Old medic 
Linea di salute
Linea di salute

ADHD: è una disabilità?

Cos'è l'ADHD? Disordine da deficit di attenzione / iperattività ( ADHD) è uno dei disturbi mentali più comuni che colpiscono i bambini oggi, anche se è visto anche tra gli adulti.E 'una condizione neuropsichiatrica cronica che è caratterizzata da problemi di concentrazione, attenzione, impulsività o iperattività, e talvolta problemi comportamentali legati all'iperattività e all'impulsività Per alcuni, i sintomi dell'ADHD possono essere lievi o addirittura non rilevabili, per altri, possono esser […]

Professionista sanitario

Quante calorie bruciate in bicicletta?
Professionista sanitario

Quante calorie bruciate in bicicletta?

Come utilizziamo le calorie? La vera storia dietro al modo in cui la bicicletta utilizza le calorie ha diverse svolte. Per cominciare, c'è più di un modo in cui il corpo brucia calorie. Quando usi i tuoi muscoli, iniziano a usare l'ossigeno che respiri per convertire grassi e zuccheri e, a volte proteine, in adenosina trifosfato o ATP. […]

Trattamenti a domicilio per i condotti lacrimali bloccati nei bambini
Professionista sanitario

Trattamenti a domicilio per i condotti lacrimali bloccati nei bambini

Alcuni giorni dopo aver portato a casa il nostro figlio dall'ospedale, si svegliò con uno dei suoi occhi incrostato e chiuso a verde Sono stato inorridito dal fatto che il viso perfetto del mio dolce bambino fosse rovinato, e ho immediatamente chiamato il nostro oculista di famiglia: mi sono venute in mente visioni di occhi rosa e infezione a livello dell'intera casa, cosa poteva essere? […]

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Linea di salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Con il Kentucky Derby 2013 che si terrà il 4 maggio , guarda cosa succede quando hai in mente sia il diabete che l'ippica: Lo sapevi ...? Il Derby è il più antico evento sportivo in corso negli Stati Uniti, iniziato nel 1875 - appena un anno prima che il Col. Eli Lilly fondasse la sua compagnia farmaceutica a Indianapolis che alla fine avrebbe continuato a produrre insulina! […]

Fronte acne: cause e trattamenti
Professionista sanitario

Fronte acne: cause, trattamento e altro

Panoramica

L'acne sulla fronte appare spesso come solide protuberanze rosse, chiamato papule.Potresti vedere anche dossi con una collezione di pus nella parte superiore, chiamata pustole.

Non importa dove trovi l'acne, è importante trattarla in modo appropriato. Usando farmaci da banco (OTC) o con prescrizione di acne Aiuterà i brufoli a svuotare più velocemente. Evita di raccogliere la tua acne in modo da non ottenere una cicatrice.

CauseChe cosa provoca la formazione dell'acne sulla fronte?

No importa dove si forma l'acne sul viso, la causa è la stessa.L'olio chiamato sebo normalmente lubrifica e protegge la pelle.Il di sebo è prodotto in piccole ghiandole oleifere, chiamate ghiandole sebacee.Il petrolio arriva alla superficie della pelle attraverso piccoli fori chiamati pori.

Così i periodi in cui i pori si intasano di sporcizia, eccesso di olio e cellule morte della pelle. I batteri crescono all'interno, creando gonfiori gonfiati. Quei dossi sono brufoli.

Un certo numero di fattori aumentano la produzione di petrolio e ti rendono più probabile l'acne. Questi includono:

  • ormoni
  • stress
  • determinati farmaci

pubertà

Molte persone iniziano a contrarre l'acne durante la pubertà. Un'impennata dei livelli ormonali aumenta la produzione di olio, che porta ai brufoli. La fronte è uno dei luoghi più comuni per questi primi breakouts.

Per saperne di più: Acne ormonale "

Capelli e prodotti per capelli

I tuoi capelli possono anche essere la fonte di acne sulla fronte Se non ti lavi spesso i capelli abbastanza o se hai i capelli grassi, l'olio può depositarsi sulla fronte e ostruire i pori là.

I rotture potrebbero anche essere dovuti ai prodotti per capelli che usi. Pomate, oli, gel, cere e altri prodotti per lo styling e stiratura dei capelli sono noti per causare l'acne.Tali prodotti contengono ingredienti come burro di cacao o olio di cocco, che lasciano la pelle più grassa.Acne causata da prodotti per i capelli si chiama acne pomata.

Abbigliamento o irritazione del trucco

Irritazione da indumenti o i prodotti chimici nei cosmetici possono anche causare acne sulla fronte, specialmente se la tua pelle è sensibile, potresti avere un breakout dopo aver usato un nuovo marchio di trucco o indossare un berretto o una fascia che irrita la tua pelle. acne. Le tue dita depositano olio e batteri sulla pelle e nei pori.

Treatme Come viene trattata l'acne sulla fronte?

Per eliminare i brufoli sulla fronte, iniziare con una buona cura della pelle. Lavati il ​​viso due volte al giorno con un detergente delicato. Questo rimuoverà l'eccesso di olio dalla pelle. Se ciò non funziona, prova una crema per l'acne OTC che contenga ingredienti come il perossido di benzoile o l'acido salicilico.

Rimedi naturali

Alcuni rimedi naturali aiutano anche con l'acne lieve. Questi includono:

  • aloe vera
  • acido azelaico
  • estratto di tè verde
  • olio di tea tree
  • zinco

trattamento con prescrizione

per l'acne più grave, consultare un dermatologo.Potrebbe essere necessario un trattamento dell'acne con prescrizione medica, come:

  • antibiotici
  • formulazione di perossido di benzoile
  • retinoidi
  • contraccettivi orali combinati (per le donne)
  • agente anti-androgeni

Antibiotici e retinoidi vieni in una crema. Oppure puoi prenderli in forma di pillola.

Il tuo medico ha anche trattamenti non farmacologici per ripulire l'acne, come laser e peeling chimici. Potrebbe essere necessario drenare i brufoli più grandi.

Per saperne di più: Trattamento dell'acne "

È sicuro scoppiare un brufolo sulla fronte?

Non vuoi mai scoppiare un brufolo sulla fronte o in qualsiasi altro punto del tuo viso o del tuo corpo. sporcizia dalle dita nella pelle, che può portare a un'infezione.Quando pop un brufolo, ci vorrà più tempo per guarire.Popping può anche lasciare una cicatrice permanente.

Condizioni associate Quali altre condizioni causano sblocchi sulla fronte?

Queste altre condizioni possono anche causare la formazione di protuberanze sulla fronte:

  • bolle: rosso, grumi dolorosi che crescono dai follicoli dei capelli infetti
  • cellulite : un'infezione della pelle che si forma intorno a tagliare o graffiare
  • dermatite da contatto : una reazione cutanea ai prodotti che usi o tocchi, come detersivo per bucato o abbigliamento
  • follicolite : un'infezione del follicolo pilifero > tigna
  • : un'infezione della pelle causata da funghi rosacea
  • : una condizione della pelle che provoca arrossamenti e brufoli sul viso Leggi altro: suggerimenti per l'identificazione di foruncoli e brufoli "

PreventionPrevention tips

Prova questi suggerimenti per prevenire l'acne sulla fronte e su altre parti del viso:

Lavati il ​​viso con un detergente delicato due volte al giorno. Risciacquare con acqua tiepida e asciugare delicatamente. Non strofinare Lo sfregamento può peggiorare l'acne.

  • Lavati spesso i capelli. Se i tuoi capelli sono unti, usa uno shampoo etichettato per trattare i capelli grassi.
  • Evitare l'uso di oli o prodotti a base di pomata sui capelli. Se devi usarli, asciuga la tua fronte con un panno umido.
  • Taglia la frangia o usa una cravatta per tirarli su e lontano dalla tua pelle. Gli scoppi possono causare l'acne sulla fronte, specialmente se i capelli sono grassi.
  • Evita di indossare fasce per la testa o cappelli con bordi che ti toccano la fronte.
  • Tenere le mani lontane dalla pelle. Ogni volta che tocchi il tuo viso, introduci batteri che possono entrare nei tuoi pori. Se devi toccarti la fronte, lava prima le mani.
  • Usa trucco, detergenti e altri prodotti etichettati come "non comedogeni". "Ciò significa che non causeranno l'acne. Non utilizzare prodotti che possono irritare la pelle, come detergenti che contengono alcol.
  • […]

Diabete Access Matters Campagna lotta Scelta ristretta
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Ottenere la tecnologia del diabete e i farmaci che funzionano meglio per ognuno di noi sta diventando più difficile. Il nostro accesso e le nostre scelte vengono lentamente rimossi.

E, purtroppo, siamo convinti che non si possa fare molto per fermare questa tendenza.

Sono trascorsi quasi due mesi da quando la Diabetes Community ha risposto con rabbia a United Healthcare annunciando un accordo esclusivo che rendeva Medtronic la marca preferita di pompa per insulina che copriva. L'editto "pompa o busto di Medtronic" inizia in pochi giorni, il 1 ° luglio. Ciò significa che se sei un malato di diabete coperto da UHC che vuole una nuova pompa per insulina tubata che non è MedT, dovrai lottare per copertura con un ricorso che può essere negato molto bene - nonostante ciò che tu e il tuo medico avete concordato è meglio per voi.

Questo ha dato il via a una diffusa campagna di base sotto il moniker #DiabetesAccessMatters.

Quindi cosa sta succedendo da allora?

A Rolling Protest

Nelle ultime otto settimane, circa 20 organizzazioni di advocacy e gruppi minori (inclusi noi qui a DiabetesMine ) hanno firmato una lettera aperta congiunta a UHC. Questo è stato pubblicato all'inizio di giugno e inviato direttamente al CEO del colosso dell'assicurazione sanitaria, con la speranza che prendano nota delle nostre preoccupazioni e riconsiderino la loro restrizione della scelta del paziente.

Ciò è avvenuto dopo la 76a Sessione Scientifica dell'Associazione Americana di Diabete in NOLA, dove inutile dire che #DiabetesAccessMatters era sulla punta della mente di tutti - con l'argomento che veniva ripetutamente in sessioni e conversazioni laterali.

Alla riunione ADA, JDRF e T1DExchange hanno condotto una discussione di gruppo sul posto per diversi dozzinali di sostenitori del diabete. Offriamo una sintesi di quella riunione qui sotto.

Ma il risultato è che non c'è una soluzione rapida. Tutti stanno cercando di capire "What's Next?" ma le carenze del sistema sanitario americano sono semplicemente dannatamente complicate, con molte parti mobili. Tanto è dettato da conseguenze non intenzionali delle leggi federali e statali, da come le aziende rispondono all'intero gioco sanitario e da come i dati sulla salute digitale possano e saranno utilizzati in modo più efficace per guidare il processo decisionale. Non è roba facile da capire.

Strategia a lungo termine

Anche prima che venissero alla luce gli accordi MedT e UHC, T1DExchange e JDRF a marzo annunciavano una collaborazione con l'Helmsley Charitable Trust per andare oltre l'A1C in studi clinici, revisioni normative e decisioni di accesso- fabbricazione. Ciò significa che stanno lottando per convincere queste autorità a capire che altri marcatori, come la qualità della vita, dovrebbero essere considerati insieme all'A1C quando si dà la priorità a quali strumenti i pazienti dovrebbero avere facile accesso.

Durante l'incontro ADA con i sostenitori, le organizzazioni hanno esaminato una serie di diapositive sui propri sforzi di advocacy, seguiti da una coppia di consulenti che hanno fornito una panoramica della Affordable Care Act e di come questo ha cambiato il sistema di assicurazione sanitaria. In molti modi, mi sentivo come se fossi seduto durante una riunione delle risorse umane dell'azienda durante il periodo di rinnovo dell'assicurazione. Le informazioni erano molto ampie e non sembravano essere in grado di ottenere l'accordo UHC-MedT in modo specifico.

Ma il Dr. Henry Anhalt di T1DExchange ha detto che era "il momento di fare un passo indietro e capire il problema e capire cosa possiamo fare collettivamente". Ha spiegato che i gruppi stanno lavorando a un piano ampio che potrebbe essere utilizzato per convincere i pagatori e gli enti di regolamentazione a "vedere un più ampio ambito di risultati" e in che modo le diverse tecnologie e trattamenti possono migliorare questi risultati.

Grande strategia, ma è sicuramente un gioco a lungo termine. Non è prevista alcuna azione concreta fino a novembre, quando dovrebbe essere emessa la prima bozza di una dichiarazione di consenso, e quindi a seguito di un commento pubblico all'inizio del prossimo anno, nulla sarebbe stato finalizzato almeno fino alla metà del 2017.

È diventato chiaro per noi che ci sono tre fasi di questo - conoscenza del problema, creazione di un piano ben fatto e messa in atto di quel piano - e che siamo ancora solo nella prima fase della raccolta di informazioni .

Idee d'azione a breve termine

Che ne pensi di alcuni piani a breve termine? Cosa si può fare ORA, se non altro?

Probabilmente le nostre preoccupazioni nei confronti di Medtronic avranno un impatto minimo, dal momento che l'azienda sosterrà solo che stanno riempiendo la necessità del fornitore di assicurazioni e dei pazienti. In realtà sono i pagatori che devono essere convinti che la scelta del paziente sia importante.

Alla riunione ADA, Kelly Close di diaTribe ha suggerito che sarebbe stato utile creare una specie di Payor Playbook, nella speranza di educare compagnie assicurative e distributori che cosa significassero questi dispositivi e farmaci per la vita delle persone. L'idea sarebbe quella di gettare luce sull'impatto della vita reale dietro queste richieste, i potenziali benefici per la salute dei pazienti e il risparmio sui costi per il sistema quando i pazienti prosperano.

In un perfetto esempio del divario tra il mondo farmaceutico e le esigenze del mondo reale dei pazienti, Medtronic sta effettivamente comunicando che sono orgogliosi di questo accordo; lo vedono come un modo per influenzare i risultati usando i dati che la loro tecnologia sta generando, e di ottenere più pompe nelle mani di persone con diabete che non le hanno ancora.

Nel frattempo, c'è ovviamente il pericolo chiaro e presente di soffocare l'innovazione - perché perché gli investitori potrebbero restituire qualsiasi imprenditore nello spazio del diabete se ci sono così poche possibilità che i nuovi dispositivi saranno resi ampiamente disponibili per i pazienti? !

Temo che nessuno abbia risposte su ciò che possiamo fare immediatamente per effettuare il cambiamento. Mentre raccogliamo dati e coordiniamo strategie a lungo termine, l'unico vero passo avanti che abbiamo è quello di rivisitare i suggerimenti di advocacy mappati a maggio:

  • Condividi le nostre storie - Visita gli argomenti di accesso della Coalizione dei pazienti diabetici hub online per aggiungere il proprio account su come questo problema di accesso ha un impatto sulle persone reali.Queste storie saranno condivise con assicuratori sanitari, produttori di dispositivi, professionisti medici e funzionari eletti.
  • Reclami con Medtronic - Anche se è improbabile che inizino il cambiamento, dovrebbero sapere che la Comunità dei pazienti sta protestando contro questi accordi esclusivi. Raggiungili a @MDT_Diabetes o su Facebook. com / MedtronicDiabetes.
  • Parla con il tuo team di assistenza al diabete - Aiutiamo i medici e gli educatori a capire cosa sta realmente accadendo qui. Questo mandato assicurativo significa che diventa più lavoro per i pazienti e il loro team medico per ottenere i dispositivi di cui hanno bisogno e desiderano. Più lavoro, più tempo, più risorse necessarie.
  • Contatta i datori di lavoro e i broker assicurativi - Se hai un piano sanitario sul posto di lavoro, puoi sostenere i broker assicurativi, che spesso dispongono di canali efficaci per comunicare a questi pagatori (compagnie assicurative). Sarebbe molto potente che un numero sufficiente di piani sanitari per i datori di lavoro abbia iniziato a sollevare un polverone su queste restrizioni sulla scelta del paziente.
  • Appello, appello, ricorso! Non prendere in giro quello che ti dicono le compagnie assicurative. Se il tuo assicuratore dice No a un particolare trattamento o dispositivo, vale la pena prendersi il tempo per appellarsi a tale decisione, collaborando con i tuoi medici e il team di assistenza, anche se potresti essere negato. Sii una ruota stridula per il tuo bene e per tutti i nostri!

Se siamo fortunati, un certo movimento accadrà su questo tema verso l'ultima parte del 2017. Nel frattempo, potremmo vedere più di queste offerte di tipo MedT-UHC materializzarsi, il che renderà molto più difficile per la nostra comunità buck il sistema.

((sigh))

Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.

[…]

Bush Veto di cellule staminali succhia
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Nessuna intenzione di "fare politica" qui sul mio blog chiacchierato sul diabete, ma nel nome di Diabetes Advocacy, non posso lasciar passare questo! Il presidente Bush ha minacciato di porre il veto a una legge che espande i finanziamenti pubblici per la ricerca sulle cellule staminali embrionali. Le linee di cellule staminali esistenti non sono semplicemente sufficienti per portare questa ricerca rivoluzionaria al livello successivo - che è molto probabilmente un luogo dove verranno create CURE a molte malattie degenerative come il diabete.

Il modo di pensare a corto raggio di Bush fa schifo. L'Istituto di ricerca ADA, JDRF e Diabete concordano. Si prega di consultare il diabete del dott. Bill Quick. blog. com oggi per tutti i dettagli.

Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.

[…]

Consiglio del dottore

Vitamina D e diabete: nuovi risultati di studio | DiabetesMine
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Oggi siamo lieti di dare il benvenuto a D-Mom e al collega tipo 1 Sarah Howard nello stato di New York, condividendo alcune importanti nuove ricerche. Sarah non è estranea alla comunità online, come scrive nel sito Diabetes and Environment e collabora con il gruppo non collaborativo The Collaborative on Health and the Environment, incentrato sui fattori ambientali che influiscono sulla salute pubblica. […]

6 Consigli per vivere meglio con la stitichezza cronica
Professionista sanitario

6 Consigli per vivere meglio con la stitichezza cronica

Nessuno ha detto che vivere con costipazione cronica sarebbe stato facile, ma è gestibile. Dai un'occhiata a questi suggerimenti e inizia a sentirti meglio. 1. Trasformare l'esercizio in un'attività sociale L'esercizio fisico regolare può aiutare a normalizzare l'attività intestinale aumentando l'attività muscolare nell'intestino, quindi perché non trasformare l'esercizio in un evento sociale? […]

Test della fosfochinasi della creatina: scopo, processo e rischi
Professionista sanitario

Test della fosfochinasi della creatina

Test della creatinfosfochinasi Test della creatinfosfochinasi; misura la quantità di creatina fosfochinasi (CPK) presente nel sangue. Il test è anche noto come test della creatina-chinasi, test CPK o test CK. La creatina fosfochinasi è un enzima specifico presente principalmente nel cuore, nei muscoli scheletrici e nei tessuti cerebrali. […]



Servizio medico