Cancro al seno Medici e Specialisti

Cancro al seno Medici e Specialisti
Cancro al seno Medici e specialisti

Panoramica

Si stima che nel 2016 ci saranno circa 246, 660 nuovi casi di carcinoma mammario invasivo negli Stati Uniti, secondo l'American Cancer Society (ACS).

Se ti viene diagnosticato un cancro al seno, probabilmente avrai un gruppo di medici e il tuo team includerà un medico di base e specialisti di cui ti puoi fidare e parlare.

Medico di base Medico di base

Se noti un nodulo al seno, il primo passo è quello di fissare un appuntamento con il tuo medico di base il più presto possibile.È anche possibile che il medico possa scoprire noduli al seno durante una esame outine.

Un medico di base non può diagnosticare il cancro, ma può indirizzarti agli specialisti corretti. Questi includono:

  • oncologo
  • chirurgo
  • radiologo
  • radiologo oncologo
  • radioterapista
  • radiologo

Prima dei tuoi appuntamenti, prepara alcune informazioni scritte su di te per dare i tuoi specialisti. Questo include i sintomi e la storia medica della famiglia. Includere anche domande sul cancro al seno.

OncologoOncologo

Un oncologo è un medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento del cancro. Il tuo oncologo ordinerà test di imaging e altri test di laboratorio per escludere il cancro al seno o confermare una diagnosi.

Dopo una diagnosi, il tuo oncologo mette in scena il cancro. Questo li aiuterà a determinare il miglior corso di trattamento. Questo potrebbe includere chirurgia, chemioterapia, radiazioni o una combinazione.

Il tuo oncologo fornisce una terapia oncologica in corso e gestisce il tuo piano di trattamento. Il tuo oncologo potrebbe anche indirizzarti ad altri specialisti.

Domande da porre al tuo oncologo potrebbero includere:

  • Qual è lo stadio del mio tumore al seno e cosa significa?
  • Che tipo di medici dovrei vedere e quando dovrei vederli?
  • Qual è la mia prospettiva?

RadiologoRadiologo

Un radiologo è un medico specializzato nell'uso di tecnologie di imaging come la radiografia computerizzata, la tomografia computerizzata (TC) e la risonanza magnetica (MRI) per diagnosticare malattie.

Un tecnico radiologo eseguirà la normale mammografia di screening e qualsiasi altra mammografia diagnostica. Quindi, un radiologo interpreterà i risultati dei test di imaging e utilizzerà i risultati per diagnosticare il cancro o altre condizioni. Un radiologo si consulterà anche con il medico di riferimento per discutere i risultati.

I radiologi interpretano anche altri test diagnostici eseguiti per assistere nella stadiazione del tumore al seno.

Le domande da porre al tuo radiologo potrebbero includere:

  • Quando riceverò i miei risultati?
  • Cosa devo sapere se i miei risultati non sono chiari?
  • Avrò bisogno di una biopsia?

SurgeonSurgeon (oncologo chirurgico)

Un oncologo chirurgico è un chirurgo specializzato nella rimozione del tumore. Il tuo oncologo può indirizzarti a un oncologo chirurgico se è necessaria una mastectomia o una mastectomia. Una mastectomia rimuove un tumore canceroso e una mastectomia rimuove l'intero seno.

Domande da porre al tuo chirurgo potrebbero includere:

  • Quale intervento chirurgico suggerisci per me e quando dovrei farlo?
  • Qual è il tempo di recupero dopo l'intervento? Per quanto tempo sarò in ospedale dopo l'intervento?
  • Avrò bisogno di altri trattamenti oltre al mio intervento chirurgico?

Oncologo radioterapista oncologo

Il tuo oncologo ti rimanda a un radiologo oncologo se determina che la radioterapia è necessaria come parte del trattamento. Un radiologo oncologo è un radiologo specializzato nell'uso di radiazioni per curare il cancro.

Domande da porre al tuo oncologo di radiazioni potrebbero includere:

  • Di quanti trattamenti di radiazioni avrò bisogno?
  • Quanto dura ogni trattamento con radiazioni?
  • Potrò continuare le mie normali attività quotidiane durante il trattamento? Dopo il trattamento?

Radioterapista

Potresti anche lavorare con un radioterapista durante il trattamento per il cancro al seno. Un radioterapista non è un dottore. Invece, questa persona gestisce o amministra il trattamento radioterapico sotto la guida di un medico.

Chirurgo plasticoChirurgo plastico

A seconda della diagnosi, l'oncologo può raccomandare una lumpectomia per rimuovere il tumore canceroso. Il tuo oncologo potrebbe anche consigliare una mastectomia per rimuovere completamente uno o entrambi i seni. Se hai una mastectomia, puoi vedere un chirurgo plastico per la ricostruzione del seno.

Durante l'intervento di ricostruzione del seno, il chirurgo crea una nuova forma del seno utilizzando un impianto artificiale o il proprio tessuto corporeo. C'è anche la possibilità di ricostruire il capezzolo e l'areola. Puoi avere un intervento chirurgico di ricostruzione al momento della mastectomia o in un secondo momento.

Domande da porre al tuo chirurgo plastico potrebbero includere:

  • Quali sono le mie opzioni di ricostruzione? Dovrei avere un intervento chirurgico su entrambi i seni?
  • Come sentiranno e guarderanno i miei nuovi seni?
  • Posso vedere le immagini di interventi ricostruttivi che hai eseguito?

Consigliere genetico Consigliere genetico

Potresti fissare un appuntamento con un consulente genetico se hai parenti che hanno avuto un cancro al seno. Possono testare le mutazioni del gene BRCA1 e BRCA2 e altri geni che ti predispongono al cancro al seno.

Un consulente genetico non può diagnosticare una condizione, ma può fornire informazioni per aiutarti a capire i tuoi rischi. Possono anche aiutarti a capire i rischi per i tuoi figli e gli altri membri della tua famiglia biologica.

Le domande da porre al tuo consulente genetico potrebbero includere:

  • Che cosa posso imparare dai test genetici?
  • Cosa posso fare se ho una mutazione?
  • Quando dovrei fare un test genetico?

Come trovare uno specialistaCome trovare uno specialista

La cura del cancro di qualità è fondamentale.Non devi usare un oncologo o altri specialisti a cui sei stato indirizzato. Ci sono risorse disponibili per aiutarti a trovare specialisti e un ospedale con cui ti trovi a tuo agio, magari con una vasta esperienza nel trattamento di persone affette da cancro.

Le risorse per trovare un ospedale o uno specialista includono l'American College of Surgeons. Questa organizzazione offre informazioni su oltre 1 500 centri oncologici negli Stati Uniti. È inoltre possibile trovare informazioni sui centri di cancro attraverso il National Cancer Institute.

Parla anche con il tuo fornitore di assicurazione sanitaria prima di selezionare un ospedale o uno specialista.

Se lo specialista che scegli non è all'interno della rete del tuo provider, la tua compagnia di assicurazione potrebbe non coprire il costo delle visite e delle cure.

Takeaway The takeaway

Il tasso di sopravvivenza per il cancro al seno varia a seconda dello stadio al momento della diagnosi.

La chiave per la sopravvivenza è la diagnosi precoce. Esegui esami del seno autonomo almeno una volta al mese e pianifica mammografie annuali a partire da 40 a 45 anni. Inoltre, conoscere i tipi di medici disponibili ti aiuterà a ottenere il trattamento migliore.