Procedure del catetere

Procedure del catetere
Cateterizzazione cardiaca e ablazione del catetere: Complicazioni, rischi, e recupero | Healthline

Che cos'è una procedura di catetere?

Una procedura di catetere può essere uno strumento diagnostico e una forma di trattamento per alcuni tipi di malattie cardiache Alcuni tipi di malattie cardiache derivano da anomalie nella struttura del cuore, che possono non essere immediatamente evidenti Le procedure con catetere danno ai chirurghi uno sguardo approfondito sulle arterie che portano al cuore e permettono loro di correggere problemi strutturali che portano a battito cardiaco, affaticamento e altri sintomi potenzialmente pericolosi per la vita.

Tipi Quali sono i tipi di procedure del catetere?

Cateterismo cardiaco

Cateterizzazione cardiaca , noto anche come cateterismo cardiaco, è una procedura medica che fornisce immagini estremamente dettagliate delle arterie coronarie: consente al medico di determinare il tipo di malattia o difetto che ha e, in alcuni casi, di trattare il problema.

Un catetere è un tubo sottile e flessibile, il medico lo inserisce in un vaso sanguigno e lo guida verso il tuo cuore. Solitamente usano una nave all'inguine, al collo o al braccio. Possono inserire la tintura nel catetere per rendere più visibili i vasi sanguigni e le arterie.

Il cateterismo cardiaco misura la pressione sanguigna, il flusso di sangue al cuore e il livello di ossigeno nel sangue. Il medico può prelevare campioni di sangue e una biopsia del muscolo cardiaco durante la procedura.

Ablazione con catetere

L'ablazione con catetere è una procedura che il medico può eseguire per trattare alcuni tipi di aritmie cardiache, che sono anche note come battito cardiaco irregolare o aritmie. Potresti essere un candidato per l'ablazione con catetere se i farmaci non controllano la tua aritmia. Altre ragioni per l'ablazione del catetere includono:

  • fibrillazione ventricolare, che è un'attività elettrica irregolare nel tuo cuore che porta a un arresto cardiaco mortale
  • tachicardia ventricolare, che è un battito cardiaco rapido che mette in pericolo la vita che riduce il flusso di sangue al tuo corpo
  • fibrillazione atriale, o flutter, che è un rapido battito del cuore a causa di impulsi elettrici supplementari
  • un percorso accessorio, che è una condizione congenita in cui esistono percorsi aggiuntivi tra atri e ventricoli del cuore, causando un irregolare schema di battitura

Procedura Cosa succede durante una procedura di catetere?

I medici possono anche eseguire altri test o procedure durante un cateterismo cardiaco. Ad esempio, possono correggere alcuni difetti cardiaci congeniti, come la stenosi della valvola polmonare. La stenosi della valvola polmonare è una condizione in cui le valvole non si aprono così ampiamente come dovrebbero. Ciò impedisce un adeguato flusso di sangue al cuore. Un piccolo dispositivo simile a un palloncino si attacca all'estremità del catetere e si gonfia nella sezione ristretta vicino alla valvola cardiaca interessata.Il palloncino spinge i volantini aperti per correggere la stenosi. Il medico quindi rimuove il palloncino insieme al catetere.

Il medico può anche utilizzare la cateterizzazione cardiaca per trattare i difetti del setto. Questi sono fori tra gli atri, o lati, del tuo cuore. In questo caso, il catetere trasporta una patch come un ombrello e posiziona il dispositivo attraverso il foro nel setto.

I primi passi dell'ablazione del catetere sono simili a quelli della cateterizzazione cardiaca. Il medico ti sedurrà e infilerà un catetere attraverso una vena. Quindi canalizzeranno alti livelli di energia al cuore tramite il catetere. Il catetere trasporta l'energia nell'area del tuo cuore che causa il tuo specifico tipo di aritmia. Questo distrugge un'area molto piccola che causa gli impulsi extra e i battiti cardiaci accelerati. Questa area è di circa 1/5 di pollice. La procedura reimposta il tuo cuore ad un normale ritmo di battitura.

Anche se sei sveglio durante il processo di cateterizzazione, riceverai farmaci sedativi per mantenerti a tuo agio. Il farmaco entra nel tuo sistema attraverso la flebo che ospita il catetere, quindi la procedura è minimamente invasiva.

Complicazioni Quali sono i rischi associati a una procedura di catetere?

Le procedure del catetere cardiaco si verificano in ambiente ospedaliero, più comunemente come procedure ambulatoriali. La preparazione include il digiuno per almeno otto ore prima del cateterismo. I rischi sono rari ma possono includere:

  • un accumulo di liquido tra il cuore e il rivestimento esterno
  • valori di bassa pressione sanguigna
  • una reazione allergica al colorante a contrasto
  • coaguli di sangue
  • sanguinamento eccessivo > un infarto
  • un tratto
  • un battito cardiaco irregolare
  • Recupero Cosa succede dopo un catetere?

Il tempo di recupero dopo un cateterismo cardiaco è breve. Potrebbe essere necessario sdraiarsi sulla schiena per alcune ore dopo la procedura. Questa è una misura precauzionale contro il sanguinamento. Il dolore residuo nell'area di inserimento è possibile.

L'ablazione con catetere è una procedura molto sicura ed estremamente efficace. Potrebbero essere necessarie fino a otto ore per essere completate. Durante questo periodo, il personale monitorerà costantemente i tuoi segni vitali. Durante il recupero, ti troverai a letto senza muovere le gambe per prevenire il sanguinamento. Si può verificare un affaticamento insolito per il primo paio di giorni dopo l'ablazione con catetere. Il tuo cuore può occasionalmente saltare un battito o sentire il fluttuare. Man mano che guarisci, questa irregolarità si correggerà da sola.

TakeawayWhat è il take-away?

I medici utilizzano le procedure del catetere cardiaco per diagnosticare e trattare una varietà di condizioni, tra cui difetti congeniti e battito cardiaco irregolare. Danno al tuo medico la capacità di dare uno sguardo approfondito alla struttura del tuo cuore. I rischi sono rari e il tempo di recupero è piuttosto breve.