Eczema disidrotico

Eczema disidrotico
Eczema disidrotico: panoramica, cause, diagnosi e immagini
Panoramica L'eczema disidrotico, o disidrosi, è una condizione della pelle in cui si formano vesciche sulla pianta dei piedi e / o sui palmi delle mani.Le vesciche sono solitamente pruriginose e possono essere riempite Le bolle durano normalmente da due a quattro settimane e possono essere correlate a allergie o stress stagionali.

ImmaginiFoto di eczema disidrotico

CauseChe cosa causa l'eczema disidrotico? > La causa esatta dell'eczema disidrico è sconosciuta: gli esperti ritengono che la condizione possa essere correlata a allergie stagionali, come la febbre da fieno, quindi le vesciche possono esplodere più frequentemente durante la stagione delle allergie primaverili.

Ri fattori sk Chi è a rischio di sviluppare un eczema disidrotico?

I medici credono che tu abbia una maggiore possibilità di sviluppare la condizione se stai vivendo un alto livello di stress (sia fisico che emotivo) o hai delle allergie. Alcuni medici pensano che l'eczema disidrotico possa essere un tipo di reazione allergica.

Potrebbe essere più probabile sviluppare eczema disidrico se le mani oi piedi sono spesso umidi o in acqua, o se il tuo lavoro ti espone a sali metallici, come cobalto, cromo e nichel.

Eczema disidrico nei bambini

L'eczema è più comune nei bambini e negli infanti che negli adulti. Circa il 10-20% ha una qualche forma di eczema.

Sintomi Sintomi di eczema dyshidrotic

Se si dispone di eczema dyshidrotic, noterà blister che si formano su dita, dita dei piedi, mani o piedi. Le bolle possono essere più comuni sui bordi di queste aree e probabilmente saranno piene di liquido. A volte si formeranno grandi bolle che possono essere particolarmente dolorose. Le vescicole di solito sono molto pruriginose e possono provocare la screpolatura della pelle. Le aree interessate possono diventare screpolate o dolorose al tatto.

Le vesciche possono durare fino a tre settimane prima che inizino ad asciugarsi. Quando le vesciche si seccano, si trasformeranno in fessure della pelle che potrebbero essere dolorose. Se hai graffiato le aree interessate, potresti anche notare che la tua pelle sembra più spessa o spugnosa.

DiagnosiCome viene diagnosticato l'eczema disidrotico?

In molti casi, il medico sarà in grado di diagnosticare l'eczema disidrico esaminando attentamente la pelle. Poiché i sintomi dell'eczema dyshidrotic possono essere simili a quelli di altre condizioni della pelle, il medico può scegliere di eseguire determinati test. I test possono includere una biopsia cutanea, che comporta la rimozione di una piccola porzione di pelle per i test di laboratorio. La biopsia può escludere altre possibili cause delle vescicole, come un'infezione fungina.

Se il medico ritiene che il focolaio di eczema disidrotico sia direttamente correlato alle allergie, può anche prescrivere test cutanei allergici.

Trattamento Come viene trattato l'eczema disidrico?

Ci sono un certo numero di modi in cui un dermatologo può trattare l'eczema disidrico. La gravità del focolaio e altri fattori determinano quali trattamenti suggeriranno. Potrebbe anche essere necessario provare più di un trattamento prima di trovare quello giusto per te.

Farmaci o trattamenti medici

Crema o pomata di corticosteroidi che si applicano direttamente sulla pelle per lievi epidemie o, per focolai più gravi, può essere prescritta una iniezione o una pillola di corticosteroide.

Altri trattamenti medici usati sono:

trattamenti con luce ultravioletta

drenaggio di grandi bolle

antistaminici

  • varie creme anti-prurito
  • pomate immunosoppressori, come Protopic ed Elidel (questo è un opzione di trattamento raro)
  • Se la tua pelle viene infettata, ti verranno anche prescritti antibiotici o altri farmaci per curare l'infezione.
  • Da banco
  • In caso di lieve comparsa di eczema disidrotico, il medico può prescrivere antistaminici come Claritin o Benadryl per ridurre i sintomi.

Trattamenti per la casa

Gli impacchi umidi e freddi possono aiutare a ridurre il disagio associato alla pelle pruriginosa. Il medico può raccomandare di applicare un unguento dopo l'uso di compresse. Una crema idratante può anche aiutare con la secchezza e quindi ridurre alcuni prurito pure.

Questi idratanti possono includere:

vaselina, come vaselina

creme pesanti, come Lubriderm o Eucerin

olio minerale

  • ammollo con amamelide
  • Dieta
  • Modifica della dieta può aiutare se i farmaci non sembrano tenere il passo con le fiammate. Dal momento che si ritiene che un'allergia al nichel o cobalto possa causare eczema, rimuovere gli alimenti che contengono questi possono aiutare. Alcuni hanno detto che l'aggiunta di vitamina A alla tua dieta ti aiuterà, ma assicurati di chiedere al tuo medico prima di farlo.
  • Trattamento per i piedi

La disidrosi può verificarsi anche sulla pianta dei piedi, sebbene non sia così comune come le dita o i palmi delle mani. Il trattamento per i piedi è simile al trattamento per altre aree.

Per evitare di peggiorare il dolore e il prurito, cerca di non graffiare o rompere le vesciche. Sebbene sia importante lavarsi le mani regolarmente, si consiglia di evitare un contatto prolungato con l'acqua, come il frequente lavaggio delle mani. Dovresti anche evitare di usare prodotti che possono irritare la pelle, come lozioni profumate e sapone per piatti.

Complicanze Complicazioni di eczema disidrico

La principale complicanza dell'eczema disidrico è solitamente il disagio causato dal prurito e dal dolore delle vescicole. Questo può a volte diventare così grave durante un flare che sei limitato a quanto usi le mani o persino a camminare sui tuoi piedi. C'è anche la possibilità di contrarre un'infezione in queste aree.

Inoltre, il sonno può essere interrotto se il prurito o il dolore sono gravi.

PrevenzionePrevenzione e controllo dei focolai

Sfortunatamente, non esiste un modo provato per prevenire o controllare i focolai di eczema disidrico.Il miglior consiglio è quello di aiutare a rafforzare la pelle applicando idratanti al giorno, evitando i trigger come saponi profumati o detergenti aggressivi, e rimanendo idratati.

Prospettive Cosa ci si può aspettare a lungo termine?

L'eczema disidrotico di solito scompare in poche settimane senza complicazioni. Se non si graffia la pelle interessata, potrebbe non lasciare segni evidenti o cicatrici.

Se si gratta l'area interessata, si può verificare un maggiore disagio o l'epidemia potrebbe richiedere più tempo per guarire. Si potrebbe anche sviluppare un'infezione batterica a seguito di grattarsi e rompere le vesciche.

Anche se il tuo focolaio di eczema disidrotico può guarire completamente, può anche ripetersi. Poiché la causa dell'eczema disidrotico non è nota, i medici devono ancora trovare modi per prevenire o curare la condizione.

Healthline e i nostri partner potrebbero ricevere una parte delle entrate se effettui un acquisto utilizzando un link sopra.