5 Modi per battere la fatica della menopausa

5 Modi per battere la fatica della menopausa
Menopausa affaticamento e cosa si può fare su di esso
< Affaticamento

vampate di calore, sudorazioni notturne e secchezza vaginale sono sintomi comuni della menopausa.La stanchezza può anche essere un problema durante il periodo di transizione quando i periodi mestruali si fermano e termina la fertilità. influire sulla qualità della tua vita.Tuttavia, puoi prendere provvedimenti per ripristinare la tua energia.

SuggerimentiTip per battere la fatica

Segui questi cinque suggerimenti per battere la fatica:

1 Rendere il tempo per l'esercizio fisico

Può essere difficile trascinarsi fuori dal letto quando si è esausti, ma l'esercizio fisico è una delle migliori soluzioni per la fatica. Uno studio del 2015 sulle donne in post-menopausa ha trovato esercizi da moderati ad intensi è asso ciated con livelli di energia più elevati.

Secondo un altro studio, l'esercizio fisico può migliorare:

vampate di calore

  • peso
  • umore
  • dolore cronico
  • qualità della vita
Cerca attività divertenti e gestibili. Ad esempio, puoi fare una breve passeggiata durante la pausa pranzo o partecipare a una lezione di yoga. L'importante è trovare qualcosa che ti piaccia regolarmente. Se scegli un'attività che non ti piace o non riesci a trovare il tempo per farlo regolarmente, prova qualcos'altro. È più probabile trasformare l'esercizio in un'abitudine se ti piace.

2. Sviluppa una buona routine di sonno

Una buona routine del sonno può farti sentire più eccitato. Cerca di andare a letto e svegliati alla stessa ora tutti i giorni, anche nei fine settimana. Evitare la caffeina e l'alcol vicino al momento di coricarsi.

Potresti voler stabilire una routine notturna per aiutarti a impostare l'umore per dormire. Fai una doccia calda o un bagno ed evita di usare smartphone e computer vicino al momento di coricarsi. È anche buona norma usare il letto solo per dormire. Evita di leggere, guardare la televisione o utilizzare lo smartphone mentre sei a letto.

3. Fai una pausa di meditazione

Lo stress può indebolire la tua energia e interrompere il sonno. Un modo per battere lo stress è la meditazione. Per praticare una delle forme più popolari, la meditazione consapevole, sedersi in un posto tranquillo e chiudere gli occhi. Inspira ed espira lentamente, schiarendo la mente mentre ti concentri sul respiro. Quando pensieri negativi cercano di entrare nella tua mente, dirigerli delicatamente indietro.

Se hai problemi a stare seduto, prova lo yoga o il tai chi, che combina l'esercizio con la meditazione per sfruttare i benefici di entrambe le pratiche.

4. Abbassa il termostato di notte

L'ultima cosa di cui hai bisogno è una camera da letto surriscaldata quando hai già a che fare con vampate di calore e sudorazioni notturne durante la menopausa. Mantenere la camera da letto fresca si adatta alle fluttuazioni naturali della temperatura del corpo durante la notte. Gli esperti dicono che la temperatura ideale per dormire bene è di circa 65˚F (18˚C).

5. Riduci i pasti

Mangiare una cena troppo vicina al momento di coricarsi può farti sentire troppo pieno per dormire. Anche i pasti pesanti contribuiscono al bruciore di stomaco, che può anche interrompere il sonno. Mangiare porzioni più piccole di cibi più sani è una buona scelta indipendentemente dalla fase della vita in cui ti trovi.

Transizione in menopausa Comprensione perimenopausa e menopausa

Perimenopausa si riferisce al tempo di transizione prima che inizi la menopausa. I tuoi periodi potrebbero diventare irregolari e il flusso potrebbe diventare più pesante o più leggero.

La produzione degli ormoni femminili estrogeni e progesterone di solito inizia a rallentare quando una donna raggiunge i 40 anni. Ciò accade quando una donna entra nel periodo perimenopausale. La transizione completa alla menopausa può richiedere da 4 a 12 anni.

La menopausa è il periodo della vita in cui i periodi si fermano, la produzione di estrogeni e progesterone finisce e non è più possibile rimanere incinta.

Durante la perimenopausa, potresti iniziare a manifestare sintomi come vampate di calore, insonnia e affaticamento. Sarai ufficialmente in menopausa quando non hai avuto un periodo di 12 mesi.

Sintomi Altri sintomi

L'affaticamento può essere un segno che stai attraversando la menopausa. Ecco alcuni degli altri sintomi comuni durante la perimenopausa:

vampate di calore

  • periodi irregolari
  • cambiamenti di umore, come sensazione di tristezza o più irritabile del solito
  • sudorazione notturna
  • difficoltà a dormire < secchezza vaginale
  • aumento di peso
  • Parli con il medico se questi sintomi o altri ti infastidiscono. Puoi lavorare insieme per trovare le migliori opzioni di trattamento per i tuoi sintomi.
  • Menopausa e affaticamento Perché la stanchezza è un sintomo comune della menopausa?

Quando entri nel periodo perimenopausale, i tuoi livelli ormonali aumentano e diminuiscono in modi imprevedibili. Alla fine, i livelli di ormoni femminili diminuiranno fino a quando il tuo corpo smetterà di farli completamente.

Gli stessi cambiamenti ormonali che causano sintomi come vampate di calore e sudorazioni notturne possono anche influenzare l'umore e i livelli di energia, portando ad affaticamento. Quelle variazioni ormonali possono anche rendere più difficile il sonno notturno, che può farti sentire stanco durante il giorno.

Fattori di rischio Fattori di rischio per la fatica

Anche se hai 40 o 50 anni, la fatica non è necessariamente dovuta a perimenopausa o menopausa. Tutti i seguenti possono causare affaticamento:

consumo di alcol e droghe

anemia

  • cancro
  • sindrome da affaticamento cronico
  • malattia polmonare ostruttiva cronica
  • depressione
  • diabete
  • cardiopatia < una mancanza di esercizio
  • farmaci, come antidepressivi, antistaminici, antidolorifici e farmaci per il cuore
  • obesità
  • cattiva alimentazione
  • apnea del sonno e altri disturbi del sonno
  • stress
  • malattie virali
  • ghiandola tiroidea non attiva
  • Rivolgiti al medico per un controllo se sei affaticato.
  • Outlook Qual è l'outlook?
  • Durante la transizione della menopausa, i sintomi possono sembrare difficili. I cambiamenti dello stile di vita possono aiutare. Parlate con il vostro medico delle attuali opzioni di trattamento per la stanchezza e altri sintomi.