Vertigine posizionale benigna

Vertigine posizionale benigna
Vertigine posizionale benigna: panoramica, cause e fattori di rischio

Che cos'è la vertigine posizionale benigna?

La vertigine posizionale benigna (BPV) è la causa più comune di vertigini. Provoca un'improvvisa sensazione di rotazione. Può anche farti sentire come se la tua testa girasse dall'interno.

Se hai BPV, puoi avere brevi periodi di vertigini lievi o intensi. Generalmente un episodio viene attivato modificando la posizione della testa. In particolare, le seguenti azioni possono attivare un episodio di BPV:

  • inclinare la testa in su o in giù
  • sdraiato
  • girare
  • alzarsi

BPV può essere fastidioso, ma raramente è grave tranne quando una persona cade a causa di vertigini .

Cause Che cosa provoca la vertigine posizionale benigna?

BPV è il risultato di un disturbo all'interno dell'orecchio interno. Fluido all'interno di tubi nell'orecchio, chiamati canali semicircolari, si muove quando la posizione cambia. I canali semicircolari sono estremamente sensibili.

BPV si sviluppa quando piccoli cristalli di carbonato di calcio che si trovano normalmente in un'altra zona dell'orecchio si liberano e trovano la loro strada verso il canale semicircolare nell'orecchio interno. Questo fa sì che il tuo cervello riceva messaggi confusi sulla posizione del tuo corpo.

Fattori di rischio Chi è a rischio di Vertigine posizionale benigna?

Non ci sono importanti fattori di rischio per la BPV, ma c'è qualche indicazione che potrebbe essere una condizione ereditaria. Molti individui diagnosticati hanno indicato che anche molti parenti hanno avuto questa condizione.

Lesioni cerebrali pregresse, osteoporosi, diabete o una condizione dell'orecchio interno possono anche rendere alcune persone più inclini a sviluppare BPV.

Sintomi Quali sono i sintomi della Vertigine posizionale benigna?

I sintomi della BPV possono includere:

  • vomito
  • vertigini, che è una sensazione di rotazione o ondeggiamento
  • visione offuscata
  • nausea
  • capogiri
  • vertigini
  • perdita di equilibrio
  • instabilità

I sintomi della BPV possono andare e venire. Di solito durano meno di un minuto.

Una varietà di attività può portare a BPV. Tuttavia, la maggior parte dei sintomi si verifica quando c'è un cambiamento nel posizionamento della testa. I movimenti anormali degli occhi, detti anche nistagmo, di solito accompagnano i sintomi della BPV. Sebbene sia estremamente raro, puoi avere BPV in entrambe le orecchie.

In alcuni casi estremi di BPV, le persone possono sviluppare la disidratazione dovuta al vomito.

DiagnosiCome viene diagnosticata la Vertigine posizionale benigna?

Il medico può diagnosticare il BPV eseguendo un test chiamato manovra Dix-Hallpike. Il medico terrà la testa in una certa posizione mentre ti chiede di sdraiarti rapidamente con la schiena su un tavolo. Durante questo test, cercheranno movimenti anormali degli occhi e potrebbero chiederti se stai sperimentando una sensazione di rotazione.

Il tuo dottore ti darà anche un esame fisico generale.Avranno una storia medica completa ed eseguiranno un esame neurologico per escludere qualsiasi altro disturbo o malattia.

Test aggiuntivi potrebbero includere:

  • stimolazione calorica, che è un riscaldamento e raffreddamento dell'orecchio interno con acqua o aria per osservare i movimenti oculari
  • angiografia a risonanza magnetica della testa
  • valutazione dell'udito
  • risonanza magnetica di la testa
  • scansione TC della testa
  • elettronistagmografia (ENG) per registrare il movimento oculare
  • elettroencefalogramma (EEG) per misurare l'attività cerebrale

Trattamento Quali sono i trattamenti per la Vertigine posizionale benigna?

Manovra di Epley

Alcuni medici considerano la manovra di Epley il trattamento BPV più efficace. La manovra Epley è un esercizio che puoi provare a casa. Si tratta di spostare il pezzo di carbonato di calcio in una parte diversa dell'orecchio interno, dove non causerà più problemi.

Farmaco

Il medico può prescrivere farmaci per alleviare le sensazioni di rotazione. Questi farmaci possono includere:

  • sedativo-ipnotici
  • anticolinergici
  • antistaminici

Tuttavia, i farmaci spesso non sono efficaci nel trattamento delle vertigini.

Trattamento domiciliare

Ci sono dei passi da fare per gestire le vertigini associate a BPV.

Perdere l'equilibrio è sempre una possibilità. Sii consapevole di ciò che ti circonda ed evita di metterti a rischio. Le cadute possono causare gravi lesioni.

Ogni volta che hai le vertigini, siediti. Sedersi durante un periodo di vertigine può aiutarti a evitare di cadere.Dovresti anche prendere precauzioni come usare una buona illuminazione in casa e usare un bastone per la stabilità.

Inoltre, scopri cosa scatena i tuoi episodi. Prevenire che i sintomi di vertigini peggiorino durante gli episodi di BPV può essere semplice come evitare le posizioni che lo attivano.

Complicazioni Quali sono le complicazioni della Vertigine posizionale benigna?

Potrebbe essere necessario chiamare il medico se il trattamento per le vertigini non funziona o se si sviluppano debolezza, disturbi del linguaggio o problemi alla vista.

Tenere presente che i sintomi della BPV possono talvolta essere correlati ad altre condizioni più gravi.

Outlook Qual è l'Outlook a lungo termine?

Vivere con la condizione può essere difficile. Può influenzare le relazioni con amici e familiari, la produttività sul lavoro e la qualità della vita. Il BPV è scomodo ma gestibile e di solito migliora con il tempo. Sfortunatamente, il BPV può ripetersi dopo una terapia efficace e può tornare senza preavviso. Non c'è cura per BPV.