Quali sono le cause di emicrania e emicrania cronica?

Quali sono le cause di emicrania e emicrania cronica?
Quali sono le cause Emicrania e emicrania cronica?

Sintomi di cefalea emicranica

Chiunque abbia avuto l'emicrania sa che sono dolorosi Questi intensi mal di testa possono causare:

  • nausea
  • vomito
  • sensibilità ai suoni
  • sensibilità agli odori
  • sensibilità alla luce
  • cambiamenti nella visione

Se avete esperienza emicranie sporadiche, mal di testa e sintomi possono durare solo un giorno o due.Se si soffre di emicrania cronica i sintomi possono verificarsi 15 giorni o più ogni mese.

CauseChe cosa causa emicranie? < I mal di testa da emicrania sono un po 'un mistero: i ricercatori hanno identificato le possibili cause, ma non hanno una spiegazione definitiva Le teorie potenziali includono:

Un sottostante disturbo nervoso centrale può scatenare un episodio di emicrania quando attivato. > Irregolarità nel sistema dei vasi sanguigni del cervello, o sistema vascolare, possono causare emicranie.

  • Una predisposizione genetica può causare emicranie
  • Abno La razionalità delle sostanze chimiche del cervello e le vie nervose possono causare episodi di emicrania.
  • Trigger Cosa può innescare un'emicrania
Sfortunatamente, gli scienziati devono ancora identificare una causa. Il modo migliore per evitare l'emicrania è quello di evitare ciò che li avvia in primo luogo. Il trigger di emicrania è unico per ogni persona, e non è raro che una persona abbia diversi trigger di emicrania. I più comuni fattori scatenanti dell'emicrania includono:

Alimenti

cibi salati o cibi invecchiati, come formaggi e salumi, possono causare emicranie. Gli alimenti altamente trasformati possono anche innescare un'emicrania.

Saltare i pasti

Le persone con una storia di emicrania non devono saltare i pasti o digiunare, a meno che non sia fatto sotto la supervisione di un medico.

Bere

L'alcol e la caffeina possono causare questi mal di testa.

Conservanti e dolcificanti

Alcuni dolcificanti artificiali, come l'aspartame, possono scatenare un'emicrania. Può anche il popolare conservante glutammato monosodico (MSG). Leggi le etichette per evitarli.

Stimolazione sensoriale

Luci insolitamente luminose, rumori forti o odori forti, possono scatenare l'emicrania; torce elettriche, sole splendente, profumo, vernice e fumo di sigaretta, sono tutti fattori scatenanti.

Cambiamenti ormonali

I cambiamenti ormonali sono un innesco di emicrania comune per le donne. Molte donne riferiscono di sviluppare cefalea emicranica subito prima o addirittura durante il loro periodo. Altri riportano emicranie indotte da ormoni durante la gravidanza o la menopausa. Questo perché i livelli di estrogeni cambiano durante questi periodi e possono scatenare un episodio di emicrania.

Farmaci ormonali

I farmaci, come il controllo delle nascite e le terapie ormonali sostitutive, possono scatenare o peggiorare l'emicrania. Tuttavia, in alcuni casi, questi farmaci possono effettivamente ridurre l'emicrania di una donna.

Altri farmaci

I vasodilatatori, come la nitroglicerina, possono scatenare un'emicrania.

Stress

Lo stress mentale costante può causare emicranie. La vita domestica e la vita lavorativa sono due delle più comuni fonti di stress e possono danneggiare la mente e il corpo se non riesci a controllarlo in modo efficace.

Stress fisico

L'esercizio estremo, lo sforzo fisico e anche l'attività sessuale possono scatenare l'emicrania.

Cambiamenti del ciclo di sonno

Se non stai diventando regolare, dormire di routine, potresti avvertire più emicranie. Non disturbarti a cercare di "truccare" il sonno perduto nei fine settimana. Troppo sonno è altrettanto probabile che causi un mal di testa troppo piccolo.

I cambiamenti climatici

Ciò che Madre Natura sta facendo fuori può influenzare il modo in cui ti senti al suo interno. Cambiamenti nel tempo e cambiamenti nella pressione barometrica possono scatenare un'emicrania.

Fattori di rischio Fattori che aumentano il rischio di emicrania

Non tutti coloro che sono esposti ai fattori scatenanti l'emicrania svilupperanno un mal di testa. Tuttavia, alcune persone sono più sensibili a loro. Diversi fattori di rischio possono aiutare a prevedere chi è più incline ad avere mal di testa. Questi fattori di rischio includono:

Età

L'emicrania può apparire per la prima volta a qualsiasi età. Tuttavia, molte persone sperimenteranno la loro prima emicrania durante l'adolescenza. Secondo la Mayo Clinic, le emicranie di solito migliorano dopo i 30 anni.

Storia familiare

Se un parente stretto ha emicranie, è più probabile che tu le abbia. In effetti, il 90 percento dei pazienti con emicrania ha una storia familiare di emicrania. I genitori sono il miglior predittore del rischio. Se uno o entrambi i tuoi genitori hanno una storia di emicranie, il rischio è più alto.

Sesso

Durante l'infanzia, i ragazzi soffrono di emicrania più delle ragazze. Dopo la pubertà, tuttavia, le donne hanno tre volte più probabilità di avere emicranie rispetto agli uomini.

Visita un medico Parla con il tuo medico

Prendi un appuntamento con il tuo medico se soffri di emicrania. Possono diagnosticare la condizione sottostante se ce n'è una e prescrivere trattamenti. Il tuo medico può anche aiutarti a determinare quali cambiamenti dello stile di vita devi apportare per gestire i sintomi.