Comprensione della sindrome postprandiale idiopatica (IPS)

Comprensione della sindrome postprandiale idiopatica (IPS)
Sindrome postprandiale idiopatica: segni, sintomi e Altro

Che cos'è la sindrome postprandiale idiopatica? > Ti senti spesso senza energia o tremante dopo un pasto, pensi che potresti avere un basso livello di zucchero nel sangue o ipoglicemia, tuttavia, quando tu o il tuo medico controllate la glicemia, è nell'intervallo salutare. potresti avere la sindrome postprandiale idiopatica (IPS).

Le persone con IPS hanno i sintomi dell'ipoglicemia due o quattro ore dopo un pasto ma non hanno un basso livello di glucosio nel sangue, che di solito si verifica dopo aver mangiato un pasto ricco di carboidrati. per IPS sono:

intolleranza ai carboidrati
  • sindrome adrenergica postprandiale
  • ipoglicemia reattiva idiopatica
  • Ulteriori informazioni: Gli effetti di basso livello di zucchero nel sangue "

L'IPS differisce dall'ipoglicemia in alcuni modi:

I livelli di zucchero nel sangue nelle persone con ipoglicemia sono inferiori a 70 milligrammi per decilitro (mg / dL). Le persone che hanno IPS possono avere livelli di zucchero nel sangue nel range normale, che è 70-120 mg / dL.

  • L'ipoglicemia può portare a danni a lungo termine del sistema nervoso e dei reni. L'IPS può disturbare la tua vita quotidiana, ma non porta a danni a lungo termine.
  • L'IPS è più comune dell'ipoglicemia. La maggior parte delle persone che soffrono di affaticamento o instabilità dopo un pasto hanno l'IPS piuttosto che l'ipoglicemia clinica.
Sintomi Sintomi della sindrome postprandiale idiopatica

I sintomi dell'IPS sono simili all'ipoglicemia, ma di solito sono meno gravi. I seguenti sintomi IPS possono manifestarsi dopo un pasto:

shakiness

  • nervosismo
  • ansia
  • sudorazione
  • brividi
  • gonfiore
  • irritabilità
  • impazienza
  • confusione, incluso delirio < una frequenza cardiaca rapida
  • vertigini
  • vertigini
  • fame
  • nausea
  • sonnolenza
  • visione offuscata o alterata
  • formicolio o intorpidimento delle labbra o della lingua
  • mal di testa > debolezza
  • affaticamento
  • rabbia
  • ostinazione
  • tristezza
  • mancanza di coordinazione
  • incubi o pianto durante il sonno
  • convulsioni
  • incoscienza
  • I sintomi dell'IPS di solito non progrediscono in convulsioni, coma o danni cerebrali, ma questi possono verificarsi con grave ipoglicemia. Inoltre, le persone che hanno l'ipoglicemia potrebbero non avere sintomi notevoli nella loro vita quotidiana.
  • Cause Cause e fattori di rischio
I ricercatori non sanno cosa causa l'IPS. Può verificarsi a causa del rilascio dell'ormone epinefrina, noto anche come adrenalina, nel flusso sanguigno. Ciò porta ai sintomi associati all'ipoglicemia.

Le persone che hanno IPS rilasciano elevate quantità di adrenalina quando i loro livelli glicemici sono normali. Quanto segue potrebbe anche contribuire alla sindrome, specialmente nelle persone senza diabete:

un livello di glucosio nel sangue che si trova nei livelli più bassi dell'intervallo sano

mangiare cibi con un alto indice glicemico

un livello glicemico più elevato che scende rapidamente ma rimane entro il range sano

  • una carenza di glucagone, che è un ormone che aumenta la glicemia
  • un'eccessiva produzione di insulina dal pancreas
  • bassi livelli di ormone cortisolo
  • malattie che colpiscono il sistema renale, che include i reni
  • un consumo elevato di alcol
  • Le persone con squilibri ormonali possono avere maggiori probabilità di sperimentare l'IPS.Inoltre, le persone che hanno avuto un intervento chirurgico allo stomaco possono anche avere un rischio maggiore. Questo perché la chirurgia dello stomaco può influenzare gli enzimi dello stomaco. Questo può interrompere la produzione di insulina e l'assorbimento dei nutrienti. Anche le persone che hanno perso improvvisamente un sacco di peso potrebbero essere a rischio per IPS.
  • TreatmentTreatment
  • La maggior parte delle persone che hanno IPS non ha bisogno di cure mediche. Il medico può raccomandare di modificare la propria dieta per ridurre le probabilità di ipoglicemia.

I seguenti cambiamenti dietetici possono aiutare:

Mangiare cibi ricchi di fibre, come verdure verdi, frutta, cereali integrali e legumi.

Consuma proteine ​​magre da fonti di carne e non, come petto di pollo e lenticchie.

Mangia molti piccoli pasti durante il giorno con non più di tre ore tra i pasti.

  • Evitare pasti abbondanti.
  • Mangia cibi ad alto contenuto di grassi sani, come avocado e olio d'oliva.
  • Evitare o limitare cibi e bevande ad alto contenuto di zuccheri e carboidrati raffinati.
  • Se stai bevendo alcolici, evita di bere bevande analcoliche, come la soda, come miscelatori.
  • Limita l'assunzione di cibi ricchi di amido, come patate, riso bianco e mais.
  • Se questi cambiamenti nella dieta non forniscono sollievo, il medico potrebbe prescrivere determinati farmaci. Farmaci noti come inibitori dell'alfa-glucosidasi potrebbero essere particolarmente utili. I medici in genere li usano per trattare il diabete di tipo 2.
  • OutlookOutlook
  • Se spesso manchi di energia dopo aver mangiato, ma hai livelli di zucchero nel sangue sani, parla con il tuo medico dei tuoi sintomi e della tua storia medica. Lavora con il tuo medico per identificare una potenziale causa. Se hai IPS, potrebbe essere utile apportare modifiche alla tua dieta.

Q:

IPS aumenta il rischio di sviluppare il diabete?

A:

In questo momento, non ci sono prove conclusive che IPS aumenti il ​​rischio di diabete.

Deborah Weatherspoon, Ph. D, MSN, RN, CRNA Le risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non dovrebbe essere considerato un consiglio medico.