La curcuma può trattare la psoriasi?

La curcuma può trattare la psoriasi?
Curcuma e psoriasi: Come funziona

Che cos'è la curcuma?

La curcuma è una spezia piccante e speziata, meglio conosciuta per l'aggiunta sapore per il curry Per millenni, la curcuma è stata utilizzata nell'Ayurveda e nella medicina tradizionale cinese.La spezia è nota per le sue proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti.La cultura occidentale sta scoprendo i benefici per la salute dell'antica spezia.

La curcuma ottiene la sua distinzione colore dalla curcumina composta chimica La curcumina è responsabile della maggior parte dei benefici per la salute della curcuma.In medicina alternativa, la curcuma è usata per guarire le ferite.E 'anche usato per trattare le condizioni della pelle come la psoriasi.

La psoriasi è una condizione autoimmune che causa lesioni cutanee rosse sulla pelle, che si formano perché le cellule della pelle vengono spinte sulla superficie più velocemente del normale.

BeneficiI benefici di guarigione della curcuma

Secondo uno studio del 2015, la curcuma può essere considerata un trattamento topico alternativo per la psoriasi. Può anche essere utile se usato insieme ai metodi di trattamento tradizionali.

I ricercatori ritengono che la curcuma ostacoli gli enzimi infiammatori associati alla psoriasi. In questo studio, i partecipanti hanno applicato un gel di curcuma due volte al giorno per nove settimane. Coloro che hanno usato il gel hanno sperimentato un miglioramento delle dimensioni, del rossore, dello spessore e del ridimensionamento delle lesioni della psoriasi.

Il trattamento è stato ben tollerato. Alcuni partecipanti hanno avuto effetti collaterali minori, come la pelle secca e una leggera sensazione di bruciore. Non è chiaro se la curcuma o altri ingredienti inattivi nel gel causino questi effetti collaterali.

Secondo uno studio su animali del 2016, estratti di piante medicinali ayurvediche come la curcuma possono aiutare a trattare e prevenire la psoriasi a placche. Gli estratti di curcuma possono anche ridurre gli alti livelli di citochine. Le citochine stimolano l'infiammazione cellulare.

La ricerca ha anche scoperto che le persone con psoriasi da moderata a grave possono trarre beneficio dalla combinazione della curcumina a estratto di curcuma e della fototerapia a luce visibile. I partecipanti allo studio non hanno avuto effetti avversi. Ciò ha portato i ricercatori a concludere che la terapia complementare potrebbe essere più sicura dei trattamenti esistenti.

Effetti collaterali Effetti collaterali

La curcuma è generalmente considerata sicura da usare. Come tutti i rimedi naturali, può causare effetti collaterali. Questi effetti indesiderati possono includere:

  • mal di stomaco
  • reazione allergica
  • irritazione o bruciore della pelle (se usato localmente)
  • pelle secca (se usato localmente)

Il rischio di effetti collaterali è maggiore se assumere la curcuma a grandi dosi per lunghi periodi. Utilizzare la curcuma solo in quantità medicinali e secondo le indicazioni del medico.

Fattori di rischio Fattori chiave da considerare

La curcuma non è una buona scelta per tutti. Dovresti evitare la spezia se:

  • sei incinta o stai allattando.La curcuma può incoraggiare le mestruazioni, stimolare l'utero e portare a sanguinamento vaginale o aborto.
  • hai una malattia della cistifellea. La curcuma può peggiorare la condizione.
  • hai il diabete. La curcuma può abbassare i livelli di zucchero nel sangue.

La curcuma potrebbe interferire con determinati farmaci. Questi farmaci possono includere:

  • fluidificanti del sangue
  • farmaci per il diabete
  • riduttori di acido

La curcuma è un anticoagulante, quindi non dovresti usare la spezia nelle due settimane precedenti l'intervento chirurgico.

Continua a leggere: 10 stimolatori della psoriasi per evitare "

TrattamentoCome usare la curcuma per la psoriasi

La curcuma è disponibile in molte forme.È possibile acquistare integratori di curcuma nella maggior parte dei negozi di salute naturali.Il curcuma in polvere può essere aggiunto a frullati o Il pepe nero aiuta l'organismo ad assorbire la curcuma.Alcune preparazioni di curcuma includono pepe nero o estratto di pepe nero.

È sicuro ingerire circa 1,5 - 3 grammi di curcuma al giorno. È improbabile che mangi sempre abbastanza curcuma nei cibi per alleviare i sintomi della psoriasi, però.

Si può prendere in considerazione l'uso di un unguento alla curcuma sulle lesioni psoriasiche.Per seguire queste istruzioni per preparare e applicare l'unguento:

  1. Aggiungere lentamente l'acqua, mescolando dopo ogni aggiunta, a circa ½ cucchiaino di curcuma in polvere fino a formare una miscela pastosa.
  2. Applicare uno strato sottile dell'unguento sulle lesioni da psoriasi.
  3. Coprire con una garza o altro tessuto traspirante
  4. Lasciare l'unguento per diverse ore o durante la notte.
  5. Rimuovere la copertura e risciacquare accuratamente la pelle con acqua tiepida. Quindi asciugare.

Macchie di curcuma per indumenti e superfici. Può anche macchiare temporaneamente la pelle.

OutlookOutlook

La ricerca sulla curcuma come opzione di trattamento è promettente. Sono necessari ulteriori studi clinici per determinare il modo migliore per sfruttare le proprietà curative della curcuma. È difficile dire quanto tempo ci vorrà per vedere i risultati. I risultati varieranno in base alla gravità della psoriasi e alla salute generale. Parlate con il vostro medico per determinare se la curcuma è una buona opzione per voi.