Old medic 
Linea salute
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Hai domande sulla vita con il diabete? Anche noi! Ecco perché offriamo la nostra rubrica settimanale di consulenza sul diabete, Chiedi a D'Mine , ospitata dal veterano di tipo 1, autore del diabete e specialista del diabete clerico Wil Dubois. Questa settimana, Wil risponde a una domanda dall'estero su come a rischio noi PWD (persone con diabete) sono da minacce per la salute di famiglia immediata - tra cui un consiglio di graffiare la testa di un medico su come questa donna dovrebbe ripararsi. […]

Professionista sanitario

Breakthrough Pain
Linea di salute

Breakthrough Pain

Panoramica Il dolore episodico intenso è un improvviso e breve riacutizzarsi del dolore da una condizione cronica come l'artrite o il cancro Anche se hai gestito il tuo dolore con i farmaci, durante questa riacutizzazione il dolore diventa abbastanza grave da "sfondare" il farmaco antidolorifico che tu " A volte il dolore episodico ha un trigger evidente: ad esempio, se hai l'artrite ai polsi e giochi a tennis, puoi far ripartire il dolore facendo oscillare la racchetta. […]

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Perché l'insulina generica a prezzi accessibili non è disponibile per i pazienti negli Stati Uniti? Soprattutto perché i grandi produttori hanno una roccaforte sui brevetti per questo complicato farmaco "biologico". Ma ora sembra che la stessa Big Pharma possa presentare una bella alternativa. Quello di cui sto parlando è il nuovo tentativo di Pfizer di entrare nel mercato dell'insulina iniettabile (meno rischioso del suo flacone Exubera! […]

Test automatico di erezione
Professionista sanitario

Test automatico di erezione

Che cos'è un autotest dell'erezione Un autotest dell'erezione è una procedura che un uomo può eseguire da solo per determinare se la causa della sua disfunzione erettile (DE) è fisica o psicologica. È anche noto come tumore del pene notturno (NPT). Test del timbro. Usi Perché è eseguito un autotest dell'erezione? […]

Glucagon di emergenza nuovo e facile da Xeris
Linea di salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Sappiamo tutti quanto possono essere spaventosi i kit di emergenza per il glucagone, e per l'amor di Dio, chi vuole affrontare un complicato processo di miscelazione in nove fasi quando il vostro amato PWD viene svenuto sul pavimento? !

Fortunatamente, la gara è in procinto di sviluppare la prossima generazione di glucagone di salvataggio per sostituire le miscele di polvere + siringa alloggiate in quelle custodie di plastica rossa e arancione prodotte da Eli Lilly e Novo Nordisk. E stiamo iniziando a vedere alcuni progressi nelle sperimentazioni cliniche per rendere queste nuove opzioni di glucagone solubili una realtà. Entro la fine del prossimo anno, potremmo effettivamente avere o essere estremamente vicini ad avere un prodotto glucagone che sembra più simile a una Epi-Pen.

Il concetto non è nuovo; prodotti come GlucaPen promettente di Enject e GlucaGo liofilizzati hanno creato buzz negli ultimi anni, ma sono bloccati nel limbo o sono completamente sbiaditi.

In questi giorni, quando guardi in alto "glucagone stabile", troverai un elenco di coloro che corrono sul mercato: Biodel, con sede nel Connecticut, che sviluppa una soluzione di glucagone liquido; Latitude Pharmaceuticals a San Diego, CA, creando la formula Nano-G; the starup Enject still sviluppo del GlucaPen; e Xeris Pharmaceuticals ad Austin, in Texas, che perseguono una linea completamente nuova di prodotti glucagone che alcuni esperti sembrano ritenere sia la migliore scommessa.

L'anno scorso, l'Helmsley Charitable Trust diede a Xeris una sovvenzione di quasi $ 1 milione per sviluppare il suo glucagone liquido, che seguì un $ 1. 14 milioni di sovvenzioni dal National Institutes of Health. E poi la scorsa estate, la JDRF ha collaborato con Xeris e Latitude concentrandosi sul tipo pompabile di glucagone da utilizzare negli studi sul Pancreas Artificiale in corso.

Questo è ciò a cui Xeris sta lavorando, in breve:

  • G-Pen, una penna autoiniettore contenente una singola dose da 200 unità della formula stabile del glucagone dell'azienda.
  • G-Pen Mini, che contiene la stessa formula di glucagone stabile, ma è progettato per consentire più piccole dosi multiple in grado di trattare ipo moderati invece del rapido aumento di una volta.
  • G-Pump glucagone, che entrerà in una pompa per infusione e verrà dosato quando gli zuccheri nel sangue sono bassi o diminuiscono rapidamente. Hanno tre linee di questa categoria: un glucagone che potrebbe entrare in una pompa a doppia camera che funziona con una CGM per creare un sistema artificiale o "pancreas bionico"; uno che andrebbe in una pompa solo glucagone che potrebbe essere ancora più ideale per quelli a più alto rischio di ipoglicemie; e glucagone che andrebbe in una pompa a doppia camera che la doserebbe più come una basale nel corso di 24 ore, affrontando problemi di salute più gravi come l'iperinsulina congenita che rende un pancreas produrre quantità massicce di insulina in modo imprevedibile.

Una chiave per le due penne è che avrebbero tagliato il processo tradizionale del glucagone da nove gradini a soltanto tre! Dovresti semplicemente rimuovere il cappuccio, posizionare la penna sulla pelle e premere il pulsante.

Recentemente abbiamo incontrato il CEO di Xeris, Doug Baum, per parlare dei loro progressi e di cosa possiamo realisticamente aspettarci dai PWD per quanto riguarda l'ottenimento di queste penne di glucagone e di varietà compatibili con le pompe.

"Siamo l'unico glucagone solubile nei test clinici in questo momento", ci ha detto Baum. "Ci sono altri che stanno cercando di fare i programmi soluibili e altri che stanno prendendo miscele di polvere secca e riducendo quei passaggi, ma è ancora non così semplice come quello che stiamo facendo. "

Baum dice che lo scorso autunno Xeris ha terminato i suoi studi di Fase 2 per la G-Pen, presso il Texas Diabetes Institute di San Antonio sotto la direzione del Dr. Ralph DeFronzo. Gli studi hanno dimostrato che a temperatura ambiente, il glucagone Xeris ha una "solida stabilità" per 18 mesi ed è puro al 92% al livello di 18 mesi, rendendolo paragonabile al prodotto di glucagone Lilly attualmente sul mercato. La società sta ancora eseguendo analisi dei dati più dettagliate, ma Baum afferma che i dati top line mostrano che il glucagone Xeris è considerato "bioequivalente" a quello che produce Lilly.

Uno studio di Fase 3 più breve è previsto per la fine di quest'anno, e programmi di produzione e commerciali sono in preparazione per il lancio, prima della presentazione della NDA (New Drug Application) dell'azienda con la FDA che probabilmente avverrà nel 2015 (quasi la stessa tempistica della revisione regolamentare pianificata da Biodel).

Poiché la NDA di Xeris sarà idonea per il programma rapido della FDA, Baum ha detto che si aspetta che il processo di revisione normativa venga abbreviato da 12 mesi a soli 6 mesi e che potrebbe significare un prodotto pronto per il mercato nel 2015.

Nel frattempo, la G-Pen Mini sta anche attraversando prove presso il Baylor College of Medicine di Houston , sotto la direzione del Dr. Morey Haymond, che ha scritto un documento scientifico di riferimento sul mini-dosaggio algoritmo per il trattamento dell'ipoglicemia moderata nei bambini con diabete. Sperano di iniziare studi che includano il dosaggio di pazienti umani a fine febbraio o all'inizio di marzo, afferma Baum.

A parte le penne, Baum ha detto che Xeris è molto eccitata all'idea di iniziare gli studi clinici per il suo glucagone pompabile presto all'Oregon Health Science University, dove la dott.ssa Jessica Castle (una ex collega, il dott. Ward).

** Aggiornamento - 24 aprile 2014: Xeris ha annunciato che il primo adulto di tipo 1 ha ricevuto una dose della soluzione di glucagone stabile G-Pump sperimentale, erogata attraverso un OmniPod come parte di uno studio clinico di Fase 2.

Quello studio dell'Oregon coincide con quello che il dott. Steven Russell e Ed Damiano stanno facendo al Bionic Pancreas Project di Boston, visto che Russell ha recentemente presentato una richiesta di indagine con la FDA per usare il Xeris G-Pump Glucagon nella loro studi che utilizzano il tandem t: slim pump.

"La nostra storia è una speranza per le persone con diabete, in modo che nei prossimi due o tre anni abbiano una risposta all'ipoglicemia che è così pericolosa", ha detto Baum.

Sì, sarebbe davvero bello avere un'opzione migliore se e quando si verificano gravi crisi ipoglicemizzanti, facendo sparire le confuse istruzioni del glucagone che sicuramente traumatizzano i poveri che cercano di aiutarci.

Speriamo, non dobbiamo aspettare ancora troppo perché questo si concretizzi. Stiamo incrociando le dita per Xeris.

Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.

[…]

Tagliare il grasso: Come scegliere il grasso giusto
Professionista sanitario

Quali sono le nuove linee guida per il grasso per te

Ogni cinque anni, il Dipartimento di Salute e Servizi U. S. e il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti pubblicano raccomandazioni aggiornate su come gli americani dovrebbero mangiare per mantenersi in salute. Questo perché, attraverso la ricerca, impariamo di più non solo sui cibi che mangiamo, ma su come i nostri corpi li usano.

Ad esempio, ci è stato detto per decenni che il grasso fa male a noi. Questo perché alcuni tipi di grassi, cioè grassi saturi e trans, fanno aumentare il colesterolo nel sangue, che può accumularsi nelle nostre arterie, causando blocchi nel flusso sanguigno che possono portare a infarti e ictus. Questo colesterolo si trova anche nel cibo e le linee guida raccomandate limitano la quantità di colesterolo alimentare che mangiamo ogni giorno. Ma abbiamo recentemente stabilito che il colesterolo che otteniamo da alimenti come uova non aumenta il colesterolo nel sangue quanto i grassi saturi e trans. E ancora più recentemente, abbiamo appreso che alcuni grassi effettivamente aiutano a ridurre il colesterolo.

Le linee guida dietetiche 2015-2020 per gli americani riflettono le ultime informazioni su come mangiare per rimanere in salute ed evitare condizioni croniche come il diabete e le malattie cardiache. Il nuovo rapporto sottolinea la riduzione dello zucchero aggiunto, mangiando più frutta e verdura e concentrandosi su alimenti nutrizionalmente densi e fonti proteiche magre. Tra i più grandi cambiamenti: non vi è ora alcun limite massimo all'assunzione totale di grassi e nessuna raccomandazione fissa per l'assunzione di colesterolo nella dieta.

"Le precedenti linee guida demonizzarono il grasso e lo zucchero ignorato", dice Kristine S. Arthur, M. D., internista del Memorial Care Medical Group a Fountain Valley, California. "Ma in realtà è stato lo zucchero a intrufolarsi nelle diete delle persone negli alimenti trasformati che ha causato così tanti problemi di salute. Sono felice che abbiano fatto questi cambiamenti. "

Nelle linee guida del 2010, l'assunzione totale di grassi era limitata al 20-35% delle calorie per gli adulti di 19 anni e oltre, tra il 25 e il 35% per i bambini tra i 4 ei 18 anni e tra il 30 e il 40% per i bambini di età inferiore a 3 anni. Nelle nuove linee guida, non c'è un limite al grasso totale. Invece, le raccomandazioni si concentrano sui grassi saturi e trans - limitando i grassi saturi al 10% delle calorie o meno e riducendo al minimo l'assunzione di grassi trans il più possibile - e attira l'attenzione sugli zuccheri aggiunti. La modifica è stata pubblicata per la prima volta in un rapporto del febbraio 2015 del comitato consultivo sulle linee guida dietetiche, che riportava prove che l'abbassamento dell'assunzione totale di grassi non influisce sul rischio di malattie cardiovascolari.

Erin Palinksi-Wade, R. D., CDE, di Mommyhoodbytes, concorda. "La ragione per cui il tappo sui grassi è eccitante è che ora le persone possono trarre beneficio da grassi sani e vegetali", afferma.

"Vedo molti pazienti diabetici che stanno cercando di perdere peso, ma sono completamente grassi-fobici, quindi mangiano spuntini come i pretzel, che hanno un basso livello di nutrizione e molti carboidrati.Ora possono beneficiare di una manciata di mandorle, che forniscono grassi che aumentano il colesterolo buono. "

Le raccomandazioni suggeriscono anche il passaggio da prodotti senza grassi, come condimenti per insalate, a versioni che contengono grassi saporiti e salutari, come l'olio d'oliva.

Ulteriori informazioni: dove viene nascosto lo zucchero aggiunto?

Definizione dei grassi

Esiste una buona ragione per cui esiste la fobia dei grassi: per molti anni si pensava che qualsiasi grasso dietetico, proveniente da una noce o da una patata fritta allo strutto, aggiungesse chili e arterie. Ma ricerche più recenti hanno dimostrato che alcuni grassi sono migliori (anche molto meglio) di altri. Scopriamolo:

  • I grassi trans sono un grasso prodotto industrialmente che viene aggiunto agli alimenti preparati commercialmente, come i biscotti secchi e le miscele di pancake. Aumentano i livelli di lipoproteine ​​a bassa densità (LDL o colesterolo "cattivo"), riducono la lipoproteina ad alta densità (HDL o colesterolo "buono"), aumentano il peso e generalmente vanno evitate.
  • I grassi monoinsaturi e polinsaturi aiutano ad aumentare i livelli di HDL e abbassano il colesterolo LDL. Puoi trovarli in olive e olio d'oliva, pesce grasso come il salmone e in semi e noci.
  • Il grasso saturo aumenta i livelli di colesterolo cattivo. Si trova nella carne, nella carne rossa più elaborata e nei latticini ad alto contenuto di grassi. I grassi saturi, come burro, olio di palma e strutto, sono generalmente solidi a temperatura ambiente, mentre i grassi insaturi sono liquidi, come l'olio di oliva o di noci (un'eccezione è l'olio di cocco, che è saturo ma può essere liquido o solido a seconda a temperatura ambiente).

Gli "alimenti misti" sono il nuovo colpevole

Le nuove raccomandazioni suggeriscono di limitare il grasso saturo a meno del 10% delle calorie giornaliere, ma la maggior parte di noi ne consuma di più. Una delle maggiori fonti di grassi saturi nella dieta americana è una categoria chiamata "cibi misti". "Questi includono pizza, hamburger, stufati, burritos, praticamente qualsiasi cibo preparato che contenga più di un ingrediente. Secondo il nuovo rapporto, il 35 per cento del grasso saturo nella nostra dieta proviene da cibi misti e sono spesso alimenti preparati da qualcun altro. Quindi, come possiamo controllare cosa c'è in loro?

"Prima di tutto, nessuno ama amare un hamburger con tutto ciò che ha a che fare con un petto di pollo senza pelle", dice Jessica Swift, R. D., fondatrice di Washington, D. C. chef service Jess. "Le nuove raccomandazioni hanno alcune buone idee per cambiare realisticamente le abitudini alimentari", dice.

Suggerimenti per limitare il consumo di grassi saturi

"Cerca di mangiare in luoghi che offrono alternative più sane. Invece di un hamburger con tutto su di esso, vedi se hanno un fagiolo nero burger con tutto su di esso. Se ordinate la pizza, potete ottenere la crosta integrale e chiedere la metà del formaggio? Almeno questo è più nutrizionalmente denso e contiene alcune fibre per aiutare a combattere l'assorbimento del colesterolo. "

Altri suggerimenti su come limitare i grassi saturi:

Lattiero-caseario

Latte: Passare dal latte intero a magro o scremato.

Formaggio: I formaggi magri e parzialmente scremati sono una grande fonte di sapore senza tutto il grasso. Prova formaggi secchi come parmigiano e secchi Monterrey Jack e li usa come condimenti.

Yogurt: Invece di yogurt magro, poco zuccherato, che viene spesso caricato con zucchero aggiunto, puoi addolcire lo yogurt bianco con la frutta. O potresti semplicemente andare in greco. "Sì, lo yogurt greco contiene grassi", dice Swift. "Ma ha anche più proteine ​​di altri yogurt, quindi è più nutrizionalmente denso. "

Carne

Pesce: Goditi il ​​pesce, fino a 15 once a settimana ... non friggerlo. L'impanatura e la frittura aggiungono carboidrati vuoti e potrebbero includere grassi trans.

Pollo: Ancora, niente frittura! Optare per pollo senza pelle, carne bianca. È delizioso alla griglia, cotto al forno o saltato in un olio salutare.

Manzo e maiale: Tagliare il grasso da bistecche e braciole di maiale. Quando fai shopping, Swift sostiene la lettura di etichette per il contenuto di grassi. "Passa a una carne macinata che ha almeno il 90% o più di carne magra, invece di un mandrino di terra, che potrebbe essere fino al 30% di grasso. “

Uova: Goditi le uova e smetti di preoccuparti del colesterolo. Assicurati di cucinarli in un olio salutare, come l'olio d'oliva, al posto del burro o della margarina. "Le persone che hanno evitato le uova possono ora raccogliere i loro benefici, come gli acidi grassi omega-3, se provengono da polli nutriti con grassi omega-3", sottolinea Palinski-Wade.

The Takeaway

Perché dovresti mai mangiare qualcosa che include "grasso" nell'elenco degli ingredienti? Perché è essenziale per una buona salute. Il tuo corpo ha bisogno di assorbire determinati nutrienti e vitamine, produrre ormoni, mantenere il corpo caldo, mantenere livelli di colesterolo sani e ridurre il rischio di malattie cardiache. Ecco perché è importante concentrarsi maggiormente sul tipo di grasso che si sta mangiando e concentrarsi meno sulla quantità complessiva di grasso che si sta assumendo.

[…]

Terzo trimestre: Mancanza di respiro ed edema
Professionista sanitario

Terzo trimestre di gravidanza: Mancanza di respiro ed edema

Panoramica

Ti senti come se non riuscissi ad avere abbastanza aria? Le tue caviglie sono gonfie? Benvenuto nel terzo trimestre di gravidanza.

Qual è la prima cosa che dovresti Smetti di preoccuparti: mancanza di respiro e ritenzione idrica, o edema, sono comuni nelle ultime settimane di gravidanza Questi sintomi possono a volte indicare una condizione di cui dovresti preoccuparti, ma solo di rado. Ecco cosa sta succedendo.

< ! --1 ->

Cause di mancanza di respiro Cosa sta causando mancanza di respiro?

Nell'ultimo trimestre di gravidanza, il tuo bambino in crescita spinge il tuo utero contro il diaframma. Il diaframma viene spostato verso l'alto di circa 4 centimetri dalla sua posizione di prepregnanza. Anche i polmoni sono un po 'compressi. Tutto ciò significa che non si è in grado di assorbire tanta aria con ogni respiro.

Ciò non significa, tuttavia, che stai ricevendo meno ossigeno. Nello stesso momento in cui la capacità polmonare diminuisce a causa del vincolo fisico di un utero in crescita, il centro respiratorio nel cervello viene stimolato dal progesterone ormonale per indurre a respirare più lentamente. Il progesterone viene rilasciato durante la gravidanza. Anche se ogni respiro può portare meno aria, l'aria rimane nei polmoni più a lungo in modo da estrarre l'ossigeno di cui tu e il tuo bambino avete bisogno.

Il tuo corpo espande anche il volume del sangue durante la gravidanza per assicurarti che anche il tuo bambino abbia abbastanza ossigeno.

Gestire la mancanza di respiroCome gestire la mancanza di respiro

La mancanza di respiro può essere scomoda, ma ci sono modi in cui si può respirare più comodamente.

Praticare una buona postura

Assicurati di stare dritto con le spalle indietro e la testa sollevata. Visualizza una linea retta che collega il tuo sterno verso il cielo per sollevare il petto.

Esercizio

L'esercizio aerobico migliora la respirazione e riduce le pulsazioni. Assicurati che ogni programma che inizi sia approvato dal tuo medico.

Se non hai ancora iniziato a praticare, ora è un buon momento per iniziare lo yoga prenatale. La respirazione è fondamentale per la pratica dello yoga e lo stretching extra può migliorare la postura e darti più spazio per respirare.

Qualunque forma di esercizio tu scelga, non esagerare! Ascolta ciò che il tuo corpo ti sta dicendo.

Relax

"Rilassati! "Mentre è facile per qualcuno che non soffre di mancanza di respiro per dire, è anche vero. Più si diventa ansiosi per la respirazione superficiale, meno profonda sarà la respirazione. È anche importante riposare quando hai bisogno di riposare.

Non esagerare

Ascolta ciò che il tuo corpo ti sta dicendo e riposa quando hai bisogno di una pausa. Non è il momento di spingere troppo.È importante prestare attenzione ai limiti del tuo corpo.

La sensazione di affanno migliora quando ti avvicini alla consegna. Mentre il bambino scende nel bacino, la pressione sul diaframma e sui polmoni è un po 'sollevata.

Segnali di avvertimento di mancanza di respiro Segnali di mancanza di respiro

Sebbene sia bello sapere che la natura ha un piano per il tuo corpo, dovresti prestare attenzione ai segnali di allarme nel caso improbabile che la mancanza di respiro indichi che qualcosa non va .

Asma

Senza dubbio sai già se hai l'asma prima di rimanere incinta. Potresti anche sapere che l'asma può peggiorare durante la gravidanza. Discutere con il medico se l'asma potrebbe peggiorare la mancanza di respiro durante il terzo trimestre.

Anemia

In alcuni casi, l'anemia - insufficienza di ferro nel sangue - può causare mancanza di respiro. Altri sintomi di anemia includono affaticamento, mal di testa e una tinta bluastra sulle labbra e sulla punta delle dita. Per diagnosticare l'anemia, il medico può controllare i livelli di ferro e può prescrivere supplementi di ferro.

Dolore o tosse persistente

Se avverti dolore mentre prendi respiri profondi, prova respirazione veloce o senti un aumento del polso, contatti immediatamente il medico. Questi potrebbero essere segni che hai passato un coagulo di sangue al polmone. Questo è anche noto come embolia polmonare.

Rivolgersi al proprio medico se si dispone di una tosse che dura per più di pochi giorni. Dovresti sempre contattare il medico o chiamare immediatamente i servizi di emergenza locali se avverti dolore al petto.

Capire l'edemaChe cos'è l'edema?

L'edema è una condizione in cui il fluido in eccesso si accumula nei tessuti del corpo. Lo noterai soprattutto nei tuoi piedi, nelle caviglie e, a volte, nelle tue mani. Il fluido tende a raggrupparsi in parti del corpo più colpite dalla gravità.

Molte donne sperimentano edema durante la gravidanza. Per la maggior parte di queste donne, il caldo e il rimanere in una posizione per un certo periodo di tempo contribuiscono al gonfiore. L'edema è al minimo al mattino e aumenta durante il giorno.

Segnalare immediatamente eventuali dolori alle gambe al proprio medico. Informi il medico se nota gonfiore improvviso o gonfiore nel viso o nelle mani. Questo può essere un segnale di preeclampsia.

Gestione dell'edemaCome posso gestire l'edema?

Ecco alcune strategie che possono aiutarti a combattere l'edema:

Elevare i piedi.

  • Siediti con i piedi appoggiati quando possibile. Indossare un tubo di supporto.
  • I collant interi potrebbero non essere in forma quando sei incinta, ma ci sono anche calze al ginocchio di supporto. Scegli la taglia che avresti scelto prima di essere incinta. Mettili al mattino prima che tu diventi gonfio. Evitare un'eccessiva assunzione di
  • sale . Questo può portare a ritenzione di liquidi. Bere
  • abbondante acqua . Rimanere idratati eliminerà i rifiuti e contribuirà a ridurre la quantità di acqua trattenuta. […]

Linea salute

Hacker Chris Hannemann, un hacker del fegato artificiale in casa
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Come molti di voi sanno, abbiamo tenuto l'evento di scambio D-DataMin D-Data 2015 in autunno 2015, il 19 novembre. Un grande clou di questa riunione di diabetologi è stato un discorso straordinario di Chris Hannemann, un UC Alumni di Berkeley e ingegnere meccanico che in agosto è diventato il 5 th persona sul pianeta per andare a vivere usando quello che è noto come OpenAPS, un pancreas artificiale fatto in casa completamente funzionale. […]

Progetto Pancreas artificiale lanciato per il diabete
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Una grande novità nel mondo del diabete oggi, Folks: la Juvenile Diabetes Research Foundation (JDRF) ha annunciato una partnership con Animas Corp. (una società Johnson & Johnson) per iniziare a costruire il primo pancreas artificiale pronto per il mercato, i. e. "un sistema completamente automatizzato per erogare l'insulina . […]

CoQ10 e Statine: Cosa ti serve sapere
Professionista sanitario

CoQ10 e Statine: cosa devi sapere

Cos'è il CoQ10? Coenzima Il Q10, o CoQ10, è una sostanza che il corpo umano produce in modo naturale.Le cellule lo usano per generare energia.CoQ10 funge anche da potente antiossidante per combattere i radicali liberi che possono danneggiare le cellule e il DNA. Tuttavia, il tuo corpo produce meno e meno CoQ10 quando si invecchia. […]



Medico di Internet