Linea di salute
Linea di salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

John Sjölund e il team internazionale di Timesulin vogliono che tu esprimi il tuo voto per espandere le scelte di strumenti e trattamenti disponibili per te come paziente. OK, e vogliono che tu lo faccia facendo il crowdfunding dei loro sforzi. Cioè, il timer intelligente della penna per l'insulina ( ho preso il mio scatto o no?[…]

Professionista sanitario

Malattie gengivali (gengivite)
Professionista sanitario

Malattie gengivali (gengivite)

Che cosa è la gengivite? La gengivite è un'infiammazione delle gengive, solitamente causata da un'infezione batterica.Talvolta non trattata, può diventare un'infezione più grave nota come parodontite.Gengivite e parodontite principali cause di perdita dei denti negli adulti, secondo l'American Dental Association. […]

Umidificatori per allergie
Linea di salute

Umidificatori per allergie

Come gli umidificatori possono aiutare le allergie Gli umidificatori sono dispositivi che rilasciano vapore o vapore acqueo nell'aria per aumentare l'umidità. L'umidità si riferisce alla quantità di vapore acqueo nell'aria.Può giocare un ruolo sia nello sviluppo che nel trattamento delle allergie. Respirare l'aria più alta dell'umidità è un modo per alleviare il disagio e i sintomi di allergie. […]

Integratori per il disturbo bipolare
Linea di salute

Integratori per il disturbo bipolare

La parola" integratore "può coprire una vasta gamma di prodotti, dalle pillole e compresse agli aiuti dietetici e alla salute. può anche riferirsi a base di multivitaminici giornalieri e compresse di olio di pesce, o più cose esotiche come ginkgo e kava. Alcuni integratori possono essere utili per aumentare la nutrizione quotidiana. […]

Ricordando Mary Tyler Moore | DiabetesMine
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Arrivederci, Mary Tyler Moore.

La nostra comunità diabetica sta piangendo per la perdita di un leggendario campione di tipo 1 che ha cambiato il mondo della difesa, della consapevolezza e del finanziamento della ricerca per il T1D.

Mary Tyler Moore è morta mercoledì, 25 gennaio, a 80 anni di polmonite, con la sua famiglia al suo fianco, secondo quanto riportato dai media.

Ha avuto un impatto in tutto il mondo attraverso la sua carriera da attrice televisiva, il più famoso nel Dick Van Dyke Show e poi la sua omonima Mary Tyler Moore negli anni '70 . Per quelli di noi nella D-Community, il suo instancabile lavoro di advocacy ha cambiato il panorama su ciò che il pubblico sapeva del diabete e il denaro raccolto per la ricerca di terapie e cure migliori.

Diagnosticata all'età di 33 anni nel 1970, Mary è entrata nella D-Community nello stesso anno in cui è stata lanciata la sua omonima mostra, così come nello stesso anno è stata fondata la Juvenile Diabetes Foundation (JDF). A parte i soffitti di vetro che andava in frantumi per le donne in quei giorni, ha rotto molti stereotipi del diabete - dalla diagnosi di adulto con quello che allora era comunemente noto come "diabete giovanile", per non presentare il volto di un "libro di testo diabetico" lottando con la sua malattia. Piuttosto, ha mostrato al mondo che gli sfortunati (persone con diabete) potevano avere successo e vivere una vita piena, senza che il diabete impedisse loro di realizzare i propri sogni.

Naturalmente, molti di noi la conoscevano come il volto del diabete che cresceva - lei era certamente l'unica celebrità con cui ero consapevole di vivere e parlare apertamente di tipo 1. Era un momento prima le celebrità hanno fatto quello che comunemente sanno, e Mary ha certamente preparato il terreno per tutti coloro che lo avrebbero seguito.

È diventata presidente internazionale del JDF nel 1984 (l'anno in cui mi è stato diagnosticato!), E ricordo vividamente di aver visto gli spot JDF in cui invitava le persone a chiamare gli uffici dell'organizzazione e farsi coinvolgere. Più di recente, è apparsa in "What Does Hope Look Like?" campagna pubblicitaria.

Nel corso degli anni, ha contribuito a raccogliere milioni di finanziamenti per la ricerca e ha presieduto il Congresso dei bambini fin dal suo inizio nel 1999, e il suo libro " Crescere di nuovo: vita, amore e Oh Yeah Diabetes "è incluso nella risorsa del kit di cura T1D della JDRF per gli adulti appena diagnosticati. Un decennio fa, nel 2007, Mary ha vinto il premio umanitario dell'anno della JDRF.

"L'eredità di Mary Tyler Moore è quella di una donna che si è impegnata instancabilmente ad aiutare i milioni con T1D", ha detto il JDRF in una dichiarazione. "Il nostro paese ha perso un avvocato, un eroe e una donna che ha girato il mondo Con il suo sorriso 'sia dentro che fuori dallo schermo. "

Nel giro di un giorno dalla sua scomparsa, la JDRF ha anche creato una pagina di micro-siti in onore di Maria, e dando alla nostra D-Community un posto per condividere storie e omaggi a lei in linea.Lo puoi trovare su MooreForever. org, associata alla campagna "Moore Forever" che diversi capitoli locali hanno iniziato nel 2012 dopo che Mary ha ricevuto il SAG Lifetime Achievement Award per la sua carriera televisiva e cinematografica.

Mary è sopravvissuta dal marito di 33 anni, il Dr. Robert Levine, che è stato anche intimamente coinvolto con la JDRF nel corso degli anni, servendo più termini nel consiglio internazionale del gruppo, presiedendo vari comitati nel corso degli anni e contribuendo a sviluppare Strategia di advocacy di JDRF, iniziative di brand, progettazione di programmi di ricerca e team di supporto online per il diabete.

I colleghi di JDRF ricordano

Nei giorni successivi alla morte di Maria, molti hanno condiviso pensieri, ricordi e condoglianze.

Abbiamo parlato con D-Mom Lee Ducat, che ha co-fondato il JDF nel 1970 e ha lavorato a stretto contatto con Mary Tyler Moore nel corso degli anni. In realtà, fu proprio Ducat che reclutò Mary per essere coinvolta nel JDF. Ricorda che non riusciva a intrappolare un incontro con Mary dopo aver chiamato a freddo l'agente delle attrici. Ma alla fine, dopo aver premuto, Ducat è riuscito a ottenere un'ora con Mary in un ristorante di New York un giorno a pranzo.

"Era esattamente come lei in televisione - così intelligente, carina e bella di persona ... e così di grande talento, che illumina solo la stanza", dice la Ducat.

La giovane attrice non era entusiasta di firmare il JDF all'inizio, ricorda Ducat. Le celebrità non avevano voce in capitolo sui loro disturbi e sfidavano il modo in cui molti sono in questi giorni, e certamente non c'erano molti là fuori all'occhio pubblico nei primi anni '80.

"Non aveva mai lavorato come difensore del diabete o di un'altra malattia prima, ed era preoccupata che potesse ferire la sua immagine e la sua carriera", ha detto Ducat. "Ma ascoltò e alla fine del pranzo diventammo buoni amici e ha accettato di essere un sostenitore di JDF: siamo stati molto fortunati ad averla, e sono molto grato di averla incontrata e di aver potuto lavorare con lei. "

Come la storia ora mostra, portare Mary a bordo ha fatto un'incredibile differenza e ha cambiato il modo in cui il mondo ha visto il diabete.

"Pensavo che le celebrità potessero avere un grande impatto sui finanziamenti per la ricerca e contribuire a sensibilizzare l'opinione pubblica", ha detto Ducat. "Eravamo giovani e appena agli inizi, e pensavo che farle partecipare potrebbe aiutare noi concentriamo il paese sul diabete e rendiamo più forte la nostra comunità di diabetici, e creiamo una nuova linea di entrate per la ricerca. "

L'impatto del coinvolgimento di Mary - così come altre celebrità, a quel punto - ha sicuramente avuto un impatto diretto sullo sviluppo della ricerca, nell'ottenere monitor di glucosio continuo (CGM) coperti dagli assicuratori, e in numerosi altri sforzi di sensibilizzazione e sensibilizzazione.

D-papà Jeffrey Brewer, che ha diretto la JDRF prima di fondare la startup a ciclo chiuso Bigfoot Biomedical, ha lavorato con Mary durante i suoi primi anni 2000. Ci dice:

"L'apertura di Mary riguardo alla sua vita con T1D ha educato il mondo a una malattia poco conosciuta.La difesa di Maria a nome di tutti coloro che sono stati colpiti dal T1D ci ha sicuramente accelerato lungo tutto il percorso verso una cura e reso possibile molti dei progressi di oggi.I miei pensieri sono con la sua famiglia. "

The Diabetes Community Pays Tribute

Abbiamo anche visto un'infarinatura di tributi online a Mary Tyler Moore, della comunità dei blogger:

  • Come Mary Tyler Moore mi ha aiutato Vivere con diabete di tipo 1 (Miriam Tucker a NPR )
  • L'attrice e Diabete Advocate Mary Tyler Moore muore a 80 anni (Moira McCarthy, A Sweet Life )
  • In Memoriam ( Craig Idlebrook, Insulin Nation )
  • Mary Tyler Moore ci lascia (Riva Greenberg, Diabetes Stories )
  • Dando addio a Attrice e Diabete Advocate Mary Tyler Moore (Sarah Kaye, Diabete quotidiano )
  • Nessuno era migliore per le cause del diabete rispetto a Mary (Tom Karlya, Diabete papà )
  • Mary Tyler Moore fu diagnosticata a 33 anni (Scott Benner, > Arden's Day ) Mary Tyler Moore (Joslin Diabetes Center,
  • Parlando di diabete ) Ricordando Mary Tyler Moore (Rick Phillips,
  • RA Diabetes ) > Attribuzione dell'immagine Attribuzione dell'immagine

Autore : Creato da Diabetes Hero Squad

E naturalmente sui forum, i feed di Facebook e Twitter, molti altri hanno condiviso pensieri su come Mary li ha influenzati o ispirati - molti tra cui il simbolo della candela blu del ricordo di qualcuno perso in questa comunità.

Alcune affermazioni che ci hanno colpiti in particolare:

"Il mio cuore non è solo pesante, è fottuto." Mary Tyler Moore non è solo un'icona ma un combattente e ha combattuto così tanto per aumentare la consapevolezza del diabete di tipo 1 e JDRF Crescere è la persona a cui mi è sempre stato detto quando qualcuno voleva ispirarmi e dire che la vita sarebbe andata bene - guarda Mary Tyler Moore! "

" Mi è stato diagnosticato nel 1970 e non conoscevo nessuno che avesse Quando ho scoperto che anche Mary Tyler Moore aveva il diabete, era come se mi si aprisse un mondo completamente nuovo: se potesse fare tutto quello che ha fatto (recitare, cantare, ballare), così potrei ... Mary potrebbe e fatto E su tutta la roba del diabete, era una donna che faceva tutto da sola.Wow! L'amavo! Mi dispiace tanto sapere che se n'è andata ma non la dimenticherò mai. E penso che ogni giovane la donna in America dovrebbe guardare il suo spettacolo, quindi sanno che possono farcela da soli! "

" Ricordo il giorno in cui mi è stato diagnosticato il T1D, nel 2012. Non ne sapevo molto a quel punto, ma io Conoscevo il mondo come sapevo che stava finendo. Il CDE mi ha detto "Mary Tyler Moore ha avuto il diabete di tipo 1 per sempre e sta andando bene. 'Non avevo idea che fosse il caso! Ho trovato così tanto conforto nel conoscere questa bella donna che ero stato a conoscenza di tutta la mia vita che era riuscita a superare tutto questo, forse potevo farlo anch'io. Una mano nella vita ben giocata. RIP Mary. "

" Ho il cuore spezzato! ! Vorrei tanto che mia madre fosse ancora qui perché lei avrebbe capito perfettamente quello che provo mentre mi ha detto per la prima volta del diabete di MTM, iniziando così il mio legame permanente con lei! Rest In Peace Mary ... sei e sarai sempre il mio campione di diabete! "

" Il mio primo ricordo dopo essermi svegliato dal mio coma DKA è stato per mia madre che guardava lo show di Mary Tyler Moore su Nick al Nite nella mia stanza d'ospedale.Non sapevo cosa fosse il diabete, o che l'avessi, ma mia madre disse che anche Mary Tyler Moore aveva il diabete e che non le permetteva mai di fermarla. Non lo dimenticherò mai. Grazie MTM per essere stato un così meraviglioso difensore e modello per tutti noi, in particolare i T1Ders. "

Da noi a

DiabetesMine < : riecheggiamo tutti questi sentimenti e vogliamo semplicemente dire GRAZIE per tutto ciò che hai fatto per noi nel corso degli anni, Mary. Promettiamo di ricordarti di te, e facciamo del nostro meglio per continuare la tua eredità!

Riposa in pace , D-Sister. Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità del diabete.Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline.Per maggiori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui .

[…]

Dolore al fegato: cause, trattamenti e Sintomi
Professionista sanitario

Dolore epatico

Fegato

Il dolore al fegato può assumere Molte persone la sentono come una sensazione noiosa e palpitante nell'addome in alto a destra.Il dolore al fegato può anche sembrare una sensazione lancinante che toglie il respiro.Alcune volte questo dolore è accompagnato da gonfiore e occasionalmente le persone sentono irradiare dolore al fegato la loro schiena o nella loro scapola destra

Il fegato converte i nutrienti del cibo in prodotti di cui abbiamo bisogno per il corretto funzionamento del nostro corpo.Il fegato è anche un organo disintossicante.Quando senti dolore dal tuo fegato, è un segnale che c'è qualcosa che sta accadendo nel tuo corpo che deve essere affrontato.

Cause Cause possibili

Possibili cause e condizioni associate includono :

  • consumo eccessivo di alcol
  • epatite
  • steatosi epatica non alcolica
  • cirrosi
  • Sindrome di Reye
  • emocromatosi
  • cancro al fegato

La malattia epatica non è una condizione rara. Secondo l'American Liver Foundation, circa 1 su 10 persone sono affette da malattie del fegato. L'epatite, la steatosi epatica non alcolica (NAFLD) e il consumo eccessivo di alcol sono le cause più comuni di problemi al fegato. Il dolore al fegato può anche indicare cirrosi, sindrome di Reye, cancro del fegato ed emocromatosi. A volte il dolore sentito nella stessa area generale del fegato è in realtà causato da problemi nella cistifellea, nel pancreas o nei reni.

Stiamo ancora imparando di più sulle malattie del fegato, compresi ciò che li innesca e come trattarli al meglio. Ma se il tuo dolore persiste senza una diagnosi, non puoi beneficiare di nessuno dei nuovi metodi di ricerca o trattamento disponibili. È importante lavorare con un medico per capire perché il tuo fegato è doloroso.

Sintomi collegati in comune Sintomi collegati congiuntamente

Quando il tuo fegato ha qualche tipo di problema, ci sono sintomi che tendono ad accompagnare il dolore. Il compito del fegato è quello di disintossicare e aiutare a scovare i rifiuti e convertire il cibo in prodotti nutrizionali di cui il tuo corpo ha bisogno. Se il tuo fegato è affetto da qualsiasi tipo di malattia, questi processi non vengono eseguiti in modo efficiente. Ciò significa che il tuo corpo reagirà mostrando segni di tossicità.

I sintomi associati al dolore al fegato possono includere:

  • affaticamento
  • ingiallimento della pelle o del bianco degli occhi
  • urina brunastra
  • gonfiore alle caviglie o alle gambe
  • prurito della pelle
  • perdita di appetito

TreatmentTreatment

Rimedi

Se avverti dolore al fegato al mattino dopo un pasto pesante o una notte di consumo di alcool, bevi molta acqua. Cerca di evitare cibi grassi o pesanti per alcuni giorni, e siediti dritto per togliere pressione al fegato. Se il dolore persiste per più di alcune ore, dovresti fissare un appuntamento con il tuo medico.Se stai sperimentando nausea, vertigini o allucinazioni in concomitanza con il dolore al fegato, potresti aver bisogno di cure di emergenza.

Cambiamenti di dieta e stile di vita

Il trattamento per il dolore al fegato dipenderà da cosa lo sta causando. Trattare la tua malattia del fegato probabilmente inizierà con l'affrontare ciò che mangi e bevi. Il fegato è uno dei pochi organi del corpo in grado di riparare e rigenerarsi. La ricerca sul fegato di topi ha dimostrato che una dieta troppo povera di proteine ​​provoca una significativa diminuzione del volume del fegato, ma dopo che un'adeguata proteina è stata aggiunta alla dieta, è possibile un'inversione di questo danno al fegato.

Altri cambiamenti dello stile di vita, come perdere peso e abbassare il colesterolo, sono altre prime linee di difesa quando si tratta di trattare la causa del dolore al fegato. La steatosi epatica non alcolica (NAFLD) è gestita quasi esclusivamente modificando la dieta e l'esercizio fisico.

Farmaci

Se avverti dolore al fegato, potresti essere tentato di prendere un antidolorifico da banco come il paracetamolo. Non prenderlo. Il compito del fegato è quello di filtrare le tossine e l'assunzione di acetaminofene limiterà maggiormente il sistema, poiché il paracetamolo può danneggiare il fegato. Se il problema con il fegato è grave, prendere antidolorifici che hai a casa potrebbe scatenare una reazione peggiore.

Una volta diagnosticata la condizione del fegato, probabilmente vi verranno prescritti farmaci per gestire la condizione e ridurre il dolore. Esistono farmaci anti-virali dell'epatite B per il trattamento della malattia cronica, come la lamivudina (Epivir) e l'adefovir (Hepsera). Negli ultimi anni, i ricercatori hanno scoperto che diversi cicli di un antivirale chiamato Harvoni (ledipasvir / sofosbuvir) possono rendere il virus dell'epatite C non rilevabile nel sangue.

Gestione del cancro del fegato

Se il tuo dolore al fegato è causato da cancro al fegato, il medico ti consiglierà il modo migliore per fermare la diffusione del cancro. Molto probabilmente avrai bisogno di un rimando a un oncologo e un trattamento rapido, in quanto a seconda del tipo, il cancro nel fegato potrebbe essere aggressivo e crescere rapidamente.

In alcuni casi, il danno al fegato da epatite, paracetamolo o altra esposizione a tossine, cancro o alcol sarà impossibile da invertire. In questi casi, il medico può raccomandare un trapianto di fegato come migliore opzione di trattamento.

Diagnosi Diagnosi

Quando visiti il ​​tuo medico per il dolore al fegato, lui o lei farà un'ispezione visiva dell'addome. Il medico controllerà l'infiammazione nell'area del fegato e vi farà alcune domande sul vostro stile di vita e sulla natura del vostro dolore. Probabilmente avrai bisogno di un esame del sangue per verificare se il tuo fegato funziona correttamente.

È possibile eseguire l'ecografia, la risonanza magnetica o una TC per verificare la presenza di tumori o di cisti nel fegato. È anche possibile eseguire un test chiamato biopsia epatica stereotassica, durante la quale un ago lungo e sottile rimuove un piccolo frammento di tessuto dal fegato con l'aiuto della guida per l'imaging radiografico. L'elastografia transitoria è un tipo speciale di test a ultrasuoni che controlla la rigidità del fegato per cicatrici o cicatrici.Il medico può indirizzarti a uno specialista, un gastroenterologo o un epatologo, per un'ulteriore valutazione.

OutlookOutlook

La malattia del fegato non sta andando via presto, e alcune condizioni sembrano addirittura in aumento. Ma le prospettive per le persone con diagnosi di malattia del fegato non sono così terribili come una volta. Ottenendo un'adeguata assistenza medica, modificando la vostra dieta e stile di vita e assicurandovi di prendervi cura del vostro corpo, la maggior parte delle malattie del fegato può essere gestita efficacemente, se non completamente guarita.

Il dolore al fegato spesso segnala un grave problema nel tuo corpo. Non è qualcosa da ignorare o aspettare. Parla con il tuo medico del tuo dolore al fegato per determinare la giusta linea d'azione.

[…]

Elenco alimenti gestanti per diabetici: Cosa Dovrei mangiare?
Professionista sanitario

Cosa posso mangiare se ho il diabete gestazionale? Elenco degli alimenti e altro

Che cos'è il diabete gestazionale?

Il diabete gestazionale è il diabete che si verifica solo nelle donne in gravidanza. Ciò significa che non puoi ottenere il diabete gestazionale se non sei incinta. Potresti sviluppare il diabete gestazionale per la prima volta durante la gravidanza o potresti avere un lieve caso di diabete non diagnosticato che peggiora quando sei incinta.

Durante la gravidanza, il modo in cui il corpo usa i cambiamenti di insulina. L'insulina è un ormone che rompe gli alimenti che si mangiano in glucosio o zucchero. Quindi usi quel glucosio per l'energia.

Diventerai naturalmente più resistente all'insulina durante la gravidanza per aiutare a fornire al tuo bambino più glucosio. In alcune donne, il processo non funziona e il tuo organismo smette di rispondere all'insulina o non produce abbastanza insulina per darti il ​​glucosio di cui hai bisogno. Quando ciò accade, avrai troppo zucchero nel sangue. Ciò causa il diabete gestazionale.

Se ti è stato recentemente diagnosticato un diabete gestazionale, o sei curioso di sapere cosa accadrà se ti viene diagnosticato, continua a leggere per saperne di più sul mantenimento di una gravidanza sana.

Alimenti da mangiareQuali cibi dovresti mangiare?

Alimentazione sana di base

  1. Mangia proteine ​​ad ogni pasto.
  2. Includere frutta e verdura quotidiane nella dieta.
  3. Il 30% o meno della tua dieta dovrebbe essere costituito da grasso.
  4. Limita o evita gli alimenti trasformati.
  5. Prestare attenzione alle dimensioni delle porzioni per evitare l'eccesso di cibo.

Se hai il diabete gestazionale, mantenere un'alimentazione sana ed equilibrata può aiutarti a gestire i sintomi senza bisogno di farmaci. In generale, la dieta dovrebbe includere proteine ​​oltre al giusto mix di carboidrati e grassi.

Una volta diagnosticato il diabete gestazionale, chiedi al tuo medico di lavorare con un dietologo o un nutrizionista registrato. Possono aiutarti a pianificare i tuoi pasti e elaborare un piano alimentare che manterrà sani sia te che il bambino.

Punta a basare i tuoi pasti attorno alle proteine. Includere molti alimenti freschi e limitare l'assunzione di carboidrati e alimenti trasformati.

L'American Diabetes Association ha una guida utile chiamata MyPlate per aiutarti a imparare come costruire un piatto sano per ogni pasto. Ad esempio, ogni pasto dovrebbe contenere il 25 percento di proteine, il 25 percento di amido e il 50 percento di alimenti non staminali, come verdure o insalata.

Qui ci sono poche scelte salutari per spuntini e pasti in caso di diabete gestazionale:

  • verdure fresche o surgelate
  • uova o albume
  • farina d'avena tagliata d'acciaio condita con frutti di bosco
  • frutta fresca
  • petti di pollo senza pelle
  • pesce al forno
  • verdure al vapore
  • popcorn schiumato all'aria
  • yogurt greco non zuccherato

Alimenti da evitareQuali cibi dovresti evitare?

Vorrete evitare cibi altamente lavorati, come il pane bianco e, in generale, tutto ciò che ha molto zucchero. Ad esempio, vorrai essere sicuro di evitare cibi come:

  • fast food
  • bevande alcoliche, che dovresti evitare comunque se sei incinta
  • prodotti da forno, come muffin, ciambelle o torte
  • cibi fritti
  • bevande zuccherate, come soda, succo di frutta e bevande zuccherate
  • caramelle
  • cibi molto amidacei, come patate bianche e riso bianco

Se non sei sicuro, chiedi al medico sugli alimenti che in genere mangi. Possono aiutarti a identificare ciò che dovresti evitare.

Complicazioni Quali sono le complicazioni?

Il diabete gestazionale può essere rischioso per voi e il vostro bambino. Il glucosio extra nel tuo corpo può far ingrassare il tuo bambino. Un bambino più grande ti mette a rischio di avere un parto più difficile perché:

  • le spalle del bambino possono rimanere incastrate
  • puoi sanguinare più
  • il bambino può avere difficoltà a mantenere stabile il sangue nel sangue ea respirare dopo la nascita

Il diabete gestazionale aumenta anche il rischio di pressione alta durante la gravidanza.

Ulteriori informazioni: Ipertensione arteriosa durante la gravidanza "

Nella maggior parte dei casi, il diabete gestazionale scompare dopo la nascita del bambino, ma se hai avuto il diabete prima della gravidanza lo avrai ancora. aumento del rischio di sviluppare il diabete più tardi nella vita Sia il bambino che il bambino saranno controllati per il diabete dopo il parto

TrattamentoCome viene trattato il diabete gestazionale?

Il trattamento per il diabete gestazionale dipende dai livelli di glucosio nel sangue. In molti casi, il diabete gestazionale può essere trattato con la dieta e l'esercizio fisico.In alcuni casi, è necessario assumere farmaci come la metformina o l'insulina per ridurre il livello di zucchero nel sangue.

Ulteriori suggerimenti Altri passaggi per una gravidanza sana

Oltre a mantenere una dieta equilibrata, ci sono altre cose che puoi fare per avere una gravidanza sana:

  • Esercitare regolarmente. Prendi la mira per almeno 30 minuti di esercizio cinque giorni alla settimana Non aver paura di incorporare una vasta gamma di attività mentre tu a sei incinta, ricorda di parlare con il tuo medico prima di iniziare nuovi esercizi. L'esercizio fisico regolare aiuta anche a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue.

Ulteriori informazioni: Le migliori app per l'esercizio della gravidanza dell'anno "

  • Mangiare ogni due ore Per regolare i livelli di zucchero nel sangue, non saltare mai i pasti e mirare a mangiare uno spuntino o un pasto sano ogni due ore. i livelli di zucchero nel sangue di fluttuare e rendere più difficile tenerli sotto controllo.
  • Prendere le vitamine prenatali.
  • Consultare il medico tutte le volte che raccomandano.

Se viene diagnosticato un diabete gestazionale durante la gravidanza , sappi che con la dieta e l'esercizio giusti, puoi avere una gravidanza, un travaglio e una consegna sani.

[…]

Linea salute

Colesterolo e malattie cardiache: esiste una connessione?
Professionista sanitario

Fa il colesterolo alto causa la malattia cardiaca?

Panoramica Colesterolo, un grasso come sostanza, viaggia nella circolazione sanguigna in lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) e lipoproteine ​​a bassa densità (LDL). L'HDL è noto come colesterolo buono perché inghiotte il colesterolo e lo riporta al fegato per lo smaltimento. LDL trasporta il colesterolo intorno alle parti del tuo corpo che ne hanno bisogno.[…]

Chiedi dispositivo Overload e Pain di D'Mine
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Chi a volte non ha bisogno di aiuto per navigare nella vita con il diabete ? Ecco perché offriamo Chiedi a D'Mine , la nostra rubrica di consulenza settimanale, ospitata dal veterano di tipo 1, autore del diabete ed educatore Wil Dubois . Questa settimana, Wil affronta una domanda universale che affronta molti PWD insulino-dipendenti (persone con diabete): come faccio a indossare seriamente tutti questi gadget - specialmente quando ho bisogno anche di un dispositivo extra non correlato al diabet[…]

Cinofobia: Comprensione della paura di Cani
Professionista sanitario

Cosa dovresti sapere su Cynofobia

Cos'è la cinofobia? La cinofobia deriva dalle parole greche che significa "cane" (cyno) e "paura" (fobia) Una persona che ha la cinofobia sperimenta una paura dei cani che è sia irrazionale e persistente, ma è più di sentirsi a disagio con l'abbaiare o stare intorno ai cani. interferire con la vita quotidiana e innescare una serie di sintomi, come problemi di respirazione o vertigini.[…]

Medico di Internet