Old medic 
Professionista sanitario
Professionista sanitario

Esofagite

Cos'è l'esofagite ? L'esofagite è qualsiasi infiammazione o irritazione dell'esofago.L'esofago è il tubo che invia cibo dalla bocca allo stomaco.Le cause comuni includono reflusso acido, effetti collaterali di alcuni farmaci e infezioni batteriche o virali. il contenuto dello stomaco e gli acidi risalgono nell'esofago. […]

Professionista sanitario

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Mentre segniamo il 4 luglio qui a negli Stati Uniti, abbiamo pensato che sarebbe stato un grande momento per esplorare l'idea di libertà in relazione alla nostra dipendenza sugli apparecchi per il diabete. Ammettilo: come a volte ci rendiamo conto della flessibilità offerta dalla moderna tecnologia del diabete, i nostri dispositivi servono anche a ricordare costantemente la nostra malattia, ci ombreggiano ovunque andiamo. […]

Scarico vaginale durante la gravidanza: cosa è normale?
Professionista sanitario

Scarico vaginale durante la gravidanza: cosa è normale?

La gravidanza può essere tanto confusa quanto esaltante, e Non è sempre facile dire quali cambiamenti sono normali e quali sono motivo di preoccupazione: uno è la secrezione vaginale, che può variare in consistenza o spessore, frequenza e quantità durante la gravidanza. Cosa aspettarsi Uno dei I primi segni di gravidanza sono un aumento delle secrezioni vaginali, e questo continua per tutta la gravidanza: quando una donna rimane incinta, la sua vagina assume in gran parte una personalità a sé st […]

Una guida per convivere con l'HIV
Professionista sanitario

Una guida per convivere con l'HIV

UPDATE COMING Stiamo lavorando per aggiornare questo articolo. Gli studi hanno dimostrato che una persona che vive con l'HIV è in terapia antiretrovirale regolare che riduce il virus a livelli non rilevabili nel sangue NON è in grado di trasmettere l'HIV ad un partner durante il sesso.Questa pagina verrà presto aggiornata per riflettere il consenso medico che "Inosservabile = Non Trasportabile". […]

Esercizio con dermatite atopica
Linea di salute

Esercizio con dermatite atopica

> Probabilmente sai già che l'esercizio fisico può aiutare ad alleviare lo stress, aumentare il tuo umore, rafforzare il cuore e migliorare la salute e il benessere generale. Ma quando hai la dermatite atopica (AD), tutto il sudore che induce, gli esercizi di costruzione di calore che fai ti possono lasciare con la pelle rossa e pruriginosa.

Fortunatamente ci sono cose che puoi fare per rendere i tuoi allenamenti più confortevoli. Prendendo decisioni intelligenti sulla tua routine di allenamento e sui tuoi vestiti, puoi avere un allenamento confortevole che non aggravi la pelle.

Ridurre il sudore e l'esposizione al calore

Il corpo suda per regolare la temperatura corporea, quindi non è possibile evitarlo. Mentre il sudore evapora dalla tua pelle, il tuo corpo inizia a disidratare e la tua pelle rimane con un residuo salato. Più sudore evapora, più secca diventa la tua pelle.

Prestare attenzione a quanto stai sudando e facendo del tuo meglio per minimizzare questo può aiutare a prevenire ogni secchezza non necessaria. Tieni un asciugamano con te mentre ti alleni in modo da poter asciugare il sudore mentre si accumula.

Il calore è un altro trigger noto per l'AD e, sfortunatamente, non è solo il caldo estivo. La tua temperatura corporea aumenta quando ti impegni in un intenso esercizio fisico. Anche in una palestra con aria condizionata, è difficile evitare il calore durante un buon allenamento.

È importante stare al passo con la curva per il surriscaldamento. Prova a fare pause frequenti durante l'allenamento per permettere al tuo corpo di rinfrescarsi. Tieni una bottiglia d'acqua con te durante gli allenamenti, in modo che sia più facile rimanere idratati e fare frequenti pause d'acqua per aiutarti a rinfrescarti.

Dressing right

Ci sono molti nuovi materiali di abbigliamento creati dall'uomo che sono progettati per allontanare l'umidità dalla pelle. Sfortunatamente, questi materiali di assorbimento sintetici non sono una grande opzione per le persone con eczema o AD. La trama del materiale sintetico può sembrare ruvida e irritare la pelle.

La maggior parte dei corridori e gli appassionati di sport all'aria aperta consiglia calze di lana per le stesse capacità di assorbimento dell'umidità. Ma, come per i sintetici, la lana è troppo dura per la maggior parte delle persone che hanno AD.

Traspirante, 100% cotone è l'ideale per magliette, indumenti intimi e calzini. Il cotone è un tessuto naturale che lascia passare più aria rispetto ai nuovi indumenti "tecnologici".

L'adattamento è ugualmente importante. I vestiti stretti si bloccheranno di sudore e di calore. Mantenere la vestibilità abbastanza larga da evitare che il materiale sfreghi contro la pelle durante l'allenamento.

Anche se sei consapevole del tuo annuncio, resisti all'impulso di overdress. I pantaloncini sono meglio dei pantaloni, quando possibile, specialmente se sei incline a rantolare le pieghe delle ginocchia. Mantenere più pelle esposta ti aiuterà a rimanere più fresco e ti darà la possibilità di asciugare il sudore mentre ti alleni.

Esercizi di routine

Se hai una routine preferita, prendi sempre con sé. Cerca di apportare piccole modifiche che mantengano le fiammate sotto controllo.

Ma se stai cercando di provare qualcosa di diverso per aiutare il tuo annuncio, prendi in considerazione uno (o più) di questi allenamenti.

Allenamento della forza

L'allenamento della forza si presenta in molte forme. È possibile allenarsi con pesi, utilizzare macchine per esercizi o utilizzare il proprio peso corporeo. A seconda dello stile di routine che scegli, l'allenamento di resistenza può aiutarti a costruire muscoli, diventare più forte e bruciare i grassi.

Se hai AD, ti consigliamo di approfittare delle interruzioni integrate. Quasi ogni programma di allenamento per la forza richiede di riposare almeno 60 secondi tra le serie. In questo momento, mentre il tuo corpo si riprende, puoi bere un po 'd'acqua e asciugare il sudore.

Puoi anche iniziare una routine di allenamento della forza dalle comodità di una palestra climatizzata o persino della tua casa. Queste sono ottime opzioni per l'estate quando potresti non voler allenarti al caldo.

Puoi anche utilizzare una forma efficiente di allenamento per la forza chiamata circuit training per ottenere un buon allenamento cardio. È un ottimo allenamento per tutto il corpo che crea forza mantenendo il cuore sano. Puoi fare un allenamento a circuito a casa con poco più di un paio di manubri. Ricordati solo di fare un pò di riposo in più tra i circuiti per rinfrescarti.

Camminare

Fare una passeggiata quotidiana è un ottimo modo per rimanere attivi con un minore impatto sulle articolazioni e meno sudore rispetto a quando si corre. Puoi camminare fuori quando il tempo è bello o usare un tapis roulant al chiuso.

È meno probabile che si surriscaldino camminando rispetto ad altre forme di esercizio più faticose. Puoi portare con te una bottiglia d'acqua e persino un asciugamano piccolo nel caso in cui inizi a sudare.

Se cammini in una giornata di sole, indossa un cappello e / o una crema solare. Assicurati di trovare una protezione solare o una protezione solare priva di sostanze chimiche irritanti.

Prova a camminare per circa 30 minuti ogni giorno se è la tua forma primaria di esercizio.

Nuoto

Il nuoto al coperto è un eccellente allenamento per tutto il corpo che evita il surriscaldamento del corpo. Inoltre, non devi preoccuparti del sudore che rimane sulla pelle quando sei in piscina.

La principale preoccupazione dei nuotatori sono le piscine pubbliche altamente clorurate. Se il cloro irrita la pelle, prova a fare la doccia subito dopo il nuoto. La maggior parte delle palestre e piscine pubbliche offrono l'accesso alle docce. Rimuovere il cloro dalla pelle il prima possibile aiuta a ridurre l'irritazione.

Da asporto

Non dovresti mai rinunciare ai benefici per la salute dell'esercizio solo perché hai la DA. Ci sono molti modi per minimizzare il sudore e l'esposizione al calore mentre si sta ancora facendo un buon allenamento. Prepara la tua borsa da ginnastica con un piccolo asciugamano e una grande bottiglia di acqua ghiacciata e prova subito una di queste tre routine di allenamento.

[…]

Come abbassare la creatinina: 8 rimedi casalinghi per ridurre i livelli
Professionista sanitario

8 Rimedi casalinghi per abbassare naturalmente i livelli di creatinina

Come abbassare i livelli di creatinina

La creatinina è un prodotto chimico del sangue prodotto dai rifiuti quando si usano i muscoli.

Il flusso sanguigno trasporta la creatinina nei reni, dove il corpo lo filtra attraverso l'urina, ma se i reni non funzionano correttamente, il livello di creatinina nel sangue può accumularsi.

Il tuo corpo ha bisogno di sangue pulito per funzionare in modo ottimale Il modo migliore per abbassare i livelli di creatinina è quello di trattare la causa sottostante. un trattamento comune per problemi renali. È una procedura medica importante che viene utilizzata quando i reni non possono rimuovere i prodotti di scarto dal tuo corpo. Ma puoi integrare questi trattamenti con diversi rimedi e cambiamenti nello stile di vita per abbassare la tua creatinina.

Parli con il medico circa i modi per ridurre i livelli di creatinina, comprese le otto opzioni naturali:

Riduce l'esercizio1. Ridurre l'esercizio fisico vigoroso

L'allenamento è di solito una buona cosa, ma esagerare può far aumentare i livelli di creatinina. Dal momento che il metabolismo muscolare produce la creatinina, l'uso eccessivo di gruppi muscolari attraverso un'attività intensa potrebbe aumentare i livelli.

Uno studio indica che l'esercizio fisico intenso aumenta i livelli di creatinina come risposta ad un aumento della disgregazione muscolare, almeno temporaneamente.

Parlate con il vostro medico di quanto e che tipo di esercizio dovreste fare. Prova a camminare invece di correre o fare yoga invece di sollevare pesi.

Controlla i tuoi supplementi2. Non assumere integratori contenenti creatina

La creatina è un composto naturale prodotto nel fegato. Viene trasportato ai muscoli dove viene utilizzato per l'energia. La creatina non utilizzata non viene utilizzata poiché l'energia si converte in creatinina, un prodotto di scarto.

Oltre alla sua forma naturale, la creatina è disponibile anche come integratore orale. Alcuni atleti usano questi supplementi per migliorare le prestazioni atletiche. Proprio come la creatina naturale, gli integratori contenenti questa sostanza producono la creatinina.

Chiunque desideri ridurre i livelli di creatinina non dovrebbe assumere integratori di creatina. Esiste una ricerca limitata sugli integratori di creatina e sulla loro sicurezza generale.

Ridurre l'assunzione di proteine3. Ridurre l'assunzione di proteine ​​

La ricerca mostra che mangiare grandi quantità di proteine ​​può aumentare i livelli di creatinina, almeno temporaneamente. In particolare, la carne rossa cotta può influire sulla creatinina. Il calore della cottura causa la creatina trovata nella carne per produrre la creatinina.

Le persone con diete molto elevate di carne rossa o altre fonti proteiche, compresi i latticini, possono avere livelli di creatinina più alti rispetto alle persone che mangiano meno di questi alimenti.Se si mangia molta carne rossa, passare a più piatti a base di verdure. Prova a scambiare hamburger di manzo per polpettine di verdure, stufato di verdure sostanzioso o zuppa di lenticchie.

Mangia più fibre4. Mangiare più fibre

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare l'effetto che la fibra alimentare ha sui livelli di creatinina. Ma uno studio ha mostrato una significativa riduzione dei livelli di creatinina nelle persone con malattia renale cronica che hanno aumentato il loro apporto di fibre.

La fibra può essere trovata in molti alimenti, tra cui:

frutti

  • verdure
  • cereali integrali
  • legumi
  • Hydrate5. Parlate con il vostro medico di quanto liquido dovreste bere

La disidratazione può aumentare i livelli di creatinina. L'assunzione di liquidi può anche essere un problema per alcune persone che hanno malattie renali. Parlate con il vostro medico di quanta acqua e altri liquidi dovreste bere ogni giorno e quando è meglio bere.

Chitosan6. Prova i supplementi di chitosano

Il chitosano è un integratore alimentare utilizzato principalmente da persone che sperano di perdere peso o ridurre il colesterolo. C'è qualche ricerca che indica che il chitosano può anche essere efficace nel ridurre i livelli di creatinina nelle persone con insufficienza renale.

Prima di iniziare il chitosano o qualsiasi altro integratore alimentare, parli con il medico. Avrai bisogno di sapere come prenderlo e il dosaggio appropriato.

WH30 + 7. Take WH30 +

Molte erbe sono diuretici naturali e possono aiutare alcune persone a ridurre i livelli di creatinina. Tuttavia, mancano dati scientifici conclusivi sulle erbe e quanto sono efficaci nel ridurre i livelli di creatinina.

Uno studio su animali ha mostrato un miglioramento dei livelli di creatinina nei ratti quando sono stati trattati con una formula a base di erbe cinese denominata WH30 +.

Salvia8. Usa salvia

In Cina la gente usa la salvia per trattare l'insufficienza renale. E una revisione di diversi studi indicava che la salvia può avere un effetto positivo. Ma la salvia è un allucinogeno, quindi dovrebbe essere usato con molta attenzione.

Anche le erbe comuni possono interferire con i farmaci. È importante discutere del tuo uso delle erbe, comprese le tisane, con il tuo medico.

Altre erbe da discutere con il medico includono:

ortica (foglia di ortica)

  • camomilla
  • cannella
  • ginseng
  • radice di tarassaco
  • […]

I migliori esercizi per le donne Ab: 5 Muove per una pancia piatta
Professionista sanitario

I 5 migliori esercizi per le donne Ab

Per molte donne, raggiungere una sezione magra non è un'impresa facile. I muscoli di uomini e donne non sono significativamente differenti, ma le donne tendono ad essere più larghe attraverso il bacino e hanno una vita più lunga. Questo può rendere difficile ottenere degli addominali piatti e sodi.

Ma i muscoli addominali visibili non sono impossibili, ma potrebbe essere necessario impegnarsi a fare di più rispetto ai sit-up standard. I migliori esercizi addominali per le donne prendono di mira quattro gruppi muscolari nel nucleo.

Obliqui addominali esterni

Gli obliqui esterni sono i muscoli dei fianchi che puoi sentire appena sotto le braccia, lungo la cassa toracica.

Obliqui addominali interni

Gli obliqui interni stanno stabilizzando i muscoli che giacciono sotto gli obliqui esterni.

Transversus Abdominus

Questi sono i muscoli più profondi. Corrono orizzontalmente attorno alla tua parte centrale.

Rectus Abdominus

Questi muscoli scorrono dallo sterno fino al bacino. Aiutano a flettere la colonna vertebrale mentre cammini. Sono anche i muscoli più superficiali nell'addome e quelli che vedi negli addominali "six-pack".

Esercizi Ab essenziali

Per bersagliare e tonificare correttamente tutti e quattro i gruppi muscolari, è importante eseguire una serie di esercizi di stabilizzazione. Allenando questi muscoli centrali si stabilizzano anche la colonna vertebrale e il bacino per migliorare la postura e ridurre o evitare il mal di schiena.

A differenza degli scricchiolii o dei sit-up tradizionali, gli esercizi di stabilizzazione mirati al core lavorano più muscoli e bruciano più calorie. Completa questi esercizi addominali due o tre volte a settimana per un nucleo più forte.

Plank Crawl Out

Fonte immagine: Fotografie di Andrew Warner Photography | La modella è Amy Crandall

  1. Alzati in piedi con i piedi uniti e il tuo core impegnato.

  2. Piegare sui fianchi e cercare di toccare il pavimento. Non appena la punta delle dita tocca il pavimento, muovi le mani fino a raggiungere una posizione di sollevamento.

  3. Ritrova la posizione di partenza spostando le mani all'indietro e picchiando i fianchi fino al soffitto. Quando i piedi sono appoggiati sul pavimento, piegati di nuovo sui fianchi e sollevati in posizione eretta.

Opzione avanzata

Puoi rendere questo esercizio più difficile sollevando una gamba prima di toglierti le mani.

Vantaggio

L'uso delle braccia e delle gambe in questo esercizio aggiunge intensità e resistenza.

Side Plank

Fonte immagine: Fotografie di Andrew Warner Photography | La modella è Amy Crandall

  1. Inizia dalla tua parte sinistra, con il gomito direttamente sotto la spalla e l'avambraccio perpendicolare al tuo corpo.

  2. Impila i piedi o mettili uno di fronte all'altro.

  3. Contratti gli addominali e solleva i fianchi dal pavimento finché il tuo corpo non fa una linea diagonale dalla spalla ai piedi.

  4. Mantieni questa posizione per 30 a 45 secondi.

  5. Cambia lato e ripeti.

Opzione avanzata

Aggiungi i tuffi all'anca per una sfida extra.Esegui lo stesso esercizio per 30-45 secondi, ma immergi continuamente i fianchi finché non colpisci leggermente il pavimento, quindi torna alla posizione iniziale.

Vantaggio

A differenza di una tavola tradizionale, sosterrai il peso del tuo corpo solo su due punti di contatto. Ciò richiede più lavoro dal tuo nucleo per rimanere stabile. La tua schiena e gli addominali lavorano insieme per mantenere la colonna vertebrale allungata.

Reverse Crunch

Fonte immagine: Fotografie di Andrew Warner Photography | La modella è Amy Crandall

  1. Inizia in posizione seduta, le ginocchia piegate con un'angolazione di 90 gradi e i piedi piatti.

  2. Allungati le braccia in avanti, con i palmi rivolti l'uno verso l'altro.

  3. Espirare, tirando l'ombelico verso la colonna vertebrale.

  4. Rollback sul coccige, curvando la colonna vertebrale in una forma a C.

  5. Inspirare e tornare alla posizione di partenza. Ripeti 15 ripetizioni.

Opzione avanzata

Prova gli stessi esercizi, ma piuttosto tornando indietro in una forma a C, rotola indietro finché non sei piatto sulla schiena.

Benefit

Questo esercizio enfatizza il retto addominale.

Posa della barca

Fonte immagine: Fotografie di Andrew Warner Photography | La modella è Amy Crandall

  1. Inizia sedendo in posizione eretta con le ginocchia piegate e i piedi piatti sul pavimento.

  2. Appoggiati all'indietro, in equilibrio sulle ossa del tuo sedere e solleva le gambe dal pavimento.

  3. Estendi le braccia diritte, con i palmi rivolti verso l'alto. Il tuo corpo formerà una forma a V.

  4. Tenere premuto per 30 secondi.

Opzione avanzata

Passa alla posa di una barca bassa facendo cadere i piedi a circa 6 pollici dal pavimento.

Vantaggi

Questo esercizio si concentra sugli addominali inferiori.

Alligator Drag

Fonte immagine: foto di Andrew Warner Photography | Il modello è Amy Crandall

Per questo esercizio, avrai bisogno di spazio per muoversi e qualcosa che scivoli facilmente sul pavimento. Prova un asciugamano su pavimenti in legno o piastrelle, o un sacchetto di plastica o Frisbee sul tappeto.

  1. Inizia in posizione di asse con i piedi sull'asciugamano, sulla borsa o sul frisbee.

  2. Cammina in avanti, usando solo le mani e trascinando la parte inferiore del corpo lungo, da 10 a 20 metri.

  3. Tieni saldamente il nucleo e i glutei mentre vai avanti.

  4. Riposati per un minuto, poi l'alligatore torna a dove hai iniziato.

  5. Riposati e ripeti.

Opzione avanzata

Questo è abbastanza duro com'è!

Vantaggio

Userai tutto il tuo core per la stabilità in questo esercizio. Combina anche movimento e resistenza per un'intensità maggiore.

The Takeaway

Ricorda che esercizi come questi ti aiuteranno a rafforzare i tuoi muscoli addominali e migliorare la tua postura. Ma secondo la Mayo Clinic, non esistono cose come la "riduzione spot" del grasso in parti specifiche del tuo corpo.

Ciò significa che non otterrai addominali da sei pack anche se fai centinaia di ripetizioni. Invece, lavorare per ridurre il grasso corporeo globale prendendo in meno calorie e attenendosi a un piano di esercizio coerente.

[…]

Consiglio del dottore

Lancing Device Love: Multiclix vs. Delica
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Pungere le dita più volte al giorno non è esattamente qualcosa di cui la maggior parte di noi si entusiasma, ma ho scoperto che alcune persone là fuori fanno si entusiasmano per la puntura dispositivo che usano. Mentre la maggior parte di noi usa il lancer che è venuto gratuitamente con il nostro misuratore (cioè non ci pensiamo molto), ci sono un paio di modelli di marca che sembrano davvero far parlare la gente. […]

Olio di serpente del diabete non è uno scherzo del pesce d'aprile | Chiedi a D'Mine
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Hai domande sulla vita con il diabete? Anche noi! Ecco perché offriamo la nostra rubrica settimanale di consulenza sul diabete, Chiedi a D'Mine , ospitata dal veterano di tipo 1, autore del diabete e educatore della comunità Wil Dubois. Questa settimana, Wil parla dell'olio di serpente ... sai, tutte quelle presunte cure miracolose e elisir magici che possono risolvere il nostro trattamento del diabete per sempre (NON). […]

Un test clinico del pancreas artificiale - Sulla macchina fotografica candidata!
Linea salute

Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

A gennaio, ho incontrato il dott. Ed Damiano, uno dei co-investigatori dell'Università di Boston che studiava gli studi sul pancreas artificiale negli esseri umani. Alla fine della nostra conversazione, mi ha invitato a venire a Boston per dare un'occhiata a uno degli esperimenti. Il progetto del pancreas artificiale è sempre stato qualcosa di cui ero un po 'scettico, soprattutto perché non ho avuto la migliore esperienza con il monitor continuo del glucosio. […]



Servizio medico