Malattia da movimento

Malattia da movimento
Malattia motoria | Definizione e istruzione del paziente

Che cos'è la cinetosi?

La cinetosi è una sensazione di stordimento. Di solito si verifica quando si viaggia in auto, in barca, in aereo o in treno. Gli organi sensoriali del tuo corpo inviano messaggi misti al tuo cervello, causando vertigini, stordimento o nausea. Alcune persone imparano presto nella loro vita che sono inclini alla condizione.

Sintomi Quali sono i sintomi della cinetosi?

Il mal d'auto di solito causa mal di stomaco. Altri sintomi includono sudore freddo e vertigini. Una persona con cinetosi può diventare pallida o lamentarsi di un mal di testa. È anche normale che si verifichino i seguenti sintomi in seguito a chinetosi:

  • nausea
  • vomito
  • perdita o problemi a mantenere l'equilibrio

Fattori di rischio Quali sono i fattori di rischio per la chinetosi?

Qualsiasi forma di viaggio, a terra, nell'aria o sull'acqua, può provocare l'inquieta sensazione di cinetosi. A volte, le giostre di divertimenti e le attrezzature per i bambini possono causare mal d'auto.

I bambini di età compresa tra 2 e 12 hanno più probabilità di soffrire di cinetosi. Le donne in gravidanza hanno anche una maggiore probabilità di sperimentare questo tipo di disturbo dell'orecchio interno.

Cause Cosa provoca la cinetosi?

Mantieni l'equilibrio con l'aiuto dei segnali inviati da molte parti del corpo, ad esempio gli occhi e le orecchie interne. Altri recettori sensoriali nelle gambe e nei piedi consentono al tuo sistema nervoso di sapere quali parti del tuo corpo stanno toccando il suolo.

I segnali in conflitto possono causare cinetosi. Ad esempio, quando sei su un aereo non puoi vedere la turbolenza, ma il tuo corpo può sentirlo. La confusione che ne deriva può causare nausea o vomito.

DiagnosiCome viene diagnosticata la cinetosi?

La cinetosi si risolve rapidamente e di solito non richiede una diagnosi professionale. La maggior parte delle persone conosce la sensazione quando sta arrivando perché la malattia si verifica solo durante il viaggio o altre attività specifiche.

Trattamento Come viene trattata la cinetosi?

Esistono diversi farmaci per il trattamento della cinetosi. La maggior parte impedisce solo l'insorgere dei sintomi. Inoltre, molti inducono sonnolenza, quindi non è permesso utilizzare macchinari o veicoli durante l'assunzione di questi tipi di farmaci.

I farmaci per la cura della patologia più frequentemente prescritti includono hyoscine hydrobromide, comunemente noto come scopolamina. Un farmaco da contraccolpo da banco è il dimenidrinato, spesso commercializzato come Dramamine o Gravol.

PrevenzioneCome viene prevenuta la cinetosi?

La maggior parte delle persone che sono suscettibili alla chinetosi sono consapevoli del fatto. Se sei incline al mal d'auto, le seguenti misure preventive possono aiutare.

Pianifica in anticipo quando prenoti un viaggio. Se si viaggia in aereo, chiedere una finestra o un sedile alare.Sui treni, le barche o gli autobus si siedono in avanti e cercano di evitare di guardare all'indietro. Su una nave, chiedere una cabina a livello dell'acqua e vicino alla parte anteriore o al centro della nave. Aprire uno sfiato per una fonte di aria fresca, se possibile, ed evitare di leggere.

Sedersi di fronte a una macchina o un autobus o guidare da soli, spesso aiuta. Molte persone che soffrono di cinetosi in un veicolo scoprono di non avere i sintomi mentre guidano.

È importante riposarsi molto la notte prima del viaggio ed evitare di bere alcolici. Disidratazione, mal di testa e ansia portano a risultati peggiori se sei incline al mal d'auto.

Mangiare bene in modo da stabilizzare lo stomaco. Stai lontano da cibi grassi o acidi prima e durante i tuoi viaggi.

Avere a casa un rimedio a casa o provare terapie alternative. Molti esperti dicono che la menta piperita può aiutare, così come lo zenzero e il nero marrubio. Sebbene la loro efficacia non sia stata dimostrata dalla scienza, queste opzioni sono disponibili.

Per i piloti, gli astronauti o altri soggetti che soffrono di cinetosi regolarmente o come parte della loro professione, la terapia cognitiva e il biofeedback sono possibili soluzioni. Sono stati trovati anche esercizi di respirazione per aiutare. Questi trattamenti funzionano anche per le persone che non si sentono bene quando pensano solo a viaggiare.