Dieta senza zucchero: 10 consigli per iniziare

Dieta senza zucchero: 10 consigli per iniziare
No- Dieta dello zucchero: come iniziare

Fare il grande passo

Non è un segreto che la maggior parte degli americani abbia un debole per i dolci: l'adulto medio consuma circa 22 cucchiaini di zucchero aggiunto al giorno, oltre a tutti gli zuccheri presenti in natura, consumati attraverso frutta, cereali e prodotti a base di latte.

Eccessivo il consumo di zucchero è stato collegato a:

  • obesità
  • diabete
  • cardiopatia
  • aumento dell'infiammazione nel corpo
  • alto contenuto di colesterolo
  • alta pressione

Adottando una dieta senza zucchero, il rischio per queste condizioni di salute diminuisce significativamente S. Tenendo questo a mente può aiutarti a seguire un nuovo programma di dieta.

Continua a leggere per suggerimenti su come iniziare, cibi da cercare, sostituti dolci da provare e altro ancora.

Inizia gradualmente1. Inizia a poco a poco

La creazione di un piano alimentare su cui è possibile attenersi è la chiave. Per molte persone, questo significa iniziare lentamente. Pensa alle prime settimane come un periodo di zucchero inferiore anziché zucchero. Le tue papille gustative e il palato possono essere "riqualificati" per adottare uno stile di vita meno zuccherino, e alla fine non desidererai gli stessi cibi ad alto contenuto di zuccheri di prima.

Durante questo periodo, puoi ancora mangiare cibi con zuccheri naturali, come la frutta, poiché sono ricchi di sostanze nutritive e fibre. Man mano che la tua base di conoscenze cresce, dovresti iniziare a apportare piccole modifiche alla tua dieta per ridurre l'assunzione di zuccheri.

Puoi

  • provare a mettere meno dolcificante nel tuo caffè, tè o cereali per la colazione.
  • Scambia soda e succhi di frutta regolari per un'acqua gassata aromatizzata che non abbia dolcificanti artificiali. Un'altra opzione è quella di infondere l'acqua con il tuo frutto preferito.
  • Raggiungi lo yogurt non aromatizzato invece del solito piatto pieno. Prova ad aromatizzare il tuo yogurt naturale con le bacche.
  • Sii consapevole di quanta frutta secca mangi, poiché spesso ha aggiunto zucchero in aggiunta al suo più alto contenuto zuccherino naturale. Sostituire il mango essiccato e altri frutti con bacche fresche.
  • Scegli pane integrale, pasta e altri cereali senza zuccheri aggiunti. Leggi le etichette per assicurarti di non ottenere zuccheri aggiunti nei cibi.

Molte persone si occupano di astinenza da zucchero durante la prima settimana, quindi se ti senti irritabile o brama di zucchero, non sei il solo. Fare piccoli cambiamenti come questi può aiutarti ad alleviare le tue voglie e metterti sulla strada del successo.

Taglia le fonti ovvie2. Taglia le fonti ovvie

Non devi essere un lettore di etichette per sapere che i dolci zuccherati sono off limits.

Questi includono:

  • pasticcini da colazione, come muffin e torta al caffè
  • prodotti da forno, come biscotti e torte
  • dolcetti surgelati, come gelato e sorbetto

Si noti che alcuni cibi con zucchero naturale sono spesso ricco di sostanze nutritive, ricco di fibre e può far parte di una dieta sana e ben bilanciata.Tuttavia, mentre ti stabilisci nella tua nuova routine, puoi anche rimuovere cibi ricchi di zuccheri presenti nella tua dieta. Questo allenerà ulteriormente il cervello per avere meno voglie.

Questi includono:

  • frutta secca, come date e uvetta
  • yogurt con frutta aggiunta o altri sapori
  • latte

Leggi le etichette3. Iniziare a leggere le etichette alimentari

Passare a uno stile di vita senza zucchero spesso comporta una curva di apprendimento. C'è dello zucchero nascosto in molti, se non nella maggior parte, prodotti trovati sugli scaffali dei supermercati.

Ad esempio, gli zuccheri nascosti si trovano in:

  • fagioli al forno
  • cracker
  • tacos
  • riso in scatola
  • verdure surgelate
  • cereali, come pane, riso e pasta > Il modo più semplice per eliminare le fonti nascoste di zucchero è leggere le informazioni nutrizionali e la lista degli ingredienti che si trova sull'etichetta alimentare.

Ricorda:

Lo zucchero viene spesso misurato in grammi sulle etichette. Quattro grammi equivalgono a un cucchiaino.

  • Alcuni alimenti, come la frutta, non vengono con un'etichetta degli ingredienti. Ciò significa che dovrai cercare le informazioni nutrizionali online.
  • Le etichette nutrizionali avranno presto ulteriori informazioni per aiutarti a prendere decisioni informate. La nuova etichetta deve elencare sia gli zuccheri totali che gli zuccheri aggiunti. Alcune aziende hanno già adottato la nuova etichetta e tutte le etichette saranno aggiornate entro luglio 2018.
  • Leggere le etichette dei negozi può creare confusione, quindi potrebbe essere utile fare qualche ricerca in anticipo. Ci sono anche app per lo shopping, come Fooducate, che puoi scaricare direttamente sul tuo telefono per aiutarti a controllare i fatti in viaggio.

Impara i nomi dei codici4. Impara i nomi in codice per lo zucchero

Lo zucchero ha molti alias furbi e dovrai impararli tutti per rimuoverlo completamente dalla tua dieta.

Una regola empirica generale è di cercare gli ingredienti che terminano con "ose" - di solito sono forme di zucchero.

Ad esempio:

glucosio

  • maltrose
  • saccarosio
  • destrosio
  • fruttosio
  • lattosio
  • Oltre agli zuccheri chiaramente etichettati, come lo zucchero di malto, la sostanza può assumere molte altre forme.

Questi includono:

melassa

  • agave
  • sciroppi, come mais, riso, malto e acero
  • concentrato di succo di frutta
  • maltodestrina
  • Se ciò sembra scoraggiante, fate attenzione. Una volta che hai imparato a identificare lo zucchero in tutte le sue forme, sarà più facile evitarlo e attenersi al tuo piano.

Evitare i dolcificanti artificiali5. Evitare i dolcificanti artificiali

I dolcificanti artificiali possono essere ovunque da 200 a 13, 000 volte più dolci dello zucchero reale. Questo può ingannare il tuo cervello nel pensare che stai effettivamente mangiando zucchero.

Nel lungo periodo, questi sostituti possono innescare voglie di zucchero, rendendo più difficile per te attenersi al tuo programma alimentare.

I sostituti dello zucchero comuni includono:

Stevia

  • Splenda
  • Uguale
  • Dolce 'N Basso
  • Nutrasweet
  • Anche se sono solitamente commercializzati come sostituti dello zucchero per cucinare e cuocere vengono spesso utilizzati come ingredienti in alcuni prodotti alimentari.

Ingredienti da guardare includono:

saccarina

  • aspartame
  • neotame
  • sucralosio
  • acesulfame potassio
  • Spesso, i sostituti dello zucchero si trovano in prodotti venduti come zucchero non zuccherato, zucchero basso o a basso contenuto calorico.

Ulteriori informazioni: Zucchero può creare dipendenza come cocaina "

Non berlo 6. Non berlo

Non è solo quello che mangi quello che conta. È anche quello che bevi.

Zucchero può essere trovato in:

soda

  • succhi di frutta
  • caffè aromatizzato
  • latte aromatizzato
  • tè aromatizzato
  • cioccolata calda
  • acqua tonica
  • Anche cocktail e liquori dopo cena ricco di zuccheri Il vino, anche se secco, contiene zucchero naturale derivato dall'uva.

Optare per non zuccherato7. Optare per la versione non zuccherata

Molti cibi e bevande sono disponibili in varietà zuccherate e non zuccherate. la forma addolcita è il prodotto predefinito, di solito non c'è alcuna indicazione che sia addolcita oltre la lista degli ingredienti.

Una designazione "non zuccherata" sull'etichetta è di solito un segno che l'articolo non contiene zuccheri aggiunti. possono ancora essere presenti zuccheri che si verificano.Attenzione di leggere attentamente l'etichetta prima di effettuare la selezione.

Guarda nuovi sapori8. Aggiungi altro sapore senza aggiungere zucchero

Rimuovere lo zucchero dalla vostra dieta non significa eliminare il sapore. Guarda spezie, condimenti e altri ingredienti naturali per aggiungere una certa varietà ai tuoi pasti.

Ad esempio, versare un bastoncino di cannella nella tazza di caffè o cospargere la spezia su una tazza di yogurt non aromatizzato.

La vaniglia è un'altra opzione. L'estratto può aggiungere un sapore delizioso agli alimenti che hai usato per addolcire con lo zucchero, e puoi usare il chicco intero per preparare caffè o tè freddo.

Trova sostituti alimentari9. Assicurati di assumere nutrienti sufficienti da altre fonti

Quando elimini cibi carichi di zucchero naturale, come la frutta, è importante aggiungere altri alimenti che possano fornire gli stessi nutrienti.

Ad esempio, la frutta è solitamente ricca di vitamina A, vitamina C e fibre. Le verdure possono servire come sostituto facile per molte porzioni di frutta. Mangia una varietà di colori di verdure per assicurarti di ottenere l'intero spettro di sostanze nutritive. Ogni colore rappresenta una diversa sostanza nutritiva di cui il corpo ha bisogno.

Potresti anche voler aggiungere un supplemento giornaliero alla tua routine. Parlate con il vostro medico della vostra dieta e di come meglio soddisfare le vostre esigenze nutrizionali.

Salva per occasioni speciali10. Fare dello zucchero un'occasione

Eliminare completamente zuccheri naturali e aggiunti non è facile. Se il pensiero di non mangiare mai un altro pezzo di torta di compleanno è troppo da sopportare, sappi che l'astinenza totale potrebbe non essere necessaria. L'American Heart Association raccomanda di limitare il consumo di zuccheri aggiunti a nove cucchiaini da tè per uomo al giorno e sei cucchiaini da tè per donne al giorno.

Ricorda, una volta rieducato il tuo palato, il tuo desiderio di cibi extra dolci non sarà così grande. Quando aggiungi zucchero nella tua dieta, inizia con gli zuccheri presenti naturalmente, come nella frutta. Troverai questi dolci più gustosi e saranno più soddisfacenti una volta superato il processo di eliminazione dello zucchero.

Pensa allo zucchero come alle tue vacanze preferite. Sapere che c'è un'occasione zuccherina su cui lavorare può aiutarti a rispettare i tuoi obiettivi.In determinate occasioni, lo zucchero può essere atteso con impazienza, completamente assaporato, e poi nascosto fino alla prossima volta.

Check out: Perché ho smesso di zucchero "

Takeaway La linea di fondo

L'uso senza zucchero non è per tutti, ma limitare lo zucchero è qualcosa che chiunque può fare, anche se per un breve periodo di tempo Si potrebbe desiderare di alternare la dieta senza zucchero con una dieta a basso contenuto di zucchero di settimana in settimana.Potresti anche provare a evitare zuccheri raffinati ma reintrodurre nella dieta gli zuccheri presenti naturalmente, come i frutti,

Non importa come riduci l'assunzione di zuccheri, è probabile che uno sforzo concertato per farlo abbia un impatto positivo: può aiutare a chiarire la pelle, aumentare i livelli di energia e ridurre l'eccesso di peso che hai portato. a lungo termine.

Continua a leggere: La guida pratica in 12 passi per rompere con lo zucchero "