Professionista sanitario
Professionista sanitario

Dovrei usare L-glutammina per IBS?

Che cos'è L-glutammina? L -glutammina, o semplicemente glutammina, è un amminoacido Gli aminoacidi sono nutrienti che aiutano a sintetizzare le proteine ​​nel corpo umano per la nutrizione e possono essere trovati in alimenti ricchi di proteine, compresi quelli di piante e animali. è una sostanza nutriente necessaria per una buona salute.[…]

Meningomielocele in Bambini
Professionista sanitario

Meningomielocele in Bambini

Cosa è meningomielocele nei bambini? Il meningomielocele, noto anche come mielomeningocele, è un tipo di spina bifida. La spina bifida è un difetto alla nascita in cui il canale spinale e la spina dorsale non si chiudono prima della nascita del bambino. Il difetto alla nascita è anche chiamato difetto del tubo neurale. […]

Salute del tuo ragazzo: Domande da porre al medico
Professionista sanitario

Salute del tuo ragazzo: Domande da porre al medico

Alcuni hanno qualcosa da affrontare. Può lottare con auto-osta, ansia e mite dèprésssoοn tutti i dati su ciascuno di loro. Questo è tutto vero. È importante essere consapevoli della salute emotiva dei tuoi ragazzi. Ed è altrettanto importante assicurarsi che venga mantenuta la loro salute fisica. Se dovessi ricordare i sintomi di una grande condizione, è una buona idea per convincere il proprio medico a discernere le tue opinioni. […]

Sviluppo prenatale
Professionista sanitario

Sviluppo prenatale

Che cos'è lo sviluppo prenatale? La gravidanza è un momento emozionante. Mentre ti prepari per l'arrivo del tuo bambino, puoi decorare la stanza dei bambini, pensare ai nomi dei bambini e iniziare a preparare le tue finanze per una nuova aggiunta. Il tuo corpo cambierà nei prossimi nove mesi e man mano che la data di scadenza si avvicina, vorrai tenere traccia della crescita e dello sviluppo del tuo bambino. […]

Come utilizzare i cristalli di guarigione per la tua salute
Professionista sanitario

Sono una strega di terza generazione e questo è il modo in cui utilizzo i cristalli di guarigione

Ricordo di aver tenuto la mano di mia nonna mentre entravamo nel nostro negozio metafisico locale quando ero giovane. chiudo gli occhi, sfioro le mani sui vari cristalli e vedo quale mi chiamava.

Crescendo sono cresciuto anche i miei cristalli, ho usato la pietra di luna per il mio tratto GI mai irritabile, il celestato per aiutare a calmare la mia ansia prima di andare a letto, e il quarzo rosa per praticare l'amor proprio.

Ho realizzato che la mia energia di guarigione era dentro me e non erano i miei cristalli, agivano quasi come un effetto placebo I cristalli mi aiutavano a focalizzare e rilassare.

La pratica della guarigione è simile a un'arte o un incantesimo

Per calmare la mente e il corpo, di solito mi rivolgo a scrittura, yoga, meditazione o guarigione dei cristalli .

I miei cristalli sono alcuni dei miei beni più preziosi. Non solo mi ricordano la mia infanzia cresciuta come terapeuta di energia della terza generazione di terza generazione, ma ho anche imparato come identificarli, classificarli, amarli e prendersene cura. Personifico personalmente ciascuno come un disturbo, un'emozione o un desiderio. Imparo da esso e pratico la guarigione, l'orientamento, la sicurezza di me stesso e l'amore per me stesso.

Sono più che consapevole che le moderne "stregonerie" o le pratiche New Age non sono la tazza di tè di tutti - specialmente quando si tratta di medicina. Ma ti incoraggio a pensare alla capacità della mente di guarire. Basta guardare l'effetto placebo.

I ricercatori hanno studiato questo effetto interessante. Affermano che l'effetto placebo è una forma di guarigione interpersonale diversa dalla guarigione naturale spontanea e dalla guarigione dall'assistenza di farmaci o procedure mediche.

Questi ricercatori considerano il placebo come un trattamento omeopatico o farmaceutico. È qualcos'altro che può aiutare a trattare condizioni e disordini allo stesso modo. Harvard Women's Health Watch riferisce inoltre che anche quando una persona sa di stare prendendo un placebo, spesso si sente meglio.

Questi studi suggeriscono che l'effetto placebo è reale e potente. Come possiamo sfruttare questo potere del placebo per migliorare la guarigione?

Facciamo una passeggiata nella mia routine di guarigione

Questa è la mia routine personale. Onoro il tempo in meditazione e incorporo cristalli come strumento. Sebbene non ci siano state ricerche scientifiche su questo processo, spero che vedrete l'importanza in un rituale tranquillo.

Mentre la mia routine cambia continuamente a seconda di cosa hanno bisogno il mio cuore e il mio corpo, ci sono alcuni passaggi importanti che cerco sempre di prendere:

1. Identifica cosa c'è che non va e scegli una pietra

Forse sono entrato in un'altra fase della battaglia contro la mia IBS. Attraverso il tempo e l'esperienza, sono arrivato a identificare che lo stress sconvolge il mio stomaco più di ogni altro cibo possibile. O forse mi sento triste, perso e non riesco a trovare un'origine per l'infelicità.Forse sto scoppiando!

Concentrati davvero su ciò di cui hai bisogno. Qualsiasi negozio metafisico locale dovrebbe avere una serie di pietre e cristalli con descrizioni e scopi. Personalmente, faccio affidamento sul consiglio di mia nonna e di altri guaritori spirituali. Sono come un'enciclopedia personale per le pietre. È meraviglioso.

E io? Ecco le pietre e i cristalli che uso più spesso:

Pietra di luna: Per il mio stomaco. Moonstone è conosciuta come una pietra per i nuovi inizi e come un trattamento fantastico per alleviare lo stress. Una volta, quando compravamo i cristalli, sono stato attratto da questa bella pietra di luna bianca nell'angolo, sospesa su una delicata catena d'argento.

La sua descrizione? "Noto per aiutare ad aiutare il sistema di digestione. "È come se la pietra sapesse che il mio stomaco può essere particolarmente difficile a volte. E in quei momenti, tengo la pietra lunare intorno al collo per incoraggiare un inizio sano e positivo.

Celestite: Per dormire. Il Celestite è noto per essere edificante per lo spirito e tuttavia calmante per la mente e il corpo. Ha senso tenere questa bella pietra blu sul comodino. Aiuta a mettermi nella mentalità perfetta per avere un sonno tranquillo e salutare.

Onice nero: Per la messa a terra. Mia nonna mi ha dato questa pietra quando me ne stavo andando per il mio primo lungo viaggio lontano da casa, e ne ho dato uno a mia sorella al momento del college. L'onice nero è noto per trasformare l'energia negativa e stabilizzare la felicità.

Disclaimer: Diverse fonti forniranno significati diversi per i tuoi cristalli. Questo può sembrare confuso, ma in un certo senso, è davvero liberatorio. Ricorda, hai il potere di scegliere un punto focale per la tua guarigione e guidare la tua guarigione in una direzione specifica a seconda di ciò di cui hanno bisogno il tuo corpo e la tua mente.

2. Rispetto e pulizia delle pietre

Nella mia pratica personale, credo sia importante rimuovere qualsiasi energia negativa o stantia prima dai tuoi strumenti di guarigione per assicurarti che siano pronti ad aiutarti il ​​più possibile. Questo può essere fatto semplicemente sciacquandoli con acqua fredda o salvia bruciata. Saggio è creduto nel mondo metafisico per produrre energia pulita e fresca.

Accendere la fine di un fascio di salvia è tutto ciò che serve per manifestare del buon fumo. Quindi lancia la pietra attraverso il fumo per ripulirla da ogni stoltezza.

3. Imposta un'intenzione

Ecco dove entra in gioco il famoso effetto placebo. Stiamo vivendo un fantastico periodo di scoperta nel mondo spirituale - anche i ricercatori stanno osservando come la spiritualità sia una soluzione creativa e produttiva ai problemi di salute. Quindi prendi questo:

Stai andando a per da curare.

Personalmente, mi piace tenere il cristallo nella parte di me che desidero guarire. Se sto usando la pietra lunare per il mio stomaco, mediterò con la pietra lunare che si trova letteralmente sul mio stomaco. Se sto usando una delle mie pietre emotive, le metterò sulla mia fronte. La parte più importante è che si imposta un'intenzione per ciò che si desidera guarire e incoraggiare la mente e il corpo che può essere fatto.

La tua mente è la migliore medicina

Che tu sia una strega di terza generazione, un guaritore energetico o un non credente totale, puoi lavorare sulla tua volontà, impostare intenzioni per cambiamenti positivi e entrare in stati meditativi tranquilli per migliorare la tua salute.È la pratica di una visione positiva.


Brittany è una scrittrice freelance, media maker e amante del suono con sede a San Francisco. Il suo lavoro si concentra su esperienze personali, in particolare per quanto riguarda gli eventi di arte e cultura locale. Più del suo lavoro può essere trovato a brittanyladin. com .

[…]

Vivendo nei giorni bui del diabete
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Sono stato accusato più di una volta di essere troppo sbronzo per il mio diabete. Diamine - Dopotutto, ho creato "il soleggiato blog giallo". Così, quando ho ricevuto la seguente email questa settimana, mi sono seduto al mio posto e ho preso un respiro profondo. Scrivere un libro su quanto il diabete fa schifo non è certo divertente e giochi per alcuni:

Ciao Amy,

Sono uno scrittore che vive a New York City e ho il diabete da oltre 50 anni. Il mio medico, prima di andare in pensione, era un ex presidente dell'American Diabetes Association e sa, di prima mano, che vita pazza ho guidato. Molti anni fa ho iniziato un libro di memorie su tutti gli anni in cui ero diabetico, cosa significava per me e per me, e cosa mi ha portato dentro e fuori. Mi sono reso conto allora, ma ancor più oggi, che per qualche ragione ci sono pochissimi libri che parlano delle montagne russe emotive sulle persone con diabete.

Ci sono libri sulle emozioni che si verificano con cancro, malattie cardiache, rare forme

di disturbi genetici, ecc., Ma raramente ci si imbatte in "noi" che affrontano, in un giorno per giorno i cambiamenti di umore, le preoccupazioni, le possibilità di infarti, ictus, amputazioni, malattie renali, cecità e simili, per non parlare di dover testare, monitorare, prevedere, imbrogliare, mentire, fortificare prima, durante, dopo incontri sessuali o sentimenti appiccicosi, disordinati, imprevedibili che ci attacchiamo dopo che ci è stata diagnosticata la malattia, come "fragile" e "danneggiato".

Ho vissuto una vita di follia e caos. Ho avuto il diabete per 50 anni e sono stato dipendente da una sostanza o da un'altra per 45 di quegli anni. È stata una corsa schizofrenica meravigliosamente gioiosa e dolorosa: droga, alcol, donne, musica, scrittura e apprendimento con ogni nuovo successo o sconfitta. Questo memoriale cerca di affrontare tutte le fratture della vita e contiene tutto - anche te.

Il mio diario sarebbe stato pubblicato da una grande casa di New York fino a quando la crisi economica non ha colpito. Il mio agente mi suggerì di continuare a scrivere il mio nuovo romanzo e aspettare che la crisi si correggesse. Dopo quarantacinque anni di scrittura, ero stanco di aspettare.

Dopo aver pensato di serializzare la memoria su un blog, ho deciso che era la strada sbagliata, e poi ho trovato Smashwords, un editore online che sembrava onesto, e per fortuna era. Il memoir è uscito un mese fa e ha raccolto molte recensioni positive da parte di alcune persone "illuminate", che è bello sentire, ma non perché l'ho scritto. La risposta più gratificante è arrivata dai blog e dai forum diabetici in cui ci scambiamo opinioni sulle cose di tutti i giorni - qualcosa che nei miei 50 anni non ho mai fatto con altri diabetici - e mi dicono che ciò che ho scritto è importante per loro.

Quelle sensazioni di insicurezza e vulnerabilità personale, mentre non vanno di solito via via, a volte vengono mitigate parlando con altri diabetici che sentono un'affinità con loro. Non ci sono risposte facili là fuori. Ho sempre pensato che le "risposte" siano comunque sopravvalutate. Tutte le persone, certamente diabetiche, hanno sperimentato o sperimenteranno le complicazioni del diabete e della vita. Ma per i diabetici queste complicazioni sono semplicemente più prevedibili. Non credo nel rivestimento di zucchero, sicuramente sulla mia vita. Ci sono dei diabetici là fuori, lo so, che, mentre parliamo, stanno agendo contro i loro migliori interessi per quanto riguarda il loro diabete, e di conseguenza il loro tempo qui sulla terra.

Quando ho notato il tuo saggio su Newsweek e poi sul tuo blog, ho capito che hai raggiunto molte più persone con diabete di quante ne potrei o potrei fare. Non sono interessato a parlare della migliore macchina per il monitoraggio del glucosio, del sito di insulina, della pompa, della dieta, o "anche tu puoi vivere una vita meravigliosa e appagante se usi solo" questo prodotto. Questo è per qualcun altro di cui scrivere o promuovere. E non senza i suoi meriti, potrei aggiungere. Il mio piccolo acro di inferno sono gli aspetti emotivi di avere una malattia cronica; infatti, più di una malattia cronica. Sarei felice di ricevere qualsiasi suggerimento che potresti fare per "spargere la voce".

Aspetta,

Norman Savage

// smashwords. it / books / view / 715

// tinyurl. it / d2kma9

// normansavage. blogspot. it /

NOTA: ho appena ricevuto la notizia dall'editore di Norman che è stato controllato al pronto soccorso dell'ospedale Beth Israel oggi, probabilmente con un infarto (non confermato). È cosciente e lucido abbastanza da dare indicazioni, ho sentito. Godspeed, Norman!

Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.

[…]

Fibrillazione atriale ed esercizio fisico: rischi e benefici
Linea di salute

Allenamento con fibrillazione atriale

Che cos'è la fibrillazione atriale?

La fibrillazione atriale, spesso definita AFib in breve, è una causa comune di un ritmo cardiaco irregolare Quando il tuo cuore batte fuori ritmo, questo è noto come aritmia cardiaca, il tuo cuore si basa su un ritmo regolare che proviene da un pattern elettrico nelle sue camere. Con AFib, questo modello non trasmette in modo organizzato Come risultato, le camere superiori del cuore, conosciute come gli atri, non si contraggono in un battito regolare e ritmico.

Gli episodi transitori di AFib si verificano in quello che io Si chiama AFib parossistico. Con AFib cronico, il cuore ha questa aritmia in ogni momento.

I trattamenti sono disponibili per AFib e puoi ancora vivere una vita attiva con questa condizione. È importante prendere in considerazione alcune cose quando si vive con AFib, compreso l'esercizio.

Effetti collaterali degli effetti AFibSide della fibrillazione atriale

AFib può essere motivo di preoccupazione per diversi motivi. In primo luogo, la mancanza di efficaci contrazioni cardiache rende il sangue turbinare e accumularsi negli atri. Di conseguenza, è possibile sviluppare coaguli di sangue che possono andare ovunque nel corpo. Se un coagulo entra nel cervello, può causare un ictus. Se un coagulo va in un polmone, può causare un'embolia polmonare.

In secondo luogo, se il cuore batte troppo velocemente, la frequenza cardiaca rapida può portare allo scompenso cardiaco. Insufficienza cardiaca significa che il muscolo cardiaco non è in grado di pompare in modo efficace o riempirsi di sangue a sufficienza. In terzo luogo, l'AFib non trattato può portare ad altri problemi correlati all'aritmia cardiaca, tra cui stanchezza cronica e depressione.

Ulteriori informazioni: Insufficienza cardiaca "

Effetti dell'AFIB sull'esercizioAl effetti collaterali dell'esercizio con fibrillazione atriale

Uno dei sintomi più comuni di AFib è di stancarsi più facilmente durante l'esercizio. i sintomi che possono rendere più difficile l'esercizio includono:

palpitazioni cardiache

  • capogiri
  • sudorazione
  • ansia
  • respiro corto
  • AFib può rendere difficile l'esercizio fisico perché il tuo cuore può iniziare a correre. il cuore può far cadere la pressione sanguigna e causare una sensazione di svenimento In questo caso, un intenso esercizio fisico può essere più dannoso che utile.

In molti casi, l'esercizio con AFib può aiutarti a vivere una vita più forte. peso sano, che può prevenire l'insufficienza cardiaca dal peggioramento. Ci sono anche benefici per l'attività fisica che sono particolarmente utili se si dispone di AFib, tra cui rallentando la frequenza cardiaca e abbassando la pressione sanguigna.

Avere una buona qualità della vita è un importante obiettivo se hai AFib ed esercizio c un aiuto per alleviare l'ansia e lo stress.

Esercizi consigliati Esercizi buoni per AFib

Prima di prendere parte a qualsiasi tipo di esercizio, assicurarsi di allungare i muscoli o eseguire una camminata a basso impatto per circa 10 minuti per consentire al cuore di adattarsi all'attività. Assicurati di essere idratato prima di iniziare ad aumentare il livello di attività.

Una volta che ti sei riscaldato, prova esercizi come power walking, jogging o hiking per ottenere un buon allenamento senza sovraccaricare il cuore. In sella a una cyclette o utilizzando una macchina ellittica o un tapis roulant sono anche allenamenti sicuri per le persone con AFib.

Anche sollevare pesi leggeri può essere un buon allenamento. Può aiutarti a costruire tono muscolare e forza senza sovraccaricare i tuoi muscoli o sforzare il tuo cuore.

In un primo momento, prova brevi periodi di esercizio di 5-10 minuti per assicurarti che l'esercizio non ti faccia sentire stordito o svenire. Quando ti senti a tuo agio con brevi periodi di esercizio, aggiungi gradualmente 5-10 minuti di esercizio fisico fino a quando non senti di aver raggiunto un soddisfacente obiettivo di fitness personale.

Esercizi da evitare Esercizi da evitare con AFib

Se non ti eserciti da un po ', non vuoi iniziare con un esercizio intenso e ad alto impatto. Quando ti alleni con AFib, potresti iniziare con brevi intervalli di esercizio a basso impatto. Quindi puoi aumentare gradualmente la lunghezza e l'intensità dei tuoi allenamenti.

Cerca di evitare attività con un rischio più elevato di provocare lesioni, come lo sci o la bicicletta all'aperto. Molti farmaci fluidificanti del sangue usati per trattare l'AFib possono farti sanguinare più pesantemente quando sei ferito.

Se hai intenzione di sollevare pesi, parla con il tuo medico o un fisioterapista su quanto peso è sicuro da sollevare. Sollevare troppo può mettere a dura prova il tuo cuore.

Parli con il medico Parla con il medico

Parla con il tuo medico di ciò che dovresti o dovresti fare quando si tratta di allenarsi. Se il tuo AFib innesca qualche sintomo, il medico può consigliarti di avere le condizioni sotto controllo migliore prima di iniziare l'allenamento. Possono prescrivere farmaci per cercare di mantenere il cuore in ritmo o per impedire al cuore di battere troppo velocemente.

La frequenza cardiacaControlla la frequenza cardiaca

Non devi impegnarti in attività troppo vigorose per goderti i benefici dell'esercizio. Con AFib, potrebbe essere un'idea migliore per mantenere l'esercizio a un livello moderato in un primo momento. Tenere d'occhio la frequenza cardiaca può anche aiutarti a mantenere un ritmo sicuro durante gli allenamenti.

Sono disponibili numerosi tracker per il fitness e l'allenamento per aiutarti a monitorare la frequenza cardiaca. Questi fitness tracker sono solitamente indossati al polso come un orologio (e di solito assomigliano anche agli orologi). Molti di loro registrano anche statistiche dettagliate della frequenza cardiaca che è possibile visualizzare tramite un'app sul proprio smartphone, tablet o computer di casa.

Tra i marchi di fitness tracker più famosi e conosciuti c'è Fitbit, che vende diversi modelli di fitness tracker con monitor della frequenza cardiaca integrati. Aziende come Apple, Garmin e Samsung vendono anche tracker fitness.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), l'attività fisica moderatamente intensa dovrebbe essere compresa tra il 50 e il 70% della frequenza cardiaca massima.Per misurare la frequenza cardiaca mentre ti alleni, posiziona l'indice e il medio sul lato del pollice del polso opposto, appena sotto il pollice o sul lato del collo. Puoi contare il tuo polso per un minuto intero o contare per 30 secondi e moltiplicare per 2.

Ecco alcune cose da tenere a mente quando controlli la tua frequenza cardiaca:

La tua frequenza cardiaca massima è determinata sottraendo la tua età da 220. Ad esempio, se hai 50 anni, la tua frequenza cardiaca massima sarà di 170 battiti al minuto (bpm).

  • Per esercitare a un livello moderato, la frequenza cardiaca dovrebbe essere compresa tra 85 (moltiplicando 170 x 0. 5) e 119 (moltiplicando 170 x 0. 7) bpm.
  • Se prendi un farmaco noto come beta-bloccante, potresti notare che la tua frequenza cardiaca non sembra aumentare quanto potresti pensare. Questo perché i beta-bloccanti agiscono sulla frequenza cardiaca rallentata, oltre a ridurre la pressione sanguigna. Di conseguenza, il tuo cuore potrebbe non battere più velocemente, anche quando ti alleni a un ritmo moderato.

Riabilitazione cardiacaConsiderazione della riabilitazione cardiaca

È normale sentirsi nervosi per l'esercizio fisico quando si dispone di AFib. Ma non devi sempre controllare la tua frequenza cardiaca durante un allenamento da solista. Parli con il medico della riabilitazione cardiaca.

La riabilitazione cardiaca significa semplicemente esercitarsi in una struttura sanitaria in cui è possibile monitorare il cuore. Le opzioni includono un ospedale, un centro ambulatoriale o la clinica del tuo medico. Il personale della struttura può avvertirti se la frequenza cardiaca diventa troppo rapida o se hai un'anomalia nella pressione sanguigna. Lo staff è inoltre appositamente addestrato per aiutare le persone con malattie cardiache come la fibrillazione atriale e l'insufficienza cardiaca. Possono fornire suggerimenti su nuovi esercizi da considerare e consigli sulla sicurezza dell'esercizio.

Potrebbe essere richiesto un test da sforzo durante la riabilitazione cardiaca. In questo test, camminerai su un tapis roulant che è regolato per la velocità e l'inclinazione mentre sei collegato a un'apparecchiatura che monitora la frequenza cardiaca.

Il test da sforzo consente al medico di vedere quanto bene il tuo cuore risponde all'esercizio fisico, nonché quanto efficacemente e costantemente pompi il sangue nel tuo corpo. Questo test può misurare la quantità di esercizio che il tuo cuore può richiedere prima che si verifichino i sintomi di AFib. Sapere quale livello di esercizio fa bene al cuore può aiutarti a sviluppare una routine di allenamento sicura per il tuo AFib.

Interruzione o ricerca di aiutoKnow quando fermarsi o cercare aiuto

Anche se è possibile esercitare senza complicazioni da AFib, è comunque importante sapere quali sintomi significano rallentare o fermarsi del tutto. AFib può causare dolore al torace durante l'allenamento. Se il dolore al petto non diminuisce quando fai una breve pausa o riposo, chiama il 911 o il numero di emergenza locale. Potresti anche considerare di avere qualcuno che ti accompagna al pronto soccorso.

Altri sintomi che dovresti cercare in caso di emergenza includono:

respiro corto che non puoi recuperare da

  • dolore al braccio tiro
  • confusione o disorientamento
  • perdita di coscienza
  • debolezza improvvisa su uno lato del tuo corpo
  • linguaggio confuso
  • difficoltà a pensare chiaramente
  • Chiama il tuo medico se hai altri sintomi che ti fanno sentire a disagio o malessere.

Se hai un pacemaker, parla con il tuo medico di come gestire al meglio la tua routine di allenamento. Il medico potrebbe voler combinare altri trattamenti per AFib con un pacemaker, come farmaci o ablazione (creando tessuto cicatriziale per aiutare a controllare il ritmo cardiaco). Questi trattamenti possono migliorare la tua capacità di gestire allenamenti più lunghi o più intensi. Chiedi al tuo medico come questi trattamenti influenzeranno il tuo cuore prima di sviluppare una routine di esercizio.

Alcuni farmaci per AFib, come il warfarin (Coumadin), ti fanno inclinare a sanguinare di più quando ti ferisci. Se sta assumendo questo o un altro anticoagulante, chieda al medico se è possibile prendere parte ad esercizi che aumentano il rischio di cadute o lesioni fisiche.

Prospettive e avvisiOutlook e avvisi

Chiedi al tuo medico di confermare se puoi prendere parte a sessioni di allenamento regolari. Idealmente, questi sarebbero ad un livello di esercizio moderato. Conoscere i sintomi che potrebbero indicare che è necessario rallentare o cercare assistenza medica di emergenza può garantire che si mantenga in salute durante l'allenamento con AFib.

Q:

Ho A-fib e un grumo nel mio cuore. Sono su Cardizem e Eliquis. Questo ridurrà il coagulo?

Lettore di linee guida anonime

A:

Eliquis è un anticoagulante di nuova generazione che riduce il rischio di formazione di coaguli di sangue e complicanze associate. Se hai già un coagulo di sangue nel tuo cuore, Eliquis ti aiuterà a stabilizzare il coagulo in modo che il tuo corpo possa abbatterlo naturalmente nel tempo. Cardizem è un farmaco anti-ipertensivo che ha anche proprietà cardiache, ma non il controllo del ritmo. Non ha alcun effetto, positivo o negativo, sul coagulo di sangue stesso.

Graham Rogers, MDAnswers rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non dovrebbe essere considerato un consiglio medico.[…]

Pompa per insulina minimizzata 530G di Medtronic con CGM: A Review
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Tipo di lunga durata 1 Travis Fuger recensisce la Medtronic ridotta al minimo Sistema 530G, compresa una pompa per insulina avanzata e un monitor glicemico continuo (CGM). RIPRISTINO DEL REVISORE - PRO: il sensore CCM interagisce direttamente con la pompa di insulina invece di un altro gadget, il che significa che hai meno materiale da trasportare intorno al il sensore Enlite è piccolo e discreto, rendendolo facile da indossare giorno per giorno La tecnologia "Threshold Suspend" è la prima del […]

Morphea
Professionista sanitario

Morphea

What è morphea? La Morfea è una condizione della pelle che coinvolge un cerotto o chiazze di pelle scolorita o indurita su viso, collo, mani, busto o piedi. La condizione è rara e si pensa che colpisca meno di 3 su 100, 000 persone. La Morfea colpisce prevalentemente la pelle, non coinvolge gli organi interni, ma nella maggior parte dei casi si risolve da sola, ma si può verificare una ricaduta.[…]

Conosci i tuoi tè: tè nero
Professionista sanitario

Conosci il tuo tè: tè nero

Cos'è il tè nero? Il tè è una bevanda popolare in tutto il mondo. di foglie di tè essiccate che, se combinate con l'acqua calda, creano una bevanda soddisfacente in qualsiasi momento della giornata.Il tè nero è una bevanda popolare da più di 500 anni.È spesso più forte nei sapori di altri tè, come il tè verde.[…]

  • Test dell'ormone aCTH: scopo, procedura, e risultati
    Che cos'è un test ACTH? L'ormone adrenocorticotropo (ACTH) è un ormone prodotto nella ghiandola pituitaria anteriore o anteriore del cervello.La funzione dell'ACTH è di regolare i livelli dell'ormone steroideo cortisolo, che è stato rilasciato dalla ghiandola surrenale. ACTH è noto anche come: ormone adrenocorticotropo ormone adrenocorticotropo serico ACTH corticotropina ad alta sensibilità cosintroina, che è una forma di droga di ACTH Un test ACTH misura i livelli sia di ACTH che di cortisolo n[...]
  • Psoriasi vs infezione fungina: suggerimenti per l'identificazione
  • Diarrea e gravidanza: cause e rimedi