Preeclampsia: Second Pregnancy Rischi

Preeclampsia.

Preeclampsia: Second Pregnancy Rischi
Preeclampsia: secondi rischi di gravidanza | Healthline

Panoramica

La preeclampsia è una condizione che si verifica solo durante la gravidanza e causa l'ipertensione. Di solito si verifica dopo la settimana 20 di gravidanza e può accadere in donne che non hanno avuto la pressione alta prima della gravidanza. Può portare a gravi complicazioni con te e il tuo bambino che a volte possono essere fatali.

Se non trattata nella madre, la preeclampsia può portare a insufficienza epatica o renale e potenziali problemi cardiovascolari in futuro. Può anche portare a una condizione chiamata eclampsia, che può causare convulsioni nella madre ed è la seconda causa principale di morte materna. Per il tuo bambino, può impedire loro di ricevere abbastanza sangue, dando al bambino meno ossigeno e cibo, portando a uno sviluppo più lento nel grembo materno, un basso peso alla nascita e un parto prematuro.

Per saperne di più: Preeclampsia "

Preeclampsia in una gravidanza precedentePreeclampsia in una gravidanza precedente

Se ha avuto una preeclampsia in una gravidanza precedente, si ha un aumentato rischio di svilupparlo in future gravidanze Il tuo grado di rischio dipende dalla gravità del disturbo precedente e dal momento in cui lo hai sviluppato nella tua prima gravidanza.In generale, prima lo sviluppi in gravidanza, più è grave e più è probabile che tu sviluppi

Un'altra condizione che può essere sviluppata in gravidanza è chiamata sindrome HELLP, che sta per emolisi, aumento degli enzimi epatici e basso numero di piastrine. come il sangue si coagula e come funziona il fegato HELLP è correlato alla preeclampsia e circa dal 4 al 12% delle donne con diagnosi di preeclampsia sviluppano HELLP.

La sindrome HELLP può anche causare complicazioni in gravidanza e se hai avuto HELLP in un precedente gravidanza, indipendentemente dal tempo et, hai un rischio maggiore di svilupparlo in future gravidanze.

Fattori e sintomi di rischio Chi è a rischio per la preeclampsia?

Le cause della preeclampsia sono sconosciute, ma diversi fattori possono comportare un rischio più elevato, tra cui:

  • ipertensione o malattia renale prima della gravidanza
  • storia familiare di preeclampsia o ipertensione
  • donne minori di 20 anni e oltre 40 anni
  • con gemelli o multipli
  • avere un bambino a meno di due anni di distanza o più di 10 anni di distanza
  • donne che sono obese o che hanno un indice di massa corporea (BMI) oltre 30

I sintomi della preeclampsia comprendono:

  • mal di testa
  • visione offuscata
  • nausea o vomito
  • dolore addominale
  • respiro corto
  • urina in piccole quantità e raramente

Per diagnosticare la preeclampsia, molto probabilmente il medico controllerà la pressione del sangue ed eseguirà esami del sangue e delle urine.

Consegna Posso ancora consegnare il mio bambino se ho preeclampsia?

Sebbene la preeclampsia possa causare seri problemi durante la gravidanza, è comunque possibile consegnare il bambino. Infatti, poiché la preeclampsia si verifica solo durante la gravidanza, il modo migliore per sbarazzarsene è consegnare il bambino e la maggior parte delle madri avrà una pressione arteriosa normale entro 6 settimane dopo il parto.

C'è un'altra condizione chiamata preeclampsia postpartum che si verifica dopo il parto, i cui sintomi sono simili alla preeclampsia. Rivolgiti immediatamente al medico se manifesta sintomi di preeclampsia dopo il parto, poiché può causare seri problemi.

TreatmentTreatment for preeclampsia

Se sviluppi nuovamente la preeclampsia, tu e il tuo bambino sarete monitorati regolarmente. Il trattamento si concentrerà sul ritardare l'insorgenza della malattia e prolungare il parto del tuo bambino fino a che non si saranno completamente sviluppati nel tuo grembo.

Potrebbe essere necessario misurare la pressione sanguigna ogni giorno e non prendere parte ad alcune attività. In caso di gravi cambiamenti nelle condizioni, potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale.

I farmaci usati per trattare la preeclampsia includono:

  • farmaci per abbassare la pressione sanguigna
  • corticosteroidi, per migliorare la funzionalità del fegato e delle piastrine e per prolungare la gravidanza in modo che il bambino possa sviluppare più completamente
  • farmaci anticonvulsivi per prevenire un sequestro

PrevenzioneCome prevenire la preeclampsia

Se rilevato e trattato precocemente, è ancora possibile consegnare un bambino sano. Quanto segue può ridurre le probabilità di sviluppare preeclampsia in una seconda gravidanza:

  • Dopo la prima gravidanza e prima di una seconda, chiedere al medico di eseguire una valutazione completa della pressione sanguigna e della funzionalità renale.
  • Se tu o un parente stretto avete già avuto coaguli di sangue venoso o polmonare, chiedete al vostro medico di testare voi per anomalie della coagulazione o trombofilie. Questi difetti genetici aumentano il rischio di preeclampsia e coaguli di sangue della placenta.
  • Se sei obeso, considera la perdita di peso. La riduzione del peso può ridurre il rischio di sviluppare nuovamente la preeclampsia.
  • In caso di diabete mellito insulino-dipendente, assicurarsi di stabilizzare e controllare il livello di zucchero nel sangue prima di rimanere incinta e all'inizio della gravidanza per ridurre il rischio di sviluppare nuovamente la preeclampsia.

Per prevenire la preeclampsia in una seconda gravidanza, il medico può raccomandare di assumere una dose bassa di aspirina in ritardo nel primo trimestre, tra 60 e 81 milligrammi. Inoltre, il medico può raccomandare l'assunzione di integratori di calcio.

Il modo migliore per migliorare l'esito della gravidanza è consultare regolarmente il medico, iniziare l'assistenza prenatale all'inizio della gravidanza e mantenere tutte le visite prenatali programmate. Probabilmente, il medico otterrà esami del sangue e delle urine basali durante una delle tue visite iniziali. Durante la gravidanza, questi test possono essere ripetuti per aiutare nella diagnosi precoce della preeclampsia. Dovrai consultare il medico più frequentemente per monitorare la tua gravidanza.

OutlookOutlook

La preeclampsia è una condizione grave che può portare a gravi complicazioni sia nella madre che nel bambino.Può portare a problemi di reni, fegato, cuore e cervello nella madre e può causare un lento sviluppo nel grembo materno, un parto prematuro e un basso peso alla nascita nel bambino. Averlo durante la tua prima gravidanza aumenterà le tue probabilità di averlo durante la tua seconda e successive gravidanze.

Il modo migliore per trattare la preeclampsia è identificare e diagnosticare il più presto possibile e monitorare da vicino te e il tuo bambino durante la gravidanza. Alcuni farmaci sono disponibili per ridurre la pressione sanguigna, ma alla fine, avere il bambino dovrebbe liberarti dalla preeclampsia. Alcune donne sviluppano la preeclampsia postpartum dopo il parto, per il quale si dovrebbe cercare cure mediche immediate.