Insufficienza renale acuta

Insufficienza renale acuta
Insufficienza renale acuta: cause, fattori di rischio e sintomi
Che cos'è l'insufficienza renale acuta?

L'insufficienza renale acuta si verifica quando i reni perdono improvvisamente la capacità di eliminare sali, fluidi e materiali di scarto dal sangue. Questa eliminazione è il cuore dei reni funzione principale: i fluidi corporei possono salire a livelli pericolosi quando i reni perdono la loro capacità di filtraggio, causando anche l'accumulo di elettroliti e materiale di scarto nel corpo, che può anche mettere in pericolo la vita.

L'insufficienza renale acuta è anche chiamata danno renale acuto o insufficienza renale acuta, è frequente nelle persone che sono già in ospedale e può svilupparsi rapidamente nel giro di poche ore. si evolve da qualche giorno a qualche settimana. Le persone che sono gravemente malate e hanno bisogno di cure intensive hanno il più alto rischio di sviluppare insufficienza renale acuta.

L'insufficienza renale acuta può essere pericolosa per la vita e richiede un trattamento intensivo. Tuttavia, potrebbe essere reversibile. Se sei in buona salute altrimenti, il recupero è possibile.

Cause Quali sono le cause dell'insufficienza renale acuta?

L'insufficienza renale acuta può verificarsi per molte ragioni. Tra i motivi più comuni ci sono:

necrosi tubulare acuta (ATN)

  • disidratazione grave o improvvisa
  • danno renale tossico da veleni o alcuni farmaci
  • malattie renali autoimmuni, come sindrome nefritica acuta e nefrite interstiziale < ostruzione del tratto urinario
  • Il flusso sanguigno ridotto può danneggiare i reni. Le seguenti condizioni possono portare a una diminuzione del flusso sanguigno ai reni:
bassa pressione sanguigna

ustioni

  • disidratazione
  • emorragia
  • lesioni
  • shock settico
  • malattia grave
  • chirurgia < Alcuni disturbi possono causare la coagulazione all'interno dei vasi sanguigni del rene e questo può portare a insufficienza renale acuta. Queste condizioni includono:
  • sindrome uremica emolitica
  • porpora trombotica trombotica idiopatica (ITTP)

ipertensione maligna

  • reazione trasfusionale
  • scleroderma
  • Alcune infezioni, come setticemia e pielonefrite acuta, possono ferire direttamente i tuoi reni
  • La gravidanza può anche causare complicazioni che danneggiano i reni, tra cui placenta previa e distacco di placenta.
  • Fattori di rischio Quali sono i fattori di rischio per l'insufficienza renale acuta?

Le probabilità di contrarre un'insufficienza renale acuta sono maggiori se sei una persona anziana o se hai uno dei seguenti problemi di salute a lungo termine:

malattie renali

malattie del fegato

diabete, soprattutto se non è ben controllato

  • ipertensione
  • insufficienza cardiaca
  • obesità patologica
  • Se sei malato o sei trattato in un reparto di terapia intensiva dell'ospedale, sei ad alto rischio di insufficienza renale acuta .Essere il destinatario di un intervento chirurgico al cuore, una chirurgia addominale o un trapianto di midollo osseo può anche aumentare il rischio.
  • Sintomi Quali sono i sintomi dell'insufficienza renale acuta?
  • I sintomi di insufficienza renale acuta includono:

feci sanguinolente

alito

movimenti lenti e pigri

  • gonfiore generalizzato o ritenzione di liquidi
  • affaticamento
  • dolore tra costole e fianchi > tremito alle mani
  • lividi facilmente
  • alterazioni dello stato mentale o dell'umore, specialmente negli anziani
  • diminuzione dell'appetito
  • diminuzione della sensibilità, specialmente nelle mani o nei piedi
  • sanguinamento prolungato
  • convulsioni > nausea
  • vomito
  • ipertensione
  • un sapore metallico in bocca
  • DiagnosiCome viene diagnosticata un'insufficienza renale acuta?
  • Se soffre di insufficienza renale acuta, può avere un gonfiore generalizzato. Il gonfiore è dovuto alla ritenzione di liquidi.
  • Usando uno stetoscopio, il medico può sentire scoppiettare nei polmoni. Questi suoni possono segnalare la ritenzione di liquidi.
  • I risultati dei test di laboratorio possono anche mostrare valori anomali, nuovi e diversi rispetto ai livelli basali. Alcuni di questi test includono:
  • azoto ureico (BUN)

potassio sierico

sodio sierico

tasso di filtrazione glomerulare stimato (eGFR)

urinalysis

  • clearance della creatinina
  • creatinina sierica < L'ecografia è il metodo preferito per diagnosticare l'insufficienza renale acuta. Tuttavia, la radiografia addominale, la TC addominale e la risonanza magnetica addominale possono aiutare il medico a determinare se c'è un blocco nel tratto urinario.
  • Alcuni esami del sangue possono anche rivelare le cause sottostanti dell'insufficienza renale acuta.
  • Trattamento Qual è il trattamento per l'insufficienza renale acuta?
  • Il trattamento dipenderà dalla causa dell'insufficienza renale acuta. L'obiettivo è ripristinare la normale funzionalità renale. Evitare che liquidi e rifiuti si accumulino nel corpo mentre i reni si riprendono è importante. Nella maggior parte dei casi, uno specialista in reni chiamato "nefrologo" effettua una valutazione.
  • Dieta
  • Il medico limiterà la tua dieta e la quantità di liquidi che mangi e bevi. Ciò ridurrà l'accumulo di tossine che i reni normalmente eliminerebbero. Di solito si consiglia una dieta ricca di carboidrati e povera di proteine, sale e potassio.

Farmaci

Il medico può prescrivere antibiotici per il trattamento o la prevenzione di eventuali infezioni che si verificano nello stesso momento. I diuretici possono aiutare i reni a eliminare i liquidi. Il calcio e l'insulina possono aiutarti ad evitare pericolosi aumenti dei livelli di potassio nel sangue.

Dialisi

Potrebbe essere necessaria la dialisi, ma non è sempre necessario, e probabilmente sarà solo temporaneo. La dialisi consiste nel dirottare il sangue dal corpo in una macchina che filtra i rifiuti. Il sangue pulito torna al tuo corpo. Se i livelli di potassio sono pericolosamente alti, la dialisi può salvarti la vita.

La dialisi è necessaria se ci sono cambiamenti nel tuo stato mentale o se smetti di urinare. Potrebbe inoltre essere necessaria la dialisi se si sviluppa la pericardite o l'infiammazione del cuore. La dialisi può aiutare ad eliminare i prodotti di scarto dell'azoto dal tuo corpo.

Complicazioni Quali sono le complicanze dell'insufficienza renale acuta?

Alcune delle complicanze dell'insufficienza renale acuta includono:

insufficienza renale cronica

danni cardiaci

danno sistema nervoso

insufficienza renale allo stadio terminale

pressione sanguigna alta

PrevenzioneCome posso prevenire l'insufficienza renale acuta?

  • Prevenire e curare le malattie che possono portare a insufficienza renale acuta è il metodo migliore per evitare la malattia. Secondo la Mayo Clinic, avere uno stile di vita sano che include un'attività fisica regolare e una dieta ragionevole può aiutare a prevenire l'insufficienza renale. Collaborare con il proprio medico per gestire le condizioni mediche esistenti che potrebbero portare a insufficienza renale acuta.
  • Outlook Qual è la prospettiva a lungo termine?
  • L'insufficienza renale acuta può essere una malattia pericolosa per la vita. Si può sviluppare insufficienza renale cronica o malattia renale allo stadio terminale. Esiste un rischio maggiore di morte se l'insufficienza renale è causata da gravi infezioni, traumi o interventi chirurgici.
  • Quanto segue può anche aumentare il rischio di morte:
  • patologia polmonare

ictus recente

età avanzata

perdita di sangue

insufficienza renale progressiva

Con un trattamento adeguato e diligenza, le tue probabilità di recupero sono buoni. Chiedere assistenza medica immediata e regolare per l'insufficienza renale acuta e rivolgere al medico domande su ciò che si può fare per guarire più velocemente.