un ciclo o due mentre i loro corpi si adattano ai cambiamenti ormonali, ma questo spesso diminuisce o si ferma completamente.

Chiama il medico se soffre di crampi improvvisi o gravi o dolore pelvico. Ciò è particolarmente vero se il dolore o il crampo sono accompagnati da:

sanguinamento

nausea

vomito

  • capogiri
  • febbre
  • Questi possono essere sintomi di gravidanza ectopica o rottura di una cisti ovarica. Un rapporto ha rilevato che l'incidenza della gravidanza extrauterina aumenta leggermente con l'uso di contraccettivi orali. C'è anche un aumento del rischio di cisti ovariche durante l'assunzione di pillole solo progestinici.
  • The Takeaway
  • È possibile ottenere crampi sul controllo delle nascite, specialmente nel primo ciclo o giù di lì. Per la maggior parte delle donne, le pillole anticoncezionali facilitano i crampi o fermano del tutto. Quando vengono presi correttamente, le pillole anticoncezionali non devono causare crampi o peggiorare i crampi. Dovresti parlare con il medico se si verificano crampi persistenti o gravi.