Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Insulina in una pillola?

Perché non abbiamo l'insulina in

una pillola? Perché lo stomaco lo digerisce

prima che entri nel flusso sanguigno. Le aziende farmaceutiche hanno lavorato a lungo per superare questa barriera

, ma fino ad ora, il poco che è entrato nel flusso sanguigno era

insufficiente per fare la differenza. Fino a

ora ... forse, si spera! Risultati del test clinico

su una nuova pillola di insulina denominata Intesulin

sono appena stati rilasciati dimostrando che è efficace dal 60 al 70% rispetto all'insulina iniettata

. Abbassò i livelli di glucosio

in modo comparabile e mantenne i livelli costanti per i pazienti nell'arco della giornata.

Alla conferenza dell'associazione American Diabetes

questo fine settimana, Coremed, Inc. ha annunciato nuovi risultati clinici

di prova

su Intesulin in due studi "prova di principio" con diabetici di tipo 2.

In entrambi gli studi, Intesulin è stato confrontato con un placebo (pillola "vuota") anche con

Insulina analoga (iniettata a breve durata d'azione). I pazienti hanno mostrato un declino significativo

nel peptide C e un aumento dei livelli di insulina, il che significa che la loro resistenza all'insulina era

soppressa. Intesulina ha un primo picco di insulina a 30 minuti, rispetto a

Aspart, che ha un picco a 60 minuti. Complessivamente, i pazienti hanno mostrato un declino medio

del 30% nei loro livelli glicemici medi giornalieri. Non c'è stata una singola incidenza

di irritazioni gastrointestinali, effetti avversi o ipoglicemia (basso livello di zucchero

zucchero), riferisce la compagnia.

L'anno scorso, Coremed, Inc.

ha anche firmato un accordo di partnership di joint venture con Wanbang con sede in Cina e

Fosun per sviluppare l'insulina inalabile,

di Alveair (TM) che sembra abbastanza promettente come eventuale concorrente di

Exubera di Pfizer.

Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.