Cisti ovariche

Cisti ovariche
Cisti ovariche : Tipi, sintomi e trattamento

What are ovarian cisti?

Le ovaie fanno parte del sistema riproduttivo femminile, si trovano nell'addome inferiore su entrambi i lati dell'utero, le donne hanno due ovaie che producono uova e gli ormoni estrogeni e progesterone.

A volte in una delle ovaie si svilupperà una sacca piena di liquido chiamata cisti.Molte donne svilupperanno almeno una cisti durante la loro vita.Nella maggior parte dei casi, le cisti sono indolori e non causano sintomi.

TipiTipi di cisti ovariche

Ci sono vari tipi di cisti ovariche, come cisti dermoidi e cisti endometriosiche.Tuttavia, le cisti funzionali sono il tipo più comune.I due tipi di cisti funzionali includono follicolo e corpo cisti di teum.

Cisti follicolare

Durante il ciclo mestruale di una donna, un uovo cresce in un sacco chiamato follicolo. Questo sacco si trova all'interno delle ovaie. Nella maggior parte dei casi, questo follicolo o sacco si rompe e rilascia un uovo. Ma se il follicolo non si rompe, il fluido all'interno del follicolo può formare una cisti sull'ovaio.

Cisti luteo del Corpus

I sacchetti del follicolo si dissolvono in genere dopo aver rilasciato un uovo. Ma se il sacco non si scioglie e l'apertura dei sigilli del follicolo, all'interno del sacco si può sviluppare del liquido addizionale, e questo accumulo di liquido causa una cisti di luteo del corpo.

Altri tipi di cisti ovariche includono:

  • cisti dermoide: escrescenze simili alle sacche sulle ovaie che possono contenere capelli, grasso e altri tessuti
  • cistoadenoma: escrescenze non cancerose che possono svilupparsi sulla superficie esterna delle ovaie
  • endometriomi: i tessuti che normalmente crescono all'interno dell'utero possono svilupparsi all'esterno dell'utero e attaccarsi alle ovaie, risultando in una cisti

Alcune donne sviluppano una condizione chiamata sindrome dell'ovaio policistico. Questa condizione significa che le ovaie contengono un gran numero di piccole cisti. Può causare l'allargamento delle ovaie. Se non trattata, le ovaie policistiche possono causare infertilità.

Sintomi Sintomi di una cisti ovarica

Spesso, le cisti ovariche non causano alcun sintomo. Tuttavia, i sintomi possono comparire man mano che la ciste cresce. I sintomi possono includere:

  • gonfiore addominale o gonfiore
  • movimenti intestinali dolorosi
  • dolore pelvico prima o durante il ciclo mestruale
  • rapporto sessuale
  • dolore nella parte bassa della schiena o delle cosce
  • tensione mammaria > nausea e vomito
  • I severi sintomi di una cisti ovarica che richiedono l'intervento medico immediato includono:

dolore pelvico grave o acuto

  • febbre
  • svenimento o vertigini
  • respiro accelerato
  • Questi sintomi possono indicare una cisti rotta o una torsione ovarica. Entrambe le complicanze possono avere gravi conseguenze se non trattate precocemente.

Complicanze complicanze cistiche ovariche

La maggior parte delle cisti ovariche sono benigne e naturalmente vanno via da sole senza trattamento.Queste cisti causano pochi, se non nessuno, sintomi. Ma in un caso raro, il medico può rilevare una massa ovarica cistica cancerosa durante un esame di routine.

La torsione ovarica è un'altra rara complicazione delle cisti ovariche. Questo è quando una cisti grande fa roteare un'ovaia o si sposta dalla sua posizione originale. L'apporto di sangue all'ovaio viene interrotto e, se non trattato, può causare danni o morte al tessuto ovarico. Sebbene non comune, la torsione ovarica rappresenta circa il 3% degli interventi ginecologici di emergenza.

Le cisti rotte, che sono anche rare, possono causare intenso dolore e sanguinamento interno. Questa complicanza aumenta il rischio di infezione e può essere pericolosa per la vita se non trattata.

Diagnosi Diagnosi di una cisti ovarica

Il medico può rilevare una cisti ovarica durante un esame pelvico di routine. Potrebbero notare gonfiore su una delle ovaie e ordinare un test a ultrasuoni per confermare la presenza di una cisti. Un test a ultrasuoni (ultrasonografia) è un test di imaging che utilizza onde sonore ad alta frequenza per produrre un'immagine dei vostri organi interni. I test ad ultrasuoni aiutano a determinare la dimensione, la posizione, la forma e la composizione (solida o piena di liquido) di una ciste.

Gli strumenti di imaging utilizzati per diagnosticare le cisti ovariche includono:

TC: un dispositivo di imaging del corpo utilizzato per creare immagini trasversali di organi interni

  • RM: un test che utilizza campi magnetici per produrre immagini approfondite di organi interni
  • dispositivo ad ultrasuoni: un dispositivo di imaging utilizzato per visualizzare l'ovaio
  • Poiché la maggior parte delle cisti scompare dopo alcune settimane o mesi, il medico potrebbe non consigliare immediatamente un piano di trattamento. Invece, possono ripetere il test a ultrasuoni in poche settimane o mesi per verificare le condizioni.

Se non ci sono cambiamenti nelle condizioni o se la cisti aumenta di dimensioni, il medico richiederà ulteriori test per determinare altre cause dei sintomi.

Questi includono:

test di gravidanza per accertarsi di non essere in gravidanza

  • test di livello ormonale per verificare la presenza di problemi correlati agli ormoni, come un eccesso di estrogeni o progesterone
  • analisi del sangue CA-125 per il tumore ovarico
  • Trattamento per una cisti ovarica

Il medico può raccomandare un trattamento per restringere o rimuovere la cisti se non va via da sola o se diventa più grande.

Pillole anticoncezionali

In caso di recidive di cisti ovariche, il medico può prescrivere contraccettivi orali per interrompere l'ovulazione e prevenire lo sviluppo di nuove cisti. I contraccettivi orali possono anche ridurre il rischio di cancro ovarico. Il rischio di cancro ovarico è più alto nelle donne in postmenopausa.

Laparoscopia

Se la cisti è piccola e risulta da un test di imaging per escludere il cancro, il medico può eseguire una laparoscopia per rimuovere chirurgicamente la cisti. La procedura prevede che il medico esegua una piccola incisione vicino all'ombelico e quindi inserisca un piccolo strumento nell'addome per rimuovere la cisti.

Laparotomia

Se ha una grossa cisti, il medico può rimuovere chirurgicamente la cisti attraverso una grande incisione nell'addome.Condurranno una biopsia immediata e, se stabiliscono che la cisti è cancerosa, possono eseguire un'isterectomia per rimuovere le ovaie e l'utero.

Prevenzione Prevenzione della cisti ovarica

Le cisti ovariche non possono essere prevenute. Tuttavia, esami ginecologici di routine possono rilevare precocemente le cisti ovariche. Le cisti ovariche benigne non diventano cancerose. Tuttavia, i sintomi del cancro ovarico possono imitare i sintomi di una cisti ovarica. Pertanto, è importante visitare il medico e ricevere una diagnosi corretta. Allerta il tuo medico a sintomi che potrebbero indicare un problema, come ad esempio:

cambiamenti nel ciclo mestruale

  • dolore pelvico in corso
  • perdita di appetito
  • perdita di peso inspiegabile
  • pienezza addominale
  • OutlookChe cos'è il prospettive a lungo termine?

Le prospettive per le donne in premenopausa con cisti ovariche sono buone. La maggior parte delle cisti scompare nel giro di pochi mesi. Tuttavia, le cisti ovariche ricorrenti possono verificarsi in donne e donne in premenopausa con squilibri ormonali.

Se non trattata, alcune cisti possono ridurre la fertilità. Questo è comune con endometriomi e sindrome dell'ovaio policistico. Per migliorare la fertilità, il medico può rimuovere o ridurre la cisti. Le cisti funzionali, i cistoadenomi e le cisti dermoidi non influiscono sulla fertilità.

Sebbene alcuni medici adottino un approccio di "attesa e visione" con le cisti ovariche, il medico può raccomandare un intervento chirurgico per rimuovere ed esaminare qualsiasi cisti o crescita che si sviluppa sulle ovaie dopo la menopausa. Questo perché il rischio di sviluppare una cisti cancerosa o un carcinoma ovarico aumenta dopo la menopausa. Tuttavia, le cisti ovariche non aumentano il rischio di cancro ovarico. Alcuni medici rimuoveranno una cisti se è più grande di 5 centimetri di diametro.

Q:

Quali sono le implicazioni delle cisti ovariche sulla gravidanza? Come influenzano qualcuno che è incinta e qualcuno che sta cercando di rimanere incinta?

A:

Alcune cisti ovariche sono associate a una diminuzione della fertilità mentre altre no. Gli endometriomi e le cisti dalla sindrome dell'ovaio policistico possono diminuire la capacità di una donna di rimanere incinta. Tuttavia, cisti funzionali, cisti dermoide e cistoadenoma non sono associate a difficoltà a rimanere incinta a meno che non siano grandi. Se il medico scopre una cisti ovarica durante la gravidanza, il trattamento può dipendere dal tipo o dalla dimensione della cisti. La maggior parte delle cisti sono benigne e non richiedono un intervento chirurgico. Tuttavia, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico se la cisti è sospetta per cancro o se la ciste si rompe o si torce (noto come torsione), o è troppo grande.

Alana Biggers, MD, MPH Answers rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non dovrebbe essere considerato un consiglio medico.