5 Benefici dell'olio di cocco per i capelli

5 Benefici dell'olio di cocco per i capelli
5 Benefici dell'olio di cocco per capelli

Olio di cocco

L'olio di cocco è l'olio pressato prodotto dal frutto della palma da cocco L'olio di cocco è relativamente unico come ingrediente perché ha proprietà idratanti e antibatteriche. l'olio di cocco viene riscaldato appena sopra la temperatura ambiente e si ammorbidisce e può essere applicato localmente su tutti i capelli e sul cuoio capelluto con un pettine o con le dita.

L'olio di cocco può anche funzionare, o meglio, rispetto a molti prodotti per capelli commerciali lucentezza, levigatezza e forza per i tuoi capelli I seguenti benefici dell'olio di cocco potrebbero farti prendere in considerazione la possibilità di sostituire i tuoi tradizionali prodotti per capelli con questo naturale alternatore e.

Rafforza e ripara1. Rafforza e ripara

Gli acidi grassi immagazzinati nell'olio di cocco gli conferiscono una qualità emolliente. Ciò significa che a livello microscopico, l'olio di cocco riempirà le fessure dei ciuffi di capelli che sono stati danneggiati. Questo è l'obiettivo della maggior parte dei prodotti per la cura dei capelli, che tendono a contenere olio minerale. Uno studio ha rilevato che l'olio di cocco funziona meglio dell'olio minerale penetrando nel follicolo pilifero e rendendo i capelli più forti. Uno studio ha rilevato che i capelli trattati con olio di cocco per 16 settimane hanno subito meno danni da danni ambientali.

Moisturizes2. Idrata i capelli e il cuoio capelluto

La pianta di cocco immagazzina un'incredibile quantità di acqua nei suoi frutti. Quando il frutto viene distillato in olio, l'olio mantiene una capacità idratante. Questo significa che l'olio di cocco è un ottimo idratante per la pelle secca. Questa proprietà idratante significa quando l'olio di cocco viene applicato ai follicoli piliferi e la pelle si impregna e lascia le cellule della pelle grasse e sane.

Riduce la forfora3. Riduce la forfora

La forfora comprende scaglie bianche di pelle opaca e un prurito del cuoio capelluto. Una varietà di cose può causarlo. L'uso di olio di cocco può affrontare quasi tutte le cause della forfora uccidendo i batteri nocivi che cercano di vivere sul cuoio capelluto. L'olio di cocco idrata anche la pelle sotto i capelli.

Pulisce a fondo il cuoio capelluto4. Pulisce a fondo il cuoio capelluto

Le proprietà antibatteriche dell'olio di cocco combattono contro gli irritanti che possono appostarsi alla tua pelle. L'olio di cocco contiene acido laurico, che gli studi dimostrano possono combattere i batteri. Ciò si estende alla protezione del cuoio capelluto da batteri come Candida e Staphylococcus , che possono estendersi e trasformarsi in un'infezione. L'olio di cocco può rendere il cuoio capelluto un luogo in cui i batteri dannosi hanno meno probabilità di colonizzare. Alcune infezioni del cuoio capelluto trattate con olio di cocco sono state completamente eliminate.

Spessa i capelli più velocemente5. Spessa i capelli più velocemente

L'applicazione di olio di cocco ai tuoi capelli può anche aiutare a crescere più velocemente. Ma non ci sono studi che dimostrano l'effetto diretto dell'olio di cocco sulla crescita dei capelli.Avere capelli più forti e resistenti alla rottura contribuirà alla crescita dei capelli nel tempo. Massaggiando l'olio di cocco nei capelli, indirizzerai un aumento del flusso sanguigno alla testa. Questo segnala e stimola i follicoli piliferi in modo che i capelli crescano più spesso, secondo una ricerca dal Giappone.

Altri usi Altri usi

L'olio di cocco sta diventando sempre più popolare come cosmetico. Può essere usato come detergente per la pelle e idratante, come struccante e ammorbidente. L'olio di cocco è anche un sostituto del burro e del lardo in cucina perché è una fonte di grassi saturi sani. È stato anche suggerito come strumento di perdita di peso, un soppressore di peso durante la gravidanza e come supplemento di salute da assumere durante la chemioterapia.

Rischi e avvertenzeRischi e avvertenze per l'olio di cocco

Come per tutti i derivati ​​vegetali, alcune persone sono allergiche all'olio di cocco. Dovresti testare l'olio di cocco da qualche parte sulla tua pelle (un "patch test") prima di applicarlo ai capelli o al cuoio capelluto. L'olio di cocco non è un sostituto per i trattamenti di prescrizione per eczema, psoriasi o altre condizioni della pelle. Se stai usando olio di cocco nei capelli, assicurati di lavare i capelli accuratamente e frequentemente. Le persone che tendono a sperimentare cisti o pori ostruiti sul cuoio capelluto potrebbero voler essere cauti con l'olio di cocco. Lascia un residuo dopo che è stato applicato.

Se stai usando l'olio di cocco come integratore alimentare nella tua dieta, sappi che è una fonte di grassi saturi. Ciò significa che troppo olio di cocco può portare a livelli più elevati di colesterolo cattivo (LDL) e obesità, proprio come con qualsiasi fonte di grasso. Ma è interessante notare che l'olio di cocco ha un ulteriore vantaggio di aumentare il colesterolo buono (HDL). L'olio di cocco è generalmente sicuro per l'uso topico.