Aceto di sidro di mele per la cura del sole?

Aceto di sidro di mele per la cura del sole?
Aceto di mele per la cura del sole?

Patate grattugiate, latticello e menta piperita sono tutti rimedi popolari per il disagio causato dalle scottature. Anche comunemente in questa lista è l'aceto di sidro di mele. Anche se sembra controintuitivo tamponare una sostanza acida sulla pelle infiammata dal troppo sole, è un rimedio a cui molte persone giurano.

Gli abbronzoli sono spesso visti come un segno di bellezza e vitalità. In realtà, però, quell'abbronzatura ramata rappresenta un danno alla materia genetica delle cellule della pelle. Nel tempo, il danno può portare al cancro della pelle.

Come avviene la solarizzazione?

Quando passi il tempo al sole, il tuo corpo aumenta la produzione di melanina per proteggere la pelle dalle radiazioni ultraviolette. La melanina è il pigmento che dà colore alla pelle, ai capelli e agli occhi. Tuttavia, la tua pelle raggiungerà un punto in cui la melanina non può essere prodotta abbastanza rapidamente. Ciò causa danni al materiale genetico nella pelle.

In risposta, le cellule sane promuovono l'infiammazione per sbarazzarsi delle cellule della pelle danneggiate. Questo è chiamato la risposta allo stress UV. Il tuo corpo genera nuove cellule sostitutive, che possono portare al cancro della pelle.

La rapidità con cui si ottiene una solarizzazione dipende da una serie di fattori, tra cui il tono della pelle e l'ora del giorno. Se sei molto onesto, puoi scottarti dopo soli 15 minuti di esposizione al sole di mezzogiorno.

Circa tre o quattro ore dopo l'esposizione al sole, i vasi sanguigni della pelle si dilatano, causando il rossore associato alle scottature. L'effetto completo della tua solarizzazione potrebbe non essere visibile per più di 24 ore. Le scottature di solito raggiungono un picco tra le 24 e le 36 ore dopo l'esposizione e guariscono entro tre-cinque giorni.

Come l'aceto di sidro di mele può aiutare

Ci sono molti modi in cui puoi usare l'aceto di mele per curare una scottatura solare. Sebbene la maggior parte dei metodi raccomandino diluire l'aceto di mele prima di applicarlo alla pelle, non ci sono fonti affidabili che forniscano un rapporto specifico aceto / acqua. Assicurarsi che l'aceto sia ben diluito, in quanto concentrazioni elevate possono causare una sensazione di bruciore.

Alcuni metodi che puoi provare includono:

  • Riempire una bottiglia spray con aceto e acqua per spruzzare sulla pelle bruciata dal sole.
  • Immergere un panno in aceto, strizzare il panno e picchiettarlo delicatamente sulle zone interessate.
  • Fare un bagno fresco con aceto di mele diluito.

L'aceto può causare scottature

Il sidro di mele viene pubblicizzato come un chiarificatore per capelli, un toner per il viso, un riduttore per la verruca e un trattamento per l'acne. Ha alcuni benefici antimicrobici. Ma l'aceto di sidro di mele non diluito è noto per causare le sue stesse ustioni, quindi assicurati che sia adeguatamente diluito. Nel 2012, è stato segnalato un caso di un bambino di otto anni che ha riportato ustioni chimiche dopo che l'aceto di sidro di mele è stato applicato su un'area infetta della sua gamba.

Cosa dicono i medici

La Mayo Clinic e l'American Academy of Dermatology consigliano di addomesticare una scottatura solare con acqua fredda, usando impacchi o facendo il bagno.Raccomandano anche l'uso di una crema idratante, gel di aloe vera o liquido, o crema all'idrocortisone.