Comprendere la psoriasi nei bambini: sintomi, trattamenti e altro

Comprendere la psoriasi nei bambini.

Comprendere la psoriasi nei bambini: sintomi, trattamenti e altro
Psoriasi nei bambini: sintomi, trattamenti e altro
Che cos'è la psoriasi? La psoriasi è una condizione della pelle comune e non infettiva Il tipo più comune di psoriasi è la psoriasi a placche, che causa uno sviluppo delle cellule della pelle molto più rapido del normale e non diminuisce Le cellule si accumulano sulla superficie della pelle, causando aree di pelle spessa e argentata chiamata placche.Le placche sono solitamente pruriginose e ricoperte da spesse scaglie biancastre-argentate.Un sistema immunitario iperattivo è la causa di questo processo. >

La psoriasi a placche può apparire in qualsiasi parte del corpo, ma è più comune sulle ginocchia, sul cuoio capelluto, sui gomiti e sul busto.

La psoriasi può essere trasmessa da generati alla generazione. Secondo la National Psoriasis Foundation (NPF), se tu o l'altro genitore di vostro figlio avete la psoriasi, la probabilità che suo figlio abbia anche lei è di circa il 10 percento. Se l'altro genitore di te e tuo figlio ha la condizione della pelle, le probabilità di sviluppo del bambino aumentano fino al 50 percento, possibilmente anche più in alto.

Dai un'occhiata ai migliori blog sulla psoriasi del 2017 qui.

Sintomi Sintomi di psoriasi nei bambini

Esistono diversi tipi di psoriasi. Ogni tipo ha sintomi unici. I sintomi più comuni della psoriasi comprendono:

macchie di pelle sollevate che sono spesso rosse e coperte da squame biancastre-argentee (spesso scambiate per dermatite da pannolino nei bambini)

pelle secca e screpolata che può sanguinare

prurito, indolenzimento o sensazione di bruciore dentro e intorno alle zone interessate della pelle

  • unghie spesse, unghie o unghia snocciolate che sviluppano creste profonde
  • aree rosse nelle pieghe della pelle
  • La psoriasi è una condizione cronica. Ciò significa che probabilmente non andrà mai via completamente. È anche una condizione che passa attraverso periodi di attività aumentate e diminuite. Durante i periodi attivi, il bambino avrà più sintomi. Entro poche settimane o mesi, i sintomi possono migliorare o addirittura scomparire. Questi cicli sono spesso imprevedibili nei tempi. È anche molto difficile sapere quanto gravi saranno i sintomi una volta che un ciclo avrà inizio.
  • TriggersPsoriasis trigger
Mentre nessuno sa esattamente quali sono le cause della psoriasi, ci sono diversi fattori scatenanti che possono rendere più probabile un'epidemia. Questi includono:

infezione

irritazione della pelle

stress

  • obesità
  • tempo freddo
  • Evitare o trovare modi per gestire questi trigger può aiutare a ridurre gli eventi o la gravità dei focolai di psoriasi.
  • IncidenzaIncidenza di psoriasi nei bambini
  • La psoriasi è abbastanza comune nei bambini. Secondo l'NPF, ogni anno si stima che circa 20.000 bambini americani di età inferiore ai 10 anni siano affetti da questa condizione della pelle. Questo equivale a circa l'1% della popolazione più giovane.

La maggior parte delle persone sperimenta il primo episodio di psoriasi tra i 15 ei 35 anni, ma può svilupparsi nei bambini molto più giovani e negli adulti molto più grandi. Uno studio ha rilevato che il 40% degli adulti con psoriasi afferma che i loro sintomi sono iniziati quando erano bambini.

Per alcuni bambini, i sintomi della psoriasi possono diventare meno gravi e meno frequenti man mano che invecchiano. Altri possono continuare ad affrontare la condizione per tutta la vita.

Trattamento della psoriasi nei bambini

Attualmente non esiste una cura per la psoriasi. Il trattamento si concentra sull'allentamento dei sintomi quando si verificano e aiuta a prevenire o ridurre la gravità delle riacutizzazioni.

Trattamenti topici

I trattamenti topici sono il trattamento più comunemente prescritto per la psoriasi. Possono aiutare a ridurre i sintomi della psoriasi da lieve a moderata. I trattamenti topici comprendono medicazioni e idratazione:

unguenti

lozioni

creme

  • soluzioni
  • Questi possono essere un po 'disordinati e il bambino potrebbe doverli applicare più di una volta al giorno. Possono essere molto efficaci, tuttavia, e causare meno effetti collaterali rispetto ad altri trattamenti.
  • Aiuta il tuo bambino a ricordare di applicare il trattamento impostando promemoria elettronici o programmandoli in momenti della giornata che non fluttuano, ad esempio prima del letto e subito dopo il risveglio.
  • Terapia della luce

Sia le luci naturali che quelle artificiali possono aiutare ad alleviare i sintomi della psoriasi. Ci sono diverse nuove opzioni come laser e farmaci attivati ​​da luci speciali. Non dovresti iniziare a usare la terapia della luce senza prima consultare il medico del tuo bambino. Troppa esposizione alla luce può effettivamente peggiorare i sintomi.

Se il medico consiglia la luce solare naturale, aiuta il bambino a prendere quella dose extra facendo una passeggiata insieme come una famiglia o giocando nel cortile dietro casa.

Medicinali orali o iniettati

Per i casi di psoriasi da moderata a grave nei bambini, il medico del bambino può prescrivere pillole, colpi o farmaci per via endovenosa (IV). Alcuni di questi farmaci possono causare gravi effetti collaterali, quindi è importante capire che cosa si può affrontare prima dell'inizio dei trattamenti. A causa di possibili effetti collaterali gravi, questo tipo di trattamento può essere riservato fino a quando il bambino è invecchiato o usato solo per brevi periodi di tempo.

Cambiamenti di stile di vita

La gestione dei trigger può essere una delle migliori difese del tuo bambino contro la psoriasi. Esercitare, dormire bene e seguire una dieta bilanciata aiuta a mantenere il corpo sano del bambino. Un corpo sano può avere periodi di attività della malattia meno intensi e meno gravi. Inoltre, mantenere la pelle del bambino pulita e idratata può aiutare a ridurre l'irritazione della pelle, che riduce anche i riacutizzazioni della psoriasi.

Aiuta tuo figlio e tutti i membri della famiglia a diventare più sani iniziando una competizione familiare amichevole. Tieni traccia di chi completa la maggior parte dei passaggi ogni giorno o se la perdita di peso è un problema, traccia la percentuale di peso persa nel tempo.

Piani di trattamento

Il medico del tuo bambino può provare uno di questi trattamenti da solo, oppure possono combinarli.Se il primo trattamento non funziona, non perderti d'animo. Tu, tuo figlio e il dottore di tuo figlio puoi lavorare insieme per trovare farmaci o combinazioni di trattamenti che aiutano ad alleviare i sintomi del tuo bambino.

Visita un medicoQuando è tempo di vedere un medico

La diagnosi precoce e la diagnosi della psoriasi sono fondamentali per i bambini. Non appena noti sintomi che potrebbero essere causati dalla psoriasi, dovresti prendere un appuntamento con il medico di tuo figlio. L'intervento precoce e il trattamento possono anche aiutare a ridurre lo stigma e i problemi di autostima che possono sorgere a causa di queste condizioni della pelle.

Aiutare il bambino ad aiutare il bambino a far fronte alla psoriasi

Per alcuni bambini con psoriasi, è un piccolo inconveniente che deve essere affrontato solo quando compaiono i sintomi. Per gli altri bambini, la psoriasi può essere più preoccupante. I bambini che hanno grandi aree di pelle coperte da placche o placche che si sviluppano in aree sensibili, come sul viso o intorno ai loro genitali, possono provare imbarazzo.

Sebbene la portata dell'epidemia possa essere limitata, il danno che può arrecare all'autostima del bambino può essere grande. Sentimenti di vergogna e disgusto possono aggravare il problema. Se combini questi sentimenti con commenti fatti da colleghi, la psoriasi può causare a tuo figlio una depressione e sentimenti di isolamento.

È importante che tu lavori con il medico di tuo figlio per contrastare l'impatto emotivo e psicologico negativo causato dalla presenza della malattia. Nella cultura di oggi, i bambini possono essere presi in giro o vittime di bullismo a causa di problemi molto minori, come urti o macchie sulla loro pelle inspiegabili. Il trauma causato da questo può avere effetti che influenzano il tuo bambino per tutta la vita.

Chiedi al medico di tuo figlio di parlare con tuo figlio dell'aspetto della sua pelle. Riconoscendo l'impatto emotivo della psoriasi, il medico di tuo figlio può aiutare tuo figlio a capire che gli adulti si prendono cura del loro benessere. Parla con tuo figlio delle risposte appropriate alle domande e ai commenti dei colleghi.

Inoltre, potresti voler parlare con il medico di tuo figlio di lavorare con un terapeuta o di entrare in un gruppo di supporto. Ci sono molte risorse disponibili che possono aiutare tuo figlio ad affrontare i problemi emotivi che potrebbero incontrare.

Il trattamento delle condizioni della pelle non è più sufficiente. Tu, tuo figlio e il medico di tuo figlio dovrebbero lavorare insieme per trattare la psoriasi in modo olistico. È importante capire che le complicanze causate dalla psoriasi vanno più in profondità della superficie della pelle.