Test delle proteine ​​delle urine

Test delle proteine ​​delle urine
Test delle proteine ​​delle urine: scopo, procedura e preparazione

Che cos'è un test delle proteine ​​delle urine

Un test delle proteine ​​delle urinemisura la quantità di proteine ​​presenti nelle urine.Le persone sane non hanno una quantità significativa di proteine ​​nelle loro urine.Tuttavia, le proteine ​​possono essere escrete nelle urine quando i reni non sono funziona correttamente o quando alti livelli di alcune proteine ​​sono presenti nel flusso sanguigno.

Il medico può raccogliere un test delle urine per proteine ​​come un campione occasionale o ogni volta che si urina in un periodo di 24 ore.

< ! --1 ->

Motivi per il testPerché il test è stato ordinato?

Il medico può ordinare questo test se sospetta un problema ai reni. Inoltre può ordinare il test:

  • per vedere se la condizione renale sta rispondendo t o trattamento
  • se si hanno sintomi di un'infezione del tratto urinario (UTI)
  • come parte di un'analisi delle urine di routine

Normalmente una piccola quantità di proteine ​​nelle urine non è un problema. Tuttavia, livelli più elevati di proteine ​​nelle urine possono essere causati da:

  • UTI
  • infezione renale
  • diabete
  • disidratazione
  • amiloidosi (un accumulo di proteine ​​nei tessuti del corpo)
  • farmaci che danneggiano i reni (come i FANS, antimicrobici, diuretici e farmaci chemioterapici)
  • ipertensione (ipertensione arteriosa)
  • preeclampsia (ipertensione nelle donne in gravidanza)
  • avvelenamento da metalli pesanti
  • reni policistici
  • insufficienza cardiaca congestizia
  • glomerulonefrite (una malattia renale che provoca danni ai reni)
  • lupus eritematoso sistemico (una malattia autoimmune)
  • Sindrome di Goodpasture (una malattia autoimmune)
  • mieloma multiplo (un tipo di tumore che colpisce il midollo osseo)
  • tumore della vescica o cancro

Alcune persone sono più a rischio di sviluppare problemi ai reni. Il medico può prescrivere test periodici delle proteine ​​delle urine per valutare i problemi renali se si dispone di uno o più fattori di rischio.

I fattori di rischio includono:

  • avere una condizione cronica come diabete o ipertensione
  • con una storia familiare di malattia renale
  • essere di origine afro-americana, indiana americana o ispanica
  • essere sovrappeso < essere più vecchi
  • Preparazione del testCome ti prepari per il test?

È importante che il medico conosca tutti i farmaci che sta assumendo attualmente, compresi quelli da banco e quelli con prescrizione medica. Alcuni farmaci possono influenzare il livello delle proteine ​​nelle urine, quindi il medico potrebbe chiederti di interrompere l'assunzione di un farmaco o di modificare la dose prima del test.

I farmaci che influenzano i livelli di proteine ​​nelle urine includono:

antibiotici, come aminoglicosidi, cefalosporine e penicilline

  • farmaci antifungini, come amfotericina-B e griseofulvina (Gris-PEG)
  • litio > farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS)
  • penicillamina (Cuprimine), un farmaco usato per trattare l'artrite reumatoide
  • salicilati (farmaci usati per trattare l'artrite)
  • È importante che tu sia ben idratato prima di dare il tuo campione di urina.Ciò facilita la somministrazione del campione di urina e previene la disidratazione, che può influire sui risultati del test.
  • Evita un intenso esercizio prima del test, in quanto ciò può anche influire sulla quantità di proteine ​​nelle urine. Si dovrebbe anche aspettare di fare un test delle proteine ​​delle urine almeno tre giorni dopo l'assunzione di un test radioattivo che utilizzava colorante a contrasto. Il colorante a contrasto usato nel test è secreto nelle urine e può influenzare i risultati.

Procedure di test Cosa succede durante il test?

Campione casuale, una tantum

Un campione casuale, una tantum, è una proteina unidirezionale testata nelle urine. Questo è anche chiamato un test di dipstick. Puoi dare il tuo campione nel tuo studio medico, in un laboratorio medico oa casa.

Ti verrà dato un contenitore sterile con un berretto e un asciugamano o un tampone per pulire intorno ai tuoi genitali. Per iniziare, lavati bene le mani e togli il cappuccio dal contenitore della raccolta. Non toccare l'interno del contenitore o il cappuccio con le dita, altrimenti è possibile contaminare il campione.

Pulisci intorno all'uretra usando la salvietta o il tampone. Quindi, iniziare a urinare nel bagno per diversi secondi. Fermare il flusso di urina, posizionare il contenitore di raccolta sotto di te e iniziare a raccogliere l'urina a metà strada. Non lasciare che il contenitore tocchi il tuo corpo o potresti contaminare il campione. Dovresti raccogliere circa 2 once di urina. Ulteriori informazioni su come raccogliere un campione sterile per questo tipo di test delle urine.

Quando hai finito di raccogliere il campione midstream, continua a urinare nella toilette. Sostituisci il tappo sul contenitore e segui le istruzioni per restituirlo al tuo medico o al tuo laboratorio medico. Se non si riesce a restituire il campione entro un'ora dalla raccolta, posizionare il campione nel frigorifero.

Raccolta di 24 ore

Il medico può ordinare una raccolta di 24 ore se nel suo campione di urine in una sola volta erano presenti proteine. Per questo test, ti verrà fornito un ampio contenitore di raccolta e diverse salviettine detergenti. Non raccogliere la prima minzione del giorno. Tuttavia, registra l'ora della prima minzione perché inizierà il periodo di raccolta di 24 ore.

Per le prossime 24 ore, raccogli tutte le tue urine nella tazza di raccolta. Assicurati di pulire intorno all'uretra prima di urinare e non toccare il contenitore di raccolta per i genitali. Conservare il campione nel frigorifero tra una raccolta e l'altra. Al termine del periodo di 24 ore, seguire le istruzioni fornite per la restituzione del campione.

Follow-up Cosa succede dopo il test?

Il tuo medico valuterà il tuo campione di urina per le proteine. Potrebbero voler programmare un altro test delle proteine ​​urinarie se i risultati mostrano livelli elevati di proteine ​​nelle urine. Potrebbero anche voler ordinare altri esami di laboratorio o esami fisici.