Cosa sta succedendo con il mio corpo? Cause di IBS e fattori di rischio

Cosa sta succedendo con il mio corpo?

Cosa sta succedendo con il mio corpo? Cause di IBS e fattori di rischio
Cause e fattori di rischio per la sindrome da intestino irritabile (IBS)

Panoramica

La sindrome dell'intestino irritabile (IBS) è una condizione digestiva cronica.I sintomi comuni includono:

  • crampi
  • dolore addominale > gonfiore
  • gas
  • diarrea
  • costipazione
  • IBS è diverso da altri disturbi intestinali, come il morbo di Crohn o la colite ulcerosa, perché non cambia alcuno del tessuto intestinale.

Una stima 10 al 15% degli adulti sperimenta IBS ad un certo punto della loro vita, ma solo la metà di questi viene diagnosticata.

Essere consapevoli delle cause e dei fattori di rischio per IBS può aiutare a ridurre la frequenza delle epidemie e prendere provvedimenti per la prevenzione.

Cause di IBS

I medici non capiscono ancora cosa causa l'IBS. La maggior parte crede che sia il risultato di una combinazione di fattori di salute fisica e mentale S. Alcuni problemi che si ritiene causino una riacutizzazione di IBS includono quanto segue.

Problemi al segnale cervello-intestino

I messaggi dal cervello agli intestini che non vengono inviati o ricevuti correttamente potrebbero causare un intestino non corretto durante il processo digestivo. Ciò può causare sintomi IBS.

Problemi motori GI

La capacità del colon di muoversi durante la digestione potrebbe essere troppo lenta - causando stitichezza - o troppo veloce - causando la diarrea.

Ipersensibilità

Qualcuno con una soglia inferiore del dolore può sentire il dolore di gonfiore o crampi più di qualcuno con una soglia di dolore più alta.

Problemi di salute mentale

Lo stress può spesso aggravare disturbi fisici e IBS non fa eccezione. Molti medici sospettano un legame tra attacchi di panico o depressione e IBS. Tuttavia, non è noto se la salute mentale causi sintomi fisici o li esasperi semplicemente.

Gastroenterite batterica

Un'infezione batterica nell'intestino può portare a sintomi IBS.

Piccolo cambiamento batterico intestinale

In alcuni studi è stato dimostrato un cambiamento nei tipi di batteri all'interno dell'intestino tenue per causare flatulenza e diarrea in eccesso.

Ormoni

Molte donne presentano in genere sintomi IBS peggiorati durante il loro periodo mestruale. Ciò porta alcuni esperti a credere che esista una connessione tra ormoni riproduttivi e problemi intestinali. Questa teoria è supportata dall'evidenza che molte donne sperimentano meno sintomi IBS dopo la menopausa.

Genetica

È possibile che IBS funzioni in famiglie. Tuttavia, non è chiaro se questo sia dovuto a un legame genetico oa fattori ambientali condivisi.

Sensibilità alimentare

Forse l'innesco IBS più conosciuto è la sensibilità a determinati alimenti. Proprio come alcune persone trovano che le emicranie tendono a verificarsi dopo aver mangiato cibi particolari, alcune persone trovano che il loro disagio intestinale aumenta con l'assunzione di determinati alimenti.

I cibi che causano problemi più comuni sono:

caffè

  • alcool
  • cibi piccanti
  • prodotti lattiero-caseari
  • cibi troppo grassi
  • carboidrati
  • Si pensa che l'intestino non sia in grado di assorbire correttamente alcuni componenti di questi alimenti.

Fattori di rischio

Alcuni dati demografici sono risultati più suscettibili ai sintomi dell'IBS, tra cui:

persone con meno di 45 anni

  • donne
  • persone con una storia familiare di IBS > Outlook
  • I ricercatori stanno ancora cercando di capire cosa causi esattamente IBS. La condizione è cronica, ma lo stile di vita e le variazioni della dieta e alcuni farmaci prescritti possono aiutarti a gestire i sintomi.

Parli con il medico se avverte sintomi IBS. Possono essere correlati a IBS, ma è importante assicurarsi che non siano correlati a una condizione più grave. Dovresti imparare tanto su IBS che puoi se ti è stato diagnosticato. Essere ben informato sulla tua condizione ti aiuterà a prendere decisioni migliori per la tua cura.