Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Troppi carboidrati con diabete? Chiedi a D'Mine

Ehi, tutti - Hai domande sulla vita con il diabete? Poi sei arrivato nel posto giusto nella nostra rubrica settimanale di consulenza sul diabete, Chiedi a D'Mine , ospitato dal veterano di tipo 1, autore del diabete e specialista clinico Wil Dubois.

Questa settimana, Wil affronta una domanda dall'altra parte del laghetto relativa all'aumento di insulina per continuare a coprire quei carboidrati ...

{ Hai le tue domande? Scrivici a AskDMine @ diabetesmine. com }

Janet, tipo 2 dal Regno Unito, scrive: Ho letto la tua risposta a una domanda su troppa insulina datata 24 settembre , con grande interesse. Ho iniziato a prendere l'insulina il 16 settembre. Mi hanno avviato su 10 unità di Humalog 25 mix, trice al giorno e aumentato a 12, 16 e ora 20 perché le letture BG sono ancora troppo alte. Per lo più verso le 20 di mattina (sono nel Regno Unito e uso l'altro grafico). [Informazioni su 360 mg / dL]

Quello che non capisco è perché i medici sono interessati solo a trattare i sintomi non la causa. Continuo a chiedere di ridurre l'assunzione di carboidrati, ma tutto quello che dicono è che non c'è limite alla quantità di insulina che si può assumere e se il tuo BG è alto è necessario aumentare l'insulina! Questo è ridicolo per me. Sicuramente esiste una connessione tra quanto e quale tipo di carboidrati si mangia e quanto insulina è necessario assumere? Sono molto infelice dover prendere l'insulina perché so che rende difficile perdere peso e può persino causare un aumento di peso; quindi perché i medici sono così desiderosi di diabetici di tipo 2 di continuare ad aumentare il loro volume di insulina, ma allo stesso tempo mi dicono che dovrei perdere peso? Mi piacerebbe conoscere i tuoi pensieri su questo.

Wil @ Chiedi a D'Mine risponde: Ho sempre sospettato che i britannici fossero più illuminati di noi.

Qui negli Stati Uniti, abbiamo difficoltà a ottenere la maggior parte dei documenti per usare abbastanza insulina. I nostri camici bianchi sembrano avere paura dell'insulina, iniziando troppo tardi, iniziando troppo lentamente, facendolo avanzare di rado e lasciando gli zuccheri della gente troppo alti. Nel frattempo, i nostri documenti sono più propensi dei tuoi a intromettersi nelle diete delle persone.

E stai segnalando il contrario, che i tuoi documenti dicono: Accidenti ai carboidrati, completa insulina! (Chiede scusa al fantasma dell'ammiraglio Farragut.) Ma hai ragione, è ridicolo. Ridicolo quanto il nostro approccio americano.

Chiaramente, un po 'di equilibrio tra i due approcci sarebbe migliore.

Ora, è vero che non c'è limite alla quantità di insulina che si può assumere e che se il livello di zucchero nel sangue è troppo alto è necessario più insulina. Ma ridurre la quantità di zucchero alimentare che entra nel sistema può essere altrettanto efficace nel ridurre la glicemia, e non dovrebbe essere ignorato come una parte potenziale di un piano di controllo del diabete.

Personalmente, ho sempre vietato lo zucchero liquido dalla dieta di chiunque abbia il diabete con cui lavoro, ma praticamente rimango da solo il resto della dieta. Immagino che ci sia abbastanza da affrontare quando si tratta di avere il diabete senza cambiare l'intera dieta di qualcuno. Questo è particolarmente vero per le persone di nuova diagnosi, che hanno a che fare con molti cambiamenti e tanta paura. Sono più simile ai tuoi documenti inglesi: prendi quell'insulina fino a quando lo zucchero non cadrà giù. Questo è il lavoro uno.

Ma se qualcuno come te vuole per sapere come i cambiamenti della dieta possono avere un impatto sulla glicemia e l'uso di farmaci, sono sicuro che non eviterò l'argomento! Non riesco a capire perché i tuoi documenti stiano riducendo l'argomento. Forse è solo troppo dispendioso in termini di tempo per affrontare un argomento. Ma sei corretto al 100% nel sospetto che esista una connessione tra quanto - e che tipo di carboidrati - tu mangi e quanta insulina hai bisogno di assumere.

Quindi parliamone.

In breve, maggiore è il carico di carboidrati, maggiore è l'insulina necessaria. Inoltre, generalmente, i cibi raffinati e gli amidi hanno bisogno di più insulina rispetto ai carboidrati naturali, come la frutta. Muddying un po 'l'acqua è qualcosa chiamato indice glicemico, che dimostra che anche i cambiamenti nel modo in cui il cibo viene preparato (o dove viene coltivato) possono alterare l'impatto del carboidrato. Detto questo, se minimizzi, non vietare! - alimenti a base di farina, mais, riso, zucchero e patate; e lascia che verdure e proteine ​​a foglia verde dominino i tuoi pasti, puoi farla franca con meno insulina.

Per quanto riguarda il fatto che abbia senso tagliare l'assunzione di carboidrati, tuttavia, ciò dipende da come la tua dieta è carby in questo momento. In generale, una donna adulta manterrà un peso stabile mangiando 150 grammi di carboidrati al giorno. Mangiare di più causerà un aumento di peso; mangiare meno comporterà una perdita di peso. I risultati possono variare. Essendo generalmente di dimensioni maggiori, a causa di ciò che gli scienziati chiamano dimorfismo sessuale, gli uomini arrivano a mangiare di più, con un bilancio di carboidrati di 195 grammi al giorno.

Se sei una donna da tre quadretti al giorno senza spuntini, questo si risolve in un budget di carboidrati di 50 grammi di carboidrati per pasto.

Oh, ma quel pomeriggio latte? Non lasciatevi ingannare dal fatto che il liquido non contenga. Se prendi Starbucks o altri snack, devi sottrarre quei carboidrati dai tuoi pasti.

Quindi, per dimagrire, quanti carboidrati dovresti mangiare? Non esiste un numero magico universale. Dipende da molte cose. Il tuo peso è stabile adesso, anche se al di sopra di dove dovrebbe essere? O stai ingrassando?

Raccolgo dalla tua lettera che sei sovrappeso. Se al momento non hai guadagnando peso, penso che scoprirai che ridurre i carboidrati di solo il 10% sarà sufficiente per iniziare a spostare la bilancia nella giusta direzione. Se sono attualmente in aumento, avrai bisogno di una riduzione maggiore.

Ma aspetta. C'è più. Che mi dici di quell'insulina? Combatterà davvero i tuoi sforzi per perdere peso? L'assunzione di un maggior volume di insulina aumenterà questo effetto? Che ci crediate o no, non c'è nemmeno un accordo universale su questo problema.

Fatto: l'avvio dell'insulina spesso causa un aumento di peso.

Mistero: la vera causa di quell'aumento di peso è ... beh ... un mistero.

Ma, aspetta, tu dici. Se molte persone aumentano di peso quando iniziano l'insulina, allora sicuramente deve essere l'insulina, giusto? Non così in fretta. Molte cose stanno accadendo nello stesso momento in cui è stata avviata l'insulina e, per capirlo, dobbiamo entrare nel bagno.

Quando il livello di zucchero nel sangue è alto, si riversa fuori dal sangue e nelle urine. Ogni volta che svuoti stai scaricando zucchero dal tuo corpo. Quello zucchero ha calorie. Quindi, in pratica, quando sei in uno stato di iperglicemia, stai facendo una porzione delle calorie che mangi nel water. (Nota per i lettori americani: secondo il mio Regno Unito Dizionario slang "piddle" è l'inglese britannico per la minzione. Devi ricordare che i britannici non parlano la stessa lingua che facciamo noi.) La linea di fondo qui è che quando il tuo zucchero è alto, puoi mangiare una quantità eccessiva di calorie e mantenere un peso costante, forse anche perdere peso. Ma non appena inizi a normalizzare il livello di zucchero nel sangue assumendo insulina, la quantità di zucchero nelle urine diminuisce. Se stai mangiando più calorie di quelle che brucia, il tuo peso aumenterà.

Credo che sia ciò che causa l'aumento di peso più visto con l'inizio dell'insulina, ma altri giureranno che l'insulina stessa causa un aumento di peso. Ma a prescindere dalla causa, hai ragione che dovresti essere vigile per il possibile aumento di peso.

Quindi dovresti ridurre subito i carboidrati per evitare l'aumento di peso, giusto?

Uh ... forse no, nel tuo caso.

Perché hai una pistola alla testa. Se tu fossi insulina basale e ad azione rapida, potresti ridurre la tua azione rapida per compensare un'assunzione di carboidrati inferiore. Ma sei su un mix di insulina, con un rapporto fisso tra i due componenti che compongono lo scatto. Se riduci troppo i carboidrati, potresti finire per avere ipoacusici perché il tuo farmaco primario potrebbe avere troppo insulina ad azione rapida per quanto stai mangiando.

Nel tuo caso, potrebbe essere che i tuoi dottori abbiano ragione nel dire: "Accidenti ai carboidrati, avanti tutta. "

Questa non è una colonna di consulenza medica. Siamo PWD che condividono liberamente e apertamente la saggezza delle nostre esperienze raccolte - la nostra conoscenza del passato dalle trincee. Ma non siamo MD, RN, NP, PA, CDE o pernici in peri. Bottom line: siamo solo una piccola parte della tua prescrizione totale. Hai ancora bisogno della consulenza professionale, del trattamento e della cura di un professionista medico autorizzato.
Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

responsabilità

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.