Può una febbre durante la gravidanza Harm My Baby?

Può una febbre durante la gravidanza Harm My Baby?
Febbre durante la gravidanza: interesserà il mio bambino?

Incinta con la febbre? Naturalmente ti preoccuperai se il tuo bambino starà bene.

Ma prima di andare nel panico, fai un respiro profondo. Chiama il tuo medico e chiedi se dovresti prendere paracetamolo, come il Tylenol, per abbassare la febbre.

Il prossimo passo importante è scoprire la causa della febbre. Una temperatura durante la gravidanza è spesso un sintomo di una condizione di base che potrebbe potenzialmente essere dannosa per il bambino in crescita, dice il dottor Amesh Adalja, un medico infettivo basato a Pittsburgh, in Pennsylvania.

Perché sto facendo funzionare una temperatura?

Le febbri sono spesso causate da infezioni del tratto urinario e virus respiratori, ma anche le infezioni innocue potrebbero essere la causa.

Altre cause comuni di febbre durante la gravidanza includono:

  • influenza
  • polmonite
  • tonsillite
  • disidratazione
  • ipertiroidismo
  • pielonefrite (infezione renale)

Quali sintomi di solito accompagnano la febbre ?

Le madri in attesa dovrebbero prestare attenzione e informare i loro medici sui sintomi che accompagnano la febbre. Questi includono:

  • respiro corto
  • mal di schiena
  • brividi
  • dolore addominale
  • rigidità del collo

È intossicazione alimentare?

L'intossicazione alimentare potrebbe anche essere il colpevole di una febbre, afferma la dottoressa Kecia Gaither, specialista in medicina fetale materna presso il Montefiore Medical Center di New York City.

Se questo è il caso, è probabile che si verifichino anche dolori addominali, nausea e vomito. La diarrea e il vomito sono particolarmente problematici durante la gravidanza perché possono causare disidratazione, contrazioni e parto pretermine.

Gli elettroliti vitali persi attraverso il vomito e la diarrea devono essere reintegrati. In alcuni casi, la disidratazione può essere così grave che la pressione del sangue diventa instabile e l'ospedalizzazione è necessaria.

E se la mia febbre se ne andasse per conto suo?

Anche se le future mamme pensano che stiano bene dopo che la febbre si è calmata, è sempre meglio andare sul sicuro e vedere comunque il medico, dice il dottor Daniel Roshan, un esperto di medicina del feto a New York.

Le febbri durante la gravidanza non sono mai normali, quindi è sempre consigliabile un esame. Fortunatamente, se la febbre è causata da una malattia virale, idratazione e Tylenol sono in genere sufficienti per il recupero.

Ma se la causa è batterica, spesso è necessario un antibiotico. Le donne incinte non dovrebbero assumere aspirina o ibuprofene. La cosa più importante è vedere il medico per un trattamento adeguato.

Ho la febbre?

Per gli adulti, una temperatura assunta per via orale superiore a 100. 4 gradi Fahrenheit è considerata una febbre. Lo stesso vale per un orecchio o una temperatura rettale di 101 gradi Fahrenheit o superiore.

In che modo una febbre colpisce il mio bambino?

Se la temperatura corporea di una donna incinta va da 98,6 gradi a una febbre, potrebbe disturbare lo sviluppo fragile di un bambino. Ecco perché è essenziale cercare subito il trattamento.

Alcuni studi hanno dimostrato che una febbre che causa un'infezione può portare a difetti congeniti, afferma il dott. Francisco Arredondo, un endocrinologo con sede ad Austin, in Texas.

Se sei nel primo trimestre e hai la febbre superiore a 102 gradi, assicurati di cercare subito il trattamento. Questo aiuterà a prevenire le complicanze a breve e lungo termine per il tuo bambino in via di sviluppo.