Prednisone per l'asma: funziona?

Prednisone per l'asma: funziona?
Prednisone for Asthma: Usage, Efficacy e Altro

Panoramica

Prednisone è un corticosteroide che si presenta in forma orale o liquida agisce sul sistema immunitario per aiutare a ridurre l'infiammazione delle vie aeree delle persone asmatiche.

Il prednisone viene generalmente somministrato per un breve periodo di tempo, come se fosse necessario vai al pronto soccorso o sei ricoverato in ospedale a causa di un attacco d'asma. Scopri le strategie per prevenire gli attacchi d'asma.

Prednisone può anche essere somministrato come trattamento a lungo termine se l'asma è grave o difficile da controllare.

Efficacia Quanto è efficace il prednisone per l'asma?

Un articolo sull'American Journal of Medicine ha valutato sei diversi studi per adulti con episodi acuti di asma. trattamento con ticosteroidi entro 90 minuti dall'arrivo al pronto soccorso. I ricercatori hanno scoperto che questi gruppi avevano tassi di ospedalizzazione più bassi rispetto a quelli che ricevevano invece un placebo.

Inoltre, una revisione sulla gestione degli attacchi acuti di asma nel medico di famiglia americano ha rilevato che le persone mandate a casa con una prescrizione di 5-10 giorni di 50-100 milligrammi (mg) di prednisone orale avevano un diminuzione del rischio di recidiva dei sintomi dell'asma. La stessa recensione afferma che nei bambini di età compresa tra 2 e 15 anni, tre giorni di terapia con prednisone a 1 mg per chilogrammo di peso corporeo possono essere efficaci quanto cinque giorni di terapia con prednisone.

Effetti collaterali Quali sono gli effetti collaterali?

Gli effetti collaterali del prednisone possono includere:

  • ritenzione di liquidi
  • aumento dell'appetito
  • aumento di peso
  • disturbi allo stomaco
  • cambiamenti dell'umore o del comportamento
  • pressione sanguigna
  • maggiore suscettibilità alle infezioni
  • osteoporosi
  • cambiamenti oculari, come glaucoma o cataratta
  • effetto negativo sulla crescita o sullo sviluppo (se prescritto ai bambini)

È importante notare che molti di questi effetti indesiderati, come l'osteoporosi e i cambiamenti agli occhi , in genere si verificano dopo l'uso a lungo termine. Non sono comuni con una prescrizione di prednisone a breve termine. Dai un'occhiata a queste immagini umoristiche che presentano alcuni degli effetti collaterali più strani del prednisone.

DosaggioQuanto prenderò?

Il prednisone è disponibile come compressa orale o soluzione liquida orale negli Stati Uniti. Mentre simile, prednisone non è la stessa di metilprednisolone, che è disponibile come soluzione iniettabile e una compressa orale. In genere, il prednisone orale è usato come terapia di prima linea per l'asma acuto perché è sia più facile da assumere che meno costoso.

La durata media della prescrizione per i corticosteroidi come il prednisone è di 5-10 giorni. Negli adulti, un dosaggio tipico raramente supera gli 80 mg. La dose massima più comune è 60 mg. Dosaggi superiori a 50 a 100 mg al giorno non hanno dimostrato di essere più vantaggioso per il sollievo.

Se si dimentica una dose di prednisone, si deve prendere la dose dimenticata non appena se ne ricorda. Se è quasi l'ora della dose successiva, salti la dose dimenticata e prenda la dose successiva regolarmente programmata.

Non dovresti mai prendere una dose extra per compensare una dose che hai perso. Al fine di prevenire un mal di stomaco, è meglio prendere prednisone con cibo o latte.

Chiedi al medico Domande al medico

Prednisone non è sicuro da prendere durante la gravidanza. Deve informare immediatamente il medico se rimane incinta mentre assume il prednisone.

Poiché il prednisone agisce sul sistema immunitario, potresti diventare più suscettibile alle infezioni. Deve parlare con il medico se ha un'infezione in corso o ha recentemente ricevuto un vaccino.

Esistono numerosi farmaci che possono interagire negativamente con il prednisone. È importante che il medico venga informato di tutti i farmaci che stai assumendo. Deve parlare con il medico se sta assumendo uno dei seguenti tipi di farmaci:

  • anticoagulanti
  • farmaci antidiabetici
  • farmaci antitubercolari
  • antibiotici di tipo macrolidico, come l'eritromicina (EES ) o azitromicina (Zithromax)
  • ciclosporina (Sandimmune)
  • estrogeni, compresi i farmaci anticoncezionali
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), come l'aspirina
  • diuretici
  • anticolinesterasici, in particolare nelle persone con miastenia grave

Alternative Altre opzioni

Ci sono altri farmaci anti-infiammatori che possono essere usati come parte del trattamento dell'asma. Questi includono:

Corticosteroidi inalatori

I corticosteroidi inalatori sono molto efficaci per limitare la quantità di infiammazione e muco nelle vie aeree. Di solito vengono presi ogni giorno. Sono disponibili in tre forme: un inalatore a dose dosata, un inalatore di polvere secca o una soluzione di nebulizzatore.

Questi farmaci aiutano a prevenire i sintomi dell'asma, non a trattare i sintomi.

Quando assunto a basse dosi, i corticosteroidi inalatori hanno pochi effetti collaterali. Se stai assumendo una dose più alta, in rari casi potresti ricevere un'infezione fungina chiamata mughetto.

Stabilizzatori mastocitari

Questi farmaci agiscono inibendo il rilascio di un composto chiamato istamina da specifiche cellule immunitarie nel tuo corpo (mastociti). Sono anche usati per prevenire i sintomi dell'asma, in particolare nei bambini e nelle persone che hanno l'asma indotto dall'esercizio.

Gli stabilizzatori dei mastociti vengono in genere presi da due a quattro volte al giorno e hanno pochi effetti collaterali. L'effetto collaterale più comune è la gola secca.

I modificatori dei leucotrieni

I modificatori dei leucotrieni sono un nuovo tipo di farmaco per l'asma. Funzionano bloccando l'azione di specifici composti, chiamati leucotrieni. I leucotrieni si trovano naturalmente nel corpo e possono causare la costrizione dei muscoli delle vie aeree.

Queste pillole possono essere prese da una a quattro volte al giorno. Gli effetti collaterali più comuni sono mal di testa e nausea.

Linea inferiore La linea inferiore

Il prednisone è un corticosteroide che viene tipicamente somministrato per casi acuti di asma.Aiuta a ridurre l'infiammazione delle vie aeree nelle persone che stanno vivendo un attacco d'asma.

È stato riscontrato che il prednisone è efficace nel ridurre la ricorrenza dei sintomi di asma acuto in seguito a una visita al pronto soccorso o all'ospedale.

Molti degli effetti collaterali negativi associati al prednisone si verificano durante l'uso a lungo termine.

Il prednisone può interagire con molti altri tipi di farmaci. È molto importante comunicare al medico tutti gli altri farmaci che sta assumendo prima di iniziare a prednisone.