Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Linee guida sullo zucchero nel sangue Crossfire

Qualcuno di voi ha catturato questo eccellente articolo nel New York Times la scorsa settimana: il caso del diabete mostra insidie ​​sulle linee guida terapeutiche? Sono stato sorpreso di vedere pochissime chiacchiere sul blog. È un riassunto affascinante della recente controversia sulle linee guida nazionali sullo zucchero nel sangue, scatenata principalmente dallo studio ACCORD che ha spaventato tutti il ​​controllo stretto del glucosio la scorsa estate.

L'articolo spiega come il punto di riferimento per il controllo aggressivo della glicemia sia stato bruscamente ritirato, nel timore che "l'abbassamento del glucosio troppo rapidamente o troppo in alcuni pazienti potrebbe danneggiare o addirittura ucciderli". Ho pubblicato parecchie opinioni contrarie degli esperti qui, vale a dire che il controllo troppo stretto è certamente sconsiderato per alcuni pazienti, che sono ad alto rischio di malattie cardiache e che prendono una serie di altri medicinali, ecc. solo un dannato peccato che la frenesia dei media su questo studio abbia suscitato così tanti messaggi errati (vedi qui).

La trama si infittisce:

L'ultimo articolo NYT introduce due nuovi problemi sul dibattito, ovvero Conflitto di interessi, e la definizione di "Buona prova". < I critici suggeriscono che le compagnie farmaceutiche abbiano influenzato la bassa linea A1c in modo da poter vendere più farmaci ipoglicemizzanti. Sembra che il comitato per gli standard, il comitato nazionale per l'assicurazione della qualità, abbia effettivamente ricevuto circa 3 milioni di dollari, o il 10 per cento delle sue entrate, lo scorso anno da produttori di dispositivi medici e farmaci. Hmm.

"Il problema principale è che molte linee guida non si basano su studi rigorosi come studi clinici ma su tipi più deboli di evidenza medica", osserva l'articolo. L'implicazione è che il tentativo di riportare il livello medio di A1c del diabetico medio a quello di una persona senza diabete può essere potenzialmente pericoloso, e non è stato studiato abbastanza con le popolazioni e le metodologie giuste.

Ora in vigore è "una linea guida più sfumata che, tra le altre cose, esonera i pazienti di età superiore a 55 anni con problemi cardiaci o cardiovascolari".

Da parte mia, ho due take-away qui:

1)

Più supervisione del ruolo di Pharma? A causa del modo in cui il nostro sistema è organizzato storicamente e finanziariamente, il conflitto di interessi è una questione costante e profondamente radicata nella ricerca medica qui. Il coinvolgimento delle aziende farmaceutiche non sparirà presto. Quindi, piuttosto che tentare di inseguirli, mi chiedo se queste organizzazioni di standard potrebbero anche essere responsabili della definizione di linee guida rigorose sulla metodologia di studio, per proteggere da "pregiudizi di droga" da parte di organizzazioni sponsorizzatrici? 2)

Guarda quei messaggi! Come una persona con diabete, che ora è in contatto con decine di pazienti di tipo 2 che sanno ben poco su come stare bene con questa malattia, l'intera questione mi fa venire voglia di urlare!Sfortunatamente, il messaggio dei media mainstream ascoltato in tutto il paese qui è stato "il controllo stretto della glicemia è ora dimostrato essere 'cattivo per te'". Come spieghi a qualcuno con un A1c di 10 o superiore che non è solo sicuro, ma < imperativo alla loro salute per abbassare i loro livelli di glucosio al più presto possibile? Abbiamo le tue "buone prove" proprio qui ... Disclaimer

: Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.