Carcinoma cervicale In Situ

Carcinoma cervicale In Situ
Carcinoma cervicale In Situ: cause , Sintomi e diagnosi

Che cos'è il carcinoma cervicale Situ?

Carcinoma in situ (CIS) è un termine generico per un carcinoma in stadio precoce.Il carcinoma cervicale in situ è ​​anche indicato come carcinoma cervicale in stadio 0.Non è invasivo, il che significa che le cellule cancerose sono confinate alla superficie del tuo cervice e non sono penetrati più profondamente nei tessuti.

La cervice è la parte stretta e inferiore dell'utero È il passaggio dall'utero al canale vaginale. Il cancro cervicale inizia sulla superficie della cervice e tende a Cresce lentamente, causato da diversi ceppi del virus del papillomavirus umano (HPV), che si diffondono per contatto sessuale.

Secondo i Centers for Disease C ontrol and Prevention (CDC), più di 12.000 donne negli Stati Uniti sono state diagnosticate con cancro cervicale nel 2012. La maggior parte di queste donne aveva meno di 55 anni. Il cancro alla cervice è raro nelle donne sotto i 20 anni. Era la principale causa di cancro tra le donne, ma i casi sono diminuiti negli ultimi 40 anni.

Sintomi Quali sono i sintomi della CIS cervicale?

Il cancro cervicale in genere non causa sintomi fino alle fasi successive, quindi non si possono presentare sintomi con CIS cervicale. Ecco perché avere Pap test regolari è importante per rilevare tempestivamente eventuali anomalie delle cellule.

CauseChe cosa causa CIS cervicale?

L'HPV è il principale fattore di rischio per lo sviluppo della CIS cervicale. Esistono centinaia di ceppi di HPV, suddivisi in basso rischio o alto rischio. Esistono 10 ceppi ad alto rischio associati a cambiamenti anormali delle cellule nella cervice che possono portare al cancro, ma due dei ceppi (HPV 16 e HPV 18) sono responsabili del 70% dei casi di cancro cervicale.

Altri fattori di rischio possono anche avere un ruolo nello sviluppo della CIS cervicale, tra cui:

  • avere più partner sessuali
  • fumare sigarette
  • avere un sistema immunitario indebolito
  • avere rapporti sessuali rapporti sessuali
  • con una dieta a basso contenuto di frutta e verdura
  • utilizzando pillola anticoncezionale per un periodo prolungato
  • con infezione da clamidia

DiagnosiCome viene diagnosticata la CIS cervicale?

Un Pap test può raccogliere cellule anomale che vengono poi identificate in un laboratorio. È possibile eseguire un test HPV sul campione per verificare la presenza del virus e verificare se sono presenti ceppi ad alto rischio o a basso rischio.

Una colposcopia è una procedura in sede che consente al medico di visualizzare la cervice con uno speciale strumento di ingrandimento chiamato colposcopio. Il medico applicherà una soluzione sulla superficie della cervice per mostrare eventuali cellule anormali. Possono quindi prendere un piccolo pezzo di tessuto chiamato biopsia. Manderanno questo in un laboratorio per una diagnosi più definitiva.

Se la biopsia mostra CIS, il medico potrebbe voler rimuovere un pezzo più grande della cervice. Se rimuovono l'area con cellule anormali, rimuoveranno anche un margine circostante di tessuto sano.

TreatmentsTreatment for CIS cervicale

Il trattamento per la CIS cervicale è simile a quello per la displasia cervicale. Sebbene sia chiamato carcinoma in situ, è spesso trattato come una crescita precancerosa perché non è invasivo.

I possibili trattamenti includono quanto segue:

  • L'isterectomia è un'opzione per le donne che non vogliono preservare la propria fertilità.
  • La criochirurgia, o il congelamento delle cellule anormali, può essere eseguita nell'ambulatorio del medico.
  • La chirurgia laser o la procedura di escissione elettrochirurgica ad anello sono opzioni chirurgiche che vengono eseguite in regime ambulatoriale. Riguardano la rimozione del tessuto anomalo con laser o un loop di filo caricato elettricamente.
  • Conizzazione, un'altra procedura ambulatoriale, viene utilizzata meno spesso. Implica la rimozione di un pezzo di cervice di dimensioni maggiori, con dimensioni di cono, per assicurare la rimozione dell'intera area anormale.

Parlate con il vostro medico delle opzioni di trattamento per trovare quello migliore per voi. Il trattamento dipende dalla tua età, dal desiderio di preservare la fertilità, la salute generale e altri fattori di rischio.

Follow-UpFollow-Up Care per CIS cervicale

Dopo il trattamento per CIS cervicale, il medico vorrà vederti per le visite di controllo e Pap test ogni tre-sei mesi. Il cancro cervicale può tornare indietro, ma i Pap test e i controlli regolari consentiranno al medico di individuare e trattare precocemente le cellule anormali.

Il medico affronterà anche eventuali dubbi sulla salute della cervice.

Avere CIS cervicale può essere emotivamente provante, specialmente se sei preoccupato per la tua fertilità. Parlate con il vostro medico di eventuali gruppi di supporto o trovando un consulente se avete bisogno di ulteriore supporto.