Scarico vaginale durante la gravidanza: cosa è normale?

Scarico vaginale durante la gravidanza.

Scarico vaginale durante la gravidanza: cosa è normale?
Scarico vaginale durante la gravidanza: cosa è normale?

La gravidanza può essere tanto confusa quanto esaltante, e Non è sempre facile dire quali cambiamenti sono normali e quali sono motivo di preoccupazione: uno è la secrezione vaginale, che può variare in consistenza o spessore, frequenza e quantità durante la gravidanza.

Cosa aspettarsi

Uno dei I primi segni di gravidanza sono un aumento delle secrezioni vaginali, e questo continua per tutta la gravidanza: quando una donna rimane incinta, la sua vagina assume in gran parte una personalità a sé stante, afferma il dott. Sheryl Ross, un ginecologo e esperto di salute femminile a Providence Il Centro Sanitario di San Giovanni a Santa Monica, California.

Le normali perdite vaginali, note come leucorrea, sono bianche sottili, chiare o lattiginose e di lieve odore. inizia già da una a due settimane dopo il concepimento, anche prima di aver perso il tuo periodo. Man mano che la gravidanza progredisce, th la scarica di solito diventa più evidente ed è più pesante alla fine della gravidanza. Si consiglia di indossare un salvaslip inodore. Evitare i tamponi in gravidanza.

Nelle ultime settimane di gravidanza, si può anche notare che lo scarico contiene striature di muco denso con striature di sangue, chiamato "spettacolo". "Questo è un segno precoce del lavoro e non dovrebbe essere motivo di allarme.

Quali sono le cause delle modifiche alle perdite vaginali?

Le perdite vaginali riflettono e fluiscono lungo il ciclo mestruale della donna a causa di una fluttuazione dei livelli ormonali. Una volta che sei incinta, gli ormoni continuano a svolgere un ruolo nei cambiamenti delle secrezioni vaginali.

Le modifiche alla cervice durante la gravidanza influenzano anche le perdite vaginali. Mentre la cervice e la parete vaginale si ammorbidiscono, il corpo produce uno scarico eccessivo per aiutare a prevenire le infezioni. La testa del tuo bambino può anche premere contro la cervice mentre ti avvicini alla fine della gravidanza, che spesso porta ad un aumento delle perdite vaginali.

Quando chiamare il medico

È importante informare il proprio medico di eventuali perdite anormali, in quanto potrebbe essere un segno di un'infezione o un problema con la gravidanza. Ecco alcuni segni di secrezione anormale:

  • colore giallo, verde o grigio
  • odore forte e cattivo
  • accompagnato da arrossamento o prurito o gonfiore vulvare

Lo scarico anomalo può essere un segno di infezione. Le infezioni da lieviti sono comuni durante la gravidanza. Se sviluppa un'infezione da lievito durante la gravidanza, il medico può raccomandare una crema vaginale o una supposta. Per evitare un'infezione da lievito:

  • indossare indumenti larghi e traspiranti
  • indossare biancheria intima di cotone
  • asciugare i genitali dopo aver fatto la doccia, nuotare o esercitare
  • aggiungere yogurt e altri alimenti fermentati alla tua dieta per promuovere batteri sani < La dimissione anomala può anche essere causata da una malattia a trasmissione sessuale (STD). I Centers for Disease Control and Prevention raccomandano di selezionare tutte le donne in gravidanza per le MST.Il tuo operatore sanitario potrebbe sottoporre a screening per malattie sessualmente trasmissibili al tuo primo appuntamento prenatale. Se credi di avere un STD, è importante informare il medico il più presto possibile per ridurre il rischio di passare la STD al bambino.

La dimissione anormale può anche segnalare una complicazione della gravidanza. Chiama immediatamente il tuo medico se hai una scarica rossa brillante che supera l'oncia. Questo potrebbe essere un segno di placenta previa o distacco di placenta.

In caso di dubbio, è sempre meglio andare sul sicuro e chiamare il medico. Nota quando sono iniziate le modifiche alla scarica vaginale e tutte le caratteristiche che definiscono. Questo aiuterà il medico a determinare se lo scarico è causa di preoccupazione.