Uso dell'aromaterapia per alleviare il dolore da emicrania

Uso dell'aromaterapia per alleviare il dolore da emicrania
Come usare l'aromaterapia per le emicranie

L'aromaterapia è l'uso di estratti vegetali per creare un corpo e una mente più sani Gli estratti, o" oli essenziali ", possono diventare un agente curativo per vari disturbi. o strofinali sul corpo o digerali per un'alternativa più naturale allo stress e al dolore Continua a leggere per saperne di più

Quali sono le emicranie?

Le emicranie differiscono dai mal di testa regolari nella forza del dolore provato e lato effetti tipici Con il mal di testa tipico, di solito si può prendere un farmaco da banco e il palpito diminuisce in pochi minuti fino a un paio d'ore.

Questo spesso non è Nel caso delle emicranie, invece, le emicranie possono sentirsi debilitanti e causare nausea, sensibilità alla luce e intorpidimento muscolare. può durare ovunque da un'ora a giorni alla volta.

Oltre 36 milioni di americani soffrono di emicrania e circa il 73% di loro sono donne. Le emicranie colpiscono soprattutto le persone di età compresa tra i 15 ei 55 anni, sebbene anche il 5-10% di tutti i bambini soffra di emicrania. Emicrania può funzionare in famiglie. È più probabile che tu abbia l'emicrania se ne hai una storia genetica.]

Quali sono i sintomi di un'emicrania?

I sintomi dell'emicrania possono includere i seguenti:

  • Le persone con emicrania spesso riferiscono di aure, che sono simili a quello che si vede dopo un flash della fotocamera, nella loro visione. L'aura diventa spesso abbastanza grande da bloccare la capacità di vedere. Questo di solito dura da 20 a 60 minuti.
  • A differenza del dolore all-over di un normale mal di testa, il dolore dell'emicrania è solitamente limitato a un lato della testa o al lobo frontale.
  • Potrebbe essere presente una sensazione di spilli e aghi nelle braccia e nelle gambe. La sensazione generale è simile a quella di un muscolo che "va a dormire" quando non lo si sposta per un po '.
  • Potresti avere l'afasia o difficoltà nel parlare e nelle capacità comunicative. Questo generalmente scompare subito dopo l'arresto dell'emicrania.

Cosa può causare un'emicrania?

L'emicrania può essere causata da:

  • stress
  • luce solare
  • dieta
  • disidratazione
  • basso livello di zucchero nel sangue
  • cambiamenti ormonali, specialmente nelle donne
  • cattive abitudini di sonno
  • getto ritardo

Per saperne di più: Come evitare un'emicrania prima che accada "

Come vengono diagnosticati gli emicranici?

Sfortunatamente, i medici non possono usare gli esami del sangue per determinare se sei o saranno affetti da emicrania. fissare un appuntamento con il medico se si verificano emicranie inaspettate o frequenti, possono fornire una diagnosi ufficiale e assicurarsi che l'emicrania non sia il risultato di una condizione medica di base.

Il medico valuterà la storia familiare e i sintomi per poter dare una diagnosi, potrebbe essere utile tenere un registro dei sintomi, che può aiutare il medico a capire le sue condizioni.
Come si può usare l'aromaterapia per il sollievo dall'emicrania?
Sebbene nessuna evidenza conclusiva abbia dimostrato che gli olii essenziali tratteranno l'emicrania, alcune ricerche dimostrano un potenziale effetto positivo.

Olio di lavanda

In uno studio pubblicato sull'European Journal of Neuroscience, 47 persone con emicrania erano divise in gruppi di casi e gruppi di controllo. Le persone nel gruppo hanno inalato oli essenziali di lavanda per 15 minuti. Le persone nel gruppo di controllo hanno inalato la paraffina per lo stesso tempo. Tutti i partecipanti hanno registrato la gravità del loro dolore ogni 30 minuti per due ore.

Su un totale di 129 cefalee emicraniche, 92 hanno risposto all'odore di lavanda mentre il gruppo di controllo aveva meno del 50% di risposta alla cera. I ricercatori hanno concluso che l'inalazione di lavanda può essere un trattamento sicuro per la gestione delle emicranie.
Puoi usare l'olio di lavanda per dare sollievo in vari modi. Ad esempio, puoi tenere una bottiglia di olio essenziale di lavanda nel tuo armadietto e con te in una borsa. Questo ti permetterà di avere un facile accesso ad esso quando senti un'emicrania in arrivo. Puoi anche spruzzare olio di lavanda sul tuo cuscino. Cattivo sonno può scatenare un'emicrania, e il profumo di lavanda può mantenere rilassati e consentono di dormire meglio la notte.

Olio di menta piperita

L'olio di menta piperita può anche servire come rimedio prezioso. Secondo Essential Oils Natural Living, la menta piperita è uno degli oli migliori per le emicranie minori a causa delle sue qualità calmanti.

Altri oli superiori per il mal di testa sono basilico, wintergreen e ylang-ylang.

Puoi incorporare menta piperita o altri oli essenziali:

  • disponendo alcune gocce di questi oli essenziali nella tua vasca e facendo il bagno in un bagno buio
  • tamponando un paio di gocce sui tuoi due indici e massaggiando nelle tempie e nella parte posteriore della testa
  • aggiungendo alcune gocce a un umidificatore e lasciando che diffonda l'olio nell'aria

Quando si fa il bagno o si esegue un umidificatore, si consiglia di mantenere lo spazio che si desidera in allegato. Ciò contribuirà a mantenere l'aria che viene infusa con l'olio essenziale di fuggire.

Ulteriori informazioni: Home e rimedi naturali per emicranie gravi: Comprensione delle opzioni "

Altri modi per limitare o ridurre l'emicrania

Come per qualsiasi mal di testa, può essere difficile determinare quando l'emicrania tornerà. cercare di alleviare il maggior numero possibile di sintomi ed evitare i trigger.

Prova questi metodi per tenere a bada l'emicrania:

  • Tieni un diario di quello che stavi facendo, di ciò che stai mangiando e di come stavi dormendo quando si è verificata l'emicrania, che ti aiuterà a restringere la causa.
  • Iniziare a incorporare regolarmente gli oli essenziali nella tua routine quotidiana prima che inizi anche l'emicrania. Ciò può aiutare a calmare il corpo e ridurre lo stress in generale , non solo quando si verifica un'emicrania.
  • Resta in un programma di sonno regolare.
  • Resta idratato
  • Mantieni una dieta sana.

Dovresti fissare un appuntamento con il medico se non riesci a trovare sollievo Insieme, è possibile elaborare un piano di trattamento personalizzato che può ridurre o a lisci i tuoi sintomi.