Laser Therapy

Laser Therapy
Terapia laser : Scopo, procedura e rischi

Che cos'è la laserterapia?

Le terapie laser sono trattamenti medici che utilizzano la luce focalizzata. A differenza della maggior parte delle fonti di luce, la luce di un laser (che sta per l ight a mplificazione per s timbrato e missione di r adiation) è sintonizzato su specifiche lunghezze d'onda. Ciò consente di concentrarsi su fasci potenti. La luce laser è così intensa che può essere utilizzata per modellare diamanti o tagliare acciaio.

In medicina, i laser consentono ai chirurghi di lavorare con alti livelli di precisione concentrandosi su una piccola area, danneggiando meno il tessuto circostante. Se si dispone di laser terapia, si può verificare meno dolore, gonfiore e cicatrici rispetto alla chirurgia tradizionale. Tuttavia, la terapia laser può essere costosa e richiedere trattamenti ripetuti.

Usa a cosa serve la terapia laser?

La terapia laser può essere utilizzata per:

  • ridurre o distruggere tumori, polipi o escrescenze precancerose
  • alleviare i sintomi del cancro
  • rimuovere i calcoli renali
  • rimuovere parte della prostata
  • riparare una retina distaccata
  • migliorare la visione
  • trattare la perdita di capelli dovuta all'alopecia o all'invecchiamento
  • trattare il dolore, compreso il dolore ai nervi posteriori

I laser possono avere uncauterizzazione, o tenuta, effetto e può essere usato per sigillare:

  • terminazioni nervose per ridurre il dolore dopo l'intervento
  • vasi sanguigni per aiutare a prevenire la perdita di sangue
  • vasi linfatici per ridurre il gonfiore e limitare la diffusione delle cellule tumorali

I laser possono essere utili nel trattamento le prime fasi di alcuni tumori, tra cui:

  • cancro cervicale
  • cancro del pene
  • cancro vaginale
  • cancro vulvare
  • cancro polmonare non a piccole cellule
  • cancro della pelle a cellule basali

cancro, la terapia laser viene solitamente utilizzata insieme ad altri trattamenti, come la chirurgia, la chemioterapia o le radiazioni.

La laserterapia viene anche utilizzata in cosmetica per:

  • rimuovere verruche, talpe, segni di nascita e macchie solari
  • rimuovere i capelli
  • attenuare la comparsa di rughe, imperfezioni o cicatrici
  • rimuovere i tatuaggi

Chi non dovrebbe avere la laserterapia?

Alcuni interventi chirurgici al laser, come la pelle estetica e la chirurgia dell'occhio, sono considerati interventi chirurgici facoltativi. Alcune persone decidono che i rischi potenziali possono superare i benefici di questi tipi di interventi chirurgici. Ad esempio, alcune condizioni di salute o della pelle possono essere aggravate da interventi chirurgici al laser. Come per la chirurgia tipica, una cattiva salute generale aumenta anche il rischio di complicanze.

Parlate con il vostro medico prima di decidere di sottoporsi a chirurgia laser per qualsiasi tipo di operazione. In base all'età, alla salute generale, al piano sanitario e al costo della chirurgia laser, il medico può raccomandare di scegliere i metodi chirurgici tradizionali. Ad esempio, se hai meno di 18 anni, non dovresti sottoporti ad un intervento chirurgico agli occhi di Lasik.

Preparazione Come si prepara per la terapia laser?

Pianifica in anticipo per assicurarti di avere il tempo di recuperare dopo l'operazione. Assicurati anche che qualcuno possa portarti a casa dalla procedura. Probabilmente sarai ancora sotto l'influenza dell'anestesia o dei farmaci.

Alcuni giorni prima dell'intervento, potrebbe essere consigliato prendere precauzioni come l'interruzione di qualsiasi farmaco che possa influire sulla coagulazione del sangue, come i fluidificanti del sangue.

Procedura Come si esegue la terapia laser?

Le tecniche di terapia laser variano in base alla procedura.

Se viene trattato un tumore, un endoscopio (un tubo sottile, illuminato e flessibile) può essere usato per dirigere il laser e visualizzare i tessuti all'interno del corpo. L'endoscopio viene inserito attraverso un'apertura nel corpo, come la bocca. Quindi, il chirurgo mira al laser e riduce o distrugge il tumore.

Nelle procedure cosmetiche, i laser vengono solitamente applicati direttamente sulla pelle.

Tipi Quali sono i diversi tipi?

Alcuni interventi laser comuni includono:

  • chirurgia refrattiva dell'occhio (spesso chiamata LASIK)
  • sbiancamento dei denti
  • rimozione di cicatrici, tatuaggi o rughe cosmetiche
  • rimozione di cataratta o tumore

Per saperne di più: LASIK chirurgia oculistica "

Diversi laser vengono utilizzati per diverse procedure: ad esempio, i laser a biossido di carbonio (CO 2 ) sono poco profondi e vengono spesso utilizzati per tumori superficiali, come il cancro della pelle. > I laser ad argon effettuano anche tagli superficiali e possono essere utilizzati per attivare farmaci fotosensibilizzanti (attivati ​​dalla luce) durante la terapia fotodinamica.Questo tipo di trattamento del cancro combina la luce con la chemioterapia per uccidere più cellule tumorali.

I laser Nd: YAG possono viaggiare lungo l'ottica Le fibre vengono utilizzate nella termoterapia interstiziale indotta da laser, un tipo di trattamento del cancro.

La laserterapia a basso livello (LLLT) viene anche definita terapia laser a freddo e utilizza luce laser impostata su lunghezze d'onda tra 600 e 980 nanometri. il laser viene utilizzato per eseguire interventi minori e promuovere la rigenerazione nei tessuti ue. Esistono programmi che offrono LLLT come aiuto per smettere di fumare, ma poche prove ne supportano l'uso a questo scopo.

Rischi Quali sono i rischi?

La laserterapia ha alcuni rischi. I rischi per la terapia della pelle includono:

sanguinamento

  • infezione
  • dolore
  • cicatrici
  • cambiamenti nel colore della pelle
  • Inoltre, gli effetti previsti del trattamento potrebbero non essere permanenti, quindi sessioni ripetute potrebbero essere necessario.

Alcuni interventi laser vengono eseguiti mentre si è in anestesia generale, che comporta una serie di rischi. Includono:

polmonite

  • confusione dopo il risveglio dall'operazione
  • infarto
  • ictus
  • I trattamenti possono anche essere costosi e pertanto non sono accessibili a tutti. La chirurgia dell'occhio del laser può costare da $ 600 a $ 8.000 o più in base al piano sanitario e al fornitore o alla struttura che usi per il tuo intervento chirurgico. I costi delle terapie con la pelle del laser possono variare da $ 200 a oltre $ 3, 400, secondo l'Università del Michigan Dermatologia e Laser Center.

Benefici Quali sono i vantaggi?

I laser sono più precisi degli strumenti chirurgici tradizionali e i tagli possono essere ridotti e meno profondi.Ciò causa meno danni ai tessuti.

Le operazioni laser sono generalmente più brevi rispetto agli interventi chirurgici tradizionali. Possono spesso essere eseguiti in regime ambulatoriale. Inoltre non devi passare la notte in ospedale. Se è richiesta l'anestesia generale, di solito viene utilizzata per un tempo più breve.

Le persone tendono anche a guarire più velocemente con le operazioni laser. Potresti avere meno dolore, gonfiore e cicatrici rispetto agli interventi chirurgici tradizionali.

Recupero Cosa succede dopo la terapia laser?

Il recupero dopo interventi chirurgici al laser è simile a quello della chirurgia tipica. Potrebbe essere necessario riposare per i primi giorni dopo l'operazione e assumere farmaci antidolorifici over-the-counter fino a quando il disagio e il gonfiore non sono diminuiti.

Il recupero dopo la terapia laser varia in base al tipo di terapia che hai ricevuto e alla percentuale del tuo corpo interessata dalla terapia.

Dovresti seguire tutti gli ordini che il tuo dottore ti dà da vicino. Ad esempio, se si dispone di un intervento chirurgico alla prostata laser, potrebbe essere necessario indossare un catetere urinario. Questo può aiutare a urinare subito dopo l'intervento.

Se ha ricevuto una terapia sulla pelle, potrebbe verificarsi gonfiore, prurito e crudezza intorno all'area trattata. Il medico può usare un unguento e vestire l'area in modo che sia a tenuta d'aria e a tenuta stagna.

Per il primo paio di settimane dopo il trattamento, assicurati di fare quanto segue:

Usa farmaci da banco per il dolore, come l'ibuprofene (Advil) o il paracetamolo (Tylenol).

  • Pulire regolarmente l'area con acqua.
  • Applicare unguenti, come la vaselina.
  • Usa gli impacchi di ghiaccio.
  • Evitare di raccogliere eventuali croste.
  • Una volta che l'area è diventata invasa da una nuova pelle, è possibile utilizzare il trucco o altri cosmetici per coprire eventuali arrossamenti evidenti, se lo si desidera.